Atalanta – Sporting 1-1: botta e risposta tra Scamacca e Edwards

1576

Atalanta Sporting cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Atalanta – Sporting di Giovedì 30 novembre 2023 in diretta: presentazioni, formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League

BERGAMO – Giovedì 30 novembre 2023, al Gewiss Stadium di Bergamo, l’Atalanta affronterà i portoghesi dello Sporting per la quinta giornata della fase a gironi della Europa League 2023-2024. La gara avrà inizio alle ore 18.45. Non ci sono precedenti tra le due squadre.

Indice

Cronaca con commento e tabellino della partita

RISULTATO FINALE: ATALANTA - SPORTING 1-1

SECONDO TEMPO

49' è finita! Atalanta e Sporting pareggiano 1-1. Grazie per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

44' assegnati 4 minuti di recupero

41' cambi per Gasperini con Holm che lascia il campo per Kolasinac mentre Bakker subentra a Scalvini

36' in campo Coates per St. Juste

25' incredibile palla gol divorata da Pedro Goncalves! Su perfetta verticalizzazione, buco della difesa e conclusione dal limite larga!

24' in capo Miranchuk per Koopmeiners

21' palo interno centrato da Pedro Gonçalves, pericolosa la sua conclusione rasoterra!

19' dentro Muriel per Scamacca e Pasalic per Ederson

17' intervento in scivolata di de Roon punito con il giallo

12' PAREGGIO DI EDWARDS! Combinazione con Gyokeres che gli restituisce palla al limite dell'area, conclusione con il destro a giro che non lascia scampo a Musso

4' lancio di Scalvini su Ederson bravo a servire di prima in area Scamacca ma da ottima posizione calcia a lato! L'attaccante qualche istante più tardi calcia centralmente da posizione defilata in area, forse offside per lui

2' sull'asse dei nuovi entrati Catamo-Edwarsds conclusione di quest'ultimo in area che trova l'opposizione di Djimsiti

si riparte con il secondo tempo del match, due cambi nello Sporting con Edwards e Catamo per Trincao e Esgaio

PRIMO TEMPO

47' si chiude il primo tempo di Atalanta-Sporting, 1-0 all'intervallo

45' assegnati due minuti di recupero

43' cartellino giallo a Kolasinac, fallo su Francisco Trincao

42' giallo a Scalvini per un intervento su Pedro Gonçalves

39' secondo giallo del match questa volta a Lookman per un fallo su St. Juste

35' verticalizzazione di Gyokeres per Pedro Goncalves che in area a tu per tu con Musso tenta uno scavetto ma è un passaggio e non crea pericoli

31' angolo per la squadra di Amorim, traiettoria letta da Musso che fa suo il pallone

23' SCAMACCA!! L'ATALANTA SBLOCCA IL RISULTATO! Primo centro per l'attaccante che su verticalizzazione di Koopmeiners dai 25 metri calcia con il collo esterno destro e palla forte sul primo palo a sorprendere il portiere

19' bello spunto di Gyokeres che ai 25 metri supera Djimsiti quindi in area prepara la conclusione con il destro a giro di poco a lato!

16' primo corner per lo Sporting, sugli sviluppi Ricardo Esgaio prova al conclusione dal limite abbondantemente alta

13' fermato nuovamente in fuorigioco Scammacca che nell'occasione aveva trovato in area la bella opposizione del portiere

10' primo giallo del match per Gonçalo Inacio intervenuto fallosamente su Koopmeiners. Lo stesso giocatore calcia in porta, blocca in due tepmi Adan

7' gol annullato a Scamacca! Verticalizzazione di Lookman per il compagno scattato sul filo del fuorigioco e bella conclusione rasoterra in area sul portiere in uscita. VAR in corso ma confermata l'iniziale decisione arbitrale

4' punizione per la Dea sulla trequarti d'attacco, punizione troppo tagliata verso il secondo palo di Lookman ma non ci arriva Scamacca. Rimessa dal fondo per Adan

Calcio d'avvio battuto dallo Sporting in maglia bianca, Atalanta nella classica nerazzurra

Le squadre fanno il loro ingresso in campo, siamo pronti a seguire la sfida

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Atalanta-Sporting.

TABELLINO

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Scalvini (dal 41' st Bakker), Djimsiti, Kolasinac (dal 41' st Holm); Hateboer, Ederson, De Roon, Ruggeri; Koopmeiners (dal 24' st Miranchuk); Lookman (dal 19' st Pasalic), Scamacca (dal 19' st Muriel). A disposizione: Carnesecchi, Rossi, Holm, Pasalic, Muriel, Bakker, Zortea, Adopo, Bonfanti, Del Lungo, Miranchuk, Cisse. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

SPORTING (3-4-3): Adan; Diomandé, St. Juste (dal 36' st Coates), Gonçalo Inacio; Ricardo Esgaio (dal 1' st Catamo), Hjulmand, Morita, Matheus Reis; Pedro Goncalves, Gyokeres, Francisco Trincao (dal 1' st Edwards). A disposizione: Israel, Diogo Pinto, Coates, Edwards, Nuno Santos, Luis Neto, Dario Essugo Paulinho, Catamo, Eduardo Quaresma, Afonso Moreira. Allenatore: Ruben Amorim.

Reti: al 23' pt Scamacca, al 12' st Edwards

Ammonizioni: Gonçalo Inacio, Lookman, Scalvini, Kolasinac, de Roon

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 4 minuti nel secondo tempo

Formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Hateboer, Ederson, De Roon, Ruggeri; Koopmeiners; Lookman, Scamacca. A disposizione: Carnesecchi, Rossi, Holm, Pasalic, Muriel, Bakker, Zortea, Adopo, Bonfanti, Del Lungo, Miranchuk, Cisse.Allenatore: Gian Piero Gasperini.

SPORTING (3-4-3): Adan; Diomandé, St. Juste, Gonçalo Inacio; Ricardo Esgaio, Hjulmand, Morita, Matheus Reis; Pedro Goncalves, Gyokeres, Francisco Trincao. A disposizione: Israel, Diogo Pinto, Coates, Edwards, Nuno Santos, Luis Neto, Dario Essugo Paulinho, Catamo, Eduardo Quaresma, Afonso Moreira. Allenatore: Ruben Amorim.

Sporting e Atalanta in Europa League

Nel gruppo D l’Atalanta é in testa con 10 punti e ha già staccato il pass per gli ottavi di finale della competizione con due giornate di anticipo. Seguono lo Sporting con 7 punti, lo Sturm Graz con 4 e il Rakow a quota 1. La gara di andata si é chiusa sul risultato di 2-1 per l’Atalanta. Nelle altre gare gli orobici anno battuto il Rakow per 2-0, pareggiato per 2-2 con lo Sturm Graz all’andata e vinto per 1-0 al ritorno. Lo Sporting, invece, ha avuto la meglio sullo Sturm Graz (1-2) e sul Rakow al ritorno (2-1) mentre nella gara di andata con i cechi ha pareggiato col risultato di 1-1

Sporting e Atalanta nei rispettivi campionati

La squadra di Gasperini é reduce dalla sconfitta casalinga per 1-2 contro il Napoli. É settima a quota 20, con un percorso di sei partite vinte, due pareggiata e cinque perse, ventuno reti realizzate e tredici incassate. Lo Sporting é primo nel massimo campionato portoghese, a pari merito con il benfica con punti.

L’arbitro

A dirigere la gara sarà Michael Oliver, coadiuvato dagli assistenti Stuart Burt e Daniel Cook e dal quarto ufficiale Andrew Madley: tutti di nazionalità inglese. Al V.A.R. il britannico Stuart Attwell, A.V.A.R. lo spagnolo Carlos del Cerro Grande.

La lista UEFA dell’Atalanta

Portieri: Musso, Carnesecchi, Rossi:
Difensori: Toloi, Djimsiti, Palomino, Kolasinac, Hateboer, Bakker, Holm, Zappacosta, Zortea;
Centrocampisti: De Ketelaere, de Roon, Koopmeiners, Pasalic, Ederson, Adopo;
Attaccanti: Muriel, Lookman, Miranchuk, Scamacca, El Bilal Touré.

Presentazione del match

QUI SPORTING – Amorim dovrebbe affidarsi al modulo 3-4-3 con Adan in portacon una difesa a tre formata da Diomandé.  Coates e Inacio e  In mezzo al campo julmand e Morita mentre sulle corsie esterne dovrebbero agire Esgaio e Mateus Reis. Tridente offensivo composto da  Goncalves, Gyokeres ed Edwards.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe rispondere col modulo 3-4-1-2 con Musso tra i pali e  con una difesa a tre formata da Toloi, Dijmsiti e Kolašinac. In mezzo al campo de Roon e Ederson mentre sulle corsie esterne dovrebbero agire Hateboer e Ruggeri. Davanti De Lookman e Scamacca, supportati da Koopmeiners.

Le probabili formazioni di Atalanta – Sporting

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Djimsiti, Kolasinac; Hateboer, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners; Lookman, Scamacca. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

SPORTING (3-4-3): Adan; Diomandé, Coates, Inacio; Esgaio, Hjulmand, Morita, Matheus Reis; Goncalves, Gyokeres, Edwards. Allenatore: Ruben Amorim.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà visibile in diretta:

  • su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport (252).
  • su DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.
  • in streaming (per i soli abbonati Sky) su SkyGo, app scaricabile gratutiamente, e su Now.