Bari-Palermo, le probabili formazioni

Qui Bari: Il sereno dopo la tempesta, o questo è sembrato lo scenario negl’ultimi giorni in casa biancorossa. I tanti infortunati, infatti, pian piano stanno rientrando: Barreto, Kutuzov, Alvarez e Belmonte ristabiti in tempi ‘record’ e pronti già per l’uso. Se per il duo d’attacco e l’esterno honduregno non sono ancora note le modalità d’utilizzo, per Belmonte, invece, si proseptta un’utilizzo certo dal primo minuto. Mister Ventura, seppur tentato dallo schierare il ‘nuovo’ 4-3-1-2, sembrerebbe orientato a riproporre il suo caro vecchio 4-4-2, con Rivas e Pulzetti alti sulle fasce e Barreto in avanti. Per conoscere il partner del brasiliano bisognerà attendere le formazioni ufficiali pre-partita, perchè Kutuzov non sembra pronto a giocare dal primo minuto. Se il bielorusso andasse in panchina, pronto Caputo. Tutto, però, dipenderà molto dal modulo che l’ex Pisa vorrà inscenare contro il temibile Palermo di Miccoli e Pastore. In porta, infine, certo il debutto dell’ex Sampdoria Padelli che andrà a sostituire l’infortunato Gillet.

Bari (4-4-2): Padelli; A. Masiello, Rossi, Belmonte, Raggi; Rivas, Gazzi, Donati, Pulzetti; Barreto, Caputo.
A disposizione: Boerchio, Rinaldi, Galasso, Romero, Strambelli, Kutuzov. All.: Ventura

Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gillet, S. Masiello, Ghezzal, Castillo, Almiron, Parisi

Qui Palermo: Delio Rossi può contare su tutti i suoi uomini migliori, a cui si aggiunge il rientro di Cassani e il recupero di Migliaccio, destinato però alla panchina. In attacco il solito trio delle meraviglie, composto da Miccoli, Ilicic e Pastore.

Palermo (4-3-2-1): Sirigu; Cassani, Munoz, Bovo, Balzaretti; Nocerino, Liverani, Migliaccio; Ilicic, Pastore; Miccoli.
A disposizione: Benussi, Garcia, Goian, Bacinovic, Kasami, Rigoni, Maccarone. All.: Rossi

Squalificati: Carrozzieri (fino ad aprile 2011)
Indisponibili: Hernandez, Darmian, Pinilla

[Andrea Dipalo – Fonte: www.tuttobari.com]