Bologna – Genoa 2-2: il tabellino del match

42

Bologna Genoa cronaca diretta live risultato in tempo reale

Il tabellino di Bologna – Genoa, partita valida per la quinta giornata del campionato di Serie A 2021-2022

BOLOGNA – Al Dall’Ara, la partita Bologna – Genoa finisce 2-2: primo tempo incolore e ripresa sofferta fino al 96′. Sembrano partire bene i padroni di casa, nella prima frazione di gara: Kallon crea la prima occasione a soli 37 secondi dal calcio di inizio, ma poi la partita si irrigidisce. La squadra allenata da Ballardini si difende bene, e risponde sistematicamente con dei contropiedi rapidi e pericolosi. Al termine dei primi 45′ il Bologna non trova lo specchio della porta neanche una volta, ed è nel secondo tempo che la squadra di Mihajlovic sblocca il match. Segna Hickey al 49′: lo scozzese è bravo a sfruttare una palla inattiva, dopo che il tiro di Arnautovic in area era rimbalzato contro un avversario. Ma il Bologna la sblocca, è Mattia Destro a pareggiare con un gran colpo di testa su cross di Criscito, al 55′.

Bella la manovra del Genoa, che approfitta di un errore difensivo che poi porta all’azione del gol. Pochi minuti dopo Skorupski diventa decisivo, e para un secondo tiro di Destro, a evitare il raddoppio. Tanti meriti anche per Sirigu, che negli ultimi 20′ della gara è molto bravo a evitare prima il gol di Hickey, poi quello di De Silvestri. Il secondo vantaggio del Bologna si concretizza solo all’85’: Vanheusden, in area, trattiene Sansone, che cade a terra. Per l’arbitro Fourneau non ci sono dubbi: è calcio di rigore. Sirigu intuisce la direzione del tiro e sfiora la palla, ma il tiro di Arnautovic è imprendibile: 2-1 per i padroni di casa. L’occasione del pareggio arriva a solo un minuto dal recupero: Kallon cerca di accentrarsi per tirare, ma ha un contatto con il braccio di Bonifazi: stavolta il rigore è per il Genoa. Dal dischetto va Criscito, che la insacca nell’angolino basso. Nei minuti di recupero succede di tutto: al 91′ il ct Mihajlovic viene espulso per proteste, mentre Sirigu – al 96′ – salva sulla linea di porta il tiro di Soriano, subito dopo la clamorosa traversa di Skov Olsen.

CRONACA DELLA PARTITA

Il tabellino di Bologna – Genoa 2-2

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey (35′ st Dijks); Svanberg (35′ st Sansone), Dominguez, Soriano; Orsolini (19′ st Skov Olsen), Arnautovic, Barrow (19′ st Vignato). A disposizione: Bardi, Molla, Binks, Dijks, Mbaye, Soumaoro, Theate, Vignato, Cangiano, Sansone, Santander, Skov Olsen, Van Hooijdonk Allenatore: Mihajlovic

GENOA (3-5-2): Sirigu; Cambiaso (35′ Ghiglione), Bani (35′ Vanheusden), Maksimovic, Criscito; Badelj, Rovella (1′ st Behrami); Kallon, Hernani (23′ st Pandev), Fares (14′ st Portanova); Destro. A disposizione: Semper, Andrenacci, Ghiglione, Masiello, Portanova, Sabelli, Vanheusden, Vasquez, Behrami, Melegoni, Tourè, Pandev. Allenatore: Ballardini

RETI: st 4′ Hickey (B), 10′ Destro (G), 40′ Arnautovic (B), 44′ Criscito (G)

AMMONIZIONI: pt 30′ Dominguez (B), 43′ Fares (G), st 11′ Destro (G), 14′ Bonifazi (B), 15′ Behrami (G), 27′ Medel (B), 40′ Vanheusden (G)

ESPULSIONI: st 47′ Mihajlovic (B)

RECUPERO: 1′ nel primo tempo, 5′ nel secondo tempo

STADIO: Renato Dall’Ara

 

Articoli correlati