Cagliari-Juventus 0-1, il tabellino: gol decisivo di Bernardeschi

Cagliari-Juventus cronaca diretta, risultato in tempo realeTabellino di Cagliari-Juventus. 0-1 il risultato finale. Il gol decisivo è stato realizzato da Bernardeschi al 29′ del secondo tempo. Per la squadra di Allegri tre punti conquistati  con il minimo sforzo

CAGLIARI  – Finisce 0-1 al Sardinia Arena tra Cagliari e Juventus con i bianconeri che così mantengono invariato il distacco dalla capolista Napoli. Per la squadra di Allegri primo tempo sofferto nel corso del quale hanno colpito un palo con Bernardeschi ma hanno anche rischiato di passare in svantaggio se non fosse stato per due grandi parate di Szczesny. Al 29′ del secondo tempo arriva il gol decisivo di Bernardeschi che sfrutta un traversone di Douglas Costa

CAGLIARI – Oggi alle ore 20.45 andrà in scena Cagliari-Juventus, match valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie A. Da una parte ci sono i sardi che, nell’ultimo turno, hanno vinto 2-1 in casa dell’Atalanta e in classifica occupano la quindicesima posizione con 20 punti. Dall’altra parte c’è la compagine di Allegri che in campionato è reduce dal successo per 3-1 in casa del Verona e in classifica è al secondo posto con 47 punti, uno in meno del Napoli. Il 2018 dei bianconeri si è aperto con una vittoria sul Torino, per 2-0, nel match valido per i quarti di finale di Coppa Italia. In semifinale la Juve troverà l’Atalanta.

Cagliari-Juventus 1-2, il tabellino

Le formazioni ufficiali

CAGLIARI (3-5-2): Rafael, Romagna, Ceppitelli, Pisacane (42’ st Giannetti); Faragò, Cigarini, Barella (41′ st van der Wiel), Ionita, Padoin; Farias (19′ st Sau), Pavoletti. A disposizione: Cragno, Andreolli, Capuano, Cossu, Deiola, Melchiorri. Allenatore: Diego Lopez

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira (15’ st Mandzukic), Pjanic, Matuidi; Dybala (5′ st Douglas Costa), Higuain, Bernardeschi (29’ st Lichtsteiner). A disposizione: Pinsoglio, Loria, Rugani, Asamoah, Sturaro, Bentancur, Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri

La presentazione della partita

QUI CAGLIARI – Lopez dovrebbe confermare il 3-5-1-1 con Rafael pronto a difendere i pali, terzetto difensivo composto da Romagna, Ceppitelli e Pisacane. A centrocampo Cigarini in cabina di regia con Cossu e Ionita mezze ali mentre sulle fasce Faragò e Padoin. Davanti Farias a supporto di Pavoletti.

QUI JUVENTUS – Allegri dovrebbe rispondere col 4-3-2-1 con Szczesny in porta, pacchetto arretrato composto da Lichtsteiner e Alex Sandro sulle fasce mentre al centro Chiellini e Benatia. A centrocampo Pjanic in cabina di regia con Matuidi e Khedira mezze ali mentre in attacco Dybala a uno tra Douglas Costa e Mandzukic a supporto di Higuain.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (3-5-1-1): Rafael; Romagna, Ceppitelli, Pisacane; Faragò, Ionita, Cigarini, Cossu, Padoin; Farias, Pavoletti. Allenatore: Lopez

JUVENTUS (4-3-2-1): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Higuain. Allenatore: Allegri

Arbitro: Calvarese della sezione di Teramo

Guardalinee: Paganessi e Tolfo

Quarto uomo: Giua

Var: Banti

Assistente Var: Marrazzo

Stadio: Sardegna Arena