Bologna – Venezia 0-1: decide una rete di Okereke nella ripresa

1414

Bologna Venezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Bologna – Venezia del 21 novembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per la 13a giornata di Serie A

La cronaca con commento in tempo reale e tabellino

RISULTATO FINALE: BOLOGNA - VENEZIA 0-1

SECONDO TEMPO

50' sulla conclusione in area di Henry respinta da Skorupski termina il match con il successo per 1-0 del Venezia. Decisiva la rete di Okereke al 16esimo della ripresa. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi live

44' 5 minuti di recupero

43' giallo per Romero

42' dentro Viola per Dominguez

40' conclusione di Arnautovic in area murata

35' mosse anche per gli ospiti con Peretz per Okereke e Modolo per Busio

31' prova Arnautovic ma Romero è attento a deviare in angolo quindi su cross basso dalla sinistra di Vignato Soriano la tocca ma sfera che non viene intercettata da nessuno

28' giallo per Haps intervenuto fallosamente su Dominguez

24' doppio cambio per Mihajlovic: dentro Sansone e Vignato per Barrow e Orsolini

16' OKEREKEEE!!! VANTAGGIO DEL VENEZIA AL DALL'ARA! Caparbia percussione centrale di Busio che al limite riesce a fornire un filtrante delizioso per il compagno che anticipa tutti e tocco sotto sul portiere in uscita

14' su angolo dalla destra, uscita a vuoto di Romero ma nessuno riesce a impattare sulla sfera

10' ancora pericoloso Orsolini questa volta con il mancino sugli sviluppi di un angolo ma c'è una deviazione di un difensore in angolo

9' spazio per Henry per Johnsen

5' prima occasione per il Bologna che va a conclusione in porta con Orsolini in area verso il primo palo, Romero accompagna in angolo quindi sui suoi sviluppi esce bene di pugni ma l'arbitro vede un fallo in attacco su Johnsen

si riprende a giocare a Bologna

PRIMO TEMPO

46' senza emozioni si chiude il primo tempo sullo 0-0 di partenza, gara piuttosto bloccata nonostante sia giocata a viso aperto

44' 1 minuto di recupero

35' scambio in area tra Barrow e Svanberg, cross morbido preda di Romero

32' su corner dalla destra anticipato di testa in area Arnautovic

28' punizione dalla sinistra per il Bologna, batte Barrow ma trova la deviazione della difesa e rossoblù che provano una giocata in verticale di Soriano per Arnautovic in area ma intercetta la difesa

22' gara molto equilibrata con il Venezia che sta iniziando a farsi propositivo

16' prova dalla lunga distanza Theate, blocca senza problemi Romero

14' su corner dalla sinistra bel colpo di testa di Soumaro, palla di poco sopra la traversa!

12' fermato in offside Johnsen

5' primo tentativo per Svanberg da fuoriarea ma non inquadra lo specchio della porrta

calcio d'avvio battuto dal Bologna in maglia rossoblù, Venezia in maglia a sfondo bianco

Squadre in campo, tutto pronto all'inizio del match!

Benvenuti alla diretta di Bologna - Venezia, seguiremo dalle 15 le fasi salienti del match.

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Orsolini (dal 24' st Vignato), Dominguez (dal 42' st Viola), Svanberg, Hickey; Soriano, Barrow (dal 24' st Sansone N.); Arnautovic. A disposizione: Bagnolini, Bardi, Binks, Bonifazi, Cangiano, Dijks, Mbaye, Santander, van Hooijdonk. Allenatore: Mihajlovic

VENEZIA (4-3-3) Romero, Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps, Ampadu, Vacca, Busio, Aramu, Okereke, Johnsen (dal 9' st Henry). A disposizione: Maenpaa, Ebuehi, Svoboda, Modolo, Molinaro, Tessmann, Bjarkason, Peretz, Heymans, Sigurdsson, Forte.

Reti: al 16' st Okereke

Ammonizioni: Busio, Haps, Romero

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

I convocati del Bologna

Portieri: Bagnolini, Bardi, Skorupski.
Difensori: Binks, Bonifazi, Dijks, Hickey, Mbaye, Medel, Soumaoro, Theate.
Centrocampisti: Dominguez, Soriano, Svanberg, Vignato, Viola.
Attaccanti: Arnautovic, Barrow, Cangiano, Orsolini, Sansone, Santander, Van Hooijdonk.

Le dichiarazioni di Mihajlovic alla vigilia

“Sappiamo che come tutte le partite dopo la sosta sarà una gara difficile. Il Venezia è una squadra che da neopromossa ha già raccolto 12 punti, vincendo contro Roma e Fiorentina. Hanno un allenatore molto bravo, identità di gioco nonostante in rosa ci siano tanti giocatori poco conosciuti. Sappiamo però che se non mettiamo in campo oltre alla qualità i nostri fattori atteggiamento, intensità e concentrazione più il fattore casa che è dalla nostra parte, la partita sarà in salita. Il Venezia verrà sicuramente qua con tanto entusiasmo e fiducia, liberi di testa dopo la vittoria contro la Roma e dati questi fattori dobbiamo stare attenti… Non vorrei mai che si ripetesse quanto accaduto a Empoli”

Le dichiarazioni di Zanetti alla vigilia

“La condizione della squadra é buona, sono rientrati tutti a posto dagli impegni con le Nazionali. Il Bologna é una squadra importante, lo dice la classifica. Hanno giocatori importanti e un tecnico molto bravo a livello tattico e temperamentale, Mihajlovic può insegnare tanto a tutti sul cosa significhi essere caparbi. La squadra è un po’ il suo specchio, è una gara dura e difficile come sempre per noi. Dovremo concentrarci ovviamente sempre su di noi per metterli in difficoltà. Lezzerini non ha recuperato, invece Vacca e Johnsen sì. Crnigoj non ha nulla di grave ma non partirà con noi”

L’arbitro

A dirigere il match sarà Daniele Chiffi, coadiuvato dagli assistenti Liberti e Baccini, quarto uomo Meraviglia. Al Var  Ghersini, coadiuvato da De Meo.

La presentazione del match

BOLOGNA – Domenica 21 novembre 2021, alle ore 15, allo Stadio Dall’Ara, andrà in scena Bologna – Venezia, gara valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022. Prima della sosta per gli impegni delle Nazionali i felsinei hanno hanno vinto per 1-2 a Marassi conto lo Sampdoria e ora sono noni, a pari merito con Juventus e Fiorentina, con 18 punti, frutto di 5 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte; 19 gol fatti e 23 subiti. I  lagunari, invece, sono reduci dal success casalinga per 3-2 contro la Roma e sono quindicesimi a quota 12, con un percorso di 3 partita vinta, 3  pareggiate e 6 perse; 11 reti realizzate e 19 incassate. Sono 24 i precedenti in Serie A tra le due compagini, con il bilancio di 10 vittorie del Bologna, 9 pareggi e 5 affermazioni del Venezia.

QUI BOLOGNA – Per Mihajlovic probabile modulo 3-4-2-1 con Skorupski tra i pali e retroguardia formata da  Soumaoro, Medel e Theate. In mezzo al campo Dominguez e Svanberg; sulle fasce De Silvestri e Hickey. Unica punta Arnautocic davanti a Soriano e Barrow.

QUI VENEZIA – Zanetti recupera Vacca, Johnsen, ma perde Ebehui e Svoboda. Dovrebbe mandare in campo la squadra col modulo 4-3-3 con Romero in porta e difesa composta dalla coppia centrale Caldara-Ceccaroni e ai lati da Mazzocchi e Haps,. A centrocampo Tessmann, Busio e Ampadu. Tridente offensivo formato da Aramu, Kiyine e Okereke.

Le probabili formazioni di Bologna – Venezia

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Dominguez, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

VENEZIA –  (4-3-2-1): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Tessmann Ampadu, Busio; Aramu, Kiyine; Okereke. Allenatore. Paolo Zanetti

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Bologna – Veneziai, valido per la tredicesima giornata del Campionato di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Gli utenti DAZN che lo preferissero potranno vedere Bologna – Venezia in diretta streaming anche sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer o notebook, in questo caso semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Dopo il fischio finale gli highlights della gara e l’evento integrale saranno a disposizione per la visione on demand.

Articoli correlati