Barcellona – Inter, le formazioni ufficiali: Messi e Sanchez in campo

4282

Barcellona Inter cronaca diretta risultato tempo reale

Il numero 10 blaugrana regolamente in campo, Conte con l’attacco usato in campionato, a centrocampo Candreva preferito a D’Ambrosio

BARCELLONA – Conto alla rovescia per la sfida del Camp Nou tra Barcellona e Inter. I nerazzurri a punteggio pieno in campionato non hanno centrato il primo match di Champions League a questa sera proveranno a giocarsela a viso aperto contro i quotati avversari. La scorsa stagione finì 1-1 al San Siro con Icardi che pareggio alla rete di Malcom. Adesso sarà un’Inter rinnovata in molti punti e senza il suo numero 9. In attesa di vedere le formazioni ufficiali intorno alle ore 20 Conte sa che dovrà fare a meno di Lukaku e potrebbe rilanciare nuovamente Sanchez dal primo minuto. La scelta di vederlo con Lautaro Martinez sembra la più plausibile e pertanto si dovrebbe andare verso una conferma della formazione tipo per gli altri 9. In difesa dal primo minuto dovremmo rivedere Godin dopo il turn over in campionato mentre a centrocampo possibile inserimento di D’Ambrosio, favorito su Candreva. Ci sarà Esposito in panchina con Politano. In casa Barça c’è da capire se sarà della partita Messi, per adesso si sa che fa parte dei convocati. Di certo nel 4-3-3 non comparirà Junior Firpo causa un dolore alla coscia. In nerazzurri under 19 intanto possono festeggiare visto il successo per 3-0 con il Barcellona di pari età all’Estadi Johan Cruyff. Una grande impresa anche senza Esposito (al suo posto Oristanio). Grande soddisfazione del tecnico Madonna che ha visto una squadra che sa soffrire, ruotare e i risultati si stanno iniziando a vedere.

SEGUI LA CRONACA DIRETTA

Le formazioni ufficiali di Barcellona – Inter

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Sergio Roberto; F.De Jong, Busquets, Arthur; Messi, Luis Suarez, Griezmann. A disposizione: Neto, Rakitic, Todibo, Dembelé, Wagué, Arturo Vidal, Carles Perez. Allenatore: Ernesto Valverde.

INTER (3-4-2-1): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Asamoah; Sanchez, Sensi; Lautaro Martinez. A disposizione: Padelli, Gagliardini, Vecino, Politano, Esposito, D’Ambrosio, Biraghi. Allenatore: Antonio Conte.

Articoli correlati