Azerbaigian – Portogallo 0-3: diretta live, risultato finale

750

Arzebaigian Portogallo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Azerbaigian – Portogallo del 7 settembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per le qualificazioni mondiali

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: AZERBAIJAN-PORTOGALLO 0-3

SECONDO TEMPO

90′ Non c’è più tempo! La partita Azerbaijan – Portogallo si chiude qui! Ricordiamo il risultato finale è di 0 a 3. Augurandovi un buon proseguimento vi ricordiamo che nella nostra sezione dedicata alle diretta, trovate le cronache dei principali incontri internazionali e il calcio italiano dalla Serie A fino alla Serie C

90′ Il direttore di gara sventola il cartellino per Nuno Mendes, autore dell’intervento scorretto

78′ Termina qui la partita di João Moutinho che abbandona il rettangolo di gioco

78′ Entra in campo João Mário per Portogallo

78′ Gli fa spazio Diogo Jota per Portogallo

78′ Buttato nella mischia Gonçalo Guedes

78′ Fuori Bernardo Silva, ecco la mossa dell’allenatore

78′ Entra in campo Otávio per Portogallo

77′ Sanzionato con il giallo Hojjat Haghverdi, ora deve stare attento a non farsi buttar fuori dall’arbitro

76′ Fuori dal rettangolo di gioco Azer Salahly per Azerbaijan

76′ Dalla panchina si alza Rahim Sadikhov che fa il suo ingresso

75′ In gol Diogo Jota! Per lui tirando con la testa, assist di João Cancelo e punteggio che diventa: 0 a 3

71′ Raphaël Guerreiro abbandona il terreno di gioco

71′ In campo per Portogallo Nuno Mendes

62′ Lascia il campo Mahir Emreli per Azerbaijan

62′ Sul terreno di gioco per Azerbaijan Tural Bayramov

62′ Abbandona il campo Filip Ozobić per Azerbaijan

62′ L’allenatore inserisce Azerbaijan Vüqar Mustafayev in campo

60′ Inflessibile l’arbitro estrae il giallo per Ali Ghorbani

47′ Esce dal campo João Palhinha per Portogallo

47′ Rúben Neves si incammina verso il centro del campo, pronto l’ingresso

46′ L’arbitro dà il via al secondo tempo. Andiamo a vedere cosa ci riserverà il match

46′ Abbandona il campo Tamkin Khalilzada per Azerbaijan

46′ In campo per Azerbaijan Ali Ghorbani

46′ Fuori dal rettangolo di gioco Qara Qarayev per Azerbaijan

46′ Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Anatoliy Nuriyev

PRIMO TEMPO

45′ Si va negli spogliatoi con il punteggio di 0 a 3. Piccola sosta e ci ritroviamo nuovamente per il secondo tempo

31′ Rete di André Silva! Superato il portiere, assist di Diogo Jota, si modifica il risultato. Adesso siamo 0 a 2

26′ Rete per Bernardo Silva per Portogallo, assist di Bruno Fernandes!

16′ Il direttore di gara sventola il cartellino per Namiq Alasgarov, autore dell’intervento scorretto

15′ Intervento sanzionabile di cartellino, irremovibile il direttore di gioco

1′ Fischio d’inizio dell’arbitro, si parte!

Calciomagazine vi manda un saluto e vi presenta la diretta di Azerbaijan – Portogallo

Tabellino

AZERBAIJAN: Şahrudin Mahammadaliyev; Azer Salahly (dal 31′ st Rahim Sadikhov), Abbas Hüseynov, Hojjat Haghverdi, Elvin Badalov, Namiq Alasgarov, Qara Qarayev (dal 1′ st Anatoliy Nuriyev), Filip Ozobić (dal 17′ st Tural Bayramov), Emin Makhmudov, Tamkin Khalilzada (dal 1′ st Ali Ghorbani), Mahir Emreli (dal 17′ st Vüqar Mustafayev). A disposizione: Mekhti Dzhenetov, Aydin Bayramov, Sertan Tashkyn, Bahlul Mustafazada, Ismayil Ibrahimli, Shahriyar Aliyev, Ramil Sheydaev. Allenatore: Giovanni De Biasi.

PORTOGALLO: Rui Patrício; Pepe, Raphaël Guerreiro (dal 26′ st Nuno Mendes), Rúben Dias, João Cancelo, João Palhinha (dal 2′ st Rúben Neves), João Moutinho (dal 33′ st João Mário), Bruno Fernandes, Bernardo Silva (dal 33′ st Otávio), André Silva, Diogo Jota (dal 33′ st Gonçalo Guedes). A disposizione: Diogo Costa, Anthony Lopes, Nélson Semedo, Domingos Duarte, Rafa Silva, Danilo Pereira, Trincão. Allenatore: Fernando Santos.

Reti: al 26′ pt Bernardo Silva, al 31′ pt André Silva, al 30′ st Diogo Jota.

Ammonizioni: al 32′ st Hojjat Haghverdi (AZE), al 16′ pt Namiq Alasgarov (AZE), al 15′ st Ali Ghorbani (AZE), al 15′ pt João Palhinha (POR), al 45′ st Nuno Mendes (POR).

La presentazione del match

BAKU – Oggi pomeriggio, martedì 7 settembre, alle ore 18 si giocherà Azerbaigian – Portogallo, incontro valido per la quinta giornata del Gruppo A delle qualificazioni mondiali. Da una parte c’è la Nazionale di De Biasi che viene dal pareggio esterno contro l’Irlanda ed in classifica occupa il quarto posto, insieme agli irlandesi, con 1 punto. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Fernando Santos che viene dal successo in rimonta contro l’Irlanda ed in classifica occupa la prima posizione, in coabitazione con la Serbia, a quota 10 punti.

QUI AZERBAIGIAN – De Biasi dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Mahammedeliyev in porta, pacchetto difensivo composto da Medvedev e Krivotsyuk sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Badalovc e Hagverdi. A centrocampo Qarayev in cabina di regia con Makhmudov e Bayramov mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Alagsarov, Emreli e Ozobic.

QUI PORTOGALLO – Fernando Santos dovrebbe mandare in campo la sua squadra con un modulo speculare con Rui Patricio tra i pali, reparto arretrato formato da Cancelo e Guerreiro sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Pepe  Ruben Dias. A centrocampo Danilo Pereira in cabina di regia con Bernardo Silva e Bruno Fernandes mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Rafa Silva, André Silva e Diogo Jota.

Le probabili formazioni di Azerbaigian – Portogallo

AZERBAIGIAN (4-3-3): Mahammedeliyev; Medvedev, Badalov, Hagverdi, Krivotsyuk; Makhmudov, Qarayev, Bayramov; Alagsarov, Emreli, Ozobic. Allenatore: De Biasi

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Pepe, Ruben Dias, Guerreiro; Bernardo Silva, Danilo Pereira, Bruno Fernandes; Rafa Silva, André Silva, Diogo Jota. Allenatore: Fernando Santos

STADIO: Olimpico di Baku

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Azerbaigian – Portogallo, valido per la quinta giornata delle qualificazioni mondiali, non verrà trasmesso in TV ma potrete seguire la diretta del match sul nostro sito.

Articoli correlati