Copa America, Brasile – Perù: statistiche e precedenti

220

Copa America 2019 - La presentazione

Precedenti e statistiche sulle due squadre che si affronteranno domani nella finale della Copa America 2019

RIO DE JANEIRO – Domani sera alle ore 22:00 andrà in scena la finale della Copa America 2019 che metterà di fronte Brasile e Perù allo stadio Maracanã di Rio de Janeiro. Se la presenza del Brasile, favorita numero uno alla vittoria del trofeo, era ampiamente pronosticabile, non può esserlo quella della Blanquirroja, che per arrivarci ha superato l’Uruguay di Tabarez e i campioni in carica del Cile con un secco 0-3. Il Brasile, in questa Copa America, non ha mai perso e, soprattutto, non ha mai incassato un gol nelle precedenti cinque partite, evidenziando quindi una fase difensiva impeccabile. Nella semifinale contro l’Argentina però, seppur il risultato finale dica altro, la Seleção per lunghi tratti della partita è stata dominata dalla Nazionale di Scaloni, sfortunata nel cogliere due pali con Aguero e Messi.

Brasile – Perù: precedenti e statistiche

Complessivamente, i precedenti tra le due squadre sono 45, con una netta supremazia della Nazionale verdeoro. Trentadue vittorie contro le quattro della Blanquirroja, in mezzo anche nove pareggi. L’ultimo incontro tra le due Nazionali è piuttosto recente e risale allo scorso 22 giugno, quando il Brasile ha messo al tappeto gli avversari nel girone A di questa Copa America con un perentorio 5-0 che non lascia molto spazio all’interpretazione. Nella scorsa edizione del trofeo continentale, però, ad avere la meglio fu il Perù per 1-0, risultato che condannò all’eliminazione ai gironi la Nazionale dell’allora CT Dunga. Fino ad ora, la Seleção ha partecipato a ventuno fasi finali di una Copa America, ovvero il gruppone finale previsto fino al 1967 e nelle due edizioni speciali del 1989 e del 1991, e a sei finali da quando è stato introdotto il nuovo format, vincendone complessivamente otto. Dall’altra parte, invece, il Perù ha disputato nove fasi finali ed una finale, alzando il trofeo in due occasioni, l’ultima delle quali ben quarantaquattro anni fa.

Articoli correlati