Europa League, Viktoria Plzen-Roma risultato e tabellino del match

397

Termina 1-1 la gara dei giallorossi

Europa League, Viktoria Plzen-Roma risultato e tabellino del match

RISULTATO FINALE: VIKTORIA PLZEN-ROMA 1-1 (1-1 primo tempo)

Europa League, ecco i risultati del ritorno dei play-offVIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Bolek; Hubník, Limberský, Hejda, Matějů; Kace, Hořava; Kopic, Ďuriš, Zeman (72′ Petrzela); Bakoš. A disposizione: Krmencikm Poznar, Petzela, Svacek, Reznik, Kovarik, Baranek. Allenatore: Pivernik.

ROMA (4-3-3): Alisson; Juan Jesus, Manolas, Fazio, Bruno Peres; Nainggolan, Paredes, Gerson (46′ Dzeko); Perotti, El Shaarawy (72′ Totti), Iturbe (71′ Florenzi). A disposizione: Florenzi, Salah, Totti, Seck, Dzeko, Strootman, Szczesny. Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Ruddy Buquet

Rete: al 4′ pt Perotti (rigore), al 10′ pt Bakoš

Ammonito: Matějů, Ďuriš, Manolas, Juan Jesus, Paredes, Limbersky

Anteprima Viktoria Plezen-Roma

PLZEN – Dopo la vittoria contro la Sampdoria al 92′ la Roma esordisce in Europa League e lo fa in un campo difficile come quello di Plzen, contro i campioni della Repubblica Ceca. Fischio d’inizio è fissato alle ore 19 ed è li che partirà l’avventura dei capitolini, esclusi ad Agosto dalla Champions per mano del Porto.

Il match sarà arbitrato dal francese Ruddy Buquet. Gli assistenti saranno i connazionali Frédéric Cano e Guillaume Debart mentre il quarto uomo sarà Eric Danizan. Si tratta della prima per Buquet che ha già due volte diretto partite dove sono stata coinvolte squadre italiane: il 23 ottobre 2014 in Young Boys e Napoli, finita 2-0 e il 17 marzo 2016 nella sfida di ritorno degli ottavi di finale tra Lazio e Sparta Praga, terminata 0-3.

QUI VIKTORIA PLZEN – Per la sfida d’esordio inEuropa League, contro i giallorossi di Spalletti il tecnico della squadra cecaPivernil si affida al 4-2-3-1. In porta ci sarà Kozacik, con Hubník, Limberský, Hejda eMatějů pronti a muoversi in difesa. I due mediani invece saranno Hromada e Hořava. Dietro l’unica punta che sarà Bakoš, la trequarti sarà affidata al trio Kopic, Ďuriš ePetržela.

QUI ROMA – Dopo il successo contro la Sampdoria, Spalletti cambia qualcosa nel suo scacchiere tattico. Confermato Szczesny, la difesa sarà formata da Florenzi, Manolas, Vermaelen e Bruno Peres. Centrocampo formato dal trio Nainggolan e Strootman che lavoreranno al fianco di Paredes. In avanti turno di riposo per Salah con Iturbe pronto a giocare al fianco di Dzeko e Perotti.