Calcio in tv: Lazio – Bologna e le altre sfide in Italia e in Europa

55

calcio in tv domenica

Il 14 agosto 2022 gli anticipi di Serie A saranno trasmessi su DAZN; Lazio – Bologna sarà visibile anche su Sky

Al centro della programmazione sul calcio in TV di domenica 14 agosto ci sono i massimi campionati europei. Per la seconda giornata di Bundesliga il Bayern Monaco riceve il Wolfsburg mentre in Premier League va in scena il derby londinese Chelsea – Tottenham; in Liga il Real Madrid fa visita all’Almeria.

Occhi puntati soprattutto sul campionato di Serie A. Alle 18.30 si giocano due partite. Partiamo da Fiorentina – Cremonese. Primo impegno ufficiale per la squadra di Italiano, che mira almeno a confermare il settimo posto della passata stagione e che a breve (andata il 18 agosto, ritorno il 25 agosto) si giocherà anche la qualificazione alla prossima Conference League. Per rafforzare l’organico al fine di conseguire detti obiettivi, sono arrivati dal mercato Luka Jovic, Mandragora e Gollini. Nelle amichevoli precampionato i viola hanno rifilato un 7-1 al Real Vicenza , un 4-1 al Trento e un 4-0 alla Triestina mentre hanno perso  contro i turchi del Galatasaray (2-1) e contro gli spagnoli del Betis (4-1) e non sono andati oltre lo 0-0 contro la Nazionale del Qatar. Dal canto suo la Cremonese, neopromossa in Serie A dopo ventisei anni di cadetteria, punterà a mantenere la categoria. Buon debutto ufficiale per la squadra di Alvini che ai trentaduesimi di finale di Coppa Italia ha battuto la Ternana per 3-2. Contemporaneamente tocca a Lazio – Bologna. Primo impegno ufficiale per la squadra di Sarri, che mira a migliorare il quinto posto in classifica della passata stagione, che le é valso un posto nella prossima Europa League. Negli incontri finora disputati i biancocelesti hanno battuto la rappresentativa dell’Auronzo di Cadore, l’NK Dekani, la Triestina e il Prjmorie mentre hanno pareggiato a reti bianche contro la Nazionale del Qatar e sono incappati in due pesanti sconfitte, entrambe per 4-1, contro Genoa e Valladolid. Dal canto suo il Bologna punta a una salvezza tranquilla, con un occhio di riguardo alla parte sinistra della classifica. Buon esordio della squadra di Mihajlovic in Coppa Italia che si é qualificata ai sedicesimi di finale battendo il Cosenza grazie a una perla da fuori area di Sansone. Un risultato che ha fugato qualche perplessità derivante da una fase precampionato in cui aveva vinto contro Settaurense, Pinzolo e Castiglione delle Stiviere, ma era incappata in una sconfitta sia contro contro l’AZ Alkmaar (1-0) sia contro il Twente (4-1).

In serata Salernitana – Parma. La squadra di Nicola, dopo aver ottenuto una salvezza alquanto rocambolesca, mira a un campionato più tranquillo. Imbattuta nelle amichevoli precampionato, é però incappata in una brutta sconfitta per 0-2 contro il Parma ai trentaduesimi di finale della Coppa Italia, che le é costata l’eliminazione dalla competizione.Detentrice della Conference League, la Roma di Mourinho parte, invece, con grandi ambizioni, spinta anche dall’entusiasmo portato dai nuovi arrivi Paulo Dybala e di Georginio Wijnaldum. Nelle amichevoli disputate in questo periodo i giallorossi hanno vinto contro Trastevere (5-0) Sunderland (2-0), Portimonense (2-0) e Tottenham (1-0) e, davanti a 65mila spettatori all’Olimpico per 5-0 contro lo Shakhtar Donetsk; ha pareggiato col Nizza (1-1)e perso contro lo Sporting (3-2). E per finire Spezia – Empoli. Una sfida tra due squadre accomunate dall’obiettivo salvezza e dal fatto di essersi affidate, per conseguirlo, alla guida tecnica di un nuovo allenatore. Sulla panchina delle Aquile oggi c’é Ivan Gotti al posto di Thiago Motta e finora sono imbattute: nelle amichevoli precampionato hanno vinto 8-0 con i dilettanti del Gherdeina, 2-1 col Bochum, 3-0 con lo Jablonek, 8-0 con l’ASV Stegen, 5-1 col Padova e pareggiato 2-2 contro un avversario di spessore quale é l’Angers mentre in Coppa Italia si sono qualificate per i sedicesimi di finale travolgendo il Como per 5-1. All’Empoli Paolo Zanetti ha preso il posto in panchina di Aureliano Andreazzoli; per tentare di migliorare il quattordicesimo posto in classifica della passata stagione sono,  inoltre, arrivati Mattia Destro a titolo definitivo dal Genoa, il portiere sloveno Lovro Stubljar, l’altro numero uno Vicario dal Cagliari, Martín Satriano in prestito dall’Inter e Razvan Marin,  in prestito dal Cagliari. Buono il debutto ufficiale degli azzurri, che ai trentaduesimi di finale della Coppa Italia hanno battuto la SPAL dopo i tempi supplementari grazie al gol decisivo di Arena.

Big match in Serie B tra le neoretrocesse Venezia e Genoa. Una sfida tra due squadre appena retrocesse, che si apprestano ad affrontare il torneo cadetto con grandi ambizioni di risalita immediata nella massima serie. Dopo l’incontro le due società dovrebbero concludere un’importante operazione di mercato: il centrocampista arancioverde Mattia Aramu dovrebbe passare a titolo definitivo al Grifone in cambio dell’esterno Antonio Candela e di un conguaglio di circa due milioni di euro; al Venezia si dovrebbe anche trasferire in prestito l’attaccante Gabriel Charpentier, lo scorso campionato al Frosinone ma di proprietà del Genoa. Tornando al campo, i lagunari, oggi guidati da Javorcic, non hanno iniziato nel modo migliore la stagione poiché sono stati eliminati ai trentaduesimi di finale della Coppa Italia perdendo 2-3 contro l’Ascoli. É andata decisamente meglio, ai rossoblù di Blessin, che, invece, grazie a una doppietta di Gudmundsson e a un gol del nuovo arrivato Coda, hanno eliminato il Benevento.

Calcio in tv oggi 14 agosto 2022: dove vedere le partite in diretta tv e streaming

00.00

Corinthians-Palmeiras (Brasileirão) – SOLOCALCIO e ONEFOOTBALL

00.08

New York Red Bulls-Orlando City (MLS) – DAZN

01.30

River Plate-Newell’s (Copa de la Liga Profesional) – SPORTITALIA e ONEFOOTBALL

Louisville City-Tampa Bay (USL Championship) – ONEFOOTBALL

01.38

Toronto-Portland Timbers (MLS) – DAZN

02.08

Inter Miami-New York City (MLS) – DAZN

04.08

LA Galaxy-Vancouver Whitecaps (MLS) – DAZN

04.38

Los Angeles FC-Charlotte (MLS) – DAZN

11.03

Kashima-Fukuoka (J-League) – ONEFOOTBALL

12.30

Suwon Samsung-Seongnam (K-League) – ONEFOOTBALL

13.00

Lorient-Lione (Ligue 1) – SKY SPORT UNO e SKY SPORT FOOTBALL

Kilmarnock-Celtic (Scottish Premiership) – ONEFOOTBALL

14.00

Viborg-Silkeborg (Superligaen) – ONEFOOTBALL

Zhetysu-Turan (Kazakhstan Cup) – ONEFOOTBALL

14.00

Shakhter Karaganda-Astana (Kazakhstan Cup) – ONEFOOTBALL

Ajax-Groningen (Eredivisie) – MOLA

Twente-Fortuna Sittard (Eredivisie) – MOLA

15.00

Nottingham Forest-West Ham (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL

Djurgardens-Kalmar (Allsvenskan) – SPORTITALIA e ONEFOOTBALL

Borussia 06-Rehden (Regionalliga) – ONEFOOTBALL

Bremer-Lubeck (Regionalliga) – ONEFOOTBALL

15.30

Mainz-Union Berlino (Bundesliga) – SKY SPORT UNO

16.00

Pardubice-Slovan Liberec (Czech Fortuna Liga) – ONEFOOTBALL

Dinamo Ceské-Slovacko (Czech Fortuna Liga) – ONEFOOTBALL

Jablonec-Slavia Praga (Czech Fortuna Liga) – ONEFOOTBALL

AaB-Nordsjaelland (Superligaen) – ONEFOOTBALL

17.00

Salisburgo-Wolfsberger (Bundesliga austriaca) – ONEFOOTBALL

LASK-Rapid Vienna (Bundesliga austriaca) – ONEFOOTBALL

Austria Lustenau-Hartberg (Bundesliga austriaca) – ONEFOOTBALL

Kaysar-Kyzyl Zhar (Kazakhstan Cup) – ONEFOOTBALL

Aktobe-Tobol (Kazakhstan Cup) – ONEFOOTBALL

Sheriff-Dinamo Auto (Moldovan League) – ONEFOOTBALL

17.30

Chelsea-Tottenham (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL

Bayern-Wolfsburg (Bundesliga) – SKY SPORT ACTION

Cadice-Real Sociedad (Liga) – DAZN

18.00

Brondby-OB (Superligaen) – ONEFOOTBALL

KA-IA (Campionato islandese) – ONEFOOTBALL

Tromso-Kristiansund (Eliteserien) – ONEFOOTBALL

Jerv-Lillestrom (Eliteserien) – ONEFOOTBALL

Zemplin Michalovce-Spartak Trnava (Slovak Fortuna Liga) – ONEFOOTBALL

Tatran Liptovsky-Slovan Bratislava (Slovak Fortuna Liga) – ONEFOOTBALL

18.30

Fiorentina-Cremonese (Serie A) – DAZN e ZONA DAZN (canale 214 Sky)

Lazio-Bologna (Serie A) – DAZN, SKY SPORT CALCIO, SKY SPORT 4K e SKY SPORT (canale 251)

19.00

Sparta Praga-Sigma Olomouc (Czech Fortuna Liga) – ONEFOOTBALL

Vizela-Porto (Primeira Liga) – ONEFOOTBALL

Milsami-Petrocub (Moldovan League) – ONEFOOTBALL

19.30

Valencia-Girona (Liga) – DAZN

20.00

HamKam-Valerenga (Eliteserien) – ONEFOOTBALL

Lech Poznan-Slask Wroclaw (Ekstraklasa) – ONEFOOTBALL

20.45

Salernitana-Roma (Serie A) – DAZN

Spezia-Empoli (Serie A) – DAZN e ZONA DAZN (canale 215 Sky)

Venezia-Genoa (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 252) e HELBIZ

Benevento-Cosenza (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 253) e HELBIZ

Brescia-Sudtirol (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 254) e HELBIZ

Modena-Frosinone (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 255) e HELBIZ

Ascoli-Ternana (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 256) e HELBIZ

SPAL-Reggina (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 257) e HELBIZ

Brest-Marsiglia (Ligue 1) – SKY SPORT FOOTBALL

21.00

Flamengo-Athletico Paranaense (Brasileirão) – SOLOCALCIO e ONEFOOTBALL

San Paolo-Bragantino Brasileirão) – ONEFOOTBALL

21.15

Valur-Stjarnan (Campionato islandese) – ONEFOOTBALL

22.00

Almeria-Real Madrid (Liga) – DAZN

23.00

Argentinos Juniors-Union (Copa de la Liga Profesional) – SPORTITALIA e ONEFOOTBALL

America MG-Santos (Brasileirão) – SOLOCALCIO e ONEFOOTBALL

Per gli incontri trasmessi in diretta da DAZN va detto che la app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale