Udinese – Ascoli 3-1: diretta live, risultato finale

1146

Udinese Ascoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Udinese – Ascoli del 13 agosto 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per i trentaduesimi di Coppa Italia

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: UDINESE-ASCOLI 3-1

SECONDO TEMPO

90′ Triplice fischio, è terminato l’incontro tra Udinese e Ascoli con il risultato di 3 a 1. Calciomagazine vi ringrazia per l’attenzione e vi rimanda ai prossimi incontri

90′ Rete di D’Orazio! Cambia il risultato, ora è di 3-1 per l’Udinese

55′ Gol! Roberto Pereyra riesce a trovare la via della rete

53′ La palla termina in rete! Nahuel Molina Lucero! Cambia il punteggio che adesso è di 2 a 0

46′ Tutto è pronto per l’inizio del secondo tempo, ci siamo, partiti!

PRIMO TEMPO

45′ Doppio fischio del direttore di gara e squadre che lasciano il terreno di gioco sul risultato di 3 a 1. Non perdevi il secondo tempo fra poco qui

11′ Rete! Roberto Pereyra supera l’estremo difensore e cambia il risultato ora siamo 1 a 0

1′ Partiti! Al via il match!

Siamo pronti a vivere le emozioni di Udinese – Ascoli, le squadre hanno fatto il loro ingresso in campo

Tabellino

UDINESE (4-2-3-1): M. Silvestri; J. Stryger Larsen (dal 15′ st T. Arslan), B. Nuytinck, D. Samir, N. Lucero Molina, Walace, J. Makengo (dal 32′ st F. Forestieri), D. Udogie, R. Pereyra (dal 15′ st S. De Maio), I. Pussetto (dal 23′ st G. Deulofeu), R. Cristo Gonzalez (dal 23′ st S. Okaka Chuka). A disposizione: N. Rodrigo Becao, E. Piana, M. Jajalo, M. Palumbo, M. Zeegelaar, S. Scuffet, L. Samardzic. Allenatore: Davide Nicola.

ASCOLI (4-2-3-1): N. Leali; A. Salvi (dal 15′ st F. Baschirotto), A. Avlonitis, E. Botteghin, T. D’Orazio, M. Collocolo (dal 25′ st D. Quaranta), M. Buchel (dal 15′ st D. Saric), M. Eramo (dal 41′ st M. Castorani), D. Fabbrini, S. Bidaoui, F. Dionisi. A disposizione: A. Franzolini, M. D’Agostino, D. Lico, D. Ventola, A. Tavcar, E. Guarna. Allenatore: Andrea Sottil.

Reti: al 11′ pt Roberto Pereyra, al 8′ st Nahuel Molina Lucero, al 10′ st Roberto Pereyra, al 47′ st D’Orazio.

Ammonizioni: J. Stryger Larsen, A. Avlonitis, F. Dionisi

Le parole di Luca Gotti

“Ci arriva come succede normalmente un po’ a tutte le squadre in questa fase iniziale della stagione, con dei carichi di lavoro elevati e giocatori che non sono allo stesso grado di preparazione, perché c’è chi si è allenato da subito e chi si è invece aggregato successivamente. Per adesso, proprio nell’ottica degli alti carichi di lavoro e del dare priorità a obiettivi di carattere fisico più che tecnico tattico, si è lavorato meno su certi aspetti. Nelle partite precedenti spesso era una somma di singoli che faceva minutaggio, invece già da questa partita l’idea è di vedere una squadra vera. L’Ascoli è una buona squadra di Serie B e le insidie sono legate alla freschezza e al fatto che non hanno nulla da perdere. Di sicuro però il nostro avversario non avrà più voglia di noi di vincere la partita”.

La presentazione del match

UDINE – Questa sera, venerdì 13 agosto, alle ore 20.45 si giocherà Udinese – Ascoli, incontro valido per i trentaduesimi della Coppa Italia 2021/2022. Da una parte c’è la squadra di Gotti che viene dalla vittoria di misura, in amichevole, contro l’Empoli. Dall’altra parte troviamo la squadra di Sottil che è reduce dalla sconfitta, in amichevole, contro il Napoli per 2-1. La sfida verrà diretta dal signor Gariglio della sezione di Pinerolo.

QUI UDINESE – Gotti dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Silvestri in porta, pacchetto difensivo composto da Beaco, Nuytinck e Samir. A centrocampo Walace in cabina di regia con Arslan e Pereyra mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Molina e Stryger Larsen. In attacco tandem offensivo composto da Deulofeu e Okaka.

QUI ASCOLI – Sottil dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-1-2 con Leali tra i pali, reparto difensivo composto da Baschirotto e D’Orazio sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio ad Avlonitis e Botteghin. A centrocampo Eramo in cabina di regia con Castorani e Collocolo mezze ali mentre davanti spazio a Fabbrini alle spalle della coppia d’attacco formata da Dionisi e Bidaoui.

Le probabili formazioni di Udinese – Ascoli

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Pereyra, Stryger Larsen; Deulofeu, Okaka. Allenatore: Gotti

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Baschirotto, Avlonitis, Botteghin, D’Orazio; Castorani, Eramo, Collocolo; Fabbrini; Dionisi, Bidaoui. Allenatore: Sottil

STADIO: Dacia Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Udinese – Ascoli, valido per i trentaduesimi di Coppa Italia 2021/2022, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Mediaset, che ha preso i diritti della Coppa Italia dopo che per tanti anni erano stati della Rai. Nello specifico, basterà sintonizzarsi sul Canale 20. Sarà possibile guardare il match anche in streaming grazie a Mediaset Play. Basterà collegarsi a www.mediasetplay.mediaset.it (da pc smartphone o tablet) e cliccare sul canale della partita.

Articoli correlati