Astra Giurgiu-Roma 0-0, il tabellino: clamorosa qualificazione per la squadra rumena

865

Astra Giurgiu-Roma risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: ASTRA GIURGIU-ROMA 0-0 (primo tempo 0-0)

TABELLINO

Astra Giurgiu (4-2-3-1): Lung; Sapunaru, Oros, Fabricio (dal 27′ st Florea), Stan; Seto, Lovin; Nicoara, Texeira, Alibec (dal 45′ st Niculae); Budescu (dal 43′ st Mansaly). A disposizione: Gavrilas, Gheorghe, Moise, Ionita. Allenatore: Sumudica.

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Vermaelen, Juan Jesus, Seck; Emerson Palmieri (dal 44′ st Marchizza), Gerson, Strootman (dal 25′ st Nainggolan); Iturbe, Totti, El Shaarawy (dal 25′ st Dzeko). A disposizione: Szczesny, De Santis, Spinozzi, Frattesi. Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Hüseyin Göçek

Reti: –

Ammonizioni: Lovin, Alibec

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Le probabili formazioni e il tabellino della sfida tra Astra Giurgiu e Roma, valida per la sesta giornata di Europa League


Europa League
Astra Giurgiu-Roma risultato, tabellino e cronaca della partita

GIURGIU – Domani allo Stadionul Marin Anastasovici di Giurgiu si consumerà l’ultima sfida della fase a gironi di Europa League 2016-2017 tra Astra Giurgiu e Roma (Gruppo E). Calcio d’inizio alle ore 19:00. L’Astra Giurgiu si gioca il passaggio ai sedicesimi di finale nell’ultimo turno di Europa League, trovandosi al secondo posto in classifica con 7 punti. I romeni dopo le prime due sconfitte iniziali hanno risalito la china inanellando una striscia di tre risultati utili consecutivi (un pareggio e due vittorie).

L’ultima in trasferta contro l’Austria Vienna per 1-2 si è rivelata fondamentale, aumentando visibilmente le probabilità di passaggio del turno. La Roma di Luciano Spalletti ha blindato la qualificazione e il primo posto nel girone con 11 punti totali, dopo tre vittorie e due pareggi in cinque sfide europee.

Nell’ultima gara casalinga è arrivato il netto 4-1 al fanalino di coda Viktoria Plzen, ormai eliminato. Dzeko e compagni hanno dimostrato inoltre un’ottima capacità realizzativa sotto porta, con una media invidiabile di tre goal a partita.

QUI ASTRA GIURGIU

I Romeni, in occasione del match contro gli uomini di Spalletti, potrebbero schierarsi con un 3-4-3 molto offensivo, viste le necessità, con Seto, Budescu e Texeira pronti a formare il tridente.

QUI ROMA

Probabile turnover per la Roma che dovrebbe schierarsi con il solito 4-2-3-1: Le novità più importanti dovrebbero esserci dalla metà campo in su con e Gerson pronti a guidare il centrocampo mentre giocherà Strootman (vista la squalifica in campionato) che, insieme a Totti, Iturbe ed El Shaarawy, agirà dietro l’unica punta Soleri.

Articoli correlati