Alberto Malesani: “Mi sento come se dovessi allenare il Genoa per 100 anni” (i convocati)

QUI PEGLI. Questa mattina dopo l’allenamento il Mister Alberto Malesani ha tenuto la consueta conferenza stampa del Sabato, prima del delicato incontro di Domenica contro la Lazio, annunciando l’inserimento dal primo minuto del cileno Seymour, e del probabile esordio da titolare di Caracciolo. Il tecnico ha iniziato a parlare della partita pareggiata in casa contro l’Atalanta: ”Credo che contro l’Atalanta abbiamo fatto male gli ultimi trenta minuti del primo tempo, poi nel secondo tempo, anche se con un ritmo non elevato,  abbiamo fatto una buona partita creando alcune azioni da gol, infatti durante questa settimana ho fatto rividere ai ragazzi il finale di partita e gli ho fatto i complimenti per la prestazione. Ricordiamoci che davanti avevamo una squadra affamata di punti a causa della penalizzazione, e faccio anche i complimenti all’Atalanta di come hanno giocato, ma credo sia ingiusto dire che i bergamaschi meritassero la vittoria”.

Il mister ha voluto fare il punto  suo stato d’animo, perché sia nel dopo partita che durante la settimana ci sono state alcune polemiche: “Io mi sento tranquillo e sereno, qua a Genova sto benissimo, e subito nel dopo gara il Presidente è venuto a farmi coraggio e predicare calma come in questi casi è giusto che ci sia, perché siamo all’inizio della stagione, con una squadra tutta rinnovata, con un mister nuovo.Io continuo a lavorare come se dovessi stare 100 anni al Genoa e so di avere la fiducia di tutti”. Ha parlato anche del gruppo: ” Vedo che i ragazzi sono molto carichi per domenica e stanno lavorando alla grande, certo anche loro dopo il pareggio casalingo non erano felicissimi, ma hanno reagito con tranquillità e il lavorando sodo tutta la settimana”.

Malesani ha svelato qualche retroscena sulla formazione per domenica: “Sicuramente partirà dal primo minuto Seymour, perché credo sia la partita giusta per lui, e sto pensando seriamente a far esordire da titolare Caracciolo, ma tanto so che se anche giocherà Pratto farà bene. In questa fase cercherò di cambiare il meno possibile almeno che, come nel caso di  Bovo e Rossi, saranno cambi obbligati”. Il Mister inoltre è sereno perché ha visto la squadra molto carica e motivata perché a Roma ci vorrà una partita perfetta sotto ogni punto di vista, cercando di approfittarne della stanchezza della Lazio dovuta all’impegno in Europa League di giovedì.

I CONVOCATI – Al termine della seduta odierna, il tecnico Malesani ha reso noto l’elenco dei convocati per la gara di domani con la Lazio alle 15.00 all’Olimpico. Sono ventuno i giocatori a disposizione. Non sono stati inclusi, oltre allo squalificato Birsa, anche gli infortunati o i convalescenti: Bovo, Merkel, Rossi e Zè Eduardo. Ecco l’elenco completo.

PORTIERI: 1 Frey, 22 Lupatelli, 73 Scarpi.

DIFENSORI: 23 Antonelli, 3 Dainelli, 5 Granqvist, 13 Kaladze, 20 Mesto, 24 Moretti.

CENTROCAMPISTI: 18 Alhassan, 27 Constant, 33 Kucka, 14 Seymour, 93 Sturaro, 4 Veloso.

ATTACCANTI: 99 Caracciolo, 11 Jankovic, 19 Jorquera, 8 Palacio, 2 Pratto, 39 Ribas.

[Alessandro Casu e Marco Liguori – Fonte: www.pianetagenoa1893.net]