Champions League, Borussia M’Gladbach – Inter: Lukaku-Lautaro in attacco

46

Borussia M'Gladbach Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

Le formazioni ufficiali di Borussia M’Gladbach – Inter del 1° dicembre 2020: incontro valido per la quinta giornata di Champions League, calcio d’inizio alle ore 21

GLADBACH – Solo un obiettivo per la squadra di Conte che dopo lo scivolone con il Real Madrid in casa deve cercare i tre punti in trasferta. Per non perdere questa sfida vi invitiamo alla nostra diretta a partire dalle ore 20 quando saranno disponibili le formazioni ufficiali quindi la cronaca del match a partire dall’ingresso in campo delle due squadre. Proviamo a ipotizzare gli schieramenti alla luce delle informazioni emerse alla vigilia. Diverse assenze per Rose che farà a meno di Elvedi, Bensebaini e Hofmann; possibile dunque l’impiego di Wendt e Jantschke. A centrocampo sulla destra favorito Herrmann su Lazaro, Embolo e Wolf a completare lo scacchiere con Stindl e Thuram dietro Plea mentre sulla mediana agiranno Kramer e Neuhaus. L’Inter ha reagito bene con il Sassulo in campionato e questo potrebbe far spingere verso la conferma per i vari Darmian e Skriniar; l’assenza di Vidal sarà rimpiazzata quasi sicuramente da Brozovic rientrante dopo la negatività la Covid-19 mentre in avanti si rivedrà Lukaku al primo minuto con Lautaro. “Domani è l’occasione per dare seguito a un percorso e per testare noi stessi in partite importanti, da dentro o fuori” sono le parole utilizzate del tecnico nerazzurro ieri in conferenza stampa “arbitri del nostro destino, una partita da dentro o fuori”.

CRONACA DIRETTA DELLA PARTITA

Le formazioni ufficiali di Borussia M’Gladbach – Inter

BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH (4-3-1-2): Sommer; Lainer, Jantschke, Ginter, Wendt; Lazaro, Kramer, Neuhaus; Stindl, Thuram; Plea. A disposizione: Sippel, Grün, Lang, Herrmann, Zakaria, Wolf, Beyer, Traoré, Benes, Embolo, Poulsen. Allenatore: Rose.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro. A disposizione: Stankovic, Radu, Hakimi, Sensi, Ranocchia, Perisic, Eriksen, D’Ambrosio. Allenatore: Conte.

Articoli correlati