Pellegrini e Ibanez ribaltano l’Ajax: la Roma vince 2-1 ad Amsterdam

1301

Ajax Roma cronaca diretta live risultato in tempo reale

Successo in rimonta per la squadra di Fonseca grazie ai gol di Pellegrini e Ibanez mentre per gli olandesi a segno Klaassen.

AMSTERDAM – Nel match valevole per l’andata dei quarti di finale di Europa League 2020/2021 la Roma espugna la Johan Crujiff Arena battendo in rimonta l’Ajax 2-1. Sono proprio i padroni di casa a passare in vantaggio, nel primo tempo, con Klaassen ma nella seconda frazione succede di tutto con Pau Lopez che para un rigore e Tadic e i capitolini che ribaltano tutto con Pellegrini e Ibanez. Successo di fondamentale importanza per la squadra di Fonseca in vista del match di ritorno che si giocherà all’Olimpico tra una settimana.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: AJAX-ROMA 1-2 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

94' Cartellino giallo per Calafiori, quinto ammonito del match.

93' Meno di un minuto e mezzo alla conclusione del match con i padroni di casa che attaccano a pieno organico ma la Roma chiude molto bene ogni spazio.

91' Quattro minuti di recupero. 

90' Cartellino giallo per Cristante, quarto ammonito del match.

90' Cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Carles Perez al posto di Pedro. 

89' Cambio nell'Ajax con Ten Hag che ha appena mandato in campo Idrissi al posto di Antony. 

88' Passa in vantaggio la Roma con Ibanez che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, raccoglie un pallone vagante e con un gran mancino al volo insacca sotto la traversa, 1-2. 

87' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! IBANEZ!

87' Cartellino giallo per Lisandro Martinez, terzo ammonito del match. 

86' Tanta confusione e tanta intensità in questa fase con i padroni di casa che stanno occupando stabilmente la metà campo di una Roma che ora non esce più. 

84' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione del match con il risultato fermo sull'1-1, ottimo in vista del ritorno per la squadra di Fonseca. 

82' In difficoltà la Roma che, da qualche minuto a questa parte, sta faticando ad uscire mentre l'Ajax sta attaccando quasi a pieno organico per tornare in vantaggio. 

80' Altra chance per i padroni di casa con Tadic che offre una gran palla per il mancino al volo di Antony ma Pau Lopez risponde nuovamente presente alzando in calcio d'angolo. 

79' Cambio nell'Ajax con Ten Hag che ha appena mandato in campo Klaiber al posto di Rensch.

78' Doppio cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Borja Mayoral e Villar al posto di Dzeko e Veretout. Cartellino giallo per Bruno Peres, secondo ammonito del match.

76' Fase di match molto bella con gli olandesi che stanno producendo uno sforzo molto importante per tornare in vantaggio mentre la Roma cerca di sfruttare gli ampi spazi lasciati dalla squadra di Ten Hag. 

74' Padroni di casa ad un passo dal nuovo vantaggio con Antony che, su cross dalla sinistra, cerca di sorprendere Pau Lopez con un colpo di tacco ma il portiere spagnolo si oppone. 

72' Buon momento per la squadra olandese che ha ripreso ad attaccare con buona intensità. Intanto cartellino giallo per Rensch, primo ammonito del match.

70' Ajax ad un passo dal vantaggio sempre con Brobbey che, pescato in verticale, si allunga in scivolata ma Pau Lopez salva in qualche modo in uscita.

69' Torna ad attaccare la squadra olandese proprio con Brobbey che si gira e calcia in pochi metri ma Pau Lopez, con qualche difficoltà, allontana in calcio d'angolo. 

67' Vedremo se l'ingresso del possente attaccante olandese darà nuova elettricità alla squadra di Ten Hag che ha accusato il doppio colpo del rigore sbagliato da Tadic e dal pareggio della Roma con Pellegrini.

65' Cambio nell'Ajax con Ten Hag che ha appena mandato in campo Brobbey al posto di Neres. 

64' Incredibile come sia cambiata la gara nel giro di pochi minuti con la Roma che ora attacca con più sicurezza mentre l'Ajax fa molta fatica ad alzare ritmi e baricentro. 

62' Sembra aver accusato il colpo la squadra di Ten Hah che prova a ricominciare col possesso palla ma la Roma sembra più reattiva in questa fase di partita. 

60' Incredibile quanto successo negli ultimi minuti con la Roma che ha rischiato clamorosamente di andare sotto di due reti e, circa un minuto e mezzo, ha segnato la rete del pareggio. 

58' Pareggio della Roma con un calcio di punizione di Pellegrini che coglie di sorpresa Scherpen, papera clamorosa da parte del portiere dell'Ajax e tutto in parità nuovamente, 1-1. 

57' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! PELLEGRINI!

56' Chance per la Roma con Dzeko che, su cross di Bruno Peres, colpisce di testa da ottima posizione ma la sfera si perde sull'esterno della rete. Poteva fare di più l'attaccante bosniaco. 

54' Pessimo calcio di rigore da parte del numero 10 dell'Ajax che calcia centrale a mezza altezza, Pau Lopez respinge salvando la sua squadra. 

53' PARATA DI PAU LOPEZ SU TADIC! SI RESTA SUL'1-0!

53' Ennesima pessima uscita palla al piede della Roma che regala palla a Tadic, Ibanez lo stende in area e il direttore di gara assegna il calcio di rigore gli olandesi.

53' CALCIO DI RIGORE PER L'AJAX!

51' Tanti errori in questo avvio di ripresa con la Roma che ha bisogno di una scossa per reagire allo svantaggio. Sta sbagliando molto in uscita la squadra capitolina, stizzito Fonseca in panchina. 

49' Ritmi bassi in questo primo scorcio di secondo tempo con l'Ajax sempre in possesso palla mentre la Roma prova ad alzare il primo pressing sui portatori di palla di Ten Hag. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti che hanno chiuso la prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Ajax-Roma. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

45' Due minuti di recupero.

42' Olandesi ad un passo dal raddoppio con Tadic che premia l'inserimento di Antony, il quale calcia col mancino ma Pau Lopez salva in qualche modo opponendosi. 

41' All'improvviso passa in vantaggio l'Ajax con Klaassen che sfrutta un errore difensivo della Roma, scambia con Tadic e con il destro insacca a porta vuota, 1-0.

40' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL AJAX! KLAASSEN!

39' Ricordiamo che la vincente di questo confronto se la vedrà contro una tra Granada e Manchester United. In questo momento i Red Devils stanno vincendo 1-0 in Spagna. 

37' Perfetti i meccanismi difensivi della Roma che non concede mai la superiorità numerica all'Ajax. Fonseca può essere ampiamente soddisfatto del primo tempo della sua squadra. 

35' Si stanno progressivamente allungando le due squadre con gli olandesi che stanno provando ad alzare i ritmi in fase di possesso ma la Roma resta sempre molto temibile in contropiede. 

33' Prima vera chance anche per i padroni di casa con Tadic che, dall'interno dell'area, rientra bene sul mancino ma la sua conclusione si perde di poco a lato. 

31' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio con il risultato ancora fermo sullo 0-0 ma solo Roma dal punto di vista delle occasioni da gol, i padroni di casa non sono mai stati pericolosi. 

29' Cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Calafiori al posto di Spinazzola. 

28' In questo momento il cambio è congelato visto che Spinazzola sta provando ma non sembra essere in ottime condizioni. Vedremo cosa deciderà Fonseca. 

26' Spinazzola prova a rientrare, vedremo se sarà in grado di continuare. Match che, intanto, è ripreso con i padroni di casa in possesso palla mentre la Roma aspetta. 

24' Altro squillo della Roma con Dzeko che, servito da Spinazzola, si gira e calcia con il destro ma Scherpen blocca. Intanto ci sono problemi per Spinazzola, brutta tegola per la squadra capitolina. 

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio alla Johan Crujiff Arena con il risultato ancora fermo sullo 0-0 ma Roma molto più pericolosa dell'Ajax. 

21' Sta prendendo campo la Roma mentre l'Ajax, ora, fatica a gestire il possesso palla e a verticalizzare. Perfetto l'approccio della squadra di Fonseca alla gara. 

19' Il possesso è nelle mani dell'Ajax ma le occasioni le crea solo la Roma. Piano partita molto chiaro da parte della squadra di Fonseca, gara che mantiene godibile e su buoni ritmi. 

17' Roma vicinissima al vantaggio con Cristante che lascia partire un gran destro dai 30 metri ma l'estremo difensore dell'Ajax devia in calcio d'angolo in tuffo. 

16' Il possesso della squadra di casa non sta creando grossi pericoli ad una Roma che sta interpretando molto bene la gara. La corsia mancina dei capitolini può fare la differenza in fase offensiva. 

14' Quasi ipnotico il palleggio da parte della squadra olandese con la Roma che lascia spesso l'iniziativa alla squadra di Ten Hag. I due pericoli maggiori, però, li ha creati proprio la squadra di Fonseca con Dzeko. 

12' Roma vicina al vantaggio con una bella giocata di Dzeko che duetta con Pellegrini ed incrocia col destro ma la sua conclusione esce di poco a lato. 

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio alla Johan Crujiff Arena con il risultato ancora fermo sullo 0-0 tra Ajax e Roma in questo quarto di finale di andata di Europa League. 

9' Canovaccio tattico piuttosto chiaro in questo primo scorcio con la squadra di Ten Hag che fa la partita mentre la Roma aspetta rinunciando al pressing molto intenso. 

7' Match molto divertente in queste prime battute con la Roma che attacca spesso sfruttando la corsia mancina mentre l'Ajax mantiene più il possesso palla. Gli olandesi occupano stabilmente la metà campo della squadra di Fonseca. 

5' Su capovolgimento di fronte chance per l'Ajax con il piatto destro di Gravenberch, dal limite dell'area, ma la sua conclusione viene bloccata senza affani da Pau Lopez.

4' Chance per la squadra capitolina con Dzeko che mette al centro un pallone pericolosissimi su cui Pellegrini non arriva per una questione di centimetri. 

3' Buon avvio da parte della squadra olandese che sta provando subito a prendere in mano il pallino del gioco mentre la Roma aspetta nella propria metà campo in questi primi minuti. 

1' PARTITI! E' cominciata Ajax-Roma! 

 

20.56 I giocatori di Ajax e Roma fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi. 

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.45 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per l'Ajax con il tridente offensivo composto da Antony, Tadic e Neres mentre la Roma risponde col 3-4-2-1 con Pellegrini e Pedro alle spalle di Dzeko.

19.40 Amici di Calciomagazine buonasera e benvenuti alla diretta di Ajax-Roma, incontro valevole per l'andata dei quarti di finale di Europa League. 

 

IL TABELLINO

AJAX (4-3-3): Scherpen; Rensch (79' Klaiber), J. Timber, Martinez, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Antony (88' Idrissi), Tadic, Neres (64' Brobbey). A disposizione Kotarski, Reiziger, Klaiber, Idrissi, Ekkelenkamp, Kudus, Traoré, Taylor, Brobbey, Kasanwirjo, Q. Timber. Allenatore: Ten Hag

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Bruno Peres, Diawara, Veretout (77' Villar), Spinazzola (29' Calafiori); Pellegrini, Pedro (89' Carles Perez); Dzeko (77' Borja Mayoral). A disposizione: Mirante, Fuzato, Villar, Santon, Mayoral, Carles Pérez, Ciervo, Calafiori, Milanese. Allenatore: Fonseca

RETI: 39' Klaassen (A), 57' Pellegrini (R), 87' Ibanez (R)

AMMONIZIONI: Rensch, Lisandro Martinez (A), Bruno Peres, Cristante, Calafiori (R)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Johan Crujiff Arena

Le parole di Ten Hag e Fonseca

Ten Hag: “Credo proprio che noi siamo in ottima forma. Siamo fiduciosi, la squadra è cresciuta ed è migliorata molto. Questo è motivo di soddisfazione per noi. Ma contro la Roma sarà difficile e dovremo essere veramente bravi per portare a casa un risultato positivo. Quest’anno abbiamo giocato due volte contro l’Atalanta. A Bergamo abbiamo pareggiato 2-2, mentre al ritorno loro hanno giocato un calcio all’italiana. Poi due anni fa abbiamo eliminato la Juventus: firmerei per ottenere lo stesso risultato con la Roma. Stekelenburg è ancora in dubbio, dobbiamo aspettare di capire come sta prima della partita. Non si tratta di un infortunio che lo terrà fuori a lungo, ma non so se potrà recuperare così in fretta per domani. Klaiber è diventato papà, poi Blind e Mazraoui non ci saranno. Ma in ogni caso sono tranquillo e non mi fascerò la testa, abbiamo 16 o 17 giocatori buoni da utilizzare. Abbiamo già vinto anche senza Onana o Haller, lo stesso vale anche per Blind”.

Fonseca: “Affrontiamo un avversario forte. L’Ajax per me è una delle squadre più forti d’Europa in attacco. Ci sono tanti giocatori forti nell’uno contro uno. La chiave è smettere di fare errori difensivi. Non dobbiamo permettergli di arrivare vicino alla nostra porta. Dopo è importante anche avere la palla. Conta ciò che faremo domani, poi non possiamo dimenticare che non si giocherà solo domani. Sono sicuro che saranno due match equilibrati con l’Ajax e non si deciderà nulla fino alla seconda partita. Serve una partita perfetta. L’Ajax è una squadra fortissima, è simile al Sassuolo ma con giocatori diversi. Per esempio nella prima fase di costruzione assomiglia al Sassuolo. Dobbiamo rimanere concentrati. Domani sarà importante rimanere concentrati sotto il profilo difensivo perché loro sono molto forti in attacco”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra olandese che, in campionato, viene da un successo ed in classifica occupa saldamente il primo posto con 69 punti. La squadra di Ten Hag ha eliminato il Lille agli ottavi e lo Young Boys ai sedicesimi. Dall’altra parte troviamo la squadra di Fonseca che, in Serie A, viene dal pareggio esterno contro il Sassuolo ed in classifica occupa il settimo posto con 51 punti. Nei turni precedenti i capitolini hanno eliminato senza troppi affanni Sporting Braga e Shakhtar Dontesk. Sono soltanto due i precedenti tra le due squadre ed entrambi risalgono alla seconda fase della Champions League 2002/2003: vittoria degli olandesi all’andata e pareggio all’Olimpico. La sfida verrà diretta dall’arbitro russo Sergei Karasev mentre i suoi assistenti saranno Igor Demeshko e Maksim Gavrilin. Il quarto uomo sarà Aleksei Kulbakov mentre al VAR ci saranno Vitali Meshkov e Sergei Ivanov.

QUI AJAX – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Scherpen in porta, pacchetto difensivo composto da Rensch e Tagliafico sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Timber e Martinez. A centrocampo Klaassen in cabina di regia con Alvarez e Gravenberch mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Antony, Tadic e Neres.

QUI ROMA – Fonseca dovrebbe schierare la sua squadra col 3-4-2-1 con Pau Lopez tra i pali, reparto arretato composto da Mancini, Cristante e Ibanez. A centrocampo Villar e Veretout in cabina di regia con Bruno Peres e Spinazzola sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Pellegrini e Pedro alle spalle di Dzeko.

Le probabili formazioni di Ajax – Roma

AJAX (4-3-3): Scherpen; Rensch, Timber, Martinez, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres. Allenatore: Ten Hag

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Bruno Peres, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Dzeko. Allenatore: Fonseca

STADIO: Johan Crujiff Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Ajax – Roma, valevole per l’andata dei quarti di finale di Europa League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su TV8 (numero 8, 108 e 508 HD del digitale terrestre). La partita andrà inoltre in onda su Sky, che detiene i diritti dell’Europa League, sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del digitale terrestre). Sarà possibile vedere Ajax – Roma in diretta streaming in chiaro sul sito TV8.it. La partita potrà inoltre essere seguita in streaming, mediante Sky Go, su dispositivi mobili come smartphone e tablet, e sul proprio pc o notebook, scaricando la app per sistemi Android e iOS o collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Una terza modalità è rappresentata da NOW, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che dà la possibilità, a chi compra uno dei pacchetti offerti, di vedere vari eventi sportivi, fra cui anche le gare di Europa League.

Articoli correlati