A Siena finisce 4-1 per i bianconeri

291 0

Il ChievoVerona gioca a Siena la gara dell’ora di pranzo valevole per la decima giornata di serie A, gara che termina 4-1 per la squadra di casa con Destro grande protagonista. La prima azione pericolosa porta la firma di Brienza che al 5′ mette al centro dell’area un bel pallone, provvidenziale la deviazione di Sorrentino che sfiora e non permette a Destro di correggere in rete. Al 6′ una conclusione di Vitiello finisce alta sopra la traversa. Al 10′ velo di Cruzado per Pellissier che in area viene anticipato da Contini. Al 23′ un bel tiro di Mannini per poco non trova lo specchio della porta e due minuti più tardi Destro porta in vantaggio i suoi trafiggendo Sorrentino con un gran diagonale. Al 34′ Moscardelli riceve palla sulla trequarti e serve in profondità Pellissier che non arriva in tempo per impattare la sfera. Al 38′ Moscardelli calcia una grandissima punizione che Brkic sfiora deviando sulla traversa. Nell’ultimo minuto del primo tempo Vacek, autore di una bella progressione palla al piede, arriva al limite e calcia col sinistro ma la sua conclusione finisce alta.

La ripresa non parte bene per i gialloblù. Al 12′ D’Agostino innesca perfettamente Calaiò in area, il numero 11 bianconero si coordina e conclude col sinistro, Sorrentino si oppone benissimo ma non può nulla su tap-in di Mattia Destro che firma la sua personale doppietta. Al 17′ D’Agostino porta a tre le reti di vantaggio per la squadra di casa con un perfetto sinistro su punizione. Pochi minuti più tardi Destro ha la possibilità di colpire ancora in contropiede ma la sua conclusione dal limite viene bloccata con sicurezza da Sorrentino. Al 30′ bel dialogo tra Dramè e Pellissier con quest’ultimo che prolunga per Moscardelli bravo ad infilare Brkic con il destro. Il punto esclamativo lo mette Calaiò che, in contropiede, all’ultimo minuto di recupero segna il quarto gol bianconero.
Il Chievo torna da Siena senza punti, i gialloblù cercanno il riscatto domenica al Bentegodi contro la Fiorentina alle 15.

TABELLINO:

Siena – ChievoVerona 4-1

Marcatori: Destro 25′ p.t. e al 12′ s.t.(S), D’Agostino 17′ s.t., Moscardelli 30′ s.t. (C), Calaiò 49′ s.t. (S).

Siena (4-4-2): Brkic, Vitiello, Rossettini, Contini (dall’11’ s.t. Pesoli), Del Grosso, Gazzi, D’Agostino (dal 34′ s.t. Bolzoni), Mannini, Brienza, Calaiò, Destro (dal 31′ s.t. Larrondo). A disposizione: Farelli, Belmonte, Angelo, Reginaldo. All.: Sannino

ChievoVerona (4-3-1-2): Sorrentino, Frey, Mandelli, Cesar, Jokic (dal 25′ s.t. Dramè), Vacek, Bradley, Hetemaj (dal 18′ s.t. Paloschi), Cruzado (dal 1′ s.t. Sammarco), Pellissier, Moscardelli. A disposizione: Puggioni, Andreolli, Gallozzi, Uribe. All.: Di Carlo

Ammoniti: Cruzado (C), Jokic (C), Hetemaj (C), Cesar (C)
Arbitro: Brighi di Cesena
Assistenti: Romagnoli – Nicoletti
IV ufficiale: Russo

[Sito Ufficiale Chievo Verona – Fonte: www.chievoverona.it]