Alberto Malesani: «Voglio più cattiveria in mezzo al campo»

433 0

QUI PEGLI – «Voglio più cattiveria in mezzo al campo». Questo è il messaggio che ha voluto far passare Mister Malesani, durante la classica conferenza stampa del Sabato. Malesani è molto contento di questo inizio campionato, ma pretende di più dai suoi ragazzi, a partire già da domenica: «Voglio vedere più cattiveria agonistica. Ho analizzato la partita di Parma attraverso i dati della Lega calcio, ed ho notato che abbiamo vinto sotto ogni punto di vista, tranne che nella pericolosità. E’ accaduto questo perché non siamo stati aggressivi come il Parma, che è riuscito ad aggredirci con continuità non facendoci mai diventare pericolosi. Ed io voglio questo contro il Lecce, dobbiamo far capire fin dall’inizio che la musica è cambiata». Dopodomani ci potrebbe essere qualche cambio, il più probabile è l’inserimento di Birsa: «Walter è un serissimo professionista. Voglio dare anche a lui una possibilità perché sta lavorando molto bene, ed è quello che ha giocato meno.

Il suo ruolo naturale è l’esterno, ma secondo me giocando da mezz’ala può fare molto bene, perché ha passo ed un ottimo piede, certo con caratteristiche diverse da Kucka e Constant». Si è parlato nuovamente della sconfitta di Parma ed il Mister ha analizzato la sconfitta da un altro aspetto: «Domenica scorsa a Parma siamo calati mentalmente, perché molti dei nostri giocatori pensavano già agli impegni con le nazionali. Questo non deve più accadere perché i campioni riescono a dosare le forze far bene sia con i club che con le nazionali. Spero che alla prossima sosta per le nazionali non subiamo un altro calo di questo tipo». Per  quanto riguarda l’infermeria: Ze Eduardo dalla prossima settimana si aggregherà al gruppo, con le precauzioni del caso, mentre Mesto è stato convocato ma non sarà disponibile.

[Alessandro Casu – Fonte: www.pianetagenoa1893.net]