Benevento-Crotone 3-2: vittoria dei sanniti allo scadere

Benevento-Crotone 3-2: vittoria dei sanniti allo scadere

Tabellino di Benevento-Crotone. 3-2 il risultato finale. Gara ricca di emozioni vinta dai sanniti allo scadere. Le reti messe a segno nel primo da Sandro e Crociata nella ripresa e da Benali e Viola nella ripresa oltre al gol di Diabate arrivato a due minuti dallo scadere del tempo regolamentare

BENEVENTO –  Finisce con la vittoria dei padroni di casa al Vigorito una gara ricca di emozioni. Tanti i gol, cinque. A sbloccare il risultato è il Crotone con Crociata ma il Benevento riesce a concludere il primo tempo in pareggio grazie a Sandro. nella ripresa i giallorossi passano in vantaggio con Viola ma si fanno raggiungere da Benali, fino che al 43′ il nuovo arrivato Diabatè non sigla il gol decisivo.

formazioni ufficiali

Benevento-Crotone: presentazione della partita, precedenti, formazioni, risultato e tabellino

BENEVENTO – Allo stadio Ciro Vigorito si sfideranno Benevento e Crotone nella gara valevole per la 25a giornata del campionato di Serie A. Una sfida che sa molto di ultima spiaggia per la squadra campana, sempre più lanciata verso il ritorno in Serie B mentre per i calabresi è la grande occasione di accumulare punti preziosi in chiave salvezza. I padroni di casa sono all’ultimo posto in classifica con sette punti conquistati frutto di due sole vittorie e un pareggio. Gli ospiti hanno 21 punti e sono in quartultima posizione. Nota statistica: l’unico precedente tra queste due squadre tra Serie A e B è stato giocato nel girone d’andata di questo campionato: 2-0 casalingo per il Crotone.

QUI BENEVENTO – Mister De Zerbi lancerà Sagna dal 1′ nel 4-3-3, con Letizia nel ruolo di terzino sinistro. Memushaj E in vantaggio su Viola per il ruolo di centrocampista, in avanti Coda partirà dal primo minuto con Guilherme e Brignola.

QUI CROTONE – L’allenatore Zenga confermerà il 4-3-3 delle ultime uscite. Tornerà Ricci nel tridente offensivo, Stoian sarà in dubbio fino all’immediata vigilia a causa di problemi muscolari. Le conferme ci saranno per Faraoni e Martella nei ruoli di terzino, centrocampo con Benali, Barberis e Mandragora. In avanti Budimir partità dalla panchina, con Trotta e Nalini dall’inizio.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

BENEVENTO (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Costa, Letizia; Memushaj, Sandro, Djuricic; Guilherme, Coda, Brignola. A disposizione: Brignoli, Gyamfi, Venuti, Tosca, Billong, Del Pinto, Viola, Iemmello, Diabatè, Lombardi, Parigini, D’Alessandro. Allenatore: De Zerbi

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Mandragora, Benali; Ricci, Trotta, Nalini. A disposizione: Festa, Viscovo, S. Simic, Pavlovic, Ajeti, Izco, Zanellato, Rohden, Crociata, Diaby, Simy, Budimir. Allenatore: Zenga

Arbitro: Rocchi

Assistenti: Di Liberatore, Tonolini

Quarto Uomo: Martinelli

VAR: Pasqua

AVAR: Gialattini

Stadio: Ciro Vigorito