Ventura: “Il vero problema nostro è diventare una squadra che stia in serie A”

42

Ventura arriva ai microfoni di Sky piuttosto contrariato: “È stato un quarto d’ora veloce, dove è difficile parlare di calcio. Era giusto chiudere il discorso perchè stava diventando imbarazzante. Dal Canto ha vinto e adesso pensiamo alla prossima partita. Ci sono delle regole e vanno rispettate, per cui ci hanno imposto di giocare e l’abbiamo fatto, provando ad ottenere qualcosa, ma evidentemente non siamo stati bravi a ribaltare la situazione”.

Il mister granata non vuole andare oltre: “Non dico quello che penso dovesse essere fatto nemmeno se mi date una coltellata. Come sono arrivato in punta di piedi così me ne vado. Non serve rimuginare, abbiamo cercato di costruire un’immagine di professionalità ed è quello che continueremo a fare. Il vero problema nostro è diventare una squadra che stia in serie A, come merita una società gloriosa come questa”.

[Marina Beccuti – Fonte: www.torinogranata.it]

Articoli correlati