Un punto al Massimino per il Bologna

217

Il Bologna esce dal Massimino con un punto, in una partita caratterizzata dalle proteste del Catania nel finale di primo tempo e dalla sfortuna per l’autorete rossoblu. Formazione annunciata per il Bologna, con Perez, Mutarelli e Siligardi dall’inizio.

Dopo un primo tempo che stava scivolando via senza  particolari emozioni (un tiro alto di Mascara dopo neppure un minuto e qualche calcio piazzato dello stesso capitano del Catania, con il Bologna che ha fatto invece possesso palla ma senza rendersi particolarmente pericoloso) la partita si è accesa negli ultimi cinque minuti della prima parte di gara. Contatto in area tra Silvestre e Siligardi, Gava giudica falloso l’intervento e decreta il rigore tra le proteste del Catania.

Sul dischetto va Di Vaio, Andujar respinge ma il capitano rossoblu è il più lesto a fiondarsi sul pallone e a insaccare con un piatto destro. Nell’azione successiva Maxi Lopez cade nell’area del Bologna: Gava punisce un precedente contatto con Britos ed è calcio di punizione dal limite: ancora proteste siciliane. La ripresa inizia con il Catania alla ricerca del pareggio e il Bologna chiamato a difendersi: si fanno vedere dalle parti di Viviano ancora Mascara e poi Maxi Lopez, al quale al 65’ viene annullato un gol per fuorigioco. Sul fronte rossoblu, da segnalare un angolo su cui Britos di testa non trova la conclusione vincente e un’azione personale di Rubin sulla sinistra: il suo cross finisce direttamente fuori.

Il pareggio dei siciliani di concretizza al 65’: cross di Marchese dalla sinistra, Britos la prende con il ginocchio e spiazza Viviano. Al 76’ scocca l’ora del debutto di Ramirez, in campo al posto di Perez. Da lì alla fine il copione cambia poco: Catania che ci prova (traversa per Mascara al 74’) e Bologna chiamato a contenere. I rossoblu si fanno vedere al 79’ con Di Vaio su calcio di punizione bloccato da Andujar, i siciliani con un paio di conclusioni di Mascara (punizione messa fuori da Ramirez e pallonetto) ma il risultato non cambia. Un punto che fa toccare quota 6 al Bologna, che si prepara ora ad ospitare la Sampdoria al Dall’Ara domenica prossima.

[Redazione Zero Cinquantuno – Fonte: www.zerocinquantuno.it]