Ucraina-Italia, partita a tinte azzurre

Buona Italia e ottimo Giuseppe Rossi, che da insieme a Matri la vittoria all’Italia. Prima segnatura proprio di Rossi al 27′ minuto del primo tempo e raddoppio nella ripresa all’82’ minuto.

Partita nel complesso a ritmi blandi, ma comunque bel banco di prova per la squadra di Prandelli vestita in maniera sperimentale. Nel secondo tempo carambola di sostituzioni, compreso il subentrante Matri che va subito in rete. Nel complesso ci sono stati segnali positivi, specialmente nel reparto offensivo dove l’Italia ha tante soluzioni comprese quelle di questa sera.

UCRAINA (4-1-4-1): 1 Shovkovki, 3 Fedetski, 4 Timoschuk, 44 Rakitski, 20 Oshipko; 23 Stepanenko; 9 Gusiev, 8 Aliev, 14 Rotan 19 Iarmolenko, 11 Selezniov. A disposizione: (12 Piatov; 16 Mandziuk, 2 Romanciuk, 21 Oleinik, 15 Khudobiak, 22 Devich, 25 Kravets). All.: Kalitvintsev.

ITALIA (4-3-1-2):
17 Viviano; 2 Maggio, 15 Gastaldello, 3 Chiellini, 4 Criscito; 23 Nocerino, 18 Montolivo, 8 Marchisio; 14 Aquilani; 22 Rossi, 11 Gilardino. A disposizione: (1 Buffon, 20 Santon, 24 Balzaretti, 19 Bonucci, 13 Astori, 6 Mauri, 5 Thiago Motta, 16 Parolo, 10 Cassano, 21 Giovinco, 9 Matri, 7 Pazzini). All.: Prandelli.

[Alessio De Silvestro – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]