Bologna – Fiorentina 2-3: le reti di Barrow e Hickey illudono i rossoblù

1366

Bologna Fiorentina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Bologna – Fiorentina del 5 dicembre finisce 3-2 per la formazione viola. Gli emiliani pressano poco e gli ospiti ne approfittano: illude il gol di Hickey all’83’

BOLOGNA – Prova di forza della Fiorentina di mister Italiano. Allo Stadio Renato Dall’Ara, il match Bologna – Fiorentina, valido per la sedicesima giornata del campionato è finito 2-3. Viola che si piazzano, in attesa dei risultati delle compagini rivali, in quinta posizione nella classifica, a quota 27 punti. E davanti alla Roma di José Mourinho. La sblocca Maleh al 33′ di un primo tempo equilibrato e senza troppe conclusioni in porta: Nico Gonzalez serve il compagno con un traversone da destra sul secondo palo. Maleh incorna bene, e Skorupski non può nulla da una distanza così ravvicinata. Al 42′ i padroni di casa pareggiano con una rete di Barrow, bravissimo a sfruttare il verticale alto di Svanberg: il giocatore gialloblù – a tu per tu con Terracciano – calcia di prima quasi senza guardare e manda a segno il gol dell’1-1. Si va negli spogliatoi in parità.

Nel secondo tempo il Bologna non riesce a reggere il gioco della formazione ospite, che rispetto al primo tempo si fa più precisa ed aggressiva. La rete del vantaggio viola arriva al 51′, grazie a un tiro piazzato concesso da Irrati dopo un intervento falloso di Theate, al limite della propria area. Il gol però è di Biraghi, che con un tiro a giro imparabile la insacca nel sette di destra: 2-1. La rete del 3-1 arriva invece al 66′, grazie a un calcio dal dischetto regalato letteralmente da Skorupksi, troppo irruento su Nico Gonzalez in seguito a un contropiede. Dagli 11 metri Vlahovic non sbaglia; Skorupski a destra, palla a sinistra nell’angolino basso. A quel punto il Bologna si affida a un cambio repentino dei giocatori in campo, con Skov Olsen, Orsolini e Hickey. Ed è proprio il giocatore scozzese che, all’83’, illude i padroni di casa: Terracciano ci arriva e tocca la palla, che però si insacca lo stesso alle sue spalle.

Cronaca con commento in diretta

RISULTATO FINALE: BOLOGNA - FIORENTINA 2-3

Secondo tempo

93' Ultimo minuto di gioco: Terzic, prova a salire, poi gioca con il cronometro. Vlahovic, la tocca per Saponara. Vlahovic, con esperienza, si prende il fallo e Irrati ammonisce Soumaoro: ormai la partita sembra davvero finita. E arriva infatti il fischio di Irrati: finisce 2-3, al Dall'Ara

92' Odriozola sembra essersi fatto male, Callejon prova a sostituirlo nella sua posizione. Hickey, fa partire Soriano, prova a calciare dalla lunga distanza, ma era davvero difficile calciare da lì...

91' Prova a salire il Bologna, deve provare a pareggiare: Skorupski, dal fondo

90' 3' Assegnati 3' di recupero

90' Contropiede Bologna, Amrabat ammonito per fallo tattico su ripartenza del Bologna, con Barrow

89' Bonifazi, per Soumaoro, Bonaventura: Amrabat, retropassaggio per Terracciano. Sale la Fiorentina: Saponara, che giocata nell'area avversaria!!! Cambia gioco per Callejon, all'indietro per Odriozola

88' Punizione per il Bologna: Vlahovic viene sorpreso in posizione irregolare

87' Saponara, anticipato da Bonaventura. Milenkovic, Amrabat, Martinez Quarta, verticale per Vlahovic, sovrastato da Theate. Si gioca...

86' Fiorentina che torna ad aggredire, con Callejon che prova a riempire gli spazi condivisi da Hickey

85' Fuori anche Sottil, dentro Saponara

84' Non è ancora finita, per il Bologna!!! Ecco altri due cambi per la Fiorentina: fuori Biraghi e Torreira, dentro Terzic e Amrabat

83' Odriozola, allunga per Bonaventura. Theate, esce Skorupski, ma non è necessario. Skov Olsen, corridoio per Hickey che va al TIROOOOOO!!! GOOOOOOOL!!! COMPLICE UNA DOPPIA DEVIAZIONE, HICKEY CALCIA DOPO UNA RIPARTENZA E LA METTE NELL'ANGOLINO BASSO!!1

82' Fallo di Martinez Quarta sulla trequarti difensiva: Bologna che deve sfruttare la possibilità di segnare su palla inattiva. Finta di Svanberg, cross in mezzo di Orsolini. Che però la mette dove non può arrivarci nessuno...

81' Intervento falloso di Martinez Quarta su Orsolini

80' Rimessa laterale per i gialloblù, che però faticano a uscire dalla propria metà campo

79' Fuori anche Maleh, della Fiorentina, al posto di Maleh, che ha i crampi

78' Fiorentina, ancora a bussare alla porta di Skorupski, lo fa con Gonzalez, che però non trova lo specchio. Ecco il cambio: esce proprio Gonzalez, dentro Callejon. Ultimo cambio per il Bologna, dentro Vignato per Dominguez

77' Nel frattempo sta per arrivare un nuovo cambio per il Bologna, l'ultimo, e il primo per i viola

76' Duello Gonzalez - Hickey: rimessa laterale per la squadra di Italiano. Bologna schiacciato nella propria metà campo, ma a ritmi piuttosto bassi. Bologna praticamente inerte...

75' Biraghi, ora rallenta un po' i giri la Fiorentina, anche per gestire meglio la stanchezza. Bologna che sembra non osare più di tanto nel pressing

74' Odriozola, retropassaggio per Terracciano. Sottil, per Biraghi, cambio gioco per Odriozola, Bonaventura: Biraghi. Bologna che non riesce a spezzare il possesso palla avversario

73' I minuti passano, ma il Bologna non sembra rischiare più di tanto...

72' Bologna che prova a costruire con Svanberg: Theate, Bonifazi. Cerca Barrow, ma ci ripensa: retropassaggio per Skorupski

71' Ecco il quarto cambio per il Bologna, fuori Medel, dentro Bonifazi

70' Sale ancora la Fiorentina: grave l'irruenza di Skorupski su Gonzalez, che ora pesa sul risultato della partita. Ma attenzione all'azione: Biraghi, prova a calciare, ma c'è Orsolini. Soriano, verticale per Barrow. Contropiede riuscito, ma è fuorigioco...

69' Rimessa dal fondo per la Fiorentina

68' Punizione per il Bologna dal lato cordo destro dell'area avversaria: Orsolini, palla sul secondo palo, ma è troppo alta per tutti

67' Ora si mette male, per il Bologna di Mihajlovic: rigore che aumenta il vantaggio degli ospiti

66' Vlahovic, dal dischetto: va col sinistro ed è GOOOOOOOOL!!! SKORUPSKI A DESTRA, PALLA A SINISTRA CON IL PIATTONE RASOTERRA!!! 12 RIGORI BATTUTI, 12 RIGORI SEGNATI!!! UNA SENTENZA!!!

65' Punizione che si risolve in un nulla di fatto: ripartenza Fiorentina. Va via Vlahovic, palla per Nico Gonzalez, non è troppo lungo! Skorupski!!! Calcio di rigore!!! Vlahovic, dagli 11 metri...

64' Ammonito Milenkovic

63' Punizione per il Bologna e cartellino giallo per Milenkovic, per un brutto intervento da dietro su Barrow

62' Triplo cambio per il Bologna: fuori Dijks, De Silvestri e Sansone. Dentro Skov Olsen, Orsolini e Hickey

61' Poco più di mezz'ora da giocare; Gonzalez, la tocca per Vlahovic. Va via!!! La difesa emiliana è in ritardo!!! Ancora palla in mezzo per Gonzalez! Ma si alza la bandierina del fuorigioco

60' Mihajlovic manda a riscaldare Orsolini e Skov Olsen, ma non è ancora chiaro chi dei due giocatori entrerà nei prossimi minuti

59' Occasione Fiorentina. Vlahovic, chiama palla: serve Odriozola che è da solo contro Skorupski! Buona l'uscita del portiere emiliano

58' Odriozola, inseguito da Sansone. Fugge via sulla fascia, lo spagnolo. Serve Biraghi: rimessa laterale per il Bologna

57' Possesso palla della Fiorentina: aggredisce poco, il Bologna, in fase di non possesso. Attende, la squadra di Mihajlovic

56' La fa girare Odriozola, scambia con Gonzalez: cambia gioco per Biraghi. Sottil, uno-due con Biraghi sulla fascia. Torna indietro per Martinez Quarta, ancora Gonzalez: arriva Dijks, e la Fiorentina riparte da Terracciano

55' Soriano, seconda rimessa laterale per la Fiorentina: retropassaggio per Terracciano

54' Possesso palla: Bologna 33 %, Fiorentina 67 %

53' Prova a reagire il Bologna, ma la Fiorentina ora dà l'andatura. Duello tra Vlahovic e Dijks: rimessa laterale per la Viola

52' Secondo gol, per Biraghi, quest'anno

51' Quattro uomini più il coccodrillo: Biraghi, batte la punizione ed è GOOOOOOOOOOL!!! TIRO A GIRO CHE SI INSACCA NEL SETTE DI DESTRA!!! DECISIVO, IL FALLO DI THEATE. SKORUPSKI RESTA A GUARDARE!!!

50' Palla che torna nelle retrovie: Terracciano, Torreira. Tutto da rifare, Torreira per Bonaventura, vince il duello con Svanberg. Ammonito Theate da posizione pericolosa: punizione per la Fiorentina

49' Corner Fiorentina: palla in mezzo di Bonaventura, la respinge la contraerea emiliana

48' Batte Bonaventura, sul primo palo; trova Soriano, palla respinta. Biraghi, la Fiorentina è ancora avanti, palla in mezzo. Svanberg, perde il duello con Gonzalez. Che non riesce a trovare la porta

47' Subito in avanti la Fiorentina: Martinez Quarta, pressato da Sansone, opta per un retropassaggio per Terracciano. Poi c'è l'azione: Bonaventura, arriva al limite dell'area avversaria, va al tiro ma trova solo il corpo di Medel. Corner per la Viola

46' Partiti!!! Si riprende senza nessun cambio di formazioni o di rosa

13:30 Tra poco il secondo tempo del match: le squadre sono in campo e hanno ripreso il riscaldamento

Primo tempo

46' Vlahovic, anticipa Medel: palla in mezzo ancora per Barrow. Ripartenza Fiorentina, ma Irrati fischia la fine della prima frazione di gara

45' 1' Assegnato 1' di recupero

45' Rimessa laterale Fiorentina: Torreira, con le mani, in fase difensiva. Nel frattempo c'è uno scontro involontario tra Soriano e Irrati

44' Fiorentina che accusa il colpo, e si chiude in difesa, forse giocando un po' col cronometro

43' Ora il Bologna sembra averne di più: mancano ancora 2' di gioco

42' Palla dalle parti di Milenkovic, che svetta di testa. Ripartenza Viola, riparte però il Bologna. Svanberg, cross in avanti per Barrow oltre la linea difensiva, attenzione BARROOOOOOW!!! CHE GOL!!! CANNONATA CHE RIAPRE LA PARTITA!!! CHE CONTROPIEDE!!! BARROW, SENZA NEANCHE GUARDARE, SI COORDINA E COLPISCE DI PRIMA METTENDOLA APPENA SOTTO LA TRAVERSA

41' Odriozola: rimessa con le mani per la formazione ospite. Si gioca, prova a salire il Bologna: finisce a terra Dijks dopo uno scontro con Bonaventura. L'olandese si prende il fallo. Barrow, batte lui dalla trequarti

40' Soumaoro, commette fallo: per Irrati è punizione per la Fiorentina

39' Rimessa con le mani per la Fiorentina: Milenkivic, Biraghi, retropassaggio per Terracciano

38' Milenkovic, guardia alta del Bologna, imbucata per Odriozola. Dominguez, si prende il fallo e fa prender fiato ai suoi

37' C'è anche un maggior possesso palla, ora, per gli emiliani. Che però ancora non trovano lo specchio con conclusioni pericolose. Ecco che la Fiorentina sale con Odriozola. Gonzalez, sgroppata sulla fascia e cross teso in area. Respinge la difesa

36' Martinez Quarta, la spazza via per Vlahovic. Duello con Medel, che lo butta giù senza tanti complimenti. Irrati segnala la punizione per la squadra ospite

35' Rimessa laterale per il Bologna in fase offensiva. Bologna che ora aumenta i giri e l'aggressività...

34' Si tratta del primo gol in Serie A per Maleh: stavamo appena dicendo che la Fiorentina sembrava averne di più, in questa prima frazione di gara.

33' Attenzione GOOOOOOL!!! MALEH!!! NICO GONZALEZ, SERVE MALEH SUL SECONDO PALO DOPO UN RETROPASSAGGIO!!! SKORUPSKI NON CI ARRIVA E I VIOLA PASSANO IN VANTAGGIO!!!

32' Grande capacità di lettura del Bologna, che sembra voler sfruttare al massimo le ripartenze, contro una Fiorentina che sembra tenere un baricentro più alto e una maggiore aggressività in fase di non possesso

31' Vlahovic, scambio con Sottil sul lato corto dell'area. Ripartenza Bologna, De Silvestri si invola sulla fascia e serve Barrow. Che calcia di prima in area, ma il tiro è velleitario e fuori traiettoria

30' Martinez Quarta, Milenkovic, Torreira: duello con Dominguez che però non la spunta

29' Occasione Bologna: Svanberg, linea molto alta dei Viola, prova di testa ma Terracciano para senza difficoltà

28' Si vede poco, finora, Soriano. Ecco però che i rossoblù provano a salire. Finisce a terra De Silvestri, per un calcione contro Martinez Quarta. Irrati vuole vederci chiaro: punizione per il Bologna dalla trequarti destra

27' Rimessa con le mani per il Bologna vicino alla propria bandierina destra

26' Ancora 0-0 al Dall'Ara

25' Mihajlovic si arrabbia dalla panchina per il giallo al suo giocatore che, già diffidato, salterà la prossima partita. Ammonito anche Torreira, per una brutta entrata su un avversario

24' Prova a costruire dal basso il Bologna: Sansone si prende il fallo a centrocampo, pesa però l'assenza di Arnautovic, oggi, in campo. Dijks, traversone in area ma la recupera la contraerea avversaria. Ammonito intanto Dominguez, per un brutto fallo su Gonzalez in ripartenza

23' Possesso palla: Bologna 35 %, Fiorentina 65 %

22' Dominguez, ancora per Skorupski: Bologna che gioca con un ritmo forse troppo basso, considerando che gioca anche in casa

21' Skorupski, palla lunga per Svanberg: retropassaggio per Medel

20' Sottil, sgasa sulla fascia, contropiede di Bologna, ferma tutto Maleh. Odriozola, non c'era Vlahovic alle sue spalle. Skorupski, legge bene ed esce

19' Ancora un fallo sulla fascia tra Gonzalez e Dominguez: ancora punizione per gli emiliani

18' Duello Svanberg - Gonzalez: punizione per il Bologna

17' Occasione Bologna: Soriano - dopo il contropiede - serve Sansone al centro dell'area piccola. In corsa, il giocatore rossoblù tocca di tacco in velocità, ma si era alzata la bandierina del fuorigioco

16' Da qui non può segnare: ecco lo schema. Torreira, la alza sul secondo palo, ma c'è il solito Theate che respinge di testa. C'è ora il contropiede Medel, dà una mano a Svanberg

15' Ancora Sottil, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi dentro da Torreira. Imbuca per Gonzalez, che forse subisce fallo. Sansone, contro Torreira: punizione per la Viola

14' Sottil, Odriozola, Nico Gonzalez, all'indietro: prova la profondità, ma la palla finisce in rimessa laterale

13' Duello tra Barrow e Milenkovic; rimessa laterale per la formazione allenata da Mihajlovic

12' Bologna che ha concesso un po' in questa ultima azione: alza ora il baricentro, la formazione di casa

11' Pressing della Fiorentina. Che occasione!!! Fiorentina che schiaccia i padroni di casa e prova a cercare dalla distanza la rete dell'1-0, con Nico Gonzalez

10' Ritmi non ancora altissimi, in questi primi dieci minuti di gioco

9' Rimessa laterale per la formazione Viola, che però per l'occasione veste la divisa di colore giallo: Gonzalez, la recupera ancora Dijks. Bonaventura, duello con Sansone. Sansone interviene un po' troppo di fisico, e il signor Irrati ferma l'azione

8' Palla fra le mani di Skorupski: con le mani, per Theate

7' Mihajlovic dà indicazioni ai suoi in fase di non possesso: Biraghi, Martinez Quarta, Nico Gonzalez. Ancora Biraghi, Sottil va via sulla fascia. Cross sul secondo palo. Dijks, recupera palla e prova a ripartire

6' Costruisce dal basso la formazione Viola: Vlahovic, De Silvestri di testa. Gonzalez, Odriozola, attenzione Gonzalez a terra dopo un duello con Dijks

5' Si gioca, verticale del Bologna per Soriano. Odriozola, retropassaggio per Terracciano che rinvia di prima

4' Bonaventura, chiama Torreira, poi la passa per Martinez Quarta. Skorupski, la fa sua

3' Il gioco può riprendere senza interruzioni: possesso palla della Fiorentina. Sottil, all'indietro per Milenkovic. Prova ad andar via Svanvberg. Rimessa laterale per il Bologna

2' Si alza subito il baricentro della Fiorentina: Biraghi a terra dopo una gomitata da parte di De Silvestri

1' Partiti!!! La prima palla è per il Bologna

12:30 In palio un quinto posto che vale l'Europa League: le squadre sono in campo per l'Inno della Serie A!!!

12:20 Le squadre sono in campo per un breve allenamento pre partita

12:05 Amici sportivi di Calciomagazine, buona domenica e benvenuti alla diretta di Bologna - Fiorentina! Tutto pronto per il match: Sono 138 i precedenti tra le due compagini con il bilancio di 54 vittorie della Fiorentina, 38 affermazioni del Bologna e 46 pareggi.

Di seguito le formazioni ufficiali, della 12.30 la cronaca con commento della partita.

Il tabellino di Bologna - Fiorentina 2-3

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel (27' st Bonifazi), Theate; De Silvestri (17' st Skov Olsen), Svanberg, Dominguez (33' st Vignato), Dijks (17' st Orsolini); Soriano, Sansone (17' st Hickey); Barrow. A Disposizione: Molla, Bardi, Binks, Hickey, Bonifazi, Orsolini, Skov Olsen, Viola, Santander, Van Hooidonk, Vignato, Cangiano. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Biraghi (39' st Terzic), Martinez Quarta, Milenkovic, Odriozola; Bonaventura, Torreira (40' st Saponara), Maleh (34' st Duncan); Sottil (40' st Amrabat), Vlahovic, Gonzalez (33' st Callejon). A disposizione: Rosati, Cerofolini, Callejon, Saponara, Pulgar, Terzic, Venuti, Benassi, Duncan, Amrabat, Kokorin, Igor. Allenatore: Vincenzo Italiano

Reti: pt 33' Maleh (F), 42' Barrow (B), st 7' Biraghi (F), 22' Vlahovic (F), 38' Hickey (B)

Ammonizioni: pt 24' Dominguez (B), 25' Torreira (F), st 5' Theate (B), 18' Milenkovic (F), 45' Amrabat (F), 48' Soumaoro (B)

Espulsioni: //

Recupero: 1' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

Stadio: Renato Dall'Ara

I convocati del Bologna

Portieri: Bardi, Molla, Skorupski.
Difensori: Binks, Bonifazi, De Silvestri, Dijks, Hickey, Medel, Soumaoro, Theate.
Centrocampisti: Dominguez, Soriano, Svanberg, Vignato, Viola.
Attaccanti: Barrow, Cangiano, Orsolini, Sansone, Santander, Skov Olsen, Van Hooijdonk.

I convocati della Fiorentina

Portieri: Cerofolini, Rosati, Terracciano.
Difensori: Biraghi, Igor, Quarta, Milenkovic, Odriozola, Terzic, Venuti.
Centrocampisti: Amrabat, Benassi, Bonaventura, Maleh, Pulgar, Saponara, Torreira.
Attaccanti: Callejon, Gonzalez, Kokorin, Sottil, Vlahovic.

Le parole di Mihajlovic alla vigilia

Non parliamo di scontro diretto per l’Europa. Dobbiamo avere equilibrio. Serve l’euforia, ma va gestito tutto perché nei momenti belli si rischia che salga molto. Quando l’euforia sale tanto va messa nel serbatoio perché ci saranno momenti in cui le cose andranno peggio e lì servirà attingere. Ci sono ancora tante partite, l’entusiasmo va bene ma dobbiamo gestirlo. Arnautovic sicuramente domani non ci sarà, sente fastidio. Gli esami hanno escluso lo stiramento ma sente dolore. Per noi è importante e preferisco fargli saltare qualche partita che rischiare di perderlo qualche mese. Vediamo se a sostituirlo sarà Barrow; ci sono anche Santander, Orsolini, Sansone. Arnautovic non si può sostituire per caratteristiche ma non sono preoccupato. Marko lo abbiamo perso subito con la Roma e si è vinto. I ragazzi sono stati bravi, serve concentrazione e intensità, chi gioca farà bene perché ci siamo allena bene e c’è una bella atmosfera. Si può sempre crescere e migliorare ma non lo si può fare all’infinito. Noi abbiamo ancora margini di miglioramento. La Fiorentina gioca a ritmi alti ma anche noi, sicuramente ci aspetta un’altra partita rispetto alla Roma. Sono più intensi e aggressivi rispetto a Roma e Lazio”.

Le dichiarazioni di Vignato alla vigilia

“Cerco di fare sempre il meglio ogni volta che scendo in campo, per dare il meglio per la squadra, cercando di contribuire nel modo migliore. La posizione preferita è che preferisco giocare. Come potete vedere sto giocando in diversi ruoli e questo mi sta facendo crescere e sono contento. Difficile che contro la Fiorentina possa realizzare altri tre assist come nella passata stagione, sarebbe bello poter farne anche solo uno”.

Le parole di Italiano alla vigilia

Il Bologna è una squadra che gioca bene e merita la classifica che ha. Noi dobbiamo fare il salto di qualità in trasferta, sarò una partita molto importante per entrambe le squadre. Con la Samp abbiamo vinto reagendo bene alla sconfitta di Empoli. Adesso vogliamo ottenere più punti possibili nelle prossime 4 gare. Dobbiamo cambiare atteggiamento fuori casa, non è possibile quello che sta accadendo. Mi auguro che già da domani si possa vedere una Fiorentina diversa. Dobbiamo migliorare, serve quella determinazione che in casa sta facendo la differenza. Dobbiamo avere uno spirito diverso, con molta più qualità in quello che facciamo. Ci sta mancando quella, cercheremo di metterla in campo domani. Forse è questo il difetto che non ci permette di fare punti. Il Bologna attacca con tanti uomini, dobbiamo cercare di non farli arrivare negli ultimi 16 metri, dobbiamo limitarli da questo punto di vista. Ci siamo preparati per questo”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia, assistito da Galetto e Moro, IV uomo Marchetti. Al Var ci sarà invece Di Paolo, coadiuvato da Liberti. Sono 11 i precedenti del fischietto toscano con il Bologna con 3 vittorie rossoblù, 5 pareggi e 3 sconfitte; 10 quelli con la Fiorentina con 3 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte.

La presentazione del match

QUI BOLOGNA –  Mihajlovic dovrà fare a meno di Arnautovic, che lamenta un problema muscolare: gli esami diagnostici e strumentali cui si é sottoposto hanno però escluso lesioni. Probabile modulo 3-4-2-1 con Skorupski tra i pali e retroguardia formata da Soumaoro, Medel e Theate. In mezzo al campo Dominguez e Svanberg; sulle fasce Orsolini e Hickey. Unica punta Barrow davanti a Soriano e Sansone.

QUI FIORENTINA – Per i viola, indisponibili Castrovilli e Nastasic. Per la Viola probabile modulo 4-3-3 con Terracciano  tra i pali e retroguardia composta da Milenkovic e Martinez Quarta al centro e Odriozola e Biraghi sulle fasce. In mezzo al campo Bonaventura, Torreira e Duncan. In attacco Gonzalez, Vlahovic e Saponara.

Le probabili formazioni di Bologna – Fiorentina

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Orsolini, Svanberg, Dominguez, Hickey; Soriano, Barrow; Sansone. Allenatore: Mihajlovic.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Gonzalez, Vlahovic, Saponara. Allenatore: Italiano.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Bologna – Fiorentina, valido per la sedicesima giornata del Campionato di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La sfida sarà visibile anche su Sky Sport Calcio (numero 202 del satellite e 473 del digitale terrestre). La gara sarà visibile su SKY SPORT (canale 251 satellite) e SKY SPORT 4K e, per gli abbonati SKy, anche in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.

Articoli correlati