Allegri: “Campionato ancora lungo e difficile ma siamo facendo buone cose”

Chi l’avrebbe mai detto di ritrovare il Diavolo a febbraio a soli 3 punti dalla zona Champions, ci fosse stato da scommettere in pochi avrebbero puntato su un simile esito. Ma Allegri in tempi non sospetti ci aveva avvertito e adesso si sta prendendo le sue rivincite nei confronti di scettici e detrattori. Il tecnico livornese intercettato ieri sera dai microfoni di SkySport, in occasione delle Final Eight di basket, ha così commentato l’impressionante ruolino di marcia tenuto sinora dai suoi ragazzi: “Stiamo facendo delle buone cose, ma il campionato è ancora lungo ed il difficile viene ora”.

In questa frase si coglie l’arma in più di Allegri: rimanere sempre ben ancorato alla realtà, guardare le cose per quello che sono senza costruire sovrastrutture o facili illusioni. Il calcio è una materia imperfetta e quindi soggetta a improvvisi ribaltoni. Bisogna cavalcare l’onda cercando di non farsi travolgere e Max fino a questo momento ha dimostrato di sapersi destreggiare egregiamente.

[Lorenzo Cordova – Fonte: www.ilveromilanista.it]