Atalanta-Sassuolo 2-1, il tabellino: orobici ai quarti di finale

504

Atalanta-Sassuolo cronaca diretta, risultato in tempo realeIl tabellino di Atalanta-Sassuolo 2-1 il risultato finale, reti di Cornelius e Toloi che poi insacca anche nella propria porta. 

BERGAMO – Nel match valido per gli ottavi di Coppa Italia l’Atalanta batte 2-1 il Sassuolo e stacca il pass per i quarti di finale, gli uomini di Gasperini giocheranno in quel di Napoli il 2 gennaio. Successo confezionato nella prima frazione di gioco con gli orobici che passano subito in vantaggio con Cornelius e raddoppiano alla mezz’ora con Toloi. Nella ripresa gli emiliani provano a tornare in partita, con l’autorete di Toloi, ma l’Atalanta resiste nonostante l’espulsione di Kurtic.

RISULTATO FINALE: ATALANTA-SASSUOLO 2-1 (primo tempo 2-0)

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-3) Gollini; Toloi, Mancini, Bastoni; Castagne, De Roon, Haas (66′ Schmidt), Gosens; Kurtic, Cornelius (88′ Gomez), Orsolini (84′ Ilicic). Allenatore: Gasperini

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Rogerio; Frattesi (74′ Politano), Mazzitelli, Cassata (54′ Magnanelli); Pierini (54′ Falcinelli), Matri, Ragusa. Allenatore: Iachini

Reti: 16′ Cornelius (A), 33′ Toloi (A), 74′ Aut. Toloi (S)

Ammonizioni: Cassata, Rogerio (S), Kurtic (A)

Espulsioni: Kurtic (A)

Recupero: 2′ nel primo tempo, 5′ nel secondo tempo

Arbitro: Ghersini

Stadio: Atleti Azzurri d’Italia

Atalanta-Sassuolo 2-1, il tabellino: orobici ai quarti di finale

Gli orobici entrano ora nella competizione mentre i neroverdi hanno già eliminato Spezia e Bari. In campionato la squadra di Gasperini proviene dal pareggio casalingo con la Lazio e in classifica è settima con 24 punti. Sette lunghezze in meno per il Sassuolo, quindicesimo e  reduce dalla vittoria al fotofinish a Marassi contro la Sampdoria.

La gara è stata affidata al signor Ghersini della sezione di Genova. Rocca e La Notte  saranno gli assistenti, con Minelli  come quarto uomo. I responsabili del Var saranno Giacomelli e Ranghetti. Sono otto i precedenti, a Bergamo, tra le due compagini, con il bilancio di cinque vittorie per i nerazzurri, due pareggio e una sola affermazione dei neroverdi. L’ultima sfida risale allo scorso 10 settembre quando finì 2-1, in rimonta: al gol di Sensi replicarono Cornelius e Petagna.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrà probabilmente fare a meno di Palomino, infortunatosi nel corso della partita con la Lazio e al suo posto potrebbe giocare Toloi. Probabile modulo 3-4-3 con Berisha in porta e difesa composta da Caldara al centro e da Masiello e Toloi ai suoi lati. A centrocampo dovrebbero esserci Freuler e Cristante. Sulla fascia destra giocherà quasi sicuramente Hateboer, su quella sinistra Spinazzola. Sulla trequarti spazio a Ilicic che dovrebbe essere a sostegno di Petagna e del “Papu” Gomez.

 QUI SASSUOLO –  Tanti gli infortunati per Iachini. Ancora fermi ai box, infatti, Dell’Orco, Letschert, Adjapong, Sensi e quasi certamente fuori anche Cassata e Biondini. Probabile modulo 4-3-3. Quindi, Consigli tra i pali e retroguardi composta dalla coppia centrale Goldaniga-Acerbi e da Lirola e Acerbi sulle fasce. A centrocampo Missiroli, magnanelli e Duncan. Tridente offensivo formato da Berardi, Falcinelli e Politano

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (3-4-3): Berisha, Masiello, Caldara, Toloi, Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola, Ilicic, Petagna, A. Gomez. A disposizione: Gollini, Rossi, Mancini, Castagne, Gosens, Schmidt, Haas, Orsolini, Vido, Cornelius. Allenatore: Gasperini.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso, Missiroli, Magnanelli, Duncan, Berardi, Falcinelli, Politano. A disposizione: Marson, Pegolo, Mazzitelli, Scamacca, Pierini, Frattesi, Gazzola, Oliveira. Allenatore: Iachini

Arbitro: Ghersini

Assistenti: Rocca e La Notte

Quarto Uomo: Minelli

Var: Giacomelli

Avar: Ranghetti

Stadio: Atleti Azzurri d’Italia

Articoli correlati