Barletta – Team Altamura 0-2: un gol per tempo al “Puttilli”

1525

Barletta Team Altamura cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Barletta-Team Altamura di Domenica 26 novembre 2023 in diretta: nel primo tempo sblocca Saraniti prima dell’intervallo e raddoppio al 23′ della ripresa di Loiodice

BARLETTA – Domenica 26 novembre, lo Stadio Comunale Cosimo Putilli ospiterà la partita Barletta-Team Altamura, valevole per la tredicesima giornata del Gruppo H di Serie D. Il fischio di inizio è previsto per le ore 14.30. Al Puttilli, il Barletta ottavo in classifica con 19 punti, attende la capolista Team Altamura. Come affermato dall’allenatore Ciro Ginestra, la partita di domenica sarà per il Barletta una gara spartiacque. Poiché in casa è atteso il Team Altamura che ha intenzione di continuare la corsa verso il titolo.

Ne consegue che l’esito di questa partita stabilirà il reale potenziale del Barletta e le farà capire dove potrà arrivare a fine stagione. Il valore della rosa delle due squadre si equivale, aggirandosi intorno a 1,5 milioni. Tuttavia, nonostante questi fattori che rendono la sfida equilibrata, il Team Altamura parte comunque favorito, se non altro per il primario solitario in classifica. Il fischietto Vittorio Emanuele Teghille della sezione di Collegno dirigerà questo incontro che si disputerà presso lo Stadio Comunale Cosimo Putilli. Sarà coadiuvato dagli assistenti Paolo Cufari di Torino e Alexandru Frunza di Novi Ligure.

Tabellino

BARLETTA (3-5-2): Provitolo; Lacassia (dal 17′ st Russo), De Marino, Silvestri; Lippo (dal 29′ st Rizzo), Marconato, Marsili (dal 1′ st Marilungo), Fornaro, Inguscio (dal 38′ st Sepe); Caputo (dal 14′ st Ngom), Diaz. A disposizione: Sapri, Sepe, Cafagna, Ngom, Lobosco, Padovano, Russo, Rizzo, Marilungo. Allenatore: Ginestra

TEAM ALTAMURA (3-4-2-1): Fernandes; Cascella, Mattera, Bertolo; Grande (dal 19′ st D’Innocenzo), Logoluso, Dipinto (dal 17′ st Bolognese), Maccioni (dal 44′ st Parisi); Kharmoud, Loiodice (dal 42′ st Colella); Saraniti (dal 19′ st Lattanzio). A disposizione: Spina, Parisi, Colella, Bolognese, Tararu, D’Innocenzo, Bersaglia, Molinaro, Lattanzio. Allenatore: Giacomarro.

Reti: al 44′ pt Saraniti (A), al 23′ st Loiodice (A)

Ammonizioni: Lippo, Fornaro, De Marino e Silvestri (B), Grande (A)

Recupero: 2′ pt, 6′ st

Le formazioni ufficiali di Barletta – Team Altamura

BARLETTA: Provitolo, Marsili, Diaz, Caputo, Lacassia, Inguscio, Lippo, Marconato, Silvestri, De Marino, Fornaro. A disposizione: Sapri, Sepe, Cafagna, Ngom, Lobosco, Padovano, Russo, Rizzo, Marilungo. Allenatore: Ginestra

TEAM ALTAMURA: Fernades, Cascella, Maccioli, Logoluso, Mattesa, Bertolo, Grande, Dipinto, Saraniti, Loiodice, Kharmoud. A disposizione: Spina, Parisi, Colella, Bolognese, Tararu, D’Innocenzo, Bersaglia, Molinaro, Lattanzio. Allenatore: Giacomarro.

Presentazione del match

QUI BARLETTA – Il Barletta deve decidere cosa fare da grande. Per la circostanza, il tecnico Ciro Ginestra schiera Provitolo in porta, mentre Rizzo, De Marino, Silvestri, Sepe saranno i quattro in difesa; in mezzo al campo Sepe; Marconato, Marsili, Cafagna, e in avanti Ngom, Diaz e Venanzio a formare il tridente offensivo.

QUI TEAM ALTAMURA – il Team Altamura vuole continuare la sua corsa solitaria verso il titolo. Il tecnico Domenico Giacomarro risponde con Fernandes in porta; Cascella, Mattera, Bertolo a formare i tre di difesa, In mezzo al campo ci saranno Grande, Logoluso, Bolognese, Maccioni, mentre il tridente di attacco sarà formato da Kharmoud, Lattanzio, Loiodice.

Probabili formazioni di Barletta-Team Altamura

BARLETTA (4-3-3): Provitolo; Rizzo, De Marino, Silvestri, Sepe; Marconato, Marsili, Cafagna; Ngom, Diaz, Venanzio. Allenatore: Ciro Ginestra.

TEAM ALTAMURA (3-4-3): Fernandes; Cascella, Mattera, Bertolo; Grande, Logoluso, Bolognese, Maccioni; Kharmoud, Lattanzio, Loiodice. Allenatore: Domenico Giacomarro.

Dove vedere la partita in TV e streaming

La partita tra Barletta e Team Altamura non sarà trasmessa in televisione. Potrete seguire gli aggiornamenti rispetto questa sfida sul nostro sito.

A cura di Gabriele Caruso