Coppa Italia – Cagliari-Pordenone 1-2, il tabellino: impresa dei friulani

956

Cagliari-PordenoneIl tabellino di Cagliari-Pordenone 1-2 il risultato finale, reti di Maza e Bassoli per gli ospiti che rendono vano il gol di Dessena.

CAGLIARI – Il quarto turno di Coppa Italia inizia con una sorpresa perché il Pordenone vince 2-1 in casa del Cagliari e stacca il pass per gli ottavi di finale dove incontrerà l’Inter. Successo più che meritato per la compagine friulana che passa subito in vantaggio con Maza ma viene raggiunta da Dessena che fissa sul risultato di 1-1 la prima frazione. Nel secondo tempo gli ospiti giocano meglio e al 62′ trovano il gol vittoria grazie al colpo di testa di Bassoli. Al fischio finale fischi da parte del pubblico della Sardegna Arena, applausi per l’impresa del Pordenone che adesso giocherà alla Scala del Calcio contro l’Inter.

RISULTATO FINALE: CAGLIARI-PORDENONE 1-2 (primo tempo 1-1)

IL TABELLINO

CAGLIARI (3-5-2): Crosta, Romagna, Pisacane, Capuano (74′ Deiola), Van Der Wiel, Dessena, Joao Pedro (46′ Giannetti), Miangue, Cossu, Farias, Melchiorri (65′ Gagliano). Allenatore: Lopez

PORDENONE (4-2-3-1): Perilli; Formiconi, Stefani, Bassoli, Nunzella, Misuraca, Burrai, Lulli (89′ Danza), Maza (75′ De Agostini), Berrettoni (80′ Ciurria), Magnaghi. Allenatore: Colucci

Reti: 7′ Maza (P), 18′ Dessena (C), 62′ Bassoli (P)

Ammonizioni: Maza (P), Dessena (C)

Espulsioni:

Recupero: 0′ nel primo tempo, 3′ nel secondo tempo

Arbitro: Fabio Piscopo

Stadio: Sardegna Arena

Coppa Italia – Cagliari-Pordenone 1-2, il tabellino: impresa dei friulani

Possibile un po’ di turnover in casa Cagliari, con 2-3 nuovi innesti rispetto alla partita di sabato sera. Giocheranno comunque quelli più in forma per poter provare a proseguire in questa competizione, e regalarsi la sfida all’Inter.

L’avversario di turno sarà il Pordenone di mister Colucci che ha già eliminato un avversario di tutto rispetto. nel turno precedente infatti i neroverdi hanno eliminato il Venezia di Pippo Inzaghi. In campionato i friulani si stanno comportando bene e proveranno a centrare la promozione che lo scorso anno è sfuggita per poco. Pronostico ovviamente scontato con il Cagliari che non deve abbassare la guardia, ma è senza dubbio super favorito. Appuntamento per martedì 28 Novembre al Sardegna Arena di Cagliari alle ore 15.

QUI CAGLIARI – Lopez cambierà qualcosa nella formazione titolare ma senza stravolgerla, per cercare di trovare la formazione ideale da impiegare anche in campionato. 3-4-1-2 con Cragno che prende il posto di rafael in porta. Romagna, Andreolli e Pisacane i tre di difesa. Possibile esordio di Van der Wiel sulla destra, con Padoin sulla corsia opposta. davanti Pavoletti e Farias supportati dall’estro di Joao Pedro.

QUI PORDENONE – Colucci può contare su tutta la sua rosa per la trasferta di Cagliari. Non cambia modulo, affidandosi al solito 4-3-2-1. In porta la sicurezza è Perilli. Davanti a lui da destra a sinistra: Formiconi, Stefani, Parodi e De Agostini. In mediana ci saranno Misuraca, Burrai e Danza che daranno sostanza e qualità. Ciurria e Angel saranno i due dietro l’unica punta Magnaghi.

Probabili Formazioni

Cagliari (3-4-1-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane; Van der Wiel, Cigarini, Ionita, Padoin; Joao Pedro; Pavoletti, Farias. All.enatore: Lopez

Pordenone (4-3-2-1): Perilli; Formiconi, Stefani, Parodi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Danza; Ciurria, Miguel Angel; Magnaghi. Allenatore: Colucci

Arbitro: Piscopo

Assistenti: Sechi e Imperiale

Quarto uomo: Giua

Stadio: Sardegna Arena di Cagliari

Articoli correlati