Wolverhampton – Manchester City 2-1: decisivo Hwang

858

Wolves Manchester City cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Wolverhampton – Manchester City di Sabato 30 settembre 2023 in diretta: primo ko per la squadra di Guardiola che aveva pareggiato con Alverez il vantaggio dei locali su autorete di Dias

WOLVERHAMPTON – Sabato pomeriggio ricco di appuntamenti in Premier league; al ‘’Molineux stadium’’ andrà in onda WolverhamptonManchester City, calcio di inizio alle ore 16:00. Gli uomini di O’ Neil, dopo un pareggio in trasferta dello scorso sabato, affronteranno la temutissima squadra di Guardiola, che sta continuando a macinare punti, ad oggi ancora imbattuta in Premier. La differenza reti tra le due squadre è tanta, il City ha subito solo tre reti nelle ultime sei partite di campionato, il Wolverhampton quattro volte tanto. Curiosità: Negli ultimi dieci incontri, il Manchester City si è imposto per 7 volte, mentre il Wolverhampton solamente 2 a fronte di un solo pareggio. Inoltre, 7 volte su 10 è uscito il segno OVER 2,5 tra le due squadre.

Tabellino

WOLVERHAMPTON: Sa J., Kilman M., Dawson C., Toti, Semedo N., Joao Gomes (dal 22′ st Traore B.), Lemina M., Ait Nouri R. (dal 29′ st Doherty M.), Neto P., Cunha M. (dal 41′ st Silva F.), Hwang Hee-Chan (dal 41′ st Jonny). A disposizione: Bentley D., Bueno S., Hodge J., Kalajdzic S., Sarabia P. Allenatore: O’Neil G..

MANCHESTER CITY: Ederson, Walker K., Akanji M., Dias R., Ake N. (dal 35′ st Grealish J.), Nunes M. (dal 1′ st Bobb O.), Kovacic M. (dal 20′ st Phillips K.), Foden P., Alvarez J., Doku J., Haaland E.. A disposizione: Carson S., Ortega S., Gomez S., Gvardiol J., Lewis R. Allenatore: Guardiola P..

Reti: al 13′ pt Dias R. (Wolves) autogol, al 21′ st Hwang Hee-Chan (Wolves), al 13′ st Alvarez J. (Manchester City) .

Ammonizioni: al 24′ pt Hwang Hee-Chan (Wolves), al 39′ pt Lemina M. (Wolves), al 12′ st Neto P. (Wolves), al 38′ st Sa J. (Wolves), al 45’+3 st Silva F. (Wolves) al 17′ pt Walker K. (Manchester City), al 14′ st Kovacic M. (Manchester City), al 18′ st Alvarez J. (Manchester City), al 37′ st Doku J. (Manchester City).

Presentazione del match

QUI WOLVERHAMPTON – I ‘’lupi’’ non stanno passando un buon momento in campionato, complice anche il fatto di avere un centrocampo che non ha mai contribuito al gol fino ad ora. Attualmente sono sedicesimi in classifica e hanno ottenuto una sola vittoria in trasferta contro l’Everton. O’ Neil dovrebbe continuare con il suo modulo offensivo 4-2-3-1, con Josè Sà in porta, difesa a quattro con Semedo e Nouri terzini, Kilman e Dawson centrali; davanti alla difesa Joao Gomes si contenderà un posto con il giovane Doyle sulla destra, mentre sulla sinistra dovrebbe essere riconfermato Lemina; Hwang e Pedro Neto insieme a Sarabia, avranno il compito di continuare a fare gol, dietro la punta brasiliana Cunha. Indisponibili nessuno, il centrocampista Hodge dovrebbe aver recuperato totalmente dall’infortunio.

QUI MANCHESTER CITY – Il Manchester City di Guardiola arriva a questa partita da capolista, con uno stato di forma ottimale, vincendo tutte le partite disputate fino ad ora. Il tecnico spagnolo dovrebbe schierare il suo 4-2-3-1, con Ederson tra i pali, difesa a quattro con Gvardiol sulla sinistra, Walker sulla destra, Akanji e Ruben Dias centrali, Rodri e Nunes davanti alla difesa; per il reparto offensivo dovrebbero riconfermarsi Foden, Alvarez e Doku, (quest’ultimo in ballottagio con Phillips) dietro al fenomeno Haaland, punta ormai inamovibile e attuale capocannoniere del campionato. Gli indisponibili rimangono Stones per la difesa e De Bruyne, Bernardo Silva per il centrocampo.

Probabili formazioni di Wolverhampton – Manchester City

WOLVERHAMPTON (4-2-3-1): Josè Sà; Nouri, Kilman, Dowson, Semedo; Lemina, Joao Gomes (Doyle); Hwang, Sarabia, P. Neto; Cunha. Allenatore: G. O’ Neil

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Gvardiol, Akanji, Ruben Dias, Walker; Rodri, Nunes; Doku (Phillips), Alvarez, Foden; Haaland. Allenatore: P. Guardiola

Dove vedere la partita in tv e streaming

SKY: La partita verrà trasmessa sui canali Sky, in particolare Sky sport per la diretta con le altre partite e Sky sport uno per il singolo match, sia on demand sia attraverso app per tablet o cellulare.

A cura di Francesco Pavone