Anticipi 2a Giornata Serie B, vincono Bari, Brescia e Cittadella

490

Il Bari vince a Perugia al 96′ grazie al rigore di Maniero. Vittorie con identico punteggio per Brescia e Cittadella (2-0).

BRESCIA-FROSINONE 2-0

BRESCIA – Cristian Brocchi finalmente può sorridere. Dopo lo scivolone in Tim Cup col Pisa e il pari all’esordio in campionato ad Avellino, il suo Brescia batte 2-0 il Frosinone nel primo anticipo della seconda giornata di Serie B: al Rigamonti buona gara delle Rondinelle che si impongono grazie alle reti di Morosini al 9′ e di Caracciolo al 63′. Si inchinano i ciociari, che non trovano la via del gol nonostante almeno quattro nitide occasioni.

PERUGIA-BARI 0-1

PERUGIA – Succede di tutto al “Renato Curi” tra Perugia e Bari, match valido per l’anticipo della 2a giornata del campionato di Serie B. Quando il pareggio sembrava accontentare entrambe le compagini ecco il rigore di Maniero al 96′ che regala la prima vittoria a Stellone. Rigore, propiziato da un fallo di mano di Del Prete che viene espulso cosi come De Luca poco dopo con rissa finale. Il Bari sale a tre punti mentre il Perugia di Bucchi resta ad uno.

CITTADELLA-TERNANA 2-0

CITTADELLA – Ritorno in Serie B da urlo per il Cittadella che batte anche la Ternana per 2-0 e vola a punteggio pieno in testa alla classifica. All’11’ Cittadella in vantaggio: Litteri va via a Masi, entra in area dalla sinistra e mette alle spalle di Di Gennaro. Al 22′, di nuovo il Cittadella: Arrighini supera Masi e mette  a lato di un soffio La Ternana gioca bene ma al 61′ è ancora il Cittadella a passare: corner di Chiaretti, Salvi, sul primo palo, gira di testa in rete: 2-0.