Copa del Rey, Athletic Bilbao – Barcellona 3-2 dts: decide un rigore di Muniain

2143

Athletic Bilbao Barcellona cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Athletic Bilbao – Barcellona del 20 gennaio 2022 in diretta: il numero 10 di casa apre e chiude le marcature consegnando il passaggio del turno ai suoi

BILBAO – Giovedì 20 gennaio, alle ore 21.30, allo Stadio San Mames di Bilbao, andrà in scena Athletic Bilbao – Barcellona, gara valida per gli ottavi di finale della Copa del Rey 2021/2022. Una sfida tra due che hanno disputato la Supercoppa di Spagna e sono state battute entrambe dal Real Madrid. La formazione di Marcellino é reduce dalla sconfitta per 2-0 rimediata dai Blancos nella finalissima della Supercoppa. In Liga, nell’ultima partita disputata, aveva pareggiato per 0-0 sul campo dell’Alaves ed é nona in classifica, a pari merito con il Valencia, a quota 28 punti, frutto di sei vittorie, dieci pareggi e cinque sconfitte; venti gol fatti e diciassette subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno ottenuto tre vittorie, un pareggio e una sconfitta siglando tre reti e incassandone otto. La squadra di Xavi deve smaltire la sconfitta per 2-3 dopo i tempi supplementari subita dal Real Madrid nella semifinale della Supercoppa di Spagna. In Liga i blaugrana vengono dal pari esterno per 1-1 contro il Granada e sono sesti in classifica con 32 punti, frutto di otto vittorie, otto pareggi e quattro sconfitte; ventun gol fatti e ventitré subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno ottenuto due vittorie, due pareggio e una sconfitta siglando sette reti e incassandone sei. Le due squadre si sono già incrociate in campionato lo scorso 21 agosto, quando finì col risultato di 1-1.

Sintesi del match

Non sono bastati i tempi regolamentari per decidere chi approderà al turno successivo di Coppa del Re tra Athletic Bilbao e Barcellona. Chiamati ai tempi supplementari dopo aver chiuso sul 2-2 i regolamentari. Episodio da VAR allo scadere del primo tempo supplementare con l’arbitro che assegna un rigore per un tocco di con il braccio in area. Dal dischetto Iker Muniain realizza spiazzando il portiere con un rasoterra alla sua destra. In avvio di secondo tempo annullata per offside una rete a Ferran Torres che in area aveva piazzato un bel diagonale rasoterra alle spalle del portiere. Al 9′ della ripresa palla in profondità per Berenguer che ha sfiorato il 4-2 ma si è alzata la bandierina per posizione di fuorigioco. Si conclude il match con il 3-2 per il Bilbao dopo i supplementari.

Nei tempi regolamentari padroni di casa avanti dopo appena 2 minuti con Muniain su cross di Nico Williams quindi ci ha pensato Ferran Torres al 20′ a ristabilire la parità con un bolide che si infila alla destra di Agirrezabala. Nel finale di primo tempo prova di testa Raul Garcia su corner ma non riesce a dare potenza favorendo l’intervento del portiere. In avvio di ripresa ci prova ancora il Bilbao con Nico Williams ma trova la bella respinta di ter Stegen che nulla può a quattro minuti dalla fine a Inigo Martinez freddo a colpire nell’angolino alla sua destra da due passi. Sembra finito per il Barça che in pieno recupero strappa il pari con Dani Alves preciso nel servire Pedri che non fallisce la conclusione colpendo di potenza alla destra di Agirrezabala.

Tabellino in tempo reale

ATHETIC BILBAO: Agirrezabala J., Berchiche Y. (dal 46′ st Balenziaga M.), de Marcos O. (dal 10′ pt Lekue I.), Garcia D., Garcia R. (dal 34′ st Berenguer A.), Martinez I., Muniain I., Sancet O. (dal 7′ st Williams I.), Vesga M. (dal 11′ pt Nolaskoain P.), Vivian D., Williams N. (dal 11′ pt Zarraga O.). A disposizione: Simon U., Balenziaga M., Berenguer A., Capa A., Lekue I., Nolaskoain P., Nunez U., Petxa A., Serrano N., Williams I., Zarraga O. Allenatore: Marcelino G..

BARCELLONA: ter Stegen M., Alba J., Alves D., Araujo R., Busquets S., Ezzalzouli A. (dal 1′ st Nico), Gavi (dal 16′ st de Jong F.), Jutgla F. (dal 16′ st Fati A.), Pedri (dal 10′ pt Braithwaite M.), Pique G., Torres F.. A disposizione: Neto, Tenas A., Balde A., Braithwaite M., de Jong F., Dest S., Fati A., Lenglet C., Mingueza O., Nico, Puig R. Allenatore: Xavi.

Reti: al 2′ pt Muniain I. (Ath. Bilbao), al 41′ st Martinez I. (Ath. Bilbao), al 10′ pt Muniain I. (Ath. Bilbao) al 20′ pt Torres F. (Barcellona), al 45′ st Pedri (Barcellona).

Ammonizioni: al 30′ pt Garcia D. (Ath. Bilbao), al 10′ pt de Marcos O. (Ath. Bilbao), al 11′ pt Williams I. (Ath. Bilbao), al 12′ pt Muniain I. (Ath. Bilbao) al 31′ st Pique G. (Barcellona), al 52′ st Pedri (Barcellona), al 10′ pt de Jong F. (Barcellona), al 10′ pt Alba J. (Barcellona).

La presentazione del match

QUI ATHLETIC BILBAO – Indisponibili Villalibre, Nunez, Vencedor. Probabile modulo 4-3-3 con Unai Simon tra i pali e retroguardia formata dalla coppia centrale  Alvarez- Martinez e da de Marcos e Balenziaga sulle fasce. In mezzo al campo Berenguer, Zarraga, Garcia e Muniain- Davanti Williams e Sanchet.

QUI BARCELLONA –  Out Garcia, Wague, Araujo, Umtiti e Sergi Roberto.  I catalani  potrebbero adottare un modulo 4-3-3 con ter Stegen tra i pali e Alves, Lenglet, Piquet e Alba a formare il reparto difensivo. A centrocampo De Jong, Busquets e Gavira, alle spalle del tridente d’attacco formato da Dembele, de Jong e Torres.

Le probabili formazioni

ATHLETIC BILBAO (4-4-1): Simon, de Marcos, Alvarez, Martinez, Balenziaga, Sanchet, Garcia, Zarraga, Berenguer, Williams. Munain. Allenatore: Marcelino Garcia

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen, Alves, Lenglet, Pique, Alba, Gavira, Busquets, de Jong, Torres, de Jong, Dembele. Allenatore: Xavi Hernandez

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Arsenal – Liverpool, semifinale di ritorno della EFL Cup 2021/2022, sarà trasmessa in diretta ed esclusiva su DAZN.  Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.