Volley, le Azzurre partecipereranno a Parigi e VNL 2024

40 0
italia qualificazione
italia qualificazione – Credit: FIPAV

FUKUOKA – L’Italia del CT Julio Velasco parteciperà alle Olimpiadi di Parigi e alle Finals della VNL 2024, in programma a Bangkok (20-23 giugno). A poche ore dal fischio di inizio di Italia-Corea del Sud, valida per la Pool 6 della VNL, la vittoria per 3-0 (26-24, 25-16, 25-23) dell’Olanda sul Canada ha reso certa la qualificazione per Parigi, attraverso il largo vantaggio nel world ranking, e contemporaneamente regalato il pass per l’atto conclusivo della Volleyball Nations League. Con ancora le sfide contro Corea del Sud (oggi alle 12:30 italiane), Stati Uniti (15 giugno alle 8:30 italiane) e Serbia (16 giugno alle ore 8:00 italiane) da disputare, le azzurre proveranno a conquistare la miglior posizione possibile in ottica quarti di finale di VNL e per rafforzare la posizione nel ranking in previsione del sorteggio dei gironi Olimpici che si svolgerà proprio a Bangkok il prossimo 19 giugno (alle ore 13 italiane).

La gioia del presidente della Federazione Italiana Pallavolo, Giuseppe Manfredi: “C’è grande soddisfazione per questa qualificazione; abbiamo sempre avuto la consapevolezza che le azzurre avrebbero dimostrato tutto il loro grandissimo valore e con una serie di ottime prestazioni si sono assicurate il pass olimpico. Un ringraziamento speciale, oltreché alle ragazze, va a Velasco e a tutto il suo staff: insieme hanno fatto un gran lavoro, soprattutto considerando il poco tempo a disposizione. Ottenuta la qualificazione, l’obiettivo principale, adesso, è vivere i prossimi Giochi Olimpici da protagonisti. Presentarsi a Parigi con due nazionali seniores, tre coppie di beach volley e la nazionale femminile di sitting volley è davvero un risultato straordinario che premia i tanti investimenti della Federazione e la grande mole di lavoro portata acanti da tutta la Pallavolo italiana. Una delegazione così importante rappresenta nel modo migliore la forza di tutto il nostro movimento”.

Ranking Mondiale Femminile (prime 10 posizioni)

1. Turchia (392,17 p)*, 2. Brasile (389,13 p)*, 3. Polonia (366,17 p)*, 4. Italia (364,69 p)*, 5. USA (356,08 p)*, 6. Cina (329,55 p), 7. Giappone (322,94 p)*, 8. Olanda (302,87 p), 9. Serbia (299,73 p)*, 10. Canada (280,4 p).

*team già qualificati ai Giochi Olimpici di Parigi ’24. 1 posto garantito alla nazionale asiatica con miglior posizione in ranking. 1 posto garantito alla nazionale africana con miglior posizione in ranking.