È ufficiale torna la Bundesliga: al via dal 15 maggio

257

campionato bundesliga bandiera logo

Dal via libera del campionato tedesco al lento ritorno di altri cinque campionati europei

È ufficiale la Bundesliga tornerà a solcare i campi da gioco in Germania; con una breve nota è stata ufficializzato nel tardo pomeriggio il ritorno del calcio tedesco. La notizia appare buonissima e attesa ma fino ad un certo punto, si perché il ritorno dei positivi di Coronavirus aveva portato ad un brutto stop agli allenamenti dopo che la stessa federazione tedesca aveva dato il via libera. Secondo quanto riferito dal tabloid tedesco Bild la data sarebbe quella del 15 maggio 2020.

La buona notizia incentiva il calcio europeo che dopo la resa delle armi di Belgio, Olanda e Francia, aveva disperato per una fine regolare dei campionati. In primis, tra i presidenti di Lega, è stata la dichiarazione entusiasta di Javier Tebas della Liga spagnola a squarciare il silenzio europeo e ha dichiarato: “Il ritorno della Bundesliga è un’ottima notizia per l’industria calcistica e segna la strada per un graduale ritorno del calcio, che non sarà completo fino a quando non torneranno anche i tifosi allo stadio”.

Lo stesso presidente di Lega ha dichiarato l’intenzione di lavorare alacremente per garantire il ritorno a giugno della Liga spagnola, tutto ciò sarà durissimo perché la Spagna, dopo Italia e Gran Bretagna, è una delle nazioni in cui il virus si è propagato tardi e dove ha colpito violentemente il tessuto popolare spagnolo. Positiva, oggi è stata anche le dichiarazioni che rasentano l’ufficialità, sul via libera dei campionati portoghese, polacco, danese e israeliano che dovrebbero riprendere anch’essi per giugno.

In Grecia la riunione dei club della massima serie ha votato il via libera anche alla Serie A ellenica che adesso aspetta solo il via libera governativo. La positività deve essere però contenuta perché fino a quando non ci saranno dati certi sulla fase 2 tutto questo entusiasmo potrebbe trasformarsi in una fumata nera come la pece. In Italia, invece come affermato dal ministro Spadafora, si attende il via libera del Comitato Tecnico Scientifico che dovrebbe approvare il protocollo sanitario.

Le notizie sono ottime per un lento ritorno alla normalità che potrà avvenire solo quando si ritroverà il calcio della domenica meta estasiante per tutti i tifosi.

Articoli correlati