Russia 2018 – L’Uruguay batte la Russia 3-0 e chiude al primo posto

Uruguay Russia cronaca diretta risultato in tempo reale

La compagine sudamericana schianta i padroni di casa e chiude in prima posizione il Gruppo A, questa sera conosceremo i primi due accoppiamenti degli ottavi.

SAMARA – Nel match valido per la terza ed ultima giornata del Gruppo A l’Uruguay batte la Russia 3-0 prendendosi la prima posizione. Succede quasi tutto nella prima frazione di gioco con la Celeste che passa in vantaggio dopo dieci minuti, con Suarez, e chiude i conti al minuto ventitré grazie all’autorete di Cheryshev, propiziata da una conclusione di Laxalt. Nella ripresa arriva la ciliegina sulla torta grazie alla rete di Cavani. Con questo successo, dunque, l’Uruguay chiude in prima posizione il Gruppo A ed affronterà al seconda classifica del Gruppo B. La Russia, invece, affronterà la prima del Gruppo B.

Cronaca della partita

QUI URUGUAY – Tabarez potrebbe cambiare qualcosa rispetto alle prime due uscite. Lo schema, però, sarà il solito 4-4-2 con Muslera in porta, pacchetto arretrato composto da Varela e Caceres sulle fasce mentre al centro Godin e Gimenez. A centrocampo Vecino e Torreira potrebbero far coppia in regia mentre sulle corsie esterne scalpitano Laxalt e Rodriguez. In attacco potrebbe riposare Cavani, al suo posto Stuani al fianco di Suarez.

QUI RUSSIA – Cercesov, invece, dovrebbe confermare il 4-2-3-1 con Akinfeev tra i pali, reparto difensivo formato da Mario Fernandes e Zhirkov sulle corsie esterne mentre al centro Ignashevich e Kutepov. A centrocampo Gazinsy e Zobnin in cabina di regia mentre in avanti Samedov, Golovin e Cheryshev a supporto do uno tra Dzuyba e Smolov.

Dove vederla in TV e in streaming

Il match tra Uruguay e Russia sarà visibile in esclusiva, in chiaro, su Italia 1: gara in streaming sul sito ufficiale del canale e su Sport Mediaset attraverso tablet, pc e smartphone.

Le probabili formazioni

URUGUAY (4-4-2): Muslera; Varela, Gimenez, Godin, Caceres; Laxalt, Vecino, Torreira, C. Rodriguez; Stuani, Suarez. Allenatore: Tabarez

RUSSIA (4-2-3-1): Akinfeev; Mario Fernandes, Ignashevich, Kutepov, Zhirkov; Gazinsky, Zobnin; Samedov, Golovin, Cheryshev; Smolov. Allenatore: Cercesov

STADIO: Samara Arena