Bari: resta l’ossatura (Bonucci escluso), due colpi nel mirino

La settimana scorsa son giunte notizie carine per mister Ventura. La conferma di Almiron, Barreto, S. Masiello e Belmonte, ognuna arrivata in maniera differente ma con modalità molto similari (comproprietà), ha riportato il sorriso sul viso del vecchio lupo di mare, Giampiero. Lui non aspettava altro.

L’ossatura, la spina d’orsale del suo Bari meraviglia, doveva rimanere qui, in Puglia. Escludendo Bonucci, è successo così, per buona pace di tecnico e tifoseria, innamorata come non mai di questi due giocatori, già idoli in casa biancorossa.

Adesso, però, non ci si ferma certamente qui. Come garantito anche ai nostri microfoni in eslcusiva, Guido Angelozzi, già nella giornata odierna, partirà all’attacco per portare a termine altri, importanti, colpi in chiave “ventura”.

Pulzetti e Ghezzal nel mirino, come sappiamo, così come sappiamo e conosciamo la scaltrezza del nuovo diesse biancorosso a mettere a segno colpi importanti. Ventura, inoltre, desidera anche, e presto, un altro attaccante e due difensori all’altezza. Lo accontenterà super Angelozzi? Chissà, forse si… visto che sin’ora l’ha fatto già.

Sotto a chi tocca, dunque. La lista è ancora piena, bisogna solo “spuntare” il prossimo acquisto.

[Andrea Dipalo – Fonte: www.tuttobari.com]