Triestina – Giana Erminio 1-1: succede tutto nel finale

99

Triestina Giana Erminio cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Triestina – Giana Erminio del 11 maggio 2024 in diretta: ospiti avanti con Fall al 37′ e pareggio di Malomo dopo tre minuti, biancorossi avanti

TRIESTE – Sabato 11 maggio 2024 alle ore 20.30, allo stadio Nereo Rocco di Trieste, la Triestina affronterà la Giana Erminio per il secondo turno dei play off del campionato di serie C, girone A. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. La Triestina avvia il suo percorso dei play off dal secondo turno, il campionato regolare lo aveva chiuso al quarto posto con sessantaquattri punti all’attivo, frutto di diciannove vittorie, sette pareggi e dodici sconfitte.

Invece la Giana Erminio nel primo turno ha battuto con un rotondo 3-0 la Pro Vercelli al “Città di Gorgonzola” per effetto della doppietta di Fall e della rete di Marotta. L’incontro sarà diretto da Daniele Virgilio di Trapani, che sarà coasiuvato da Federico Fratello di Latina e Massimiliano Starnini di Viterbo, il quarto ufficiale sarà Niccolò Turrini di Firenze, al Var Lorenzo Maggioni di Lecco e Giovanni Ayroldi di Molfetta.

Tabellino

TRIESTINA: Agostino G., Moretti L., Malomo A., Rizzo N., Germano U., Correia O., Vallocchia A. (dal 45’+3 st Petrasso L.), Pavlev D., El Azrak R. (dal 10′ st Fofana L.), Minesso M. (dal 45′ st Ballarini M.), Vertainen E. (dal 10′ st Lescano F.). A disposizione: Diakite M., Matosevic K., Anzolin M., Celeghin E., Ciofani M., D’Urso C., Gunduz T., Jonsson K., Redan D., Struna Al.

GIANA ERMINIO: Zacchi G., Caferri L., Corno L. (dal 44′ st Perna F.), Minotti G. (dal 45’+2 st Verde F.), Groppelli F. (dal 44′ st Messaggi C.), Pinto D. (dal 44′ st Ballabio M.), Marotta M., Lamesta A., Fall M. (dal 40′ st Piazza A.), Franzoni A., Fall M. (dal 40′ st Piazza A.). A disposizione: Magni S., Pirola C., Acella C., Barzotti M., Francolini M., Previtali N., Tasca A.

Reti: al 40′ st Malomo A. (Triestina), al 37′ st Fall M. (Giana Erminio) .

Ammonizioni: al 6′ st Malomo A. (Triestina).

Le dichiarazioni

Roberto Bordin (allenatore Triestina): “Eravamo tutti in attesa di conoscere la nostra avversaria. Ci avviciniamo molto carichi e con grande spirito a questa sfida contro la Giana Erminio, consapevoli di poter far bene. Anche considerando che giocheremo in casa, al Rocco, davanti al nostro tifo caldo e numeroso, capace di darci sicuramente una spinta in più. Siamo pronti per questa sfida, preparati e concentrati. Per fortuna non abbiamo nessun infortunato, quindi avrò tutti i giocatori arruolabili. Abbiamo lavorato bene anche perché il fatto di essere arrivati quarti in classifica ci ha permesso di lavorare qualche giorno in più. Su tutti gli aspetti: quelli tecnico-tattici, ma anche fisici, mirati ad arrivare il quanto più possibile brillanti a questa partita così importante. La Giana è una squadra importante, giovane e coraggiosa con ragazzi interessanti. Li reputo una compagine forte, capace di esprimere un bel calcio fino ad adesso. Sono davvero pericolosi nel reparto offensivo e la sfida di ieri sera contro la Pro Vercelli lo ha dimostrato. Così come il loro stato di forma. Il nostro primo errore, però, sarebbe quello di pensare di avere davanti un impegno comodo, memori dei successi precedenti. Sarebbe grave ed è proprio questo il messaggio che voglio trasmettere ai ragazzi. Le partite vanno giocate sul campo”.

I convocati Giana Erminio

Portieri: Pirola, Magni, Zacchi.

Difensori: Groppelli, Francolini, Caferri, Previtali, Corno, Minotti, Piazza.

Centrocampisti: Pinto, Ballabio, Marotta, Acella, Lamesta, Messaggi, Franzolini, Tasca.

Attaccanti: Perna, Ma. Fall, Barzotti, Verde, Mb. Fall.

La presentazione del match

QUI TRIESTE – Roberto Bordin dovrebbe affidarsi al 3-5-2 con Matosevic a difesa della porta; Anzolin, Ciofani e Rizzo a completare il pacchetto difensivo; Germano, Fofana, Vallocchia, Celeghin e Pavlev in mediana; il tandem d’attacco dovrebbe essere formato da Vertainen e Minesso.

QUI GORGONZOLA – Invece Andrea Chiappella dovrebbe rispondere con il 4-3-2-1 Zacchi tra i pali; Caferri, Corno, Minotti e Groppelli a completare il reparto arretrato; Lamesta, Marotta e Pinto a metà campo; Franzoni e Mb. Fall dietro l’unica punta Ma. Fall.

Le probabili formazioni di Triestina – Giana Erminio

TRIESTINA (3-5-2): Matosevic; Anzolin, Ciofani, Rizzo; Germano, Fofana, Vallocchia, Celeghin, Pavlev; Vertainen, Minesso. Allenatore: Roberto Bordin.

GIANA ERMINIO (4-3-2-1): Zacchi; Caferri, Corno, Minotti, Groppelli; Lamesta, Marotta, Pinto; Franzoni, Mb. Fall; Ma. Fall. Allenatore: Andrea Chiappella.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Sky Sport (canale 255), su Sky Go e Now Tv.