Venezia – Sudtirol 0-1: decisivo Tait nel finale

1093

Venezia Sudtirol cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Venezia – Sudtirol di Sabato 21 gennaio 2023: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la ventunesima giornata del campionato di Serie B 2022-2023

VENEZIA – Sabato 21 gennaio 2023, allo Stadio “Pier Luigi Penzo”, il Venezia di Paolo Zanoli affronterà il Sudtirol di Pier Paolo Bisoli per la ventunesima giornata, seconda del girone di ritorno, del campionato di Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 14.  I lagunari, che vengono dalla sconfitta di misura rimediata a Marassi contro il Genoa, sono penultimi, a pari merito con il Perugia con 20 punti, frutto di cinque vittorie, cinque pareggi e dieci sconfitte, quindici reti realizzate e ventotto incassate. I biancorossi, nella prima parte della stagione hanno colto sei vittorie e otto pareggi e hanno iniziato il giorno di ritorno battendo il Brescia per 1-0; ora sono sorprendentemente sesti a quota 29, con un percorso di sette partite vinte, cinque pareggiate e otto perse, ventidue reti realizzate e ventiquattro incassate. Il Venezia ha vinto l’unico precedente di Serie B contro il Südtirol, 2-1 nella gara d’andata dello scorso 21 agosto. Dopo essere andato in vantaggio con la rete di Odogwu al 60’, il Südtirol ha subito prima il gol di Michaël Cuisance all’83’, per poi concedere un’autorete in pieno recupero, al 95’, propiziata dall’intervento in area di Jack de Vries. Sarà Matteo Gariglio di Pinerolo a dirigere il match, coadiuvato dagli assistenti Vittorio Di Gioia di Nola e Claudio Barone di Roma 1; Quarto Uomo Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa. Al VAR Antonio Giuia di Olbia, AVAR Domenico Rocca di Catanzaro.

Tabellino

VENEZIA: Joronen J., Busio G., Ceccaroni P., Ceppitelli L., Crnigoj D. (dal 35′ st Haps R.), Jajalo M. (dal 21′ st Tessmann T.), Johnsen D. (dal 35′ st Enem J.), Novakovich A. (dal 44′ pt Pierini N.), Pohjanpalo J., Svoboda M., Zampano F.. A disposizione: Bruno, Maenpaa N., Andersen M. K., Busato L., Candela A., Enem J., Haps R., Pierini N., St.Clair H., Tessmann T., Ullmann M. Allenatore: Vanoli P..

SüDTIROL: Poluzzi G., Belardinelli L., Casiraghi D. (dal 29′ st Fiordilino L.), Celli A., Curto M., De Col F. (dal 1′ st Siega N.), Masiello A., Odogwu R. (dal 29′ st Marconi M.), Rover M. (dal 1′ st Mazzocchi S.), Tait F., Zaro G.. A disposizione: Minelli S., Berra F., Carretta M., Eklu S. M., Fiordilino L., Giorgini A., Marconi M., Mazzocchi S., Pompetti M., Schiavone A., Siega N., Vinetot K. Allenatore: Bisoli P..

Reti: al 31′ st Tait F. (Südtirol) .

Ammonizioni: al 36′ pt Ceppitelli L. (Venezia) al 5′ pt Rover M. (Südtirol), al 10′ st Casiraghi D. (Südtirol).

I convocati del Venezia

Portieri: Bruno Bertinato, Jesse Joronen, Niki Mäenpää

Difensori: Lorenzo Busato, Antonio Candela, Pietro Ceccaroni, Luca Ceppitelli, Ridgeciano Haps, Harvey St Clair, Michael Svoboda, Maximilian Ullmann, Francesco Zampano

Centrocampisti: Magnus Andersen, Gianluca Busio, Domen Črnigoj, Mato Jajalo, Tanner Tessmann

Attaccanti: Jay Enem, Dennis Johnsen, Andrija Novakovich, Nicholas Pierini, Joel Pohjanpalo

I convocati del Sudtirol

Portieri: Poluzzi, Minelli, Marano

Difensori: Berra, Celli, Curto, De Col, Giorgini, Masiello, Vinetot, Zaro

Centrocampisti: Belardinelli, Casiraghi, Eklu, Fiordilino, Pompetti, Schiavone, Siega, Tait

Attaccanti: Carretta, Marconi, Mazzocchi, Odogwu, Rover.

Presentazione del match

QUI VENEZIA – Vanoli dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 schierando Joronen tra i pali e una difesa a tre formata da Svoboda, Ceppitelli e Ceccaroni. In cabina di regia Crnigoj con Busio e Tesmann mentre sulle corsie esterne agiranno Zampano e Haps. Davanti Pierini e Pohjanpalo.

QUI SUDTIROL – Bisoli dovrebbe rispondere al modulo 4-4-2 con Poluzzi in porta e con  una difesa a quattro formata al centro da Curto e Celli e sulle fasce da Zaro e Masiello. In mezzo al campo Berardinelli e Tait con Siega e Casiraghi a chiudere la linea di centrocampo. In attacco Mazzocchi e Rover.

Le probabili formazioni di Venezia – Sudtirol

VENEZIA (3-5-2): Joronen, Svoboda, Cappitelli, Ceccaroni, Zampano, Crnigoj, Tessmann, Busio, Haps, Pohjanpalo, Pierini. Allenatore: Vanoli

SUDTIROL (4-4-2): Poluzzi, Curto, Zaro, Masiello, Celli, Siega, Tait, Belardinelli, Casiraghi, Mazzocchi, Rover. Allenatore: Bisoli

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.La gara sarà visibile anche su Sky Sport Calcio e su Sky Sport (canale 252 satellite); in streaming, per i soli abbonati Sky, su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.