Allenatori di serie A: ecco chi ci sarà in panchina in questa stagione

663
Inter, Mancini: "Ottima stagione ma dobbiamo migliorare"
Mancini uno degli allenatori confermati in questa stagione

Tutti gli allenatori

Allenare in seri A è un mestiere duro., ma anche affascinante. Il nostro, tatticamente, è il campionato più difficile del mondo. Anche quest’anno molti di loro non termineranno il campionato. L’indiziato numero uno ad essere cacciato, ovviamente è Ballardini, tecnico del Palermo. Zamparini, si sa, è il mangia allenatori per antonomasia  il romagnolo è stato confermato solo perchè il suo contratto si è rinnovato automaticamente dopo la salvezza.

Vecchie panchine

Se Zamparini si deve tenere Ballardini, Lotito si tiene Simone Inzaghi dopo la pantomima Bielsa. Il presidente laziale ha fatto il giro degli allenatori per poi riprendersi il vecchio. Dieci tecnici, invece, si sono guadagnato la riconferma “sul campo” . Il primo non poteva essere che Allegri. Rimagono al loro posto anche Mancini (Inter), Sousa (Fiorentina), Spalletti (Roma), Sarri (Napoli), Maran (Chievo), Rastelli (Cagliari), Donadoni (Bologna), Di Francesco (Sassuolo) e Oddo (Pescara).

Nuove panchine

Le squadre che hanno cambiato allenatore rispetto allo scorso anno sono otto. Tourbillion sull’asse Atalanta-Genoa-Crotone con Gasperini che è andato ad allenare gli orobici, sostituito da Juric (suo ex allievo) sotto la Lanterna, mentre il Crotone (che Juric ha condotto in serie A, si è affidato a Nicola. Anche quello sull’asse Milan-Sampdoria può essere definito uno scambio. Giampaolo, che doveva allenare i rossoneri, è andato alla corte di Ferrero, liberando Montella per il Diavolo. A Empoli hanno optato per l’opzione interna, affidandosi a Martusciello. Udinese e Torino hanno invece scelto i “duri” Iachini e Mihajlovic per ripartire dopo gli alti e bassi dell’ultima stagione.

Gli esordienti

Sono cinque gli allenatori esordienti in serie A: Oddo, Martusciello, Rastelli, Nicola e Juric. A loro l’arduo compito di mantenere la panchina fino alla fine in un torneo con l’altissima media di esoneri.

Tutti gli allenatori di serie A

Atalanta: Gasperini

Bologna: Donadoni

Cagliari: Rastelli

Chievo: Maran

Crotone: Nicola

Empoli: Martusciello

Fiorentina: Sousa

Genoa: Juric

Inter: Mancini

Juventus: Allegri

Lazio: Inzaghi Simone

Milan: Montella

Napoli: Sarri

Palermo: Ballardini

Pescara: Oddo

Roma: Spalletti

Sampdoria: Giampaolo

Sassuolo: Di Francesco

Torino: Mihajlovic

Udinese: Iachini