Atalanta – Salernitana 8-2: Dea show, doppietta per Lookman

950

Atalanta Salernitana cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Atalanta – Salernitana di Domenica 15 gennaio 2023 in diretta: gara chiusa in poco più di 20 minuti dalla squadra di Gasperini che si carica in vista del big match contro la Juventus

BERGAMO – Domenica 15 gennaio 2023, al Gewiss Stadium di Bergamo, andrà in scena Atalanta – Salernitana, gara valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2022-2023; calcio di inizio alle ore 18.

Indice

Gli orobici, dopo essere riusciti in extremis ad evitare il quarto k.o. di fila sul campo dello Spezia, sono tornati a vincere a Bologna con Holjund in evidenza in entrambe le occasioni; sono settimi a quota 31 grazie a un percorso di nove partite vinte, quattro pareggiate e quattro perse, ventisei reti realizzate e diciotto incassate. Anche i campani hanno evitano la quarta sconfitta consecutiva pareggiando in casa contro il Torino e ora sono in cerca dei primi tre punti del 2023; sono quattordicesimi a quota 18 punti, con un percorso di quattro partite vinte, cinque pareggiate e otto perse, ventuno gol fatti e ventisette subiti. Sono quattrodici i precedenti tra le due compagini tra Serie A, Serie B e Coppa Italia: i bergamaschi sono sempre rimasti imbattuti ottenendo sei vittorie e ben otto pareggi. Nella passata stagione a Bergamo finì 1-1 mentre nella gara di andata si era imposta di misura la squadra di Gasperini.

Cronaca della partita e tabellino

RISULTATO FINALE: ATALANTA - SALERNITANA 8-2

SECONDO TEMPO

45' si chiude senza recupero Atalanta - Salernitana. Dagli anni '90 non si vedeva un risultato così e Dea a -3 dalla Juventus prossimo avversario. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

45' sponda di Zapata per Koopemeiners, bolide da posizione defilata sporcata sul palo da Ochoa! Sul corner allontana la difesa

41' Pirola lascia il campo a Sambia

40' ZORTEA! Altro gol di ex oggi, 8-2 per l'Atalanta. Tocco in area di Zapata per il compagno che fa una sterzata verso il destro e preciso diagonale rasoterra alla destra di Ochoa

35' in campo Maehle per Lookman, autore di una doppietta

31' fermato in posizione di offside Candreva, gara che sembra andata in archivio da parecchi minuti

26' dentro Radovanovic e Kastanos per Fazio e Vilhena. Spazio anche a Bonazzoli per Dia

19' spazio per Zapata che rileva Hojilund

15' EDERSON!! 7-2 ATALANTA! C'è anche il gol dell'ex per l'Atalanta. Bella conclusione da fermo a giro al limite dell'area in posizione centrale e palla sotto l'incrocio dei pali alla sinistra del portiere

13' Zortea e Demiral in campo per Zappacosta e Toloi

11' NICOLUSSI CAVIGLIA! Scarico di Dia per il compagno che lascia partire un piattone rasoterra sporcato da Scalvini e palla che sorprende Musso per il 6-2

9' LOOKMAN! Destro terrificante dal limite dell'area in posizione centrale, palla alla destra di Ochoa sotto l'incrocio dei pali e sono 6 per l'Atalanta

6' bello spunto di Dia sulla sinistra, cross basso in area per Piatek che in scivolata ci arriva un pizzico in ritardo!

5' fermato in offside Piatek, nuovo possesso palla Dea

Gyomber per Lovato e Ederson per de Roon le novità per la ripresa che ha appena avuto inizio

PRIMO TEMPO

48' si chiude il primo tempo con il vantaggio dell'Atalanta per 5-1 sulla Salernitana. Piccola pausa e torniamo per il secondo tempo

47' angolo per l'Atalanta che chiude in avanti un primo tempo scoppiettante. Nulla di fatto, allontana la difesa

44' 3 minuti di recupero

41' HOJLUND SHOW, 5-1 DEA! Palla recuperata a centrocampo, partenza devastante in campo aperto, in area Fazio non regge il contrasto consentendogli il sinistro a incrociare, nulla da fare per Ochoa

38' KOOPMEINERS! 4-1 PER L'ATALANTA! Dal dischetto conclusione allo stesso angolo di quella battuta da Lookman, Ochoa para ma non trattiene e tap in dello stesso centrocampista nella porta sguarnita

37' fallo di Fazio in area in ritardo su Hojlund è rigore!

36' cross basso dalla sinistra di Boga, ottimo intervento in scivolata di Fazio a evitare un tap di Hojlund da due passi!

30' giallo pesante a Koopmeiners per un intervento su Coulibaly, diffidato salterà la sfida con la Juventus

27' su angolo dalla sinistra per la Salernitana colpo di testa in area di Fazio che non spaventa Musso

23' SCALVINI!!! 3-1!!! Angolo dalla destra forte di Koopmainers, inserimento del difensore nell'area piccola e colpo di testa che si infila alla destra di Ochoa dopo un rimbalzo. Secondo centro in A per lui dopo quello dell'Olimpico con la Roma

20' LOOKMAN!!! 2-1 ATALANTA!!! Rigore con brivido, palla bassa alla sinistra di Ochoa che tocca la palla ma forse anche causa pioggi passa sotto il braccio

18' attenzione possibile rigore per l'Atalanta, l'arbitro lo conferma! Intervento irruento di Fazio su Hojlund in una palla in uscita e fallo in area anche secondo il VAR

16' cross di Candreva per Piatek anticipato da un ottimo intervento di Toloi in area

14' fermato in offside per Hojlund imbeccato in profondità

12' da Dia a Lookman che da limite piazza un bel destro, vola Ochoa sulla sua destra e respinge di pugni!

10' DIA!!! PAREGGIO LAMPO DELLA SALERNITANA! Rinvio di Ochoa molto lungo, Piatek vince il duello aereo con Palomino, sponda per il compagno rapido a passare dietro a Toloi e da due passi anticipa con un tocco Musso in uscita

10' filtrante di Boga per Hojlund che finisce a terra in area ma l'arbitro lo invita a rialzarsi

9' cross basso dal fondo di Zappacosta per Koopmeiners che con un rasoterra impegna a terra Ochoa!

7' chiusura di Zappacosta per il primo angolo per i campani

6' lancio in profondità leggermente troppo lungo in area per Candreva anticipato all'uscita di Musso

5' BOGA!!! VANTAGGIO DELL'ATALANTA! Bello spunto del giocatore che supera Coulibaly e Nicolussi Caviglia e dal limite lascia partire una conclusione potente con il destro, palla deviata da un difensore che spiazza Ochoa

2' primo possesso palla per la Dea che riparte da Musso, molto corta la Salernitana tra i reparti

si parte! Calcio d'avvio battuto dalla Salernitana in maglia bianca, Atalanta nella classsica nerazzurra

Ingresso in campo per Atalanta e Salernitana, pochi istanti e saremo pronti per il fischio d'inizio

Benvenuti alla diretta di Atalanta - Salernitana, gara in programma dalle ore 18. La novità per Gasperini è l'inserimento dal primo minuto di Boga. Nicola punta su Dia e Piatek con Vilhena trequartista con Bonazzoli l'escluso in panchina.

TABELLINO

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi (dal 13' st Zortea), Palomino, Scalvini; Zappacosta (dal 13' st Zortea), de Roon (dal 1' st Ederson), Koopmeiners, Ruggeri; Boga; Lookman (dal 35' st Maehle), Hojlund (dal 19' st Zapata). A disposizione: Sportiello, Rossi, Demiral, Djimsiti, Okoli, Hateboer, Maehle, Soppy, Zortea, Ederson, Pasalic, Zapata, Muriel. Allenatore: Gasperini

SALERNITANA (3-4-1-2): Ochoa; Lovato (dal 1' st Gyomber), Fazio (dal 27' st Radovanovic), Pirola (dal 41' st Sambia); Candreva, Coulibaly, Nicolussi Caviglia, Bradaric; Vilhena (dal 26' st Kastanos); Dia (dal 27' st Bonazzoli), Piatek. A disposizione: Fiorillo, De Matteis, Gyomber, Sambia, Bohinen, Capezzi, Kastanos, Bonazzoli, Radovanovic, Botheim, Valencia. Allenatore: Nicola

Reti: al 5' pt Boga, al 10' pt Dia, al 20' pt Lookman (rigore), al 23' pt Scalvini, al 38' pt Koopemeiners (rigore), al 41' pt Hojilund, al 9' st Lookman, all'11' st Nicolussi Caviglia, al 15' st Ederson, al 40' st Zortea

Ammonizioni: Koopmeiners

Recupero: 3 minuti nel primo tempo, nessuno nella ripresa

NOTA: Fazio ha causato due rigori, Ochoa para un rigore a Koopmeiners

Formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Zappacosta, de Roon, Koopmeiners, Ruggeri; Boga; Lookman, Hojlund. A disposizione: Sportiello, Rossi, Demiral, Djimsiti, Okoli, Hateboer, Maehle, Soppy, Zortea, Ederson, Pasalic, Zapata, Muriel. Allenatore: Gasperini

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Fazio, Pirola; Candreva, Coulibaly, Nicolussi Caviglia, Bradaric; Vilhena, Dia; Piatek. A disposizione: Fiorillo, De Matteis, Gyomber, Sambia, Bohinen, Capezzi, Kastanos, Bonazzoli, Radovanovic, Botheim, Valencia. Allenatore: Nicola

Convocati Atalanta

Portieri: Musso, Rossi, Sportiello.
Difensori: Demiral, Djimsiti, Okoli, Palomino, Scalvini, Toloi.
Laterali: Hateboer, Mæhle, Ruggeri, Soppy, Zappacosta, Zortea.
Centrocampisti: De Roon, Ederson, Koopmeiners, Pašalić,
Attaccanti: Boga, Højlund, Lookman, Muriel, Zapata.

Convocati Salernitana

Portieri: De Matteis, Fiorillo, Ochoa;
Difensori: Bradaric, Fazio, Gyomber, Lovato, Pirola, Sambia;
Centrocampisti: Bohinen, Candreva, Capezzi, Coulibaly L., Kastanos, Iervolino, Nicolussi Caviglia, Radovanovic, Vilhena;
Attaccanti: Bonazzoli, Botheim, Dia, Piatek, Valencia.

Le parole di Gasperini alla vigilia

Vogliamo tornare a vincere in casa, ma sappiamo che non è mai facile. La classifica è buona, ma possiamo migliorarla ancora: arrivati a questo punto della stagione, a due partite dal termine del girone d’andata, è sicuramente più veritiera. La Salernitana l’anno scorso ha fatto un girone di ritorno importante che gli ha permesso di conquistare la salvezza. Quest’anno sta proseguendo e ha una classifica migliore rispetto allo scorso campionato. Sarà una partita ostica e difficile”.

Le dichiarazioni di Nicola alla vigilia

Nelle ultime partite stiamo subendo un po’ troppo quindi stiamo lavorando molto per migliorare la fase difensiva. Dobbiamo trovare il giusto equilibrio tra le due fasi. Lavoriamo con serenità e con la consapevolezza che ci vuole del tempo per migliorare determinati meccanismi. Abbiamo lavorato su atteggiamenti tattici diversi, chiaramente poi ci sono gli avversari e i momenti della partita ma l’idea è quella di cambiare per trovare qualche risorsa in più e l’occupazione degli spazi in maniera diversa. Potremmo partire in un certo modo e cambiare in corsa. Vedo dei giocatori con grande voglia che dimostrano quotidianamente di avere fame. Dobbiamo essere intelligenti a sfruttare le caratteristiche dei giocatori proponendo la nostra identità di gioco e senza perdere l’equilibrio. Dovremo mettere in campo una personalità importante dimostrando capacità di duellare continuamente e stando costantemente attenti. Il secondo tempo col Torino mi è piaciuto molto, vogliamo proporre quel tipo di partita. Non bisogna avere il timore di sbagliare ma l’ambizione di recuperare e fare meglio la volta successiva. Gasperini è un tecnico che apprezzo molto per l’idea di gioco e l’identità che riesce a dare alla sua squadra”.

L’arbitro

Sarà Gianluca Aureliano della sezione arbitrale di Bologna a dirigere la gara, coadiuvato dagli assistenti Andrea Zingarelli di Siena e Dario Garzelli di Livorno; quarto ufficiale Daniele Paterna di Teramo. Al V.A.R. Federico Dionisi di L’Aquila, A.V.A.R. Oreste Muto di Torre Annunziata.

Presentazione del match

QUI ATALANTA  –  Gasperini dovrebbe rispondere con il tradizionale modulo 3-4-1-2. In porta andrà Sportiello mentre la difesa a tre sarà formata da Toloi (alla sua duecentocinquantesima presenza in azzurro), Palomino e Scalvini. In mezzo al campo agiranno de Roon e Koopmeiners mentre le ali saranno Ruggeri e Hateboer. A supporto di Lookman e Højlund, ci sarà l’ex Ederson.

QUI SALERNITANA –  Assenti gli infortunati Sepe, Maggiore e Mazzocchi e lo squalificato Daniliuc. Nicola dovrebbe affidarsi al modulo 3-4-1-2 con in porta il nuovo arrivato Ochoa e con una difesa a tre formata da Lovato, Gyomber e Fazio. In cabina di regia l’ex Sudtirol Nicolussi Cavigliacon a fianco Coulibaly e Vilhena mentre sulle corsie esterne agiranno Candreva e Bradaric. Davanti Dia e Bonazzoli.

Le probabili formazioni di Atalanta – Salernitana

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Ruggeri; Ederson; Lookman, Højlund. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

SALERNITANA (3-4-1-2): Ochoa; Lovato, Gyomber, Fazio; Candreva, Coulibaly, Nicolussi Caviglia, Bradaric; Vilhena; Dia, Bonazzoli. Allenatore: Davide Nicola.

Curiosità del match

Federico Bonazzoli ha già realizzato una rete contro l’Atalanta in Serie A quando vestiva la maglia del Torino il 6 febbraio 2021; se dovesse segnare diventerebbe il miglior marcatore in solitaria della Salernitana in Serie A (ora a quota 12 insieme a Marco Di Vaio). L’Atalanta è la vittima preferita di Krzysztof Piatek in Serie A: quattro gol in quattro sfide, inclusa una doppietta in casa della Dea, il 16 febbraio 2019, con la maglia del Milan. Dopo aver segnato sei reti nelle prime 13 partite di Serie A, Boulaye Dia è rimasto a secco nelle ultime tre, l’attaccante della Salernitana non è mai stato a digiuno dal gol per quattro gare consecutive nella massima serie. (Fonte: sito ufficiale Salernitana)

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. La sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale. La gara sarà trasmessa anche su Sky ai canali Sky Sport Calcio (202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite), Sky Sport (251 del satellite); in streaming, per i soli abbonati Sky, su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.