Calciomercato del 13 giugno 2017: il Milan ora pensa a Kalinic, la Juve su Douglas Costa

346

Il Milan ufficializza l’acquisto di Andre Silva, e pensa a Kalinic. Allegri vuole Costa. Sono alcune notizie del mercato di oggi, 13 giugno

calciomercato liveGENOVA – La Sampdoria pensa al sostituire Patrik Schick e potrebbe farlo con Dawid Kownacki, attaccante classe ’97 del Lech Poznan. Il club blucerchiato avrebbe offerto 3 milioni di euro, mentre i polacchi ne vorrebbero 5. Si cerca l’intesa.

Schick, intanto, arriverà subito alla Juventus per 25 milioni. Resta da vedere se nell’operazione saranno inserite contropartite tecniche. Allegri vuole anche Douglas Costa. L’esterno offensivo brasiliano, classe ’90, é valutato dal Bayern Monaco 50 milioni di euro. Il club bianconero punta a scendere. Un problema é anche l’ingaggio del giocatore che chiede 7 milioni a stagione.

Il mercato del Milan

Il Milan ha ufficializzzato l’acquisto di Andre Silva, 22enne difensore ex Porto, che ha firmato un contratto che lo lega al club rossonero fino al 2022. Operazione che si aggira attorno ai 38 milioni di euro. Prossimo obiettivo Kalinic. Il croato classe ’88 della Fiorentina piace a Montella e pare che la società sia disposta ad accontentarlo presentando una offerta da 25 milioni di euro. Nella giornata di oggi si dovrebbe conoscere il futuro di Gianluigi Donnarumma

…quello di Inter e Roma

L’Inter insiste per Brandt, centrocampista del Bayer Leverkusen. Ieri c’ é stato anche un incontro per Lucas Moura, centrocampista classe ’92, del PSG. Nel frattempo pensa a Rudiger, difensore classe ’93 della Roma. La società giallorossa, intanto, ha fatto un passo avanti  per Pellegrini, 21 anni, cresciuto nelle giovanili giallorosse e ora al Sassuolo alla corte di Eusebio Di Francesco di cui oggi dovrebbe essere comunicata l’ufficialità sulla panchina giallorossa.

…e quello delle altre squadre

Il Napoli ha aggiunto alla lista del “dopo Reina”, il nome di Gabriel, classe ’92 di proprietà del Milan ma reduce da una stagione tra le fila del Cagliari. Piace anche Cragno, classe ’94 del Benevento, che starebbe già pensando a sostutirlo con il 24enne Micai, quest’anno al Bari. Incontro tra la dirigenza del Cagliari e gli  agenti di Cigarini, centrocampista classe ’86 della Sampdoria. Restano da capire le intenzioni della società blucerchiata. In uscita dal club sardo ci sarebbero l’attaccante Cop 24enne e il difensore 26enne Salamon, che piacciono, rispettivamente, a Malaga e Monaco 1860. Il Bologna sarebbe vicino a Faletti, centrocampista classe ’92 della Ternana.

Le ultime dalle panchine

Detto di Di Francesco alla Roma, l’Empoli ha ufficializzato l’arrivo di Vivarini in panchina. Il Carpi ha, onvee, interrotto ufficialmente il rapporto con Castori. Il tecnico lascia il posto a Calabro. Ore decisive per il fututo di Baroni. Potrebbe restare al Benevento ma é seguito anche dal Palermo.