Genoa, Cassata: “Vogliamo regalare soddisfazioni ai tifosi”

149

Genoa logo

Le parole del centrocampista del Genoa nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di Tuttomercatoweb.

GENOVA – Francesco Cassata, centrocampista del Genoa, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di TMW Radio. Queste le sue parole a cominciare dalla situazione attuale: “Sto bene, anche se inizia ad essere dura stare senza il campo e la quotidianità del nostro lavoro. Cerco di occupare gli spazi della giornata ovviamente allenandomi, e poi cucinando, leggendo, ma soprattutto giocando alla playstation, abbiamo formato un bel ‘team’ con alcuni amici, tra questi Favilli, Benassi e Berardi”.

Sull’eventuale ripresa del campionato ha aggiunto: “C’è chi ha molta più competenza di me, che lavora ogni giorno per cercare soluzioni che ci portino a tornare a svolgere il nostro lavoro in massima sicurezza. Le scelte che farà chi di dovere le rispetteremo e cercheremo di fare del nostro meglio da professionisti quali siamo”. Su Nicola: “C’è stato subito un cambio di rotta dal suo arrivo, ha capito in fretta di cosa c’era bisogno per tentare di fare qualcosa di importante, ha portato idee ed è riuscito a trasmetterci quella sicurezza e fame che prima facevamo fatica a ripetere nel tempo. Molti meriti vanno anche ai compagni nuovi che sono arrivati nella finestra di mercato di gennaio: hanno alzato di molto l’asticella della qualità, ma soprattutto dello spessore umano, cosa che in una piazza come la nostra non deve mai mancare”.

Sull’ottimo momento personale prima della sosta: “Sono stati momenti e gioie importanti per me: adesso sono ancora più convinto dei miei mezzi. Non vedo l’ora di ricominciare per ripartire da dove avevamo lasciato, cercando di raggiungere la salvezza sul campo e di dare delle soddisfazioni alla nostra gente in un momento duro come questo”.

Articoli correlati