Balotelli, addio vicino: City pronto a chiudere. L’Inter prepara due colpi

Sembra essere solo ed unicamente questione di tempo, ma Mario Balotelli è sempre più un giocatore del Manchester City. Gli indizi arrivano di giorno in giorno, ma nella giornata di oggi si è registrato l’ennesimo passo in avanti: anche il presidente Massimo Moratti, che all’inizio preferiva non esporsi, ha ammesso tranquillamente le trattative continue con i Citizen per la cessione del talento quasi 20enne. Già nella giornata di ieri Mino Raiola, agente di SuperMario, aveva risentito gli uomini del City per restare vicini, oggi tra l’altro Roberto Mancini ha annunciato che fino in fondo proverà a prendere Balotelli.

Ma in serata, Sky Sport ha rivelato quelle che sono le ultimissime novità che spingono ormai sempre di più Mario alla corte del tecnico di Jesi. L’affare a questo punto sarebbe infatti vicinissimo alla conclusione: il City è pronto a formulare l’offerta decisiva con i bonus legati alla qualificazione in Champions del club inglese, così da arrivare alla chiusura per 35 milioni bonus compresi. L’Inter è soddisfatta, ma a questo punto l’unico freno all’ingaggio del giocatore: manca ancora un accordo tra il club e Mario, ma sembra che nelle ultime ore Raiola stia sondando il terreno per facilitare le cose e chiudere il tutto. Non appena l’accordo contrattuale sarà trovato, a quel punto il Manchester City arriverà a Milano immediatamente e acquisterà Mario Balotelli dall’Inter. A questo punto, siamo davvero ai saluti.

Intanto, si parla già di erede di Balo: se il Corriere dello Sport si è spinto per Giuseppe Rossi, e altre fonti parlavano con insistenza di Diego Forlàn. le novità di Sky premono per Dirk Kuyt. Per questa pista però non sarà semplicissimo chiudere, perchè il Liverpool non vuole vendere tutti i suoi gioielli e anche il ragazzo non vorrebbe abbandonare la barca nel momento di difficoltà del club che lo ha lanciato, anche se raggiungere Benitez e Sneijder a Milano gli farebbe più che piacere. Anche se l’affare potesse andare in porto, l’Inter dovrebbe comunque trovare un accordo con il Liverpool: il giocatore ha 30 anni, e le richieste sui 18 milioni frenano un po’ il tutto.

Comunque, nel momento in cui andrà in porto l’affare Balotelli-City, a quel punto l’Inter sferrerà l’attacco decisivo prima per Javier Mascherano, sempre primo solido obiettivo a centrocampo per il quale in Inghilterra assicurano che la trattativa partirà prestissimo, poi per l’esterno che dovrebbe rientrare nella rosa di quei tre nomi fatti prima, a meno di clamorose sorprese che un dirigente abilissimo come Marco Branca avrebbe potuto celare finora per poi tirare fuori quando la piazza meno se l’aspetta. I due colpi nerazzurri stanno per arrivare.

[Fabrizio Romano – Fonte: www.fcinternews.it]