Calciomercato, notizie di oggi 12 gennaio 2023: Milinkovic offerta dalla Premier

62

calciomercato giovedi

Il Newcastle è pronto a presentare ai biancocelesti un’offerta da 60 milioni per il centrocampista serbo, in scadenza tra un anno. Cremonese, idea Borini. Torino, si stringe per Shomurodov

MILANO – Prosegue questa sessione invernale del calciomercato, con società a lavoro per l’immediato e altre in ottica futura. Facciamo il punto su quanto è avvenuto quest’oggi, riguardo le trattative più importanti che vedono coinvolte i club di Serie A. Parlando di futuro, ci sarebbe da decifrare quello del centrocampista serbo della Lazio, Milinkovic Savic, in scadenza contrattuale nel 2024. Sul giocatore pare esserci il forte interesse da parte degli inglesi del Newcastle, pronti ad offrire ai biancocelesti un’offerta da 60 milioni e un ingaggio da capogiro ad uno dei migliori centrocampisti d’Europa. Il club del presidente Lotito, è pronto a valutare l’offerta dei Magpies, in modo da non perdere a zero il proprio giocatore.

Alla Cremonese, traballa la panchina di mister Alvini, ma in questo momento è fondamentale rafforzare una squadra che deve provare fino alla fine a centrare un’impresa ardua come quella di centrare l’obiettivo salvezza. I grigio rossi, vorrebbero provare a riportate in Italia, Fabio Borini, sul quale c’è anche la concorrenza del Verona. L’ex Roma e Milan, dopo due anni vissuti in Turchia, potrebbe far ritorno nel nostro campionato, anche se il Fatih Karagumruk proverà a trattenerlo. Il Torino, reduce dall’impresa di San Siro, che è valsa la qualificazione ai quarti di Coppa Italia ai danni del Milan, vuole chiudere alcune operazioni di mercato avviate in questi giorni. Vi avevamo detto quanto fosse calda la pista che conduce al romanista Eldor Shomurodov. I granata avrebbero proposto alla Roma un prestito oneroso da un milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 12. Il club giallorosso vorrebbe che il Torino riscattasse con obbligo il giocatore. Se le due società riusciranno a limare questo aspetto, l’operazione potrebbe definirsi a breve. Torino che pensa di rafforzare la corsia destra dopo l’infortunio di Lazaro, il nome nuovo è Zortea dell’Atalanta, seguito anche dalla Salernitana.

Il Monza, sarebbe vicina a chiudere con l’O.Marsiglia l’arrivo in prestito con l’esterno destro Pol Pirola. La Sampdoria, sta definendo con il Celtic l’arrivo in prestito dell’attaccante greco Giorgios Giakoumakis. Salernitana e Verona, sono in trattativa per chiudere un maxi cambio che dovrebbe vedere il trasferimento in Veneto di Valencia e Botheim, Simone Verdi e Thomas Henry a Salerno. Per Verdi si tratterebbe di un ritorno a Salerno, considerato che nella seconda parte della stagione scorsa ha contribuito alla miracolosa salvezza dei campani in Serie A. L’Udinese ha ufficializzato l’arrivo dell’esterno sinistro brasiliano, Matheus Martins, proveniente dal Fluminense per 6 milioni di euro. Il giovane calciatore, classe 2003, ha firmato un quadriennale con il friulani che lo hanno immediatamente girato in prestito al Watford fino al termine della stagione. Ufficiale anche l’arrivo allo Spezia del centrocampista polacco, Zurkowski, che approda in Liguria a titolo definitivo dalla Fiorentina.