Copa America 2019: Uruguay – Perù 4-5 d.c.r, la sintesi

74

Copa America 2019 - La presentazione

Un errore di Suarez condanno l’Uruguay e il Perù vola in semifinale dove incontrerà il Cile

SALVADOR – Uruguay e Perù scendono in campo per confrontarsi nei quarti di finali della Copa America. La prima azione pericolosa è di marca “celeste” al minuto numero 15 con Suarez che stacca tutto da solo in mezzo all’area di rigore. La conclusione dell’attaccante del Barcellona finisce di poco sopra la traversa. Un minuto dopo l’Uruguay si fa vedere ancora in avanti con Nandez, ma la conclusione del numero 8 viene deviata e termina debole tra le braccia di Gallese. Al 25′ è Cavani a cestinare una ghiottissima palla gol: il “matador” calcia alto da tre metri a porta sguarnita dopo la respinta corta di Gallese su tiro di Suarez. Il Perù si fa vedere dalle parti di Muslera al 44′ con Guerrero, ma il tiro dell’attaccante viene murato da Gonzalez. Il primo tempo si conclude sullo 0-0 con l’Uruguay che recrimina per le numerose occasione mancate.

Nella ripresa, al minuto 57, anche Godin spedisce in curva da ottima posizione. Al 59′ Cavani si invola tutto solo contro Gallese e con un pallonetto lo supera portando in vantaggio l’Uruguay, ma l’arbitro con l’aiuto del VAR annulla la rete per fuorigioco. Suarez di ginocchio al 73′ batte Gallese, ma anche questa volta il VAR interviene e non convalida il gol. I tempi regolamentari terminano sullo 0-0 con l’Uruagay che avrebbe meritato sicuramente miglior sorte. Nei tempi supplementari la stanchezza ha il sopravvento sulle due squadre che non si fanno del male. Al termine dei 120 minuti la sfida è ancora bloccata sullo 0-0 e per decidere il quarto di finale ci sarà bisogno dei rigori. Dagli undici metri è decisivo l’errore iniziale di Suarez che condanna l’Uruguay all’eliminazione vista la perfezione nel calciare i penalty da parte della compagine peruviana. In semifinale ad aspettare i biancorossi ci sarà il Cile che ha eliminato la Colombia.

Articoli correlati