Calciomercato 20/21: colpi in arrivo per Milan, Fiorentina e Roma

29

Serie A

Prosegue la sessione invernale di calciomercato. Vediamo le ultime mosse delle squadre di Serie A: Tomori, Kokorin e Reynolds sono in dirittura di arrivo

MILANO – Mancano una decina di giorni alla fine della sessione invernale di calciomercato per le società protagoniste della Serie A 2020/2021. Alcuni dei colpi di cui abbiamo accennato in precedenza si sono concretizzati, come la cessione di Milik al Marsiglia divenuta ufficiale. Vediamo ora le altre trattative in via di definizione, in particolare con protagoniste Milan, Fiorentina e Roma. Le società hanno tempo fino al 1° febbraio per le loro operazioni di calciomercato in entrata e in uscita.

Il Milan dimostra con i fatti di credere nello scudetto, risultando tra le società più attive in questa sessione di calciomercato di gennaio. Dopo Meite e Mandzukic sta per ufficializzare un nuovo arrivo, ovvero quello dal Chelsea di Fikayo Tomori, calciatore canadese naturalizzato inglese. Il giocatore ha da poco compiuto ventitré anni, non stava trovando spazio nella compagine di Londra, ora sarà una pedina importante in più per la difesa di Pioli. I rossoneri hanno già depositato il suo contratto in Lega per il prestito con diritto di riscatto fissato a 28 milioni di euro. I rossoneri hanno anche completato l’operazione per la cessione di Andrea Conti: il terzino andrà a rinforzare le file del Parma con la formula del prestito, con diritto di riscatto a 7 milioni di euro che diventerà obbligo in caso di salvezza da parte degli emiliani.

La Fiorentina è prossima a ufficializzare l’acquisto di Aleksandr Kokorin, talento russo prossimo a compiere vent’anni. Nonostante nel periodo di Natale il d.s. viola Pradé abbia provato a smentire la trattativa, a distanza di un mese il giocatore è ormai a un passo dallo sbarcare a Firenze. L’attaccante dello Spartak Mosca ha ricevuto i complimenti anche dal commissario tecnico italiano Roberto Mancini, che lo considera un giocatore dal talento indiscutibile, e parole simili ha riservato per lui anche l’ex tecnico Fabio Capello. Il giovane ha avuto un passato turbolento finendo in carcere per un anno a causa di un’aggressione; Prandelli si starà augurando che il ragazzo maturando abbia messo la testa a posto. I viola hanno anche acquistato il centrocampista del Venezia Youssef Maleh. Il giocatore ventiduenne rimarrà però nella squadra veneta fino al termine della stagione.

Colpo di scena per la prossima destinazione di Bryan Reynolds. Il giovane talento statunitense sembrava prossimo alla Juventus, la quale a causa del regolamento per i giocatori extracomunitari lo avrebbe dovuto girare provvisoriamente a un’altra società, il Benevento. La Roma nelle ultime ventiquattro ore sta operando il sorpasso nella trattativa facendo arriva al Dallas, società americana che ne detiene il cartellino, un’offerta di 7 milioni di euro più bonus. Per il giocatore è pronto un contratto da 800 mila euro a stagione. Il difensore gradirebbe maggiormente l’arrivo in giallorosso, così da non dover passare attraverso un’altra squadra da gennaio a giugno. I bianconeri non sembrano intenzione a rilanciare l’offerta, per cui la destinazione Roma sembra ormai una certezza.

Articoli correlati