Benevento – Ternana 2-3: successo in rimonta per gli umbri

744

Benevento Ternana cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Benevento – Ternana di Sabato 15 ottobre 2022 in diretta: sotto per l’autorete di Iannarilli e gol di La Gumina nella ripresa gli ospiti prima pareggiano con Sorensen e Pettinari quindi danno il colpo decisivo con Di Tacchio

BENEVENTO – Sabato 15 ottobre, allo Stadio “Ciro Vigorito” di Benevento, andrà in scena Benevento – Ternana, gara valida per la nona giornata di Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 14. Il Benevento proviene dal pareggio esterno con un gol per parte ottenuto sul terreno dello Stadio Druso contro il Sudtirol. “Le Streghe”, oggi guidate da Fabio Cannavaro, hanno colto 8 punti nelle ultime cinque giornate di campionato, frutto di un successo, due pareggi e due sconfitte. Non vincono dallo scorso 3 settembre a Venezia e sono dodicesimef a quota 9, con un cammino di partite vinte, pareggiate e perse. La compagine di Cristiano Lucarelli é reduce da quattro successi consecutivi, ultimo dei quali quello casalingo per 3-0 contro il Palermo ed é sorprendentemente terza, a pari merito col Brescia, con 16 punti. Sono undici i precedenti tra le due compagini in gare ufficiali, per un bilancio di sette vittorie del Benevento, due pareggi e due affermazioni della Ternana. L’ultimo confronto tra le due compagini risale allo scorso 25 aprile quando i rossoverdi si imposero in trasferta per 1-2. A dirigere il match sarà Manuel Volpi della sezione di Arezzo, coadiuvato dagli assistenti Mauro Galetto di Rovigo e Giuseppe Di Giacinto di Teramo; quarto uomo Valerio Pezzopane de L’Aquila. Al Var Daniele Paterna di Teramo, assistito da Vito Mastrodonato di Molfetta.

Tabellino

BENEVENTO: Paleari A., Capellini R., Ciano C. (dal 22′ st Vokic D.), Improta R., Karic N., La Gumina A. (dal 31′ st Forte F.), Letizia G. (dal 22′ st Masciangelo E.), Leverbe M., Pastina C., Schiattarella P. (dal 22′ st Koutsoupias I.), Tello A. (dal 31′ st Farias D.). A disposizione: Lucatelli I., Manfredini N., Basit A., Farias D., Forte F., Foulon D., Koutsoupias I., Masciangelo E., Thiamn P. S., Veltri A., Vokic D. Allenatore: Cannavaro F..

TERNANA: Iannarilli A., Bogdan L. (dal 1′ st Diakite S.), Cassata F. (dal 27′ st Pettinari S.), Corrado N., Di Tacchio F., Donnarumma A. (dal 38′ st Ghiringhelli L.), Mantovani V., Paghera F. (dal 14′ st Moro R.), Palumbo A., Partipilo A. (dal 39′ st Proietti M.), Sorensen F.. A disposizione: Krapikas T., Capanni G., Celli A., Defendi M., Diakite S., Falletti C., Ghiringhelli L., Martella B., Moro R., Pettinari S., Proietti M., Spalluto S. Allenatore: Lucarelli C..

Reti: al 19′ pt Iannarilli A. (Ternana) autogol, al 35′ pt La Gumina A. (Benevento) al 13′ st Sorensen F. (Ternana) , al 29′ st Pettinari S. (Ternana) , al 36′ st Di Tacchio F. (Ternana) .

Ammonizioni: al 12′ st Karic N. (Benevento), al 18′ st Paleari A. (Benevento), al 28′ st Pastina C. (Benevento) al 35′ pt Iannarilli A. (Ternana), al 45’+4 st Ghiringhelli L. (Ternana).

Presentazione del match

QUI BENEVENTO – Cannavaro dovrà fare a meno dei lungodegenti Glik, Veselj, Kubica, Viviani ed El Kaouakibi, ai qual si sono aggiunti Simy, Acampora e Forte. Dovrebbe affidarsi al modulo 3-4-2-1. In porta andrà Paleari, mentre in difesa ci saranno Leverbe, Cappellini e Pastina. I due centrali a comporre il centrocampo saranno Acampora e Karic, mentre Letizia e Improta agiranno sulle fasce. Unica punta Farias, supportata da Tello e Ciano.

QUI TERNANA – Lucarelli dovrebbe rispondere col modulo 4-3-2-1 con Iannarilli in porta e con una difesa a quattro composta al centro da Sorensen e Capuano e sulle fasce da Mantovani e Corrado. In mezzo al campo Coulibaly, Di Tacchio e Cassata. Unica punta Donnarumma, supportato dai trequartisti Palumbo e Partipilo.

Le probabili formazioni di Benevento – Ternana

BENEVENTO (3-4-2-1): Paleari; Leverbe, Capellini, Pastina; Improta, Karic, Acampora, Letizia; Ciano, Tello, Farias. Allenatore: Cannavaro.

TERNANA (4-3-2-1): Iannarilli; Mantovani, Sørensen, Capuano, Corrado; Coulibaly, Di Tacchio, Cassata; Partipilo, Palumbo; Donnarumma. Allenatore: Lucarelli.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro  verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky ai canali Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio e Sky Sport e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.