Azerbaigian – Lussemburgo 1-3: ospiti in gol due volte con Rodrigues e Thill

1027

Azerbaigian Lussemburgo cronaca diretta live risultato tempo reale

La partita Azerbaigian – Lussemburgo dell’11 novembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con tabellino in tempo reale, dove vedere il match valido per la nona giornata del Gruppo A di qualificazione a Qatar 2022

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: AZERBAIJAN-LUSSEMBURGO 1-3

SECONDO TEMPO

90′ Finisce qui la nostra diretta con il triplice fischio dell’arbitro. Azerbaijan – Lussemburgo hanno chiuso le loro ostilità sul punteggio di 1 a 3

90′ Il direttore di gara sventola il cartellino per Maksim Medvedev, autore dell’intervento scorretto

90′ Rete di Gerson Rodrigues. Conclusione vincente, assist di Christopher Martins e risultato che adesso è il seguente: 1 a 3

90′ Sanzionato con il giallo Emin Makhmudov, ora deve stare attento a non farsi buttar fuori dall’arbitro

88′ Olivier Thill abbandona il terreno di gioco

88′ L’allenatore inserisce Lussemburgo Mathias Olesen in campo

86′ Mahir Emreli lascia il campo

86′ Il tecnico inserisce Namiq Alasgarov sul terreno di gioco

86′ Azer Salahly fuori campo per dar spazio al compagno

86′ L’allenatore inserisce Azerbaijan Araz Abdullayev in campo

82′ Azer Salahly in rete! Il calciatore con una deviazione di testa batte il portiere, varia il risultato, ora siamo 1 a 2

78′ Lussemburgo in gol con Sébastien Thill, assist di Gerson Rodrigues!

73′ Gli fa spazio Laurent Jans per Lussemburgo

73′ In campo per Lussemburgo Florian Bohnert

72′ Danel Sinani lascia il campo

72′ Dalla panchina si alza Sébastien Thill che fa il suo ingresso

69′ Abbandona il terreno di gioco Ramil Sheydaev per Azerbaijan

69′ Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Renat Dadashov

68′ Fuori Filip Ozobić, ecco la mossa dell’allenatore

68′ In campo per Azerbaijan Rustam Akhmedzade

67′ Gerson Rodrigues! Cambia il risultato grazie al suo gol

57′ Abbandona il terreno di gioco Yvandro Borges Sanches per Lussemburgo

57′ Buttato nella mischia Maurice Deville

48′ Il direttore di gara sventola il cartellino per Dirk Carlson, autore dell’intervento scorretto

46′ Fischio del direttore di gioco, il secondo tempo tra Azerbaijan e Lussemburgo può cominciare

PRIMO TEMPO

45′ Intervento di Azer Salahly, inevitabile il cartellino giallo per lui

45′ Duplice fischio del direttore di gioco, le squadre vanno all’intervallo. Restate collegati per non perdervi il secondo tempo dell’incontro

44′ Inflessibile l’arbitro estrae il giallo per Mahir Emreli

21′ Senza esitazioni l’arbitro mostra il rosso a Tellur Mütallimov che deve lasciare il campo

1′ Al via il match tra Azerbaijan e Lussemburgo!

Cari amici di Calciomagazine benvenuti alla diretta di Azerbaijan – Lussemburgo

Tabellino

AZERBAIJAN: Şahrudin Mahammadaliyev; Bahlul Mustafazada, Maksim Medvedev, Anton Krivotsyuk, Azer Salahly (dal 41′ st Namiq Alasgarov), Emin Makhmudov, Filip Ozobić (dal 23′ st Rustam Akhmedzade), Tellur Mütallimov, Qara Qarayev, Mahir Emreli (dal 41′ st Araz Abdullayev), Ramil Sheydaev (dal 24′ st Renat Dadashov). A disposizione: Mekhti Dzhenetov, Emil Balayev, Amin Seydiyev, Calal Hüseynov, Bakhtiyar Hasanalyzada, Mert Çelik, Vüqar Mustafayev, Dzhoshqun Diniyev. Allenatore: Giovanni De Biasi.

LUSSEMBURGO: Ralph Schon; Mica Pinto, Laurent Jans (dal 28′ st Florian Bohnert), Maxime Chanot, Dirk Carlson, Olivier Thill (dal 43′ st Mathias Olesen), Leandro Barreiro, Christopher Martins, Yvandro Borges Sanches (dal 12′ st Maurice Deville), Danel Sinani (dal 27′ st Sébastien Thill), Gerson Rodrigues. A disposizione: Timothy Martin, Tim Kips, Vahid Selimović, Kevin Malget, Eric Veiga, Aldin Skenderović, Diego Pimentel, Michael Omosanya. Allenatore: Luc Holtz.

Reti: al 22′ st Gerson Rodrigues, al 33′ st Sébastien Thill, al 37′ st Azer Salahly, al 45′ st Gerson Rodrigues.

Ammonizioni: al 45′ st Maksim Medvedev (AZE), al 45′ pt Azer Salahly (AZE), al 45′ st Emin Makhmudov (AZE), al 44′ pt Mahir Emreli (AZE), al 3′ st Dirk Carlson (LUS).

Espulsioni: al 21′ pt Tellur Mütallimov (AZE).

La presentazione del match

BAKU – Giovedì 11 novembre 2021, alle ore 18:00 si giocherà la partita Azerbaigian – Lussemburgo, incontro valido per la nona giornata del Girone A di qualificazione ai mondiali di Qatar 2022. Da una parte del campo c’è la Nazionale di casa allenata dal tecnico Gianni De Biasi, reduce di ben tre sconfitte consecutive, l’ultima terminata 3-1 contro la Serbia, lo scorso 12 ottobre. Azerbaigian che, con un solo punto in classifica, occupa la quinta ed ultima posizione del raggruppamento, alle spalle dell’Irlanda. Dall’altra parte del campo troviamo invece la formazione allenata da Luc Holtz, che deve a sua volta rifarsi delle ultime tre sconfitte consecutive: Lussemburgo che attualmente – con 6 punti – è in terza posizione nella classifica del Girone A, ma distante ben 10 punti rispetto al Portogallo. In vetta al raggruppamento c’è la Serbia, con 17 punti.

QUI AZARBAIGIAN – La formazione caucasica potrebbe schierare un modulo 4-3-3, con Huseynov, Medvedev, Haghverdi e Krivotsyuk in posizione arretrata. A centrocampo potremmo trovare Makhmudov, Garayev e Bayramov, alle spalle del tridente d’attacco composto da Alaskarov, Emreli e Ozobic.

QUI LUSSEMBURGO – La squadra allenata da Luc Holtz potrebbe schierare invece il modulo 4-4-2, con  Jans, Chanot, Carlson e Pinto a formare il pacchetto difensivo. A centrocampo troviamo dal 1′ Sinani, Barreiro, Pereira e Thill, alle spalle del tandem offensivo Thill-Rodrigues.

Le probabili formazioni di Azerbaigian – Lussemburgo

AZERBAIGIAN (4-3-3): Magomedaliyev; Huseynov, Medvedev, Haghverdi, Krivotsyuk; Makhmudov, Garayev, Bayramov; Alaskarov, Emreli, Ozobic. Allenatore: Gianni De Biasi

LUSSEMBURGO (4-4-2): Moris; Jans, Chanot, Carlson, Pinto; Sinani, Barreiro, Pereira, O. Thill; S. Thill, Rodrigues. Allenatore: Luc Holtz

Dove vederla in TV e in streaming

La partita Azerbaigian – Lussemburgo, in programma per giovedì 11 novembre alle ore 18:00, non sarà visibile nel nostro paese in diretta televisiva o in streaming. Potrete seguire la diretta testuale del match sul nostro sito.

Articoli correlati