UFFICIALE: La Copa America si allinea all’Europeo, slittamento al 2021

80

Poco fa è arrivato il comunicato ufficiale da parte della CONMEBOL, la competizione slitta al prossimo anno al pari dell’Europeo.

BUENOS AIRES – La Copa America, in programma in Colombia e Argentina, slitta al 2021. Poco fa è arrivato l’annuncio ufficiale da parte della CONMEBOL“È una misura straordinaria per una situazione inaspettata, e quindi risponde alla necessità fondamentale di evitare un’evoluzione esponenziale del virus; già presente in tutti i paesi delle Associazioni membri della Confederazione. Non è stato facile prendere questa decisione, ma dobbiamo salvaguardare in ogni momento la salute dei nostri atleti e di tutti i protagonisti che fanno parte della grande famiglia del calcio sudamericano. Non c’è dubbio che il più antico torneo a squadre del mondo tornerà con rinnovata forza nel 2021, pronto a far vibrare il continente e il mondo intero con la passione che ci caratterizza sempre”.

La quarantasettesima edizione della Copa America, inizialmente in programma dal 12 al 12 luglio 2020, si disputerà dall’11 giugno all’11 luglio del prossimo anno. In questo modo sorgono diversi dubbi sulle convocazioni, anche se la maggior parte delle rose verranno probabilmente confermate nel 2021 in seguito al progetto dei vari selezionatori tecnici. Questi avranno a disposizione un anno in più, a meno di esoneri, per preparare la Copa America e vincerla. Queste le prime parole del presidente Alejandro Dominguez“Ringraziamo anche la UEFA e il suo Presidente, Aleksander Ceferin per il lavoro congiunto e la decisione coordinata di rinviare anche Euro 2020 a beneficio dell’intera famiglia del calcio”

Articoli correlati