Tim Cup Fiorentina-Chievo 1-0: Bernardeschi stende i Clivensi nel finale

Fiorentina-Chievo risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: FIORENTINA-CHIEVO 1-0 

TABELLINO:

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Olivera, Tomovic, De Maio; Vecino, Sanchez, Badelj (79′ Cristoforo), Chiesa (90′ Borja Valero); Oliveira (79’Ilicic), Bernardeschi, Zarate. A disposizione: Lezzerini, Salcedo, Diks, Milic, Cristoforo, C. Tello, Perez, Babacar, Kalinic. Allenatore: Paulo Sousa

CHIEVO (3-5-2): Sorrentino; Cesar, Spolli, Gobbi; De Guzman, Izco, Radovanovic, Castro (83′ Birsa); Bastien, Floro Flores (46′ Gamberini), Inglese (80′ Meggiorini). A disposizione: Confente, Bressan, Cacciatore, Dainelli, Frey, Costa, N. Rigoni, Kiyne; Depaoli, Inglese, Birsa, Vignato, Meggiorini, Pellissier. Allenatore: Rolando Maran

Arbitro: Celi

Assistenti: Posado e Valeriani

Quarto uomo: Gavillucci

Reti: 93′ Rig.Bernardeschi

Ammonizioni: Radovanovic, Castro, Gobbi, Sorrentino (C), Tomovic, Vecino, Badelj, Kalinic (F)

Espulsioni: Radovanovic (C), Zarate (F)

Recupero: 2′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

Stadio: Artemio Franchi di Firenze


Fiorentina-Chievo la presentazione della partita

Fiorentina-Chievo
Fiorentina-Chievo risultato, tabellino cronaca in tempo reale della partita

FIRENZE – Mercoledì alle ore 17.30 allo stadio “Franchi” si gioca Fiorentina- Chievo, incontro valevole per gli ottavi di finale della Tim Cup 2016/2017. Gara secca, chi vice passa il turno e chi perde torna a casa

Per i padroni di casa si tratta dell’esordio stagionale in Tim Cup oltrechè della prima partita ufficiale del 2017 dal momento che la partita Pescara- Fiorentina, in programma domenica scorsa, è stata rinviata al primo febbraio a seguito della copiosa nevicata caduta sul capologo abruzzese nei giorni scorsi.

Gli ospiti sono in cerca di immediato riscatto dopo la pesante sconfitta interna in campionato per 4-1 subita a opera dell’Atalanta al termine di una prova difensiva disastrosa. I gialloblù si sono qualificati agli ottavi di Coppa Italia dopo aver battuto per 3-0 il Novara allo stadio “Bentegodi”.

QUI FIRENZE

Contro il Chievo Paulo Sousa potrebbe non avrà disposizione gli infortunati Rodriguez, Astori, Borja Valero e Dragowski. É possibile che il tecnico lusitano adotti un leggero turnover, senza però stavolgere quella che é la formazione base, anche perché dopo più di 20 giorni di sosta, tra pausa natalizia e partita rinviata, i viola hanno bisogno di ritrovare il ritmo gara. Davanti a Tatarasanu linea a quattro con Salcedo, Tomovic, De Maio e Milic (in vantaggio su Olivera). Al centro Sanchez dovrebbe avere la meglio su Vecino ed essere affiancato da  Badelj. Kalinic, al centro di tante voci di mercato e soprattutto tentatissimo dalla pista cinese, potrebbe partire dalla panchina a favore di Babacar. Dietro il senegalese Chiesa e Bernardeschi sugli esterni e Ilicic come rifinitore.

QUI VERONA

Maran dovrà ancora fare a meno di Hetemaj mentre non dovrebbe poter schierare dal 1′ Sardo, Rigoni, Hetemaj e Izco. Il modulo scelto dovrebbe essere il solito 4-3-1-2 con Sorrentino in porta, Frey e Gobbi terzini e la coppia Gamberini-Spollial centro della difesa, Cacciatore e Gobbi sulle fasce. Al centro l’allenatore veneto dovrebbe schierare il trio Izco-Radanovic-Castro, mentre in attacco dovrebbe essere Birsa ad appoggiare la coppia Floro Flores-Inglese.