Belgio – Galles 2-1: successo firmato De Bruyne e Batshuayi

367

Belgio Galles cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Belgio – Galles del 22 settembre 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la quinta giornata di UEFA Nations League

BRUXELLES –  Giovedì 22 settembre 2022, alle ore 20.45, allo Stadio “Re Baldovino” di Bruxelles, si giocherà Belgio – Galles per il quinto turno del Gruppo 4 dalla UEFA Nations League. Il Belgio é secondo a quota 7 punti, frutto di due vittorie, un pareggio e una sconfitta.  Si é qualificato ai Mondiali del Qatar avendo vinto il Girone E davanti al Galles con 20 punti, frutto di sei vittorie e due pareggi, con quattordici gol fatti e nove subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto tre volte, pareggiato una e perso una siglando dodici reti e incassandone sei. Il Galles é ultimo nel girone con un solo punto, frutto del pareggio col Belgio nella gara di andata. Si é qualificato ai Mondiali del Qatar dopo sessantaquattro anni avendo vinto lo spareggio dei playoff contro l’Ucraina. Si era piazzato secondo nel Gruppo E, alle spalle del Belgio, a quota 15 e con un cammino di quattro partite vinte, tre pareggiate e una persa, con quattordici reti realizzate e nove incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vittorie, un pareggio e due sconfitte con sei gol fatti e otto presi.

Tabellino

BELGIO: Courtois T., Alderweireld T., Batshuayi M. (dal 20′ st Openda L.), Carrasco Y. (dal 20′ st Mertens D.), Debast Z., De Bruyne K. (dal 45’+1 st De Ketelaere C.), Hazard E. (dal 20′ st Trossard L.), Meunier T., Tielemans Y. (dal 30′ st Vanaken H.), Vertonghen J., Witsel A.. A disposizione: Casteels K., Mignolet S., Castagne T., De Ketelaere C., Dendoncker L., Mertens D., Onana A., Openda L., Saelemaekers A., Theate A., Trossard L., Vanaken H. Allenatore: Martinez R..

GALLES: Hennessey W., Ampadu E., James D., Johnson B., Mepham C., Moore K. (dal 19′ st Bale G.), Norrington-Davies R. (dal 39′ st Roberts T.), Roberts C., Rodon J., Smith M. (dal 19′ st Morrell J.), Williams N.. A disposizione: King T., Ward D., Bale G., Cabango B., Gunter C., Harris L., Harris M., Levitt D., Morrell J., Roberts T., Thomas S., Williams J. Allenatore: Page R..

Reti: al 10′ pt De Bruyne K. (Belgio) , al 37′ pt Batshuayi M. (Belgio) al 5′ st Moore K. (Galles) .

Ammonizioni: al 4′ st Mepham C. (Galles), al 14′ st Ampadu E. (Galles), al 33′ st Bale G. (Galles).

La presentazione del match

QUI BELGIO – Martinez dovrebbe affidarsi al modulo 3-4-3 con Mignolet in porta e difesa a tre composta da Denayer, Boyata e Theate. In mezzo al campo De Bruyne e Tielemans mentre sulle corsie esterne agiranno Meunier e Hazard. Tridente offensivo formato da Eden Hazard, Vanaken e Mertens.

QUI GALLES –  Page dovrebbe rispondere col modulo 4-4-2 con Ward tra i pali e retroguardia composta da Gunter, Mepham, Rodon e Norrington-Davies. In mezzo al campo Morrell e Smith con Thomas e Burns sulle corsie esterne. Davanti Matondo e Wilson.

Le probabili formazioni di  Belgio – Galles

BELGIO (3-4-3): Mignolet, Theate, Boyata, Denayer, Meunier, De Bruyne, Tielemans, T. Hazard, E. Hazard; Vanaken, Mertens. Ct. Martínez.

GALLES (4-4-2): Ward, Gunter, Mepham, Rodon, Norrington-Davies, Thomas, Morrell, Smith, Burns, Matondo, Wilson. CT. Rob Page.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro non verrà trasmesso in diretta telelvisiva o streaming.