Calciomercato del 20 aprile 2020: Higuain, Icardi, Inter, Milan e altro

198

calciomercato live

La partenza di Higuain dalla Juventus potrebbe aprire possibilità ad Icardi; offerta per Kean dell’Inter, che pena al dopo Lautaro. Al Milan tiene banco la questione Donnarumma

TORINO – Potrebbe essere ai titoli di coda la seconda esperienza di Gonzalo Higuain alla Juventus.  L’attaccante, attualmente in Argentina per assistere la madre malata, ha un contratto da 7,5 milioni di euro fino al 2021 e di rinnovo non si sarebbe ancora parlato. Per sostiutirlo, il club bianconero potrebbe pensare a Mauro Icardi, che molto probabilmente rienterà all’Inter dal prestito al PSG e che in più occasioni ha espresso la volontà di trasferirsi a Torino. Essendo difficile una trattativa diretta tra Inter e Juve, potrebbe giocare un ruolo fondamentale l’intercessione  del club francese, che, secondo la Gazzetta dello Sport, potrebbe chiedere in cambio Pjanic e Alex Sandro.

L’Inter avrebbe avrebbe messo sul piatto 25 milioni di sterline (8,6 milioni di euro), per Moise Kean, attaccante classe 2000 in forza all’Everton, che vorrebbe rientrare in Italia anche in vista degli Europei. Il club nerazzurro pensa anche all’eventuale partenza di Lautaro Martinez, anche se finora da parte del giocatore non é mai stata manifestata l’intenzione di andar via. La sua clausola é di 111 milioni. Per abbassarla, il Barcellona potrebbe inserire nella trattativa, qualche giocatore: sarebbero graditi Carlos Alena, Junior Firpo, Nelson Semedo e  Marc Cucurella. Stando a quanto riporta Tuttosport il Bayern vorrebbe riscattare Perisic: il club bavarese potrebbe chiedere uno sconto al club nerazzurro inserendo nella trattattiva Tolisso.

Secondo quanto riferito da SportMediaset, il Milan, se dovesse arrivare Ralf Rangnick in panchina, potrebbe puntare su Loren Moron, attaccante classe 1996 del Real Betis, che ha una clausola rescissoria da 60 milioni ma che si potrebbe prendere per circa la metà, e su Rolando Mandragora, centrocampista dell’Udinese, che la Juventus vorrebbe riacquistareper 26 milioni di euro. Non dovrebbe, invece, arrivare Nabil Fekir del Betis, accostato al club rossonero nelle score settimane perché il cub spagnolo non vuole cedere per meno di 50 milioni. C’é, poi, da sciogliere il nodo Donnarumma: il portiere ha il contratto in scadenza il prossimo anno ma, mentre non si é ancora fatto alcun cenno al rinnovo, stando quanto riporta Tuttosport, sarebbero arrivate richieste da Real Madrid e Chelsea. Ipotetici sostituti potrebbero essere Alex Meret, che potrebbe lasciare il Napoli e Juan Musso dell’Udinese. L’Ansa ha accostato al Milan Teun Koopmeiners, capitano dell’Under 21 olandese e dell’Az Alkmaar, e Samuele Ricci dell’Empoli.

Secondo quanto riportato da Radio Kiss Kiss Napoli, Arkadiusz Milik avrebbe già trovato un accordo economico con la Juventus in vista della prossima stagione. Mancherebbe il via libera da parte della dirigenza azzurra, che invece avrebbe messo nel mirino il centrocampista del Barcellona Ivan Rakitic, che piace anche alla Lazio.

Il Bologna, secondo La Gazzetta dello Sport, starebbe cercando di rinnovare il contratti di Andrea Poli, in scadenza nel 2021.

Articoli correlati