Calciomercato Serie A gennaio 2021: tutti gli affari fatti

2343

calciomercato

Tutte le operazioni di calciomercato invernale del campionato di Serie A 2020-2021. Il tabellone con tutti i calciatori trasferiti, acquisti, cessioni e prestiti

MILANO  – Lunedì 4 gennaio, come di consueto il primo lunedì dell’anno nuovo prende il via la sessione invernale del calciomercato;  da quel momento le società di Serie A potranno depositare i contratti e ufficializzare i trasferimenti; avranno tempo per rinforzare la rosa o per progettare la prossima stagione fino al 1° febbraio. Vediamo, come si stanno organizzando.

Calciomercato gennaio 2021: notizie acquisti e cessioni in Serie A

[AGGIORNA LA PAGINA]

CALCIOMERCATO SERIE A GENNAIO 2021

FINE CALCIOMERCATO INVERNALE

 

LUNEDI 1 FEBBRAIO 2021

20.00 CAGLIARI, UFFICIALE OLIVA AL VALENCIA: Il Cagliari Calcio comunica di avere ceduto al Valencia, a titolo temporaneo con opzione di riscatto, i diritti alle prestazioni sportive di Christian Oliva che si trasferisce sino al 30 giugno 2021. Arrivato in Sardegna dal Nacional Montevideo nel gennaio 2019, il centrocampista uruguaiano ha collezionato con la maglia del Cagliari 25 presenze e realizzato 2 reti. Buon proseguimento di stagione, Christian.

19.55 CROTONE, UFFICIALE OUNAS: Adam Ounas è un nuovo calciatore del Crotone. L'attaccante di proprietà del Napoli si è convinto in extremis della proposta dei pitagorici, quindi lascia il Cagliari per andare in Calabria, sempre in prestito. Lo si apprende dalla Lega Serie A.

19.45 CAGLIARI, UFFICIALE RUGANI: Daniele Rugani è un nuovo giocatore del Cagliari, come comunicato dal sito ufficiale della Lega Calcio. Il difensore, che ha interrotto anzitempo l'avventura al Rennes, si trasferisce in Sardegna dalla Juventus con la formula del prestito.

19.30 BOLOGNA, PRESO ANTOV: Arriva dalla Bulgaria il difensore per il Bologna che va numericamente a sostituire Nehuen Paz. Si tratta di Valentin Antov, capitano del Cska Sofia classe 2000 che arriva con la formula del prestito oneroso a 500mila euro con obbligo di riscatto fissato a tre milioni di euro in caso di permanenza in Serie A dei rossoblù.

19.15 TORINO, UFFICIALE MANDRAGORA: Rolando Mandragora è un nuovo giocatore del Torino. Il centrocampista arriva dalla Juventus dopo aver interrotto il prestito all'Udinese, operazione che si chiude con la formula del prestito con obbligo di riscatto. L'ufficialità arriva dal sito ufficiale della Lega Calcio

19.00 GENOA, SCAMACCA RESTA: Si conclude con un nulla di fatto il gennaio di mercato di Gianluca Scamacca. L’attaccante del Sassuolo attualmente in prestito al Genoa e appetito in questa sessione di mercato da numerosi club fra i quali la Juventus e il Parma, stando a quanto raccolto da TMW terminerà la sua stagione con il club ligure.

18.50 PARMA, CHIESTO ANCHE BONAZZOLI: Secondo quanto rivelato da Sky la società ducale sarebbe vicina anche a Federico Bonazzoli, classe 1997 di proprietà della Sampdoria ma attualmente in forza al Torino. Si tratterebbe del quinto centravanti in rosa per Roberto D'Aversa, che ad oggi ha già a disposizione Cornelius, Inglese e Zirkzee.

18.45 PARMA, UFFICIALE ZIRKZEE: Altro arrivo per il Parma, che ha depositato in questi minuti il contratto di Joshua Orobosa Zirkzee, preso dal Bayern Monaco in prestito con diritto di riscatto. Per i ducali, assoluti protagonisti di questo mercato invernale, si tratta dell'ennesimo colpo per l'attacco. Lo riporta TMW.

18.30 CAGLIARI, COLPO RUGANI: A sorpresa, il Cagliari la spunta nella corsa per Daniele Rugani. Proprio in questi minuti il club di patron Giulini sta definendo l'operazione in prestito secco dalla Juventus. Nella prima parte di stagione Rugani ha vestito la maglia del Rennes.

18.20 CAGLIARI, CONTATTI PER NDOJ DEL BRESCIA: Ceduto Christian Oliva al Valencia, il Cagliari cerca un rinforzo in mezzo al campo. Resiste l'idea Lasse Schone, svincolato, ma sono in corso sondaggi per il nazionale albanese, nato a Catania, Emanuele Ndoj del Brescia. Lo riporta TMW.

18.15 JUVENTUS, KHEDIRA UFFICIALE ALL'HERTA BERLINO: Sami Khedira è un nuovo giocatore dell'Hertha Berlino. Il club tedesco ha confermato tramite una nota ufficiale l'arrivo del centrocampista tedesco campione del mondo nel 2014. In maglia bianconera Khedira ha collezionato 145 presenze e 21 gol.

18.00 PARMA, TUTTO FATTO PER PELLE': Tutto fatto per il passaggio di Graziano Pellè al Parma. Uno degli svincolati di lusso del mercato invernale ha trovato l'intesa totale con il club di Kyle Krause. Sei mesi con opzione, in questa sessione è stato un'ipotesi anche per Juventus e Inter. Ma il Parma ha portato a casa il nuovo nove per D'Aversa.

17.40 BOLOGNA, KINGLSEY VICINO ALLA REGGINA: La Reggina è vicina a chiudere per un nuovo centrocampista. La società calabrese è a un passo dal Kingsley, nigeriano classe 1999 del Bologna che in questa stagione ha giocato solo una volta in Coppa Italia proprio contro la Reggina.

17.35 GENOA, ASENCIO DAL PESCARA ALLA SPAL: Proseguirà ancora in Serie B, ma non al Pescara (dove ha giocato in prestito in questa prima parte di stagione), la carriera di Raul Asencio. L’attaccante classe 1998 è infatti un nuovo giocatore della Spal che lo ha preso in prestito dal Genoa, società proprietaria del cartellino.

17.30 PARMA, PELLE' AD UN PASSO: Graziano Pellè e il Parma sono sempre più vicini: una volta capite le grandi difficoltà nell'arrivare a Scamacca, i ducali hanno approfondito i discorsi con l'ex, reduce dall'esperienza in Cina e voglioso di tornare in Serie A. E tra le parti c'è stato un avvicinamento molto importante negli ultimi minuti, con l'operazione costruita sulla base di sei mesi di accordo, più opzione per un eventuale rinnovo a fine stagione in favore del club di Kyle Krause.

17.00 ROMA, USCITE BLOCCATE: I giallorossi, rispetto a quelle che erano le idee di inizio mercato, dovrebbero definire ancora alcune cessioni ma il tempo stringe e difficilmente ci saranno grosse sorprese. Nelle scorse ore il nome caldo sul fronte uscite era quello di Davide Santon, con la Roma che aveva trovato l'accordo con lo Spezia per il prestito. Ma il giocatore per ora ha detto no e difficilmente cambierà idea entro le 20. Oltre al terzino, però, sono tanti i giocatori che dovrebbero restare a Roma: Fazio ha detto no al Parma nei giorni scorsi e salvo sorprese resterà a Trigoria. Così come resteranno gli altri giocatori dati in uscita come Juan Jesus e Pastore. Lo riporta TMW.

16.45 CROTONE, OUNAS ARRIVA: Ore di attesa sul mercato in casa Crotone: dopo un lungo corteggiamento, Adam Ounas ha detto sì e di fatto manca solo che il colpo venga ratificato. Lascerà il Cagliari, tornerà al Napoli e si trasferirà al Crotone. Non solo: il club pitagorico nelle ultime ore ha respinto gli assalti per la punta Emmanuel Riviere, blindandola alla corte di Giovanni Stroppa. E' sempre corsa a un difensore: caldo il nome di Bruma dal Wolfsburg ma il tempo stringe, piace tanto anche Sebastien De Maio dell'Udinese che potrebbe cercare di lasciare i friulani per aver più spazio. In uscita forte Andrea Rispoli: ha dato l'ok allo Spezia.

16.15 LAZIO, VAVRO IN USCITA: Il difensore della Lazio Denis Vavro può lasciare i biancocelesti nelle ultime ore del mercato invernale: stando a quanto da noi raccolto, il centrale ha una proposta dall'Huesca (in pole) e dal Willem, ma sembra una pista molto difficile. Con tre ore di mercato rimaste sull'orologio, di certo il suo addio alla Serie A sarà una operazione al fotofinish.

15.30 JUVENTUS, FATTA PER KHEDIRA ALL'HERTA: Visite mediche nella giornata di ieri ma nessun caso sul trasferimento di Sami Khedira all'Herta Berlino. Sistemati i dettagli burocratici, il giocatore si libererà gratuitamente dalla Juventus ed è così atteso il comunicato ufficiale da parte dei tedeschi.

14.30 BOLOGNA, RUGANI AD UN PASSO: Torino superato, Parma defilato. Il Bologna è a un passo da Daniele Rugani. Il Rennes ha dato il placet a liberare il prestito, la Juventus è pronta a girare il difensore a Sinisa Mihajlovic. Prestito fino all'estate, adeso i contatti sono legati ai bonus e alla percentuale dell'ingaggio da pagare. Al Rennes andrà 1 milione di euro per chiudere in anticipo il prestito e sarà pagato dagli emiliani.

14.15 CAGLIARI, OLIVA AL VALENCIA: Christian Oliva al Valencia, ci siamo quasi. Secondo quanto raccolto da TMW, questa mattina il centrocampista uruguaiano è volato da Cagliari a Milano per poi imbarcarsi, proprio in queste frenetiche ore dell'ultimo giorno di calciomercato, alla volta della Spagna.

14.00 GENOA, LERAGER AL COPENAGHEN: Addio Serie A per il centrocampista del Genoa, Lukas Lerager: il Brentford è superato e il giocatore è pronto per tornare in Danimarca. Affare fatto col Copenaghen a titolo definitivo, chiusura in questi istanti.

13.45 ATALANTA, UFFICIALE KOVALENKO: Rinforzo ufficiale per l'Atalanta. La Dea ha depositato il contratto di Viktor Kovalenko. Il centrocampista era in scadenza con lo Shakhtar Donetsk ed ha firmato con il club bergamasco. Agli ucraini 700mila euro.

13.30 BOLOGNA SU RUGANI: Rallentamento importante nella corsa a Daniele Rugani per il Torino. Stallo sulla cifra per il prestito, sul giocatoresi è raffreddato l'interessamento del Parma ma secondo quanto raccolto da TMW c'è l'inserimento forte del Bologna. Trattativa in corso, da trovare la quadra sui numeri. Il Rennes ha dato il placet per l'addio del difensore che tornerebbe alla Juventus e poi andrebbe da Mihajlovic.

13.15 SPEZIA, ACCORDO CON LA ROMA PER SANTON: Davide Santon dalla Roma allo Spezia in prestito secco, trattativa in corso. I due club hanno trovato l'accordo per il trasferimento del laterale destro classe '91 e ora sono al lavoro per convincere il terzino destro ad accettare la destinazione.

13.00 CAGLIARI, SI GUARDA AL CENTROCAMPO: Il Valencia aspetta una risposta per Oliva. Accelerata qualora il Cagliari dovesse trovare il sostituto. Però per Pulgar la Fiorentina fa muro e il tempo stringe nella caccia al regista.

12.00 GENOA, SALTA NIANG: Niente da fare per M'baye Niang. Occhio a Sam Lammers anche se l'Atalanta non vuole privarsene. Da non escludere una sorpresa, il Genoa comunque libererà Scamacca per Sassuolo dovesse riuscire a trovare il sostituto.

11.00 INTER, PINAMONTI RESTA: Pinamonti resta? Tutto ruota attorno a questo interrogativo. Chiaro, dovesse entrare cash importante per l'italiano, ecco che potrebbe clamorosamente riaprirsi lo scambio tra Dzeko e Sanchez. Solo fantamercato, però, il tempo stringe e pare non ce ne sia. In caso di addio a Pinamonti, più facile prendere Eder.

10.00 PARMA, CERCARSI DIFENSORE: Non solo Bani e Zirkzee. Il Parma cerca un'altra punta d'esperienza e un difensore con un pedigree diverso dai giovani in arrivo. Difficile Vida, possibile nuovo assalto a N'Koulou. Ma in attacco può fare una nuova offerta per Scamacca

09.30 JUVENTUS, CAPITOLO SCAMACCA: Arriverà o no a Torino un quarto attaccante? Il nome sembra quello di Gianluca Scamacca. Tornerà al Sassuolo del prestito al Genoa, ma neroverdi e bianconeri non hanno ancora trovato l'intesa sulla formula.

09.00 UFFCIALE CUTRONE AL VALENCIA: Patrick Cutrone lascia ancora il Wolverhampton e giocherà in Spagna. Il Valencia lo ha infatti preso in prestito fino al termine della stagione. Cutrone gioca così nel suo terzo club in questa stagione grazie al nuovo ed eccezionale regolamento dovuto all’emergenza Covid. Dopo Fiorentina e Wolves, ora tocca al Valencia.

 

DOMENICA 31 GENNAIO 2021

20.30 IL TORINO NON MOLLA RUGANI: Il Torino dopo aver chiuso per Sanabria e Mandragora vuole anche un altro difensore. Il primo nome è quello di Daniele Rugani e le parti sono al lavoro per chiudere la trattativa con il Rennes che dovrebbe includere anche Nkoulou.

19.30 MILAN, MALDINI RESTA: «Daniel Maldini alla Cremonese? Ariedo mi ha tempestato di telefonate per Lorenzo Colombo che poi è andato, ma non mi ha mai chiesto niente di Daniel». Con queste parole Paolo Maldini ha praticamente bloccato una partenza last minute in prestito del figlio, che dunque concluderà la stagione in maglia rossonera.

18.30 TORINO, UFFICIALE SANABRIA: Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver acquisito a titolo definitivo dal Real Betis Balompié il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Antonio Sanabria. L’attaccante ha firmato un contratto di quattro anni. Tutto il Torino Football Club accoglie Sanabria con un caloroso abbraccio: benvenuto a Torino, Sempre Forza Toro!

17.45 TORINO, FATTA PER MANDRAGORA: Rolando Mandragora è ad un passo dal Torino. Il centrocampista di proprietà della Juventus, attualmente nella rosa dell’Udinese, ritrova Davide Nicola che lo ha allenato al Genoa e al Crotone. Ultimi dettagli da limare ma accordo orami trovato: prestito di 18 mesi al Torino con obbligo di riscatto. Sono pochi infatti i particolari da far combaciare tra Juventus e Udinese, come riportato da Sky Sport.

17.00 LAZIO, DI GENNARO AL CESENA: Ad ufficializzarlo, oggi, il club di Lotito che, dopo i prestiti alla Salernitana e alla Juve Stabia, cede a titolo definitivo le prestazioni del calciatore alla squadra romagnola.

16.00 ROMA, ARRIVA ANCHE FELIX: La Roma mette a segno un altro colpo sul mercato. Dopo l’arrivo di El Shaarawy e di Reynolds, i giallorossi si aggiudicano anche il cartellino di Felix Asena Gyan.

15.00 MILAN, RISCATTO DI DALOT: Avviate le trattative con il Manchester United per il riscatto di Diogo Dalot, scrive il The Sun. Per l’esterno portoghese, che era arrivato in prestito secco nella scorsa finestra di mercato, Maldini e Massara starebbero cercando di inserire un diritto di riscatto nelle clausole del contratto.

14.00 INTER, RETROSCENA SU PINAMONTI: L’Inter ha provato a piazzare Pinamonti, in tutti i modi: il classe ’99 era entrato anche nei discorsi dello scambio con la Roma per Edin Dzeko e che avrebbe coinvolto anche Alexis Sanchez. TMW rivela un retroscena di mercato per cui l’attaccante nerazzurro era stato oggetto dei sondaggi di mercato del Valencia.

13.00 JUVENTUS, KHEDIRA ALL'HERTA BERLINO: Il contratto di Khedira sarà fino a giugno 2023, due anni e mezzo. Ma legato alle presenze: il centrocampista classe '87 in questa stagione è stato messo ai margini dalla Juventus e fin qui non è mai sceso in campo.

12.00 CROTONE, PROPOSTO ROGEL DEL TOLOSA: Il Crotone in queste ore sta valutando il nome di Agustin Rogel per rinforzare la sua difesa. Il difensore uruguaiano classe '97, che non ha quasi mai giocato nella prima parte di stagione con la maglia del Tolosa, potrebbe arrivare in Italia in queste ultime ore di calciomercato.

11.00 INTER, LE CLAUSOLE DI LAUTARO: Confermate le clausole. Sia quella da 111 milioni che quella anti Juve da 150. Emerge però un dettaglio: la clausola da 111 milioni sarà valida fino a luglio, probabilmente sino alla metà del mese. Adeguamento, rinnovo di un anno oltre la scadenza. L’Inter blinda il Toro, fino al 2024. Ed entro la fine di febbraio sarà tempo di ufficialità...

10.00 IL MILAN CI PROVA PER VINA: Il Milan proverà, nelle prossime 48 ore, ad accelerare la trattativa. Nelle intenzioni dei rossoneri, ci sarebbe la volontà di chiudere il mercato di gennaio con l’ultimo rinforzo. Tuttavia, visti i tempi ristretti, non è improbabile che, il club di via Aldo Rossi, posticipi l’affare per l’estate. Intanto, il Milan non vuole lasciare nulla di intentato e, nelle prossime ore, ci saranno nuovi contatti con il Palmeiras. Matias Viña, classe 1997 uruguaiano può essere l’affare last-minute.

09.30 GENOA, TENTATIVO PER LAMMERS: Secondo quanto riferito da calciomercato.com, il presidente Enrico Preziosi è in attesa di una risposta da parte dei nerazzurri. Al momento il tecnico Gian Piero Gasperini fa muro dato che non è convinto di far partire l’attaccante olandese.

09.00 ATALANTA, OGGI ARRIVA KOVALENKO: Secondo quanto riferito da Sky Sport, nella giornata di oggi è previsto lo sbarco in Italia di Viktor Kovalenko. Il centrocampista ucraino si sottoporrà alle visite mediche e poi firmerà il contratto con l’Atalanta.

 

SABATO 30 GENNAIO 2021

21.00 TORINO, IDEA RUGANI: Pochi mesi dopo il suo trasferimento in Ligue 1, al Rennes, Daniele Rugani può tornare in Italia. Ci pensa il Torino che questa sera - dopo la partita della Juventus - affronterà l'argomento col club campione d'Italia: l'obiettivo della società granata è quello di provare a chiudere l'operazione in prestito fino a giugno. Lo riporta TMW.

20.00 NAPOLI, MERCATO CHIUSO: De Laurentiis è riuscito nel suo obiettivo di sfoltire la rosa e, di conseguenza, anche il monte ingaggi. Le cessioni di Milik (Marsiglia), Llorente (Udinese) e Malcuit (Fiorentina) hanno alleggerito le casse dei partenopei. In entrata si è parlato di Emerson Palmieri e Junior Firpo, obiettivi di mercato che sarebbero potuti approdare in azzurro solamente grazie alla cessione di Ghoulam, che non ha mai aperto chiaramente ad un addio, rivela TMW.

19.00 LAZIO, CESENA SU DI GENNARO: Non solo Renate, Spal e Pisa, su Di Gennaro (da tempo un esubero per la squadra di Simone Inzaghi) c’è anche il Cesena. Dopo i prestiti in Serie B (Salernitana) e C  (Juve Stabia), Tare gli sta cercando una nuova sistemazione.

18.00 ROMA, JUAN JESUS RESTA: Dopo lo scambio saltato con l’Inter per Dzeko e la firma di El Shaarawy, domani Reynolds sbarcherà nella capitale. Per gli addii invece tutto fermo: la Samp non accelera per Santon, così coem Juan Jesus nonostante l’interessamento di alcunii club in Turchia, desidera rimanere nella capitale. Situazioni che si accumulano anche alla permanenza di Federico Fazio, dopo che il Parma ha virato su Bani del Genoa.

17.00 MILAN SU GAYA: Il nuovo nome fatto per la fascia sinistra, secondo Il Chiringuito, sarebbe quello di José Luis Gaya. L’esterno vorrebbe lasciare il Valencia, ma nei desideri di Maldini e Massara rimane in pole Viña del Palmeiras.

16.00 MILAN, IL BARCELLONA SU CALHANOGLU: Il candidato alla presidenza blaugrana, Victor Font, che secondo Marca vorrebbe portare in Catalogna Calhanoglu a parametro zero, dovrà attendere l’esito della trattativa con il Milan.

15.00 SAMPDORIA, DAMSGAARD PIACE A MOLTI: È Mikkel Damsgaard l’oggetto del desiderio di diversi club. L’Inter è stata la prima a posare gli occhi sul talento della Sampdoria, poi diversi sondaggi dalla Premier League (Tottenham, West Ham e altri), come riporta TuttoSport. Damsgaard piace molto a Fabio Paratici e la Juventus potrebbe tentare il colpo a fine stagione.

14.00 ATALANTA, QUALCHE INTOPPO PER KOVALENKO: Qualche ora in più del previsto, ma alla fine Viktor Kovalenko sarà un giocatore dell’Atalanta. Nelle scorse ore si è registrata una frenata visti i discorsi ancora in ponte fra i due club per quel che riguarda l’indennizzo che chiedono gli ucraini. Un rallentamento che in linea di principio non dovrebbe bloccare l’affare, anche se il poco tempo a disposizione da qui alla fine del mercato impone prudenza. Lo riporta TMW.

13.00 UDINESE, MANDRAGORA VUOLE IL TORINO: Rolando Mandragora ha espresso la propria preferenza verso la destinazione Torino, ma l'affare non è ancora chiuso. Su di lui ci sono ancora anche Fiorentina e Cagliari ma i granata sono decisamente avanti per l'acquisto in prestito di 18 mesi con diritto di riscatto che potrebbe trasformarsi in obbligo. Tra oggi e domani dovrebbe esserci l'incontro decisivo per chiudere e c'è ottimismo per il buon esito della trattativa. A riportarlo è Tuttosport.

12.00 NAPOLI, SONDAGGIO DELL'ARSENAL PER MERTENS: Secondo quanto riportato da Sky Sport, Dries Mertens a fine stagione potrebbe lasciare il Napoli di Gattuso. Dopo 8 anni con gli azzurri, potrebbe essere arrivato il momento di cambiare aria. Il contratto scadrà il 22 giugno del 2022 e l’Arsenal ha iniziato già a fare un sondaggio sul nazionale belga.

11.00 ROMA, FATTA PER REYNOLDS: Manca lo sbarco in Italia, visite e firma. Il terzino americano in partenza da Dallas con scalo in Germania è atteso domani a Roma. Poi, dopo un gennaio di corteggiamenti, potrà finalmente iniziare la sua storia nel club di Friedkin. Voluto, atteso, desiderato. Domani. Solo questione di tempo. Lo riporta TMW.

10.00 JUVENTUS, NIENTE ATTACCANTE: Secondo Di Marzio, la Juventus dovrebbe definitivamente fermare la ricerca di un attaccante: negli ultimi tempi, Paratici aveva sondato non solo Scamacca, ma anche Piccoli dell’Atalanta e Zirkzee del Bayern, in arrivo al Bayern.

09.30 CUTRONE AL VALENCIA: Patrick Cutrone sceglie il Valencia, arrivando nel terzo campionato della sua carriera e della sua stagione, dopo Serie A e Premier: domani si chiuderà, per un prestito secco sino al termine della stagione. Cutrone aveva cominciato la stagione a Firenze, prima di tornare al Wolverhampton ad inizio mese: ora il Valencia.

09.00 PARMA SCATENATO IN DIFESA, BANI E VIDA: Come riportato da Sky Sport, il difensore si muoverà in prestito a 1.5 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 5 milioni. Gli emiliani potrebbe ancora intervenire, qualora Bruno Alves dovesse uscire: c’è il nome di Vida. In questi giorni, il Parma sarà tra le formazioni più attive: anche Zirkzee è in dirittura d’arrivo.

 

VENERDI 29 GENNAIO 2021

20.30 PARMA, TORNA DI MODA OBIANG: Il Parma è una delle squadre più attive sul mercato e oltre a un difensore esperto, continua la ricerca di un centrocampista da aggiungere alla rosa di D'Aversa. Nelle ultime ore di trattative torna di moda il nome di Pedro Obiang del Sassuolo, giocatore che il ds Carli aveva già sondato nei primi giorni di calciomercato. A riportarlo è Tuttosport.

19.30 BENEVENTO, UFFICIALE GAICH: Adolfo Gaich è ufficialmente un nuovo calciatore del Benevento. Il centravanti argentino classe 1999 arriva al Benevento dal CSKA Mosca con la formula del prestito con il diritto di riscatto. Colpo dunque per Filippo Inzaghi che potrà contare su un centravanti dal grande avvenire per il suo Benevento. Il contratto dell’attaccante è stato depositato in Lega Serie A e verosimilmente Gaich sarà con la squadra a partire dalla gara contro la Sampdoria.

19.00 LAZIO, MERCATO CHIUSO: Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Mateo Musacchio, il ds Igi Tare ha annunciato che il mercato in entrata della Lazio è chiuso. Ciò significa, come riferito da Il Messaggero, che non si cercherà un nuovo portiere nel caso in cui Tomas Strakosha dovesse sottoporsi ad un’operazione al ginocchio. Allo stesso tempo la trattativa per il rinnovo di contratto dello stesso Strakosha, in scadenza al 2022, al momento non è stata ancora avviata.

18.30 ROMA FAZIO VICINO AL PARMA: Continua la trattativa con il Parma per la cessione ai gialloblu di Federico Fazio. Secondo quanto riferito da calciomercato.com, l’accordo è sempre più vicino e l’intesa finale potrebbe essere trovata in serata.

18.00 INTER-ROMA, STALLO PER DZEKO E SANCHEZ: Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio, al momento non ci sono le condizioni affinché Inter e Roma trovino un accordo nella trattativa per lo scambio Edin Dzeko-Alexis Sanchez. A mancare è l’intesa economica fra i due club. Nello specifico la Roma non vuole versare nelle casse dell’Inter la differenza fra i due ingaggi e per far proseguire la trattativa attende un rilancio da parte dei nerazzurri. In caso contrario, l’operazione non si farà.

17.00 NAPOLI, CONTATTI CON IL SIVIGLIA PER JORDAN: I contatti portati avanti dalla dirigenza partenopea riguardano però il mercato estivo e non la sessione invernale. Il suo contratto è in scadenza nel 2023 e al momento il Siviglia chiede almeno 30 milioni di euro.

16.00 BOLOGNA SU PINAMONTI: Come riferito da Gazzetta, il Bologna sarebbe sulle tracce dell’attaccante. Il suo profilo è molto gradito da Sinisa Mihajlovic e in rossoblu troverebbe molto più spazio che alla Roma.

15.00 JUVENTUS, CAPITOLO KHEDIRA: La situazione del centrocampista tedesco non è cambiata: la dirigenza bianconera spinge per la rescissione del contratto entro il 1 febbraio così da poter risparmiare sul suo ingaggio.

14.00 PARMA, FATTA PER ZIRKZEE: Si aspettano soltanto i documenti, ma l'accordo finale c'è: prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Gli avvocati sono a lavoro sugli ultimi documenti e i contratti così che Zirzkee possa volare a Parma per firmare e concludere l'operazione.

13.30 ATALANTA, FATTA PER KOVALENKO: C'è l'ok da parte di tutte le parti, anche del tecnico della Dea: nel pomeriggio verranno limati i dettagli ma i documenti per il trasferimento sono già pronti. Contratto di 4 anni e mezzo, le visite dovrebbero avvenire già nella giornata di domani.

13.00 JUVENTUS, SI TRATTA PER SCAMACCA: Nel mezzo della questione, per alzare l'offerta di 15 milioni che non scalda i neroverdi, potrebbe inserirsi anche il prestito di Fagioli, giovane regista lanciato da Pirlo in Coppa Italia che così potrebbe crescere agli ordini di De Zerbi. Nel caso in cui l'affare non dovesse concretizzarsi, Scamacca potrebbe tornare subito in Emilia per coprire il ruolo di vice-Caputo. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

12.30 ATALANTA, PUO' ARRIVARE UN DIFENSORE: L’Atalanta potrebbe anticipare l’arrivo di Kovalenko: il centrocampista in scadenza potrebbe unirsi subito alla Dea, senza attendere l’estate. I bergamaschi si muovono per l’uscita di Lammers e potrebbe piazzare il colpo Ahmedhodzic, difensore centrale classe ’99 del Malmoe.

11.30 TORINO, OGGI IL GIORNO DI MANDRAGORA: Stando a quanto riportato da Sky Sport, Udinese e Torino sarebbero sempre più vicine. Il centrocampista di proprietà della Juventus si trasferirebbe al Torino in prestito per 18 mesi con obbligo di riscatto a determinate condizioni: Mandragora ritroverebbe Nicola, suo tecnico sia a Udine che a Crotone.

10.30 GENOA, NIANG AD UN PASSO: M’baye Niang e il Genoa sono vicini a ritrovarsi: nella giornata di giovedì, si sono messe le basi per il suo ritorno in Italia, davvero ad un passo.

10.00 CROTONE, ARRIVA ANCHE OUNAS: Sulle sue tracce, come riportato da Sky Sport, c’è il Crotone di Stroppa che potrebbe rinforzare l’attacco ancora di più dopo aver ufficializzato Di Carmine.

09.30 DZEKO-SANCHEZ SI TRATTA AD OLTRANZA: Sky Sport conferma come queste ore siano cruciali per l’evoluzione dello scambio Dzeko-Sanchez. Ballano 3 milioni tra gli ingaggi lordi dei due giocatori: secondo la Gazzetta dello Sport, l’Inter potrebbe inserire Pinamonti per bilanciare la differenza che attualmente frena la trattativa.

09.00 MILAN, TENTAZIONE DOUGLAS COSTA: Secondo l’edizione odierna di Tuttosport, Il Milan starebbe valutando Douglas Costa per un prestito a fine stagione. Il brasiliano di proprietà della Juventus, che nel Bayern Monaco non ha trovato lo spazio sperato,  a fine stagione tornerà alla Juventus. Ci sono ovviamente degli ostacoli: il primo è lo stipendio, visto che Douglas Costa guadagna 6 milioni netti a stagione, per non parlare del problema del fornire a una diretta contendente al titolo un giocatore potenzialmente fenomenale.

 

GIOVEDI 28 GENNAIO 2021

20.30 ATALANTA, FIDUCIA PER KOVALENKO SUBITO: L'Atalanta stringe per l'arrivo di Viktor Kovalenko. Nelle ultime ore altri contatti, fruttuosi, e la situazione sta prendendo la giusta piega: si attende la fumata bianca. I nerazzurri vogliono arrivare alle visite mediche entro il weekend per evitare sorprese. L'operazione non è ancora fatta ma filtra grande ottimismo.

20.00 IL TORINO INSISTE PER MANDRAGORA: Stando a quanto rivela la redazione di Sky, tra poco la dirigenza granata incontrerà nuovamente gli agenti del centrocampista con l’obiettivo di trovare l’intesa definitiva. In granata ritroverebbe Nicola, allenatore con cui ha lavorato in passato all’Udinese e al Crotone.

19.40 INTER-ROMA, TERMINATO L'INCONTRO: Si è concluso pochi istanti fa il summit in un noto hotel milanese tra Piero Ausilio, direttore sportivo dell'Inter, e l'uomo mercato della Roma, Tiago Pinto. Sul tavolo il futuro di Edin Dzeko ed Alexis Sanchez. Trattativa per lo scambio di prestiti, in serata attesi sviluppi a riguardo. Difficile e complicata ma le parti sono al lavoro per trovare una soluzione.

19.30 PARMA, ZIRKZEE AD UN PASSO: Mancano alcuni dettagli e poi Joshua Zirkzee sarà un nuovo giocatore del Parma. Come riporta Gianluca Di Marzio la società emiliana infatti attende per questa sera l’ok finale da parte del Bayern Monaco, club proprietario del cartellino dell’attaccante 19enne. Operazione che il Parma ha impostato in prestito con diritto di riscatto intorno ai 15 milioni di euro e ora attende solo l’ok finale del Bayern Monaco: un ultimo sì per arrivare alla fumata bianca.

19.15 CROTONE, UFFICIALE DI CARMINE: Il Crotone annuncia l'arrivo di Samuel Di Carmine, scelto dai pitagorici come rinforzo offensivo per i pitagorici in vista del girone di ritorno: "Il Football Club Crotone comunica di aver acquisito dall’Hellas Verona le prestazioni sportive del calciatore Samuel Di Carmine che arriva a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2021".

19.00 LAZIO, CEDUTI KIYINE E ADEKANYE: La Lazio ha ufficializzato le cessioni di Sofian Kiyine e Adekanye. Il primo va in prestito alla Salernitana, il secondo invece dal Cadiz si trasferirà sempre in prestito all’ADO Den Haag.

18.45 SANCHEZ-DZEKO, ORE CALDE: Edin Dzeko per Alexis Sanchez, ci siamo: incontro in corso in un hotel milanese tra Piero Ausilio, ds dell'Inter, e Tiago Pinto, dg della Roma. Sul tavolo lo scambio tra i due giocatori in prestito. Seguiranno aggiornamenti. Lo riporta TMW.

18.00 ROMA, OK PER LE VISITE DI EL SHAARAWY: Stephan El Shaarawy può finalmente svolgere le visite mediche con la Roma e firmare il suo nuovo contratto con i giallorossi. Come riporta Sky Sport, infatti domani l’attaccante sarà al 21° giorno da quando è risultato positivo al Covid e dunque libero di poter sostenere le visite mediche con la Roma.

17.30 INTER, RINNOVO DI LAUTARO AD UN PASSO: Manca ancora il terzo indizio per renderlo prova, ma l’incontro odierno ci dice che Lautaro e l’Inter hanno desiderio di mettere nero su bianco un futuro insieme: gli agenti del Toro oggi sono tornati in sede dell’Inter, dopo l’incontro di due giorni fa. La sensazione è che manchi davvero poco.

17.00 JUVENTUS, UFFICIALE ROVELLA: Nicolò Rovella è un giocatore della Juventus: ora è ufficiale. Il giocatore del Genoa rimarrà in Liguria sino a giugno, prima di arrivare in bianconero.

16.00 FIORENTINA, UFFICIALE MALCUIT: ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, dall’ S.S.C. Napoli, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Kevin Malcuit. Malcuit, nato a Chatenay-Malabry, il 31 luglio 1991, nel corso della sua carriera ha vestito, oltre quella del Club partenopeo, anche le maglie di Monaco, Saint-Etienne e Lilla.

15.00 INTER-ROMA, IDEA SCAMBIO SANCHEZ-DZEKO: Situazione complicata per Edin Dzeko. L’attaccante della Roma vive al momento da separato in casa. Difficile la ricerca di un sostituto, così - secondo quanto raccolto da Sportitalia e TMW - tra le ipotesi vagliate alcuni scambi. Intermediari al lavoro sondano alcuni calciatori con ingaggio compatibile, tra le opzioni Alexis Sanchez dell’Inter e Mauro Icardi del PSG. Sembra complicato arrivare ad una conclusione positiva, ma gli intermediari sono al lavoro per trovare una soluzione. Si accende il mercato attorno a Dzeko

14.00 NAPOLI, ZACCAGNI A GIUGNO: Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, Mattia Zaccagni sarà un nuovo giocatore del Napoli a partire dal prossimo giugno. L'accordo col Verona è stato stipulato sulla base di 10 milioni di euro, ma l'annuncio non verrà dato a fine sessione invernale come per Rrahmani ma solo all'inizio di quella estiva.

13.00 ATALANTA, GASPERINI VUOLE SUBITO KOVALENKO: L’Atalanta ha già bloccato Kovalenko per l’estate, ma starebbe cercando di capire se è possibile anticipare l’arrivo del centrocampista dallo Shakhtar.

12.00 PARMA, IL PIANO GIOVANI DI KRAUSE: Proprio il Parma di Krause, infatti, avrebbe virato altrove il proprio timone: che si è concentrato su altre destinazioni: Zirkzee del Bayern Monaco o Man dello Steaua Bucarest. Il nuovo presidente punta in avanti seguendo la strategia dei giovani di valore per il futuro del Parma di D’Aversa. Per la difesa la scelta è su Nkuolou: il Toro però non vorrebbe andare a rafforzare una diretta concorrente.

11.00 GENOA, NIANG VICINO: Mbaye Niang si sta avvicinando sensibilmente al Genoa. Dall’idea si è passati alla trattativa avanzata, nel caso in cui Scamacca andasse via dal Grifone. Il classe ’94 potrebbe rivelarsi presto una opzione in più nell’inventario di Ballardini, che ha già Destro, Shomurodov, Pandev e Pjaca a disposizione.

10.00 TORINO, MANDRAGORA E SANABRIA AD UN PASSO: Oggi il Torino potrebbe sferrare il colpo definitivo per Mandragora, che rimane la prima scelta assoluta del giocatore. Nel frattempo Sanabria è sbarcato in serata in Italia per cominciare la sua nuova avventura in granata.

09.30 INTER, ERIKSEN RESTA: Il Tottenham era pronto ad accogliere, di nuovo, Christian Eriksen. Gli Spurs, però, avevano avanzato la proposta di un prestito gratuito per il danese, con l’Inter quasi infastidita dall’offerta. Era andata meglio con il Leicester, che aveva provato a prendere il centrocampista con 4 milioni di prestito oneroso e stipendio coperto totalmente da loro. Il giocatore però, essendosi trasferito da meno di un anno in Italia, avrebbe dovuto rinunciare ai benefici fiscali del decreto crescita.

09.00 JUVENTUS, AOUAR PER GIUGNO: CL’arrivo di Aké (talento dell’Under 23) apre infatti un nuovo scenario per i bianconeri: gli agenti del giocatore (che oggi ha svolto le visite mediche al J Medical) sono gli stessi di Aouar, centrocampista già cercato da Paratici nella scorsa sessione di trattative. L’affondo potrebbe arrivare a giugno e nelle prossime settimane i discorsi verranno approfonditi, riporta Gianluca Di Marzio.

 

MERCOLEDI 27 GENNAIO 2021

19.30 PARMA, ZIRKZEE VICINO: La trattative prosegue nel senso giusto: in casa Parma filtra ottimismo per la chiusura dell'affare. Parti sempre più vicine, anche se manca ancora l'ok finale del Bayern Monaco alla formula del prestito con diritto di riscatto intorno ai 15 milioni di euro. Entro domattina l'affare potrebbe sbloccarsi definitivamente. Lo riporta Gianluca Di Marzio.

19.00 IL TORINO PROVA A CHIUDERE PER SANABRIA: Ore decisive per Antonio Sanabria al Torino: l’attaccante paraguaiano è vicinissimo a diventare un nuovo calciatore granata. Come riportato da gianlucadimarzio.com, gli agenti del giocatore – i fratelli Valerio e Gabriele Giuffrida – sono a Milano negli uffici del presidente Urbano Cairo per chiudere l’accordo.

18.00 LAZIO, UFFICIALE MUSACCHIO: La S.S. Lazio comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mateo Pablo Musacchio dall’A.C. Milan.

16.30 LAZIO, RINNOVO DI INZAGHI: Simone Inzaghi resta alla Lazio, questo già si sapeva. Il Corriere dello Sport però sottolinea l’ultimo gap da colmare tra società e tecnico per il rinnovo: da definire infatti ancora l’entità dei bonus, che possono variare a seconda della parte fissa di stipendio.

15.30 ROMA, OFFERTO FACUNDO FERREYRA: Tra i tanti profili che circolano in orbita giallorossa si è fatto anche il nome di Facundo Ferreyra, scrive La Gazzetta dello Sport. Il giocatore, ai margini del progetto tecnico del Benfica, è stato offerto alla Roma nel caso in cui non si fosse riuscito a risolvere il caso Dzeko.

14.30 MILAN, MERCATO CHIUSO: Mercato chiuso, invece, per il Milan. Dopo gli arrivi lampo di Meité, Mandzukic e Tomori, Maldini e Massara vorrebbero togliersi il sassolino del vice-Hernandez: unica eccezione per intavolare altre trattative.

13.30 JUVENTUS, FORCING PER SCAMACCA: Per il centravanti ora in forza al Genoa, obiettivo del mercato bianconero per il ruolo di vice-Morata, domani ci potrebbe essere un nuovo summit di mercato tra Juventus e Sassuolo (società che ne detiene il cartellino).

12.00 MONZA, ARRIVA ANCHE D'ALESSANDRO: Marco D’Alessandro saluta la SPAL e si trasferisce al Monza, che piazza il terzo colpo di questa sessione di mercato. Di seguito parte della nota della formazione brianzola: "Terzo colpo del mercato di gennaio per il Monza: dalla Spal arriva a titolo definitivo Marco D’Alessandro, che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2023".

11.30 PARMA, OBIETTIVO MAN: La prima offerta offerta da 10 milioni però è stata rispedita al mittente: si cercherà adesso di inserire alcuni bonus per portarlo alla formazione di D’Aversa.

11.00 PARMA, CUTRONE VICINO: Nei giorni scorsi l’Udinese aveva fatto passi avanti, ma oggi potrebbe spuntarla il Parma: nella giornata di ieri, infatti, i crociati hanno tentennato per capire se fosse stato possibile prendere Piatek dall’Hertha Berlino. I tedeschi però non hanno aperto alla trattativa

10.00 TORINO, CONTATTI PER MANDRAGORA: Incontro in giornata tra il club di Cairo e gli agenti di Madragora, diventato il primo vero obiettivo di mercato per rinforzare la rosa di Nicola, riporta Gianluca Di Marzio. Il giocatore, di proprietà della Juventus, andrà ad aiutare il centrocampo granata qualora la trattativa procedesse per il verso giusto, con Nicola che già lo aveva allenato ai tempi della Dacia Arena.

09.45 LAZIO, ECCO MUSACCHIO: Oggi visite e firma sul contratto: passaggio a zero, con il Milan che risparmierà anche sull’ingaggio da 2,5 milioni lordi per il prossimo semestre.

09.30 FIORENTINA, UFFICIALE KOKORIN: La Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Aleksandr Kokorin dal Futbol’nyj Klub Spartak Moskva. Kokorin, nato a Mosca il 19 marzo 1991, ha indossato in 48 occasioni la maglia della sua Nazionale, realizzando 12 reti. Nella corso della sua carriera, il nuovo calciatore viola ha vinto un Campionato russo, una Coppa di Russia e una Supercoppa di Russia. Kokorin sarà presentato alla stampa oggi, mercoledì 27 gennaio, alle ore 17:00, in diretta streaming sulla piattaforma Cisco. La conferenza stampa sarà trasmessa in diretta sui canali web e social del Club.

 

MARTEDI 26 GENNAIO 2021

21.30 ATALANTA, UFFICIALE GOMEZ AL SIVIGLIA: Il Papu Gomez adesso è ufficialmente un nuovo giocatore del Siviglia. Ad annunciarlo il club spagnolo, che ha diffuso la notizia attraverso i suoi profili social.

20.30 PARMA, PRESSING PER CUTRONE: Secondo quanto raccolto da TMW, è da registrare un ulteriore pressing della società del presidente Krause: contatti continui con il club inglese proprietario del cartellino e con l'agente Federico Pastorello per provare a trovare la quadra, con l'operazione che è stata impostata sulla base di un prestito con diritto di riscatto.

19.30 HELLAS VERONA, UFFICIALE LASAGNA: Hellas Verona FC comunica di aver acquisito da Udinese Calcio - a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2022, con obbligo di acquisizione definitiva al verificarsi di determinate condizioni - le prestazioni sportive del 28enne attaccante Kevin Lasagna, che ha scelto il 92 come numero di maglia

18.30 UDINESE, ECCO LLORENTE: Llorente sarà un giocatore dell’Udinese. Si chiude così la sua avventura napoletana, spinto via dal ritorno in campo di Osimhen: lo spagnolo ha svolto le visite mediche a Villa Stuart, prima di recarsi in Friuli per firmare il contratto.

17.30 ROMA, OBIETTIVO NUNO TAVARES: Tiago Pinto attinge al Portogallo. Secondo Il Messaggero, il nuovo dirigente avrebbe intenzione di spingere per un giocatore del Benfica: si tratta di Nuno Tavares, laterale classe 2000, il cui costo si aggira attorno ai 20 milioni.

16.30 LAZIO, FATTA PER MUSACCHIO: Musacchio ha scelto la Lazio. L’argentino aveva temporeggiato sul Parma, ma i biancocelesti lo hanno immediatamente convinto. Oggi Inzaghi ha assicurato che “qualcuno arriverà”: come confermato da TMW, il giocatore sarà stasera a Roma, firmando un contratto di 6 mesi con opzione per i due anni seguenti.

15.30 INTER, RINNOVO DI LAUTARO AD UN PASSO: Secondo TMW, Lautaro e l’Inter sarebbero ad un passo dal rinnovo. L’accordo sarebbe sino al 2024: la clausola da 111 milioni rimarrebbe, ma ne sarebbe stata aggiunta una da 150 per la Juventus. Di certo, c’è l’incontro avvenuto nel pomeriggio tra l’Inter e gli agenti del Toro.

14.30 JUVENTUS, ILMERCATO DEL FUTURO: L’attuale mercato si sofferma sulla ricerca di un attaccante, su cui c’è da registrare l’accelerata per Scamacca. Per il futuro, la Juventus rimane vigile specialmente sui profili giovani, in linea con la tendenza del nuovo corso: un nome nuovo è quello di Thierry Small, che ieri è diventato il più giovane ad esordire con la maglia dell’Everton. Il terzino classe 2004 è nel mirino delle grandi europee, Juventus compresa, come racconta il Daily Mail.

13.30 TORINO, MURRU PIACE AL CAGLIARI: Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, Nicola Murru potrebbe interrompere in anticipo il prestito al Torino a causa del cambio di allenatore. Nicola non ha nei piani di dargli maggiore spazio e dunque con la Sampdoria si potrebbe arrivare a un accordo per interrompere in anticipo il rapporto. C'è già stato un primo contatto col Cagliari che potrebbe essere interessato, mentre i granata, in caso di addio, potrebbero muoversi con decisione per Gagliolo del Parma.

13.00 NAPOLI, DE LAURENTIIS CONTATTA BENITEZ: Secondo quanto riporta Corriere dello Sport di oggi, dopo la partita contro il Verona De Laurentiis avrebbe chiamato Rafa Benitez, ex allenatore azzurro. Una chiamata esplorativa per capire la posizione del tecnico spagnolo, recentemente liberatosi dalla panchina del Dalian.

12.00 FIORENTINA, BARRECA PUO' ESSERE CEDUTO: Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, nelle prossime ore la Fiorentina deciderà se liberare Antonio Barreca visto il suo bassissimo utilizzo nel corso di questa prima parte di stagione. Il giocatore è arrivato a Firenze in prestito dal Monaco la scorsa estate, ma non è riuscito a entrare in sintonia col progetto tattico prima di Iachini e poi di Prandelli.

11.30 FIORENTINA, COLPO MALCUIT: Non solo Llorente saluta il Napoli. Come riporta Alfredo Pedullà, c’è anche l’addio di Malcuit: il terzino sarà domani a Firenze per le visite mediche.

11.00 LAZIO, PIACE MUSACCHIO: I minuti di sabato non cambiano il destino di Mateo Musacchio: è in uscita. Il Parma si è fatta avanti, ma l’argentino avrebbe preso tempo. Oggi, invece, si è inserita la Lazio, secondo quanto scrive Pedullà.

10.00 UDINESE IN POLE PER CUTRONE: I friulani, tuttavia, non si accontentano del Re Leone: i bianconeri sono in forte pressione per Patrick Cutrone. C’è anche il Parma, ma l’Udinese è in pole.

09.30 ROMA, STALLO DZEKO: L’ingaggio è importante, e il bosniaco non smania dal desiderio di andarsene: questo il punto di Edin Dzeko, secondo Gianluca Di Marzio. A questo punto, ad una settimana dalla fine del mercato, l’opzione principale è quella della sua permanenza alla Roma: il club si muoverà verso il tentativo di una riconciliazione.

09.00 OGGI L'UFFICIALITA' DEL PAPU: 5,5 milioni e 3 di bonus per l’Atalanta: oggi è il giorno delle visite mediche, prima di firmare sino al 2024 con gli andalusi.

 

LUNEDI 25 GENNAIO 2021

21.00 IL TORINO VUOLE KURTIC: Secondo quanto riportato da Sky Jasmin Kurtic resta l'opzione preferita per il centrocampo del Torino. I granata sono pronti ad acquistare il giocatore e prosegue la trattativa Parma: il giocatore, come noto, vuole tornare in granata dove si trovò benissimo con la gestione di Ventura e oggi c'è stato un nuovo incontro a Collecchio per cercare di avere l'ok dal club emiliano. L'alternativa è Lukas Lerager, centrocampista che Nicola ha allenato al Genoa nella passata stagione.

20.30 LLORENTE ALL'UDINESE, LASAGNA AL VERONA: Doppia operazione di mercato in dirittura d’arrivo: Fernando Llorente all’Udinese, Kevin Lasagna all’Hellas Verona. Come riporta Gianluca Di Marzio, bisogna sistemare gli ultimi dettagli e poi entrambe le operazioni saranno ufficiali. Intese tra club già raggiunte, ma le firme che ufficializzeranno le due operazioni potrebbero slittare domani. Questo perché il Napoli sta sistemando alcune pendenze con l’agente dell’attaccante spagnolo. L’Udinese, dunque, aspetta l’ok definitivo da parte del Napoli per Llorente e solo successivamente libererà Lasagna in direzione Verona.

19.30 BOLOGNA, NUOVI CONTATTI PER ARNAUTOVIC: Il nome caldo sul taccuino del club resta quello di Marko Arnautovic, ormai da qualche giorno al centro di un’intensa trattativa con i cinesi dello Shanghai Sipg: si sta allenando con il club asiatico, ma i nuovi regolamenti del governo cinese e il salary cap imposto alle società di calcio rende impossibile onorare il suo faraonico contratto da 6-7 milioni all’anno, bonus compresi. Il nodo è la volontà o meno dello Shanghai di liberarlo a costo zero, fattore che permetterebbe al Bologna si fare uno sforzo sul piano contrattuale per l’ex Inter: oggi sono previsti nuovi contatti.

18.30 CAGLIARI, ECCO ASAMOAH: Dopo il tampone e le visite di rito, nella giornata di domani dovrebbe essere ufficializzato il suo acquisto. I rossoblù potranno dunque contare su un giocatore versatile, affidabile e dal grande curriculum internazionale, il quale potrà tornare molto utile al fine di sovvertire l’attuale situazione in classifica.

17.30 LAZIO, PIACE TODIBO: Come riporta la Gazzetta dello Sport, Tare avrebbe deciso di puntare su Todibo. Il giocatore del Barcellona, in prestito al Benfica, si è ritrovato inaspettatamente ai margini del progetto.

16.30 ROMA, REYNOLDS IN STAND-BY: La chiusura della trattativa per l’approdo di Reynolds alla Roma sarebbe in stand-by secondo il Corriere dello Sport. Come per El Shaarawy, i giallorossi dovranno aspettare che il giocatore torni negativo al Coronavirus prima di poterlo accogliere in Italia.

15.30 NAPOLI, ZACCAGNI PIU' VICINO: Secondo Repubblica, De Laurentiis avrebbe già l’opzione per l’acquisto del giocatore dell’Hellas. L’acquisto potrebbe essere chiuso già nella sessione invernale, ma il centrocampista non lascerà Verona prima della fine della stagione.

14.30 MILAN, CAPITOLO TOMORI: Come sottolineato anche da Milannews24, l’ormai ex tecnico dei Blues stimava particolarmente il difensore e si era opposto alla sua cessione. La sua partenza potrebbe avere quindi effetti positivi sulla futura permanenza del canadese in rossonero a fine stagione.

13.30 INTER, IL LEICESTER RINUNCIA AD ERIKSEN: Secondo Tuttosport, il Leicester avrebbe rinunciato al giocatore danese per via delle pretese sull’ingaggio. L’unica pista rimarrebbe quindi quella dell’Arsenal, che sarebbe ancora disposto a inserire Lucas Torreira nella trattativa.

12.30 MILAN, COLOMBO ALLA CREMONESE: Il club rossonero ha scelto di cedere in prestito secco per sei mesi Lorenzo Colombo alla Cremonese: operazione andata a buon fine, visto l’ottimo rapporto tra l’ex direttore sportivo Ariedo Braida e l’attuale Paolo Maldini.

11.30 ROMA, DZEKO RESTA PER ORA: Se Dzeko, come sembra, alla fine dovesse restare, andrà trovata una mediazione tra le parti, con Tiago Pinto che dovrà mediare. Al termine del mercato verrà chiesta una tregua e a fine stagione le strade poi si separeranno.

11.00 INTER, GRANA ERIKSEN: Lo scambio con Edin Dzeko della Roma sembra impraticabile. Per questo il mirino è puntato in Premier League: l'orizzonte di un ritorno al Tottenham, in prestito, è quello più probabile. Intermediari e Inter stanno cercando compratori senza sosta.

10.00 NAPOLI, GATTUSO IN BILICO: La Stampa oggi in edicola fa il punto sul futuro del Napoli e parla di Gennaro Gattuso in bilico. A breve arriveranno i giorni delle scelte: Aurelio De Laurentiis vuole un faccia a faccia con il tecnico e con Cristiano Giuntoli che il quotidiano definisce egualmente in bilico. In lontananza l'idea è quella di Rafa Benitez che si è liberato dal Dalian in Cina.

09.30 FIORENTINA, IL GIORNO DI KOKORIN: Non sarà ovviamente pronto all'uso da subito, ma già oggi è atteso ai suoi primi passi nella nuova realtà di Firenze: in giornata previsto il suo arrivo a Roma, dove si sottoporrà alle visite mediche presso Villa Stuart prima di dirigersi, con ogni probabilità a bordo di un'auto privata, verso il capoluogo toscano dove è atteso al massimo in serata

09.00 ATALANTA, GIORNATA CHIAVE PER GOMEZ AL SIVIGLIA: nelle prossime ore può così diventare un nuovo calciatore biancorosso. Non è un caso che Monchi nella giornata di ieri abbia chiuso la cessione del giovane attaccante Carlos Fernandez alla Real Sociedad in prestito con obbligo di riscatto a 10 milioni di euro. Un'operazione mirata proprio a far posto nella rosa di Lopetegui all'ex capitano dell'Atalanta e, soprattutto, a ottenere quella liquidità economica necessaria per convincere la Dea, dopo aver ormai già trovato da tempo l'intesa con l'entourage del Papu sulla base di un contratto da 3 milioni all'anno fino al 2023. Lo riporta TMW.

 

DOMENICA 24 GENNAIO 2021

21.00 ROMA, MERCOLEDI O GIOVEDI ARRIVA REYNOLDS: Sono i giorni dello sbarco di Reynolds nella Capitale: operazione da 7 milioni di euro per l'obbligo di riscatto col Dallas che si tiene il 15% circa della futura rivendita, il ragazzo è atteso tra mercoledì e giovedì in Italia. Lo riporta TMW.

20.40 CAGLIARI, FATTA PER ASAMOAH: Kwadwo Asamoah verso il Cagliari, un'operazione che le parti vogliono portare avanti senza correre. Essendo svincolato non ci sono obblighi di tempistiche. In primis l'esterno ghanese farà i test Covid e successivamente sarà tempo di visite. Già domani potrebbe essere a Cagliari. Lo riporta TMW.

20.00 ARSENAL, ARRIVA ODEGAARD: E’ giunto il giorno del trasferimento di Martin Odegaard all’Arsenal. Il trequartista danese, che ha puntato i piedi per partire dopo la scarsa considerazione che Zinedine Zidane gli ha riservato in questa prima metà di stagione, lascerà nuovamente il Real Madrid a titolo temporaneo. Come spiegato dal The Times, l’accordo ricorda per sommi capi quello che lo vide protagonista nell’estate del 2019 in occasione del prestito alla Real Sociedad.

19.00 LAZIO, SPUNTA TODIBO: Al momento, secondo quanto riportato da Il Messaggero, l’intenzione della dirigenza bianconceleste è quella di puntare con decisione su Jean-Clair Todibo, difensore bel Barcellona attualmente in prestito al Benfica.

18.00 ROMA, SPUNTA ANCHE IL NOME DI BENITEZ: Secondo il The Times, nelle ultime ore si è fatto un nuovo nome ed è quello di Rafa Benitez che ha chiuso la sua avventura al Dalian, nella Super League cinese. Nonostante l’ex Napoli preferisca la Premier, potrebbe comunque essere tentato dal progetto Friedkin.

17.00 FIORENTINA, RISPUNTA MALCUIT: Secondo quanto appreso da Violanews.com, ci sono dei contatti tra Fiorentina e Fali Ramadani, agente di Malcuit che ha parlato del suo assistito anche con alcune società francesi e lo Spartak Mosca.

16.00 INTER, NIENTE MARCOS PAULO: Niente Italia per Marcos Paulo: nel futuro del 20enne sembra esserci la Liga spagnola. L’Atletico Madrid ha bruciayo la concorrenza, assicurandoselo per 4,5 milioni di euro.

15.00 JUVENTUS, OCCHI SU ZIRKZEE: Stando a quanto riferito da Tuttosport, il 19enne attaccante del Bayern Monaco Joshua Zirkzee sarebbe stato proposto da alcuni mediatori alla Juve. Il ragazzo potrebbe lasciare la Baviera in prestito con diritto riscatto, visti i soli 100 minuti in campo come secondo di Lewandowski.

13.30 JUVENTUS, KHEDIRA ASPETTA LE OFFERTE: Il tedesco, fuori dal progetto tecnico di Pirlo da inizio stagione, secondo Tuttosport starebbe aspettando l’offerta giusta per partire. Ha ricevuto proposte da Russia e Turchia, che però non l’esaltano. L’ex Real Madrid, come noto, preferirebbe trasferirsi in Premier League o in Bundesliga.

12.00 FIORENTINA, PULGAR IN USCITA: Come rivelato da La Nazione, Erick Pulgar rimane nel mirino di Sassuolo e Cagliari. I due club sembrano disposti a rilanciare gli interessamenti dei giorni scorsi facendo leva sul fatto che potrebbero garantire un maggiore minutaggio al centrocampista cileno.

11.00 BENEVENTO, FATTA PER DEPAOLI: Il classe ’97 arriverà in Campania con la formula del prestito con diritto di riscatto a 6 milioni. Dopo non aver convinto Gasperini (solo 7 presenze) ora proverà a scalare le gerarchie di Filippo Inzaghi.

09.45 UDINESE, ECCO LLORENTE: A sostenerlo è Tuttosport, secondo cui dopo la partita contro l'Hellas Verona l'attaccante spagnolo potrebbe non far rientro a Napoli con il resto della squadra. E' probabile - si legge - che resti a Verona e vada direttamente da lì a Udine. Il quotidiano spiega che nell'accordo tra i due club ci sarebbe un bonus speciale: il Napoli, che l'ha liberato gratis, otterrebbe 500 mila euro al raggiungimento dei 5 gol segnati dal Re Leone.

09.30 LAZIO, SOKRATIS IN GRECIA: Sokratis ha sciolto ogni dubbio sul suo futuro. Nelle prossime ore sarà un nuovo calciatore dell’Olympiacos. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il difensore (svincolatosi dall’Arsenal) ha rifiutato le proposte di Genoa, Lazio e Fenerbahce decidendo di fare ritorno in Grecia.

 

SABATO 23 GENNAIO 2021

20.00 SPEZIA, NZOLA RESTA: Un paio di offerte dalla Premier League, una del Fulham. Entrambe di poco superiori ai 10 milioni di euro. Sono le offerte arrivate in questi giorni allo Spezia per Mbala Nzola, attaccante classe '96 e tra i protagonisti di questa Serie A con 9 reti in 13 partite. Lo Spezia, in piena bagarre salvezza, in questo momento non ha però alcuna intenzione di privarsi del calciatore francese. Lo riporta TMW.

19.30 LAZIO, ALTRE IDEE PER LA DIFESA: Nuova idea per la difesa della Lazio. Dopo il ko di Luiz Felipe, Tare si guarda intorno, cercando di capire se dover intervenire sul mercato o se reintegrare Vavro, mentre tengono ancora banco le piste Colley e Rugani.

18.30 ROMA, PIACE DIEGO COSTA: La Roma si muove sul mercato: la lite tra Paulo Fonseca ed Edin Dzeko non è un mistero e l’esclusione dai convocati per un presunto problema fisico ha aumentato le voci sul futuro. Per questo motivo alcuni procuratori si sono mossi e sono state raccolte alcune informazioni su Diego Costa, attualmente svincolato, ma che percepisce uno stipendio comunque oneroso. La risposta dell’entourage dell’attaccante, però, non è ancora arrivata.

18.00 MILAN, CALDARA POTREBBE TORNARE: Stando a quanto riportato da Tuttosport, Mattia Caldara potrebbe non esserer riscattato dall’Atalanta e al termine della stagione potrebbe tornare a vestire la maglia del Milan.

17.00 JUVENTUS, PIACE UN DIFENSORE IN PREMIER LEAGUE: La Juventus sta valutando un nuovo profilo per rinforzare e ringiovanire il pacchetto arretrato. Secondo Tuttosport Paratici sarebbe sulle tracce di Tosin Adarabioyo, 23enne difensore del Fulham cresciuto nella academy del Manchester City.

16.00 ATALANTA, PICCINI TORNA AL VALENCIA: Il Valencia CF ha raggiunto un accordo con l’Atalanta BC per terminare il prestito di Cristiano Piccini e recuperare il giocatore. Il calciatore italiano presto si unirà al lavoro alla Ciutat Esportiva de Paterna.

14.45 BENEVENTO, IEMMELLO PUO' RESTARE IN SPAGNA: "Al 99% lascio la Spagna". Le parole di Pietro Iemmello sono un manifesto per andare via dal Las Palmas, dove non ha avuto un grande impatto nei mesi di prestito. Sul centravanti c'è da tempo il Frosinone che, però, non ha trovato l'accordo con il Benevento - proprietario del cartellino - per l'ingaggio. I ciociari vorrebbero che il Benevento pagasse parte dell'ingaggio, i campani non ne hanno intenzione. Così Iemmello può rimanere in Spagna, riporta Il Corriere dello Sport.

14.00 UDINESE, FATTA PER LLORENTE: Lunedì dovrebbe essere il giorno di Fernando Llorente all’Udinese. Il centravanti spagnolo si trasferirà in Friuli a titolo definitivo ma in forma gratuita: l’Udinese non dovrà versare nemmeno un euro nelle casse del Napoli, secondo quanto riportato da Tuttosport. Ci sarà invece, sempre secondo il quotidiano, un bonus di 500 mila euro da riconoscere al Napoli nel caso in cui lo spagnolo arrivi ad un certo numero di gol non meglio specificato dall’edizione odierna di Tuttosport.

13.00 ROMA, CAPITOLO ALLENATORE: La Roma sembra avere già quasi deciso per l'addio di Paulo Fonseca. Il portoghese è sempre più appeso a un filo dopo la sconfitta (prima sul campo, poi a tavolino) contro lo Spezia, senza dimenticare la lite con Edin Dzeko, a cui è stata tolta la fascia da capitano e che è stato spedito in tribuna per oggi. Così il club lavora all'alternativa. Allegri pare avere già dato la propria disponibilità con contatti indiretti, ma si lavora anche all'alternativa. Maurizio Sarri sembra una possibilità complicata - perché dovrebbe liberarsi dal contratto, come spiega Il Corriere dello Sport - mentre Mazzarri potrebbe fare da traghettatore fino a giugno.

12.00 VERONA, UFFICIALE STURARO: Hellas Verona FC comunica di aver acquisito da Genoa CFC – a titolo temporaneo sino al temine della corrente stagione, con diritto di opzione per l’acquisizione definitiva – le prestazioni sportive del 27enne centrocampista Stefano Sturaro.

11.30 SIVIGLIA-GOMEZ, LE CIFRE: Come raccolto da TMW, l'offerta per il giocatore è di 3 milioni a stagione fino al 2023. Alla Dea andranno 8 milioni di euro: prestito con obbligo di riscatto a 6 milioni, più 2 milioni di bonus. Il Papu ha un'offerta anche dall'Hertha Berlino (ma lui preferisce la Spagna) ed ha rifiutato un triennale da 5 milioni netti dall'Al Hilal.

11.00 PARMA, VICINO FAZIO: Fazio potrebbe lasciare la Roma. Secondo Gianluca Di Marzio, il difensore argentino sarebbe in trattativa con il Parma.

10.30 NAPOLI, LLORENTE ALL'UDINESE: Osimhen è negativo al Covid ed è ormai prossimo al ritorno in campo. Si è quindi sbloccata la trattativa che porterà Llorente all’Udinese.

10.00 ROMA, GRANA DZEKO: Secondo Di Marzio, non è da escludere un addio di Dzeko alla Roma, anche se la panchina di Fonseca continua a traballare. Si parla di West Ham e Wolverhampton, le ipotesi che non scalderebbero il bosniaco. Mentre Pedullà parla di un’idea per uno scambio con il Psg per Icardi o Kean: scambio a cui Leonardo avrebbe detto di no.

09.30 JUVENTUS, SI LAVORA PER SCAMACCA: Secondo Alfredo Pedullà, lunedì e martedì saranno giorni decisivi per capire il futuro di Scamacca. La Juve resta alla finestra e propone prestito con diritto di riscatto, ma il Sassuolo vuole l’obbligo. Da capire anche il futuro di Dzeko alla Roma.

09.00 ATALANTA, GOMEZ VICINISSIMO AL SIVIGLIA: Il Papu Gomez è a un passo dal Siviglia. Offerta di 5-6 milioni all’Atalanta, il giocatore è pronto a dire dì, come conferma Sky Sport.

 

VENERDI 22 GENNAIO 2021

20.00 ROMA, ECCO EL SHAARAWY: Stephan El Shaarawy torna alla Roma. L’affare, partito già da questa estate quando non si è fatto in tempo per fare il tutto, si è concretizzato nelle ultime ore. Il Faraone torna a “casa” e domani effettuerà le visite mediche a Villa Stuart. Lo riporta Gianluca Di Marzio di Sky Sport.

19.00 MILAN, UFFICIALE TOMORI: Ora è ufficiale: Fikayo Tomori è un nuovo giocatore del Milan. Il difensore canadese naturalizzato inglese classe 1997 approda in rossonero dal Chelsea con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato attorno ai 28,2 milioni di euro.

18.00 JUVENTUS, CAPITOLO ATTACCANTE: La Juventus potrebbe piombare su un attaccante in questo calciomercato invernale. I bianconeri sono alla ricerca di una punta di riserva e lavorano su diversi tavoli. Come riporta Il Corriere dello Sport, oltre al solito Scamacca, si fanno i nomi di Llorente e Graziano Pellè, quest’ultimo svincolato. Si continua anche a parlare anche di Giroud, profilo molto gradito ad Andrea Pirlo.

17.00 MILAN, IDEA LUCAS VAZQUEZ: Il Milan potrebbe ripensare a Lucas Vazquez come rinforzo per la fascia. Il laterale spagnolo ha il contratto in scadenza a giugno con il Real Madrid e, secondo AS, difficilmente i Blancos proporranno un rinnovo. In passato è stato nei radar di Maldini, che ora potrebbe approfittare dell’occasione.

15.30 ROMA, OCCHI SU ZION ATTA: Zion Atta è uno dei talenti più cristallini dell’Inghilterra. Ha 15 anni e gioca nell’Academy del Crystal Palace. È un esterno sinistro, ma può fare anche la prima punta e soprattutto ha passaporto italiano. Secondo il Daily Mail, la Roma avrebbe fatto un’offerta importante per portarlo a Trigoria. Il giocatore ha cambiato recentemente agente ed è entrato a far parte della scuderia di Mino Raiola. Attenzione però perché di recente il Palace ha rifiutato offerte da Manchester City e Liverpool.

14.00 BOLOGNA, TENTATIVO PER ARNAUTOVIC: Le ultime indiscrezioni, riportate da Il Corriere dello Sport, portano al nome di Marko Arnautovic, l’ex centravanti di Inter e West Ham. Il classe 1989, attualmente, è di proprietà dello Shanghai SIPG e il suo contratto in scadenza nel 2022. Tuttavia, Arnautovic, come tanti altri giocatori “in fuga” dalla Cina, sta trattando la rescissione col club e, il Bologna, fiuta l’occasione a zero. Se il prezzo del cartellino non rappresenta un problema, il vero scoglio è l’ingaggio dell’austriaco: 3,5 milioni netti annui. Un salario decisamente troppo elevato per le casse del Bologna.

13.00 LAZIO, OCCHI SU MAKSIMOVIC: Secondo quanto spiegato a La Repubblica, la Lazio si sarebbe fiondata su Nikola Maksimovic del Napoli per la difesa. La squadra di Simone Inzaghi infatti dovrà fare a meno di Luiz Felipe, il cui infortunio pare molto più grave del previsto. Il brasiliano dovrà infatti operarsi e dovrebbe tornare disponibile non prima di un paio di mesi. Simone Inzaghi perderebbe quindi un titolare e avrebbe chiesto un sostituto all’altezza.

12.00 INTER, PRINCIPIO DI ACCORDO PER DE PAUL: Principio di accordo in vista dell'estate tra Rodrigo De Paul e l'Inter, col giocatore argentino che raggiungerebbe così il compagno di Nazionale Lautaro Martinez. I nerazzurri avevano pensato di provare a prenderlo subito, ma la difficile cessione di Eriksen e i problemi economici hanno consigliato di aspettare la fine della stagione. A riportarlo è Tuttosport.

11.10 TORINO, TRATTATIVA PER GEDSON FERNANDES: Stando a quanto riferito da Sky Sport, i granata avrebbero avviato dei contatti con Gedson Fernandes. Il portoghese, al momento, milita nel Tottenham ma, il suo cartellino, è di proprietà del Benfica. Il Torino guarda con attenzione a Gedson Fernandes

10.30 MILAN, UFFICIALE TOMORI: Fikayo Tomori è un nuovo giocatore del Milan. L'ufficialità dell'operazione arriva direttamente dal sito della Lega Serie A: il contratto del difensore - proveniente dal Chelsea in prestito con diritto di riscatto - è stato infatti già stato depositato. Lo stesso Tomori è in arrivo in Italia, con visite e firme nel pomeriggio previste a Casa Milan che a questo punto rappresentano una pura formalità (una prima parte di visite era già stata svolta). Un'accelerata che potrebbe anche rendere concreta la presenza del giocatore nella rosa di Pioli già per il match di domani contro l'Atalanta. Lo riporta TMW.

10.15 NAPOLI, UFFICIALE MILIK AL MARSIGLIA: Il Napoli comunica che il calciatore Arkadiusz Milik è stato trasferito, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022 con obbligo di riscatto, all’Olympique de Marseille.

09.45 ATALANTA, IL SIVIGLIA SU GOMEZ: Interessante novità da Sky Sport per quanto riguarda il Papu Gomez. Il Siviglia di Monchi starebbe seriamente pensando al 10 argentino, anche perché Vazquez è in uscita (ma non verso il Parma, che non sembra più interessato a chiudere il colpo).

09.30 REYNOLDS ALLA ROMA: Alla fine Bryan Reynolds andrà alla Roma. Il terzino destro del Dallas FC sembrava a un passo dalla Juve (con la partecipazione del Benevento), ma alla fine sarà giallorosso per 7 milioni. Sky Sport conferma l’indiscrezione di Filippo Biafora.

09.00 MILAN, FATTA PER TOMORI: Gianluca Di Marzio conferma: è fatta per Fikayo Tomori al Milan. Il difensore arriva dal Chelsea in prestito con obbligo di riscatto attorno ai 28,2 milioni euro. Domani le visite mediche.

 

GIOVEDI 21 GENNAIO 2021

19.30 VERONA, STURARO E' IN CITTA': Stefano Sturaro è sempre più vicino all'Hellas. Il centrocampista, in arrivo dal Genoa, si trova infatti a Verona dalla giornata di oggi e nelle prossime ore svolgerà le visite mediche, prima di firmare il contratto che lo legherà al club scaligero.

19.00 FIORENTINA, FATTA PER KOKORIN: Alexandr Kokorin è praticamente un giocatore della Fiorentina. Ad annunciarlo è stato lo Spartak Mosca con un comunicato sul proprio sito ufficiale: "Lo Spartak ha raggiunto un accordo con la Fiorentina per il trasferimento al club italiano dell'attaccante Alexandr Kokorin. Nei prossimi giorni il giocatore volerà in Italia per le visite medice e, in caso di esito positivo, firmerà un contratto di 3,5 anni con i viola. Auguriamo ad Alexandr di mettersi alla prova con successo in uno dei principali campionati di calcio!".

18.30 PARMA, UFFICIALE CONTI: Il Parma Calcio comunica l’acquisizione a titolo temporaneo fino al 30.06.2021 con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni sportive del calciatore Andrea Conti (02-03-1994, Lecco) dalla Società A.C. Milan. Il calciatore ha firmato con il club crociato un contratto fino al 30 giugno 2025.

18.00 NAPOLI, I DETTAGLI DEL RINNOVO DI GATTUSO: Il Mattino di oggi parla del rinnovo di contratto di Gennaro Gattuso, che dovrebbe firmare a breve il suo nuovo accordo con il Napoli. In particolare, oggi De Laurentiis – che oggi si trova a Milano per la questione Fondi Lega – avrà il tempo di fargli firmare le 36 pagine del nuovo accordo. La scadenza del contratto di Ringhio è prevista per il 30 giugno del 2023, senza clausola rescissoria e nemmeno un’opzione per il terzo anno. L’ingaggio arriverà a 2,4 milioni di euro, con un bonus per l’anno scorso. Peraltro Gattuso potrà gestire a metà con la società i suoi diritti d’immagine.

17.00 MILAN, OTAVIO VICINO: L’indiscrezione, rilanciata da diverse testate, è stata confermata oggi anche da Tuttosport: Maldini ha già sottoposto al brasiliano un contratto di 4 anni a 1.5 milioni più un altro milione e mezzo alla firma. Filtra profondo ottimismo.

16.00 INTER, SI LAVORA PER IL RINNOVO DI LAUTARO: Nella giornata di ieri Beto Yaqué, il procuratore di Lautaro Martinez, ha incontrato la dirigenza dell’Inter. Motivo dell’incontro, il rinnovo di contratto dell’attaccante argentino. Secondo quanto riferito da Tuttosport, non è ancora il momento delle firme ma ad ogni modo la volontà reciproca è di proseguire il rapporto e la visita in sede è servita a gettare le basi per la trattativa dei prossimi mesi.

15.00 JUVENTUS, WOLVERHAMPTON SU COSTA: L’esterno di proprietà della Juventus, in prestito al Bayern Monaco, non sta trovando molto spazio in Baviera e secondo il Telegraph potrebbe cambiare aria molto presto. Da non escludere un nuovo prestito a metà stagione per il giocatore brasiliano. Nelle ultime ore si sarebbe mosso il Wolverhampton, club molto vicino a Jorge Mendes. Gli inglesi avrebbero presentato un’offerta di prestito alla Juve.

14.00 MILAN, LE CIFRE DI TOMORI: Il Milan è a un passo da Fikayo Tomori, giovane difensore di proprietà del Chelsea. A confermarlo è anche l'edizione odierna del Corriere della Sera, che aggiunge le cifre dell'operazione ormai in dirittura d'arrivo tra Diavolo e Blues: per portare il talento inglese-canadese in rossonero si chiuderà sulla base di un prestito con diritto di riscatto intorno ai 22-23 milioni di euro. L'intesa è già stata trovata.

13.00 TORINO, OCCHI SU DIAWARA: Il Torino in questi ultimi giorni di mercato proverà ad arrivare Amadou Diawara. Quello del centrocampista della Roma, infatti, resta il primo nome per rinforzare il centrocampo granata orfano di Meite. Un'alternativa valutata, poi, è Valon Behrami del Genoa, mentre sembra un'operazione impossibile arrivare a Lobotka. Nonostante i contatti col Napoli, gli azzurri non vogliono privarsi ad ora del giocatore.

12.00 LAZIO, IDEA SOKRATIS: Secondo quanto riportato da Sky Sport, il club biancoceleste avrebbe messo nel mirino Sokratis. Il difensore greco si è appena svincolato dall’Arsenal ed è seguito anche dal Genoa.

11.30 UDINESE, LLORENTE PER LASAGNA: Il centravanti ex Carpi, stando a quanto riferito da Sportitalia, sarebbe davvero vicino all’addio. Lasagna è vicino al Verona che, per la punta, è disposto ad offrire 10 milioni di euro. Nella serata di ieri le parti avrebbero trovato l’accordo e, nelle prossime ore, il giocatore potrebbe già partire alla volta di Verona. I friulani incassano 10 milioni ma, al contempo, devono trovare un valido sostituto per la linea avanzata di Gotti. Pertanto, le recenti riflessioni, avrebbero portato a Fernando Llorente del Napoli, individuato come possibile nuovo attaccante dell’Udinese.

11.00 FIORENTINA, KOKORIN AD UN PASSO: L’attaccante classe ’91 si trasferirà sulla base di quattro milioni di euro più uno di bonus da destinare allo Spartak Mosca. Prima di poter sostenere le visite mediche a Firenze, Kokorin dovrà risolvere alcune questioni burocratiche con il club russo.

10.45 NAPOLI, MILIK AL MARSIGLIA: Arek Milik ha appena lasciato Napoli e si sta dirigendo a Marsiglia con un volo. L’attaccante polacco – secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio – una volta atterrato svolgerà le visite mediche prima della firma del contratto con i francesi. La formula di una trattativa complicata è quella del prestito con obbligo di riscatto a 8 milioni di parte fissa e 4 milioni di bonus, incluso il 20% al Napoli sulla futura rivendita.

10.00 LA ROMA NON MOLLA REYNOLDS: Nelle scorse ore i giallorossi hanno tentato il rialzo per l’americano, rilanciando di un milione in più rispetto alla precedente offerta. I giallorossi possono fare affidamento anche ai buoni rapporti con il club del Dallas e potrebbero sperare nella riuscita dell’operazione in caso di addio a Santon o Fazio.

09.30 MILAN, TOMORI QUESTA SERA: L’obiettivo del Milan è quello di far arrivare Tomori già domani sera, fargli sostenere le visite mediche per renderlo disponibile nello scacchiere di Pioli contro l’Atalanta. Da trovare ancora la giusta quadra sulla cifra del diritto di riscatto da dare al Chelsea (che i rossoneri vogliono sotto i 30 milioni).

09.00 JUVENTUS, LIPSIA SU DRAGUSIN: Il Lipsia invece piomba su Dragusin, offrendo al giocatore un’importante cifra: Paratici dovrà essere bravo a tenerlo in rosa proponendogli un adeguato rinnovo di contratto.

 

MERCOLEDI 20 GENNAIO 2021

20.30 VERONA, STURARO E LASAGNA AD UN PASSO: L'Hellas Verona è a un passo dal definire l'arrivo di Stefano Sturaro dal Genoa. Il giocatore ha rotto gli ultimi indugi, affare in prestito con diritto di riscatto che sta per andare in porto. Il ds Tony D'Amico, insieme al presidente Maurizio Setti, stanno per regalare anche un colpo pesante in attacco a Ivan Juric: offerta da 10 con bonus per Kevin Lasagna dell'Udinese.

20.00 MILAN, IL BARCELLONA APRE PER FIRPO: Junior Firpo e il Milan potrebbe essere un matrimonio a data da destinarsi, ma entro il 31 gennaio. Infatti, il Barcellona avrebbe aperto al Diavolo per il prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro. Il club di Via Aldo Rossi non vorrebbe andare oltre ai 15 milioni di euro: filtra comunque buon ottimismo. Le parti si sarebbero avvicinate.

19.30 MILAN, QUASI FATTA PER TOMORI: Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Milan e Chelsea sono infatti vicinissimi all’accordo totale per il prestito di sei mesi del difensore Fikayo Tomori. Mancano solamente le ultime firme. I dettagli da definire ancora riguarderebbero i bonus oltre che sull’entità del diritto di riscatto, destinato ad essere di poco superiore ai 20 milioni di euro. Tra questa sera e la giornata di domani, conclude la rosea, è prevista la firma. Il giocatore potrebbe essere a disposizione di Pioli già per il match contro l’Atalanta.

19.00 LAZIO, CERCASI DIFENSORE: Tare ha ripreso pure i contatti per Mustafi con l’Arsenal. Inzaghi vuole ancora Izzo, ma il Torino chiede la luna. Occhio al vecchio pallino Umtiti, in prestito dal Barcellona o a qualche altro colpo a sorpresa. Per avere Caicedo l’Inter potrebbe offrire Ranocchia.

18.30 FIORENTINA, KOKORIN AD UN PASSO: Dopo i continui contatti con lo Spartak Mosca, la trattativa ha avuto un’impennata nella notte e adesso i viola sono vicinissimi all’acquisto dell’attaccante. Lo riporta Gianlucadimarzio.com.

18.00 ROMA, ALLEGRI IN CASO DI ESONERO DI FONSECA: Come riporta Gianluca Di Marzio, la sconfitta contro lo Spezia in Coppa Italia e l’eliminazione dalla competizione non ha portato la Roma a optare per un cambio in panchina. La società conferma il portoghese ma se la situazione dovesse degenerare c’è già il possibile sostituto: Massimiliano Allegri, profilo che interesse anche al Chelsea.

17.00 NAPOLI, IL BILBAO SU LLORENTE: Come riportato da La Gazzetta dello Sport, anche l’Athletic Bilbao si sarebbe fatto avanti per riportare in biancorosso l’attaccante. Llorente è infatti diventato grande con la maglia del club basco che vorrebbe ora riportarlo a casa per un romantico ritorno.

16.00 MILAN, OCCHI SU SENESI: Stando a quanto riferisce il portale De Telegraaf, Milan e Real Madrid avrebbero messo nel mirino Marcos Senesi, difensore centrale del Feyenoord.

15.00 INTER, RINNOVO DI LAUTARO: Il rinnovo di Lautaro Martinez resta un argomento chiave in casa Inter. Nella giornata di oggi c’è stato un altro incontro con gli agenti del giocatore, arrivati in città da qualche giorno.

14.00 FIORENTINA, OCCHI SU GERVINHO E INGLESE: La Gazzetta dello Sport stamani scrive che tutte le strade di mercato della Fiorentina portano a Parma, dove Gervinho potrebbe chiedere la cessione e Roberto Inglese non è fuori dal mercato. I sondaggi sono già partiti, tant'è che il secondo dei due (Inglese) da outsider è diventato un'opportunità concreta, anche perché seppure D'Aversa dal suo ritorno non lo abbia messo nella lista dei partenti il suo destino potrebbe cambiare se arrivasse in Emilia un nuovo attaccante. Quanto a Gervinho, da un lato il ritorno di D'Aversa può riavvicinare l'ivoriano al Parma, dall'altro l'attaccante ha aperto più volte negli ultimi mesi a un addio. Per arrivare all'ex Roma la Fiorentina potrebbe far cassa con Kouame, Pulgar o Eysseric.

13.00 NAPOLI, LLORENTE RESTA: Nell’edizione dedicata al calciomercato di Sky Sport 24, il giornalista Luca Marchetti ha fatto il punto della situazione, parlando anche di Fernando Llorente. L’attaccante spagnolo è in scadenza di contratto con il Napoli. Secondo l’esperto di mercato, però, il centravanti non dovrebbe lasciare il Napoli in questa finestra di gennaio.

12.00 PARMA, CONTATTI CON RUGANI: Il club ducale è alla disperata ricerca di un difensore, complice anche i rallentamenti nell’operazione legata a Medhi Benatia dell’Al-Duhail. In lizza con Rugani ci sono anche Federico Fazio della Roma e Jean-Clair Todibo del Barcellona.

11.00 MILAN, OGGI SI CHIUDE PER TOMORI: Fikayo Tomori si avvicina al Milan. La giornata di oggi sarà quella dell’arrivo a Milano, o al massimo giovedì mattina. Proseguono intanto i contatti per Firpo. Pista calda.

10.00 JUVENTUS, PER SCAMACCA GIORNO CLOU: Come riporta Sportitalia nella giornata di oggi ci sarà un incontro tra Juventus e Sassuolo per capire se l’operazione Scamacca è possibile o meno. Il Sassuolo ora sembra aprire ad un prestito con diritto di riscatto.

09.30 FIORENTINA, VICINO KOKORIN: La Fiorentina pensa ad un colpo importante per l’attacco. Il primo nome è quello di Kokorin, come riporta Gianluca Di Marzio. L’alternativa è Felipe Anderson, un ex del nostro campionato.

09.00 CAGLIARI, WEST HAM SU SIMEONE: Il West Ham è alla ricerca di un attaccante. Il primo nome sulla lista è quello di Giovanni Simeone, come riporta Gianluca Di Marzio. Sono in corso dei contatti tra i club per capirne la fattibilità. In caso di addio è probabile che il Cagliari poi si fiondi su un altro attaccante. Il nome principale è quello di Simone Zaza.

 

MARTEDI 19 GENNAIO 2021

20.30 LA ROMA NON MOLLA GOMEZ: Non si sono arrestati i contatti fra la Roma e l’entourage del Papu Gomez, come segnalato da calciomercato.com. Come sempre in caso di trattativa difficile la formula è quella di un affare difficile ma non impossibile. L’Atalanta chiede 13 milioni, la Roma non andrà oltre i 10 ma potrebbe fare leva sui buoni rapporti con la società nerazzurra una volta trovato l’accordo economico sulla base di 2,5 milioni più bonus, ovvero la stessa cifra chiesta da Stephan El Shaarawy.

19.30 INTER, SPUNTA TORREIRA: Secondo quanto riporta 'La Stampa' a firma Stefano Scacchi, "sulle sue tracce c’erano Lazio e Fiorentina. Adesso è entrato in lizza anche il Valencia. Ma l’Inter si sta muovendo con decisione nel tentativo di strappare un prestito di Torreira che rappresenterebbe un’alternativa a Marcelo Brozovic nel ruolo di direttore d’orchestra nerazzurro“.

19.00 PARMA, CONTI AD UN PASSO: L'esterno arriverà dal Milan con la formula del prestito con obbligo di riscatto condizionato alla salvezza del club ducale, in quel caso pronto un contratto di 4 anni per l'ex Atalanta. Le parti, quindi Milan, Parma ed entourage del giocatore, stanno definendo in questi minuti gli ultimi dettagli dell'operazione che potrebbe chiudersi nel giro di poco. Lo riporta TMW.

18.15 ROMA, TUTTO SU OTAVIO: Tra El Shaarawy (che si spera arrivi in prestito gratuito) e Bernard (con cui si può intavolare una discussione insieme all’Everton per uno scambio con Olsen), a spuntarla potrebbe essere Otavio del Porto.

17.30 NAPOLI, MALCUIT RESTA: Secondo Il Corriere del Mezzogiorno, il terzino destro ora in forza a Gattuso resta per il momento con i partenopei in attesa dell’ultima settimana di mercato.

17.00 MILAN, DOMANI TOMORI: Tomori dal Chelsea, in prestito con diritto di riscatto, è ormai vicino: il suo arrivo a Milanello potrebbe essere già domani o al massimo giovedì, riporta Gianluca Di Marzio. Pioli avrebbe intenzione di schierarlo direttamente contro l’Atalanta, in seguito alle assenze di Romagnoli, Gabbia e un Kjaer non al top.

16.00 INTER, IL MANCHESTER CITY PIOMBA SU LUKAKU: Dopo l’indiscrezione di mercato del Daily Mail, che parlava di un assalto del Manchester City per il centravanti belga in estate, l’Express oggi ha fatto chiarezza: Lukaku non ha nessuna intenzione di spostarsi da Milano e il suo entourage ha definito come fantasy news la notizia messa in circolo qualche giorno fa.

15.00 LAZIO-INZAGHI, CONTRATTO TRIENNALE: Simone Inzaghi, ieri notte, ha incontrato Lotito e Tare per concludere l'intesa già trovata giovedì scorso prima del derby. Adesso arriverà la firma sul rinnovo per la gioia dei tifosi laziali che stanno vivendo un lungo periodo di ottimi risultati sotto la guida del tecnico piacentino. L'allenatore potrebbe aver accettato un prolungamento fino al 2024, quindi un triennale subito e non un biennal con opzione come si pensava inizialmente. Un'intesa che porterebbe il tecnico ad eguagliare il record di Ancelotti nel Milan, ovvero quello di 8 anni consecutivi sulla stessa panchina. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

14.00 REAL MADRID, FATTA PER ALABA: Come riportato da Marca, infatti, i Blancos avrebbero trovato l’accordo definitivo per il difensore. Il contratto è di quelli importanti: si parla di 11 milioni di euro a stagione e il calciatore classe ’92 ha già sostenuto e superato le visite mediche. In estate raggiungerà così la formazione di Zidane.

13.30 JUVENTUS, DOUGLAS COSTA PUO' TORNARE: La nuova avventura del brasiliano in Germania però non sta andando come sperato. L’esterno è stato impiegato con il contagocce dal tecnico dei bavaresi Flick, e la società non ha nessuna intenzione di riscattarlo a fine anno. Per questo motivo, Douglas Costa potrebbe lasciare il Bayern Monaco già in questa sessione di mercato e far ritorno alla Juventus.

12.30 JUVENTUS, OCCHI SU YAZICI: Secondo quanto riportato da France Football, la Juventus avrebbe messo gli occhi su Yusuf Yazici, centrocampista offensivo del Lille che mise a segno una tripletta contro il Milan. Prezzo però al momento proibitivo con il turco valutato intorno ai 40 milioni.

11.30 FIORENTINA-TORREIRA, L'ARSENAL APRE: Come riportato da La Nazione, le parole di totale aperture del DS dell’Arsenal (proprietario del cartellino) sono state chiare: “Se Lucas non sta bene cercheremo un’altra soluzione perché ci sono molte squadre che mi chiamano”.

11.10 MILAN, MANDZUKIC HA FIRMATO: Mario Mandzukic ha firmato il suo contratto con il Milan. L'attaccante ha lasciato da pochi minuti la sede del club rossonero per dirigersi a Milanello, dove nella giornata di oggi svolgerà il primo allenamento. Lo riporta TMW.

10.30 IL MILAN CI PROVA PER FIRPO: Come riporta Gianluca Di Marzio, il Milan sta lavorando dopo l’uscita di Conti (verso il Parma) ad un possibile nuovo innesto sulla fascia. Spunta così il nome di Firpo, in uscita da Barcellona. Contatti in corso. Procede invece la trattativa per Tomori che potrebbe essere conclusa nelle prossime ore in prestito con diritto di riscatto.

10.00 JUVENTUS, LA SETTIMANA DI SCAMACCA: Settimana importante per il futuro di Gianluca Scamacca. Come riporta Sky Sport ci sarà un incontro tra Juventus e Sassuolo questo mercoledì, prima della Supercoppa Italiana che si giocherà proprio a Reggio Emilia. Da qui si capiranno le intenzioni reali dei due club e si ci sono margini.

09.30 MILAN, MANDZUKIC SCEGLIE LA 9: Una curiosità di calciomercato. In attesa dell’ufficialità, Mario Mandzukic ha già scelto il numero di maglia. Come riporta Sky Sport l’ex attaccante della Juventus ha scelto, contro ogni scaramanzia, il numero nove

09.00 IL TORINO PENSA A SANABRIA: Il Torino ha chiesto informazioni per Tony Sanabria al Betis Siviglia. Un giocatore che Davide Nicola, nuovo allenatore del Torino, ha avuto al Genoa nella passata stagione. La notizia è stata riportata da Sky Sport.

 

LUNEDI 18 GENNAIO 2021

19.30 LAZIO, RINNOVA ANCHE TARE: Come spiega Il Messaggero, Lotito sta mettendo nero su bianco anche il contratto di Igli Tare, che dunque rinnoverà e continuerà il suo percorso di crescita con la società che lo ha reso grande.

18.30 ROMA, CAPITOLO ESTERNO: Come riferisce il Corriere dello Sport nella giornata di oggi, Fonseca preferirebbe El Shaarawy a Bernard, che sarebbe pronto quasi subito essendo italiano, ma su questo fronte il freno è lo stesso: deve andare via un altro, non per forza Carles Perez, che occupa lo stesso posto.

17.00 NAPOLI, MILIK IN USCITA: L’accordo tra il Napoli e i francesi per l’acquisto immediato dell’attaccante polacco, in scadenza il prossimo 30 giugno, è stato trovato sulla base di 8 milioni di euro più 4 di bonus e il 30% sulla futura rivendita. La formula dell’affare sarà in prestito con obbligo di riscatto al primo punto conquistato dal Marsiglia, per favorire l’accordo Milik dovrà rinnovare fino al 2022 con il Napoli.

15.30 MILAN, PASSI AVANTI PER OTAVIO: Il Milan avrebbe compiuto importanti passi avanti per accaparrarsi il talento brasiliano Otavio in scadenza di contratto con il Porto. Il classe ’95, come ribadito oggi da A Bola, avrebbe ricevuto un’offerta quadriennale più premio alla firma di un milione e mezzo di euro da parte dei rossoneri che battaglieranno insieme alla Roma in vista della prossima sessione di luglio che vedrà Otavio liberarsi a zero.

14.30 INTER, PINAMONTI POTREBBE RESTARE: Stando a quanto riferito quest’oggi da Tuttosport Andrea Pinamonti, che in Serie A piace a numerose squadre presenti nella parte destra della classifica, potrebbe restare ed essere la quarta punta a disposizione di Conte.

13.30 JUVENTUS, PIANO PER SCAMACCA: Tra Juventus e Sassuolo c’è sul tavolo il nome di Gianluca Scamacca, attaccante in prestito al Genoa ma di proprietà dei neroverdi. Carnevali avrebbe aperto ad una formula in stile Morata, con riscatto e pagamenti pluriennali. Tra martedì e mercoledì i due dirigenti potrebbero rinnovare la situazione.

12.00 JUVENTUS, SCAMACCA PIU' VICINO: La Juventus potrebbe aver ricevuto un assist importante dal Genoa, che è a un passo da Lammers, in uscita dall’Atalanta, e da Gaich del Cska Mosca. L’arrivo di questi due giocatori favorirebbe il rientro di Scamacca al Sassuolo, che potrebbe poi girarlo in prestito proprio ai bianconeri, da tempo sulle sue tracce.

11.15 NAPOLI, CESSIONE DI MILIK IN 48 ORE: Secondo quanto riporta il giornalista di RMC Sport, Mohamed Bouhafsi, i due club avrebbero trovato l’accordo sulle cifre. Milik dovrebbe trasferirsi a Marsiglia con la formula del prestito con obbligo di riscatto. La squadra francese verserà nelle casse del Napoli 8 milioni più 3.5 di bonus legati ai risultati dell’OM. L’attaccante polacco ha già raggiunto un accordo con la squadra francese per quel che riguarda quello che sarà il suo contratto.

10.50 INTER, DE PAUL IN ESTATE: Come si legge sulle colonne di Tuttosport, l'Inter ha in pugno Rodrigo De Paul. L'affare, si legge, si farà in estate, anche se esiste una possibilità, decisamente remota, che possano essere anticipati i tempi all’attuale sessione di mercato. Tutto passa da Christian Eriksen: qualora il danese dovesse essere venduto, ci sarebbe margine per chiudere subito.

10.15 TORINO, OGGI FIRMA NICOLA: La firma potrebbe avvenire nella sede torinese del club, in via Arcivescovado, o negli uffici milanesi del presidente Cairo: anche qui, dipende dalle tempistiche. Che saranno molto strette, perché il Torino ha in programma un allenamento pomeridiano dopo il giorno di pausa di ieri. Non si può perdere tempo perché a Benevento si gioca già venerdì sera; il nuovo tecnico ovviamente ha la necessità di conoscere prima possibile il gruppo. Succederà salvo sorprese oggi nel tardo pomeriggio al Filadelfia.

09.45 MILAN, IN CORSO LE VISITE DI MANDZUKIC: Le immagini che tutti i tifosi rossoneri stavano sognando in trepidante attesa sono diventate realtà quando Mario Mandžukic si è presentato di buon ora alla clinica ‘La Madonnina’ di Milano, dove verranno effettuate le visite mediche.

 

DOMENICA 17 GENNAIO 2021

19.45 MILAN, MANDZUKIC E' ATTERRATO: Pochi minuti fa, infatti, Mario Mandzukic è atterrato allo scalo voli privati di Linate. Il centravanti croato sosterrà domani le visite mediche di rito col club rossonero, per poi firmare un contratto di sei mesi con rinnovo automatico in caso di qualificazione alla prossima Champions League.

19.30 MILAN, MANDZUKIC ATTERRA STASERA: Entro martedì l’attaccante croato dovrebbe vestire già rossonero: è atteso già stasera a Milano, come confermato da Gianluca Di Marzio. Domani le visite mediche propedeutiche alla firma.

18.30 LA ROMA FA SUL SERIO PER OTAVIO: La Roma fa sul serio per Otavio e vuole chiudere il prima possibile. Il trequartista è in scadenza il 30 giugno e, alla fine del mercato invernale, si potrà accordare con un altro club a parametro zero. I giallorossi lo seguono da vicino e, come riportato da Tuttomercatoweb, ci sono stati altri contatti nelle ultime ore per portare il brasiliano del Porto alla corte di Paulo Fonseca.

17.30 NAPOLI, LE ULTIME SU MILIK: Poco prima di Napoli-Fiorentina, ai microfoni di Dazn, il ds azzurro Giuntoli ha fatto il punto sulla situazione di Arek Milik, molto vicino al Marsiglia: “C’è una trattativa in corso con il club. Stiamo lavorando, vediamo chi avrà più pazienza. Minaccia? No, no, c’è un grande rapporto col club e con Arek. Stiamo valutando insieme un po’ di cose”.

16.45 INTER, IL CITY SU LUKAKU: Guardiola starebbe cercando un attaccante che possa ereditare il posto di Aguero, in scadenza di contratto a giugno. Sul taccuino del tecnico ex Barca, ci sarebbero Nuñez, Haaland e Lukaku. Pensare che l’Inter possa privarsi della sua stella più luminosa, al momento, sembra improbabile.

16.00 JUVENTUS, NOME NUOVO PER L'ATTACCO: L’edizione odierna di Tuttosport ha lanciato un nuovo nome per l’attacco della Juve. Trattasi di Willian José, attaccante 29enne che potrebbe lasciare la Real Sociedad in prestito a gennaio. In Spagna è accostato a Diego Costa per caratteristiche fisiche, e la Juve rappresenterebbe una soluzione gradita per il trasferimento. Su Willian José, che era già stato vicino all’Atletico, sarebbe forte anche l’interesse del West Ham.

15.00 PARMA, ARRIVA CONTI: Il Milan e il Parma hanno trovato l'accordo sulla formula per il trasferimento del terzino destro Andrea Conti. Intesa raggiunta sulla base di un prestito con obbligo di riscatto: adesso l'ultima parola spetta al calciatore, che deve dare il suo sì definitivo. Conti piace anche alla Fiorentina. Lo riporta TMW.

14.00 MILAN, DOMANI ARRIVA MANDZUKIC: Accordo trovato tra giocatore e club, che sarebbe pronto a sborsare circa 1,8 milioni per un contratto di 6 mesi (il centravanti è svincolato dopo aver risolto consensualmente il suo contratto con l’Al-Duhail lo scorso 5 luglio). Secondo Daniele Longo di calciomercato.com, la società rossonera avrebbe intenzione anche di inserire all’interno dell’accordo una clausola per la sua estensione automatica fino al 2022: in caso di qualifica alla prossima edizione di Champions League, le parti continuerebbero il loro rapporto insieme.

13.00 JUVENTUS, IDEA PIATEK LAST MINUTE: Secondo quanto riporta l'edizione odierna di Tuttosport, potrebbe riprendere quota anche la voce di un possibile interessamento a Krzysztof Piatek, diventando così un affare last minute.

12.00 BOLOGNA, ACCORDO CON SANABRIA: Secondo quanto riferito da Tuttosport, il Bologna ha trovato l’accordo con l’attaccante paraguaiano Antonio Sanabria sulla base di un contratto triennale a poco meno di un milione di euro l’anno. Ora c’è da trovare l’intesa con il Betis Siviglia. Gli spagnoli sono scesi dalla loro richiesta iniziale (10 milioni di euro) e il Bologna proverà a sfruttare il fatto che il giocatore andrà in scadenza al termine della stagione per ottenere un ulteriore sconto.

11.30 ATALANTA, GOMEZ VUOLE L'INTER: Il futuro del Papu Gomez resta quanto mai in bilico, perché le offerte continuano a mancare con l'argentino che però per il momento non sembra intenzionato a dire sì a chi, come Fiorentina e Torino, potrebbero soddisfare le richieste sue e dell'Atalanta. Le bis sonnecchiano, la pista Juve è fredda mentre quella che porta allo scambio con Eriksen e dunque con un suo approdo all'Inter è complicata per diversi motivi, primo fra tutti i problemi nerazzurri in chiave societaria. Mancano due settimane alla fine del mercato e una soluzione andrà trovata. Può succedere qualsiasi cosa e Milano resta la meta preferita dell'argentino. A riportarlo è Il Corriere di Bergamo.

10.30 MILAN, ACCORDO CON MANDZUKIC: Il Milan ha sciolto le riserve ed è pronto a ingaggiare l'attaccante croato Mario Mandzukic. Il club rossonero ha raggiunto l'accordo col centravanti croato, svincolato dallo scorso luglio, e ha trovato la quadra sull'ingaggio. Superate anche le ultime remore sulle condizioni fisiche dell'ex Juventus, che non gioca una gara ufficiale dallo scorso marzo. Lo riporta TMW.

10.00 LAZIO, RINNOVO DI INZAGHI AD UN PASSO: Secondo il Corriere dello Sport le due parti stanno definendo l’intesa per il prolungamento su base biennale (più opzione per il terzo) con ritocco all’ingaggio: 2,4 milioni a stagione più bonus legati alla qualificazione in Champions e agli obiettivi da raggiungere. In caso di quarto posto, quindi, lo stipendio lieviterà.

09.30 TORINO, ZAZA RIFIUTA LA SPAGNA: Stando a quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, poteva tornare in un campionato a lui familiare. Infatti, su Simone Zaza si è palesato l’interesse del Levante, l’altra squadra di Valencia. Il giocatore, però, ha rifiutato tale ipotesi, pertanto, non si aprirà una trattativa. Simone Zaza, come il resto della squadra, rimarrà concentrato sulla rincorsa salvezza in cui, malauguratamente, è coinvolto il Torino.

09.00 INTER, ERIKSEN APRE AL TOTTENHAM: Stando a quanto riportato oltremanica da Sky Sports Uk, il tecnico nerazzurro avrebbe ormai accettato di lavorare con quello che ha, parlando privatamente con il calciatore per spronarlo e invitarlo a maggior fiducia durante le apparizioni in campo. Il centrocampista danese tuttavia non si sarebbe rassegnato e continua a sperare in un suo trasferimento in questa finestra di mercato per poter giocare il suo calcio con continuità. Dopo il presunto interesse del PSG di Pochettino, suo ex tecnico, ora pare sia pronto a bussare alla porta dell’Inter il suo ex club, il Tottenham.

 

SABATO 16 GENNAIO 2021

20.30 LAZIO, CAPITOLO TERZINO: L’estasi biancoceleste ha reso lontane queste parole, ma ieri sera sono arrivate le prime dichiarazioni di Inzaghi su Dimitrije Kamenovic, destinato a vestire la maglia della Lazio nella prossima stagione: “E’ un ragazzo di prospettiva, giovane, ha buonissime qualità, può fare il terzo, il quinto o il terzino nei quattro. Lo vedremo, ma ora aspetto Fares, e poi Lulic sta arrivando”. Estasi, ma anche futuro: la Lazio sa costruire.

19.30 IL NAPOLI PENSA ANCHE A DIMARCO: Zaccagni è l’uomo primo nella lista. Il Napoli sa di voler puntare sul centrocampista del Verona, ma gli azzurri pensano anche a Dimarco, come scrive TMW. Il laterale potrebbe soddisfare la ricerca napoletana, tanto intensa in quel ruolo: ci sarà comunque molto da discutere, anche con l’Inter, proprietaria del cartellino.

18.30 ROMA, NIENTE GOMEZ: Dopo la rottura, ormai insanabile, con Gasperini, il Papu Gomez è destinato a lasciare Bergamo. Oltre a Inter e Juventus sembrava che sull’argentino fosse piombata anche la Roma. Secondo il Tempo, la dirigenza orobica avrebbe smentito l’incontro con i giallorossi, previsto questa mattina, per trattare la cessione dell’argentino nella Capitale

17.30 MILAN, CAPITOLO VICE-IBRA: Maldini continua a vagliare il nome di Mario Mandzukic, ma, come scrive la Gazzetta, i rossoneri sono in una fase riflessiva. È davvero il croato quel che serve? Rimane pertanto da sciogliere questo nodo, mentre rimangono aperti i discorsi per Pavoletti e Scamacca.

16.30 INTER, CONTE ELOGIA ERIKSEN: Anche oggi, Antonio Conte ha parlato di Eriksen. E, ancora una volta, le sue dichiarazioni sanno di reintegrazione per il danese. Domani non comincerà il Derby d’Italia, ma l’elogio della sua duttilità ne favorisce una salita nelle gerarchie nerazzurre. Come se davvero, qualcosa, fosse scattato nella mente di Conte: il suo addio non è più così scontato.

15.30 JUVENTUS, REBUS ATTACCANTE: I bianconeri continuano a sfogliare la margherita per il proprio attaccante. Scamacca rimane un profilo interessante, come scrive Sky Sport, ma si oppone il desiderio del Genoa di trattenerlo e la formula chiesta dal Sassuolo, proprietaria del cartellino: i neroverdi dicono obbligo di riscatto, la Juve vorrebbe il diritto. E allora rimane, sullo sfondo, il nome di Giroud, nonostante le ultime smentite.

14.00 ERIKSEN-GOMEZ, SCAMBIO COMPLICATO MA NON IMPOSSIBILE: Secondo Il Corriere della Sera l'Inter prenderebbe così Gomez  darebbe via il danese. Ci sono però due impedimenti: il primo è di carattere pratico, perché l’Atalanta non vorrebbe inserire altri giocatori in attacco, dove la coperta è già lunga, in virtù del cambio modulo delle scorse settimane. E poi economico: Eriksen guadagna 7,5 milioni di euro più bonus mentre Gomez solamente 2,5.

13.00 LA ROMA CI PROVA PER GOMEZ: Secondo quanto riferito da La Repubblica, nella giornata di oggi è previsto un incontro tra l'Atalanta e la Roma con i dirigenti giallorossi che proveranno a regalare a Fonseca il Papu Gomez, esubero di lusso della Dea in cerca di una nuova avventura dopo la rottura insanabile con Gasperini.

12.00 INTER, ESPOSITO AL VENEZIA: Venezia FC comunica di aver trovato l’accordo con la società Internazionale FC per il prestito sino al 30 giugno 2021 dell’attaccante Sebastiano Esposito, che nella prima parte della stagione ha vestito la maglia della S.P.A.L. disputando in campionato 10 partite con 1 gol all’attivo.

11.15 ROMA-EL SHAARAWY, SI TRATTA AD OLTRANZA: Stephan El Shaarawy resta l’obiettivo numero per il calciomercato della Roma. Come riporta Sky Sport l’agente del giocatore (e fratello) sta ancora trattando con lo Shangai per la risoluzione del contratto.

10.30 INTER, SI RIAPRE LA CESSIONE DI ERIKSEN: Ci sono stati passi in avanti per l’uscita di Eriksen dall’Inter. Iniziano ad esserci i primi interessi concreti, tra cui anche il Tottenham, per il centrocampista danese per cui ad oggi non sono ancora arrivate offerte concrete.

10.00 MILAN, STALLO PER TOMORI: Non ci sono ancora stati passi avanti decisivi per il passaggio di Tomori al Milan. Ma la trattativa va avanti e la richiesta del Chelsea è quella del prestito con diritto di riscatto fissato a 30 milioni.

09.30 IL NAPOLI CHIEDE FIRPO: Il Napoli ha sondato, per questa sessione di mercato, Junior Firpo dal Barcellona. Il club catalano sarebbe anche disponibile, secondo Gianluca Di Marzio, a farlo partire anche in prestito con diritto di riscatto.

09.00 IL PARMA PENSA A BENATIA: Il Parma pensa ad un altro ritorno in Serie A. Si tratta di Benatia che, secondo Sky Sport, sarebbe nel mirino del Parma di Kyle Krause.

 

VENERDI 15 GENNAIO 2021

19.30 NAPOLI, MILIK AL MARSIGLIA: Il passaggio del polacco in Francia diventa sempre più probabile, anche se manca l’ultimo via libera, il più complesso: quello di Aurelio De Laurentiis. Il colloquio tra Milik e Pablo Longoria, ds del Marsiglia, ha convinto il polacco, mentre proseguono le trattative tra i due club. Secondo RMC Sport, il Marsiglia attualmente offre 7 milioni bonus.

18.30 LAZIO, DURMISI IN USCITA: Stando a quanto riportato da Il Corriere dello Sport, uno dei partenti è Riza Durmisi, che sarebbe in orbita Salernitana. Il terzino sinistro 27enne, infatti, approderebbe nell’altro club di Lotito insieme a Kiyine.

18.00 ATALANTA, ANCHE LA ROMA SUL PAPU: Sarà un weekend importante per il futuro del Papu Gomez. Ci sarà infatti, come riferisce calciomercato.com, un incontro tra l’agente del giocatore e la Roma per capire se ci saranno margini per gennaio. Resta però ancora il veto dell’Atalanta di non volerlo vendere ad un club concorrente nel nostro campionato.

16.30 MILAN , LE ULTIME SU CONTI: “Non si sa ancora. In merito alla Fiorentina, posso dire che c’è un 50% di possibilità che vada, e un 50% di possibilità che resti”. Queste le parole di Mario Giuffredi, agente di Andrea Conti in merito ad un possibile passaggio in viola.

15.00 INTER, IDEA VAN DE BEEK: Piero Ausilio non molla: come riporta FcInternews  il dirigente nerazzurro potrebbe provare il colpo Donny van de Beek. L’olandese ha deluso le aspettative nel Manchester United e Christian Eriksen potrebbe diventare un interessante pedina di scambio. La formula è quella del prestito.

14.00 JUVENTUS VIGILE SU LOCATELLI: Nonostante l’inserimento del Manchester City, Manuel Locatelli resta nel mirino della Juve, che rimane in prima linea per il centrocampista. Come scrive Tuttosport, l’interesse degli inglesi sicuramente non agevola i bianconeri, che restano però in pole proprio grazie ai rapporti con i neroverdi e con il suo agente.

13.00 TORINO, 18 MILIONI PER KOUAME: Il Torino ha aumentato l'offerta per arrivare a Kouamé fino a 16 milioni più 2 di bonus in prestito con obbligo, ma la Fiorentina ha risposto con un secco no. Il club viola lo reputa un ottimo attaccante anche se non rispecchia a pieno i canoni della punta che piace a Prandelli e in estate ha già rifiutato 25 milioni dalla Premier League

12.00 MILAN, PROSEGUONO I CONTATTI CON MANDZUKIC: In mattinata nuovi contatti tra Milan e Mario Mandzukic, primo obiettivo per l'attacco di Stefano Pioli: Maldini sta facendo ogni valutazione possibile, in particolare esplorando la questione economica, tattica, fisica. C'è tutta l'intenzione di provare a prendere l'attaccante croato da parte del Milan, che vorrebbe un nome di esperienza a coprire le spalle a Ibrahimovic. Lo riporta TMW.

11.10 NAPOLI, MILIK VICINO AL MARSIGLIA: Secondo la Gazzetta dello Sport, vi sarebbe stato un contatto tra le due dirigenze e il Napoli sarebbe stato stuzzicato dall’offerta dei francesi: le cifre che circolano sono diverse, ma l’offerta esiste e il Napoli ci sta pensando.

10.40 TORINO, IDEA KURTIC: Il Torino vuole Kurtic e ha offerto al Parma 3 milioni più 1 di bonus. Per l’attacco, come riporta Sky, resta viva l’idea Lammers.

10.00 UDINESE, LASAGNA IN VENDITA: Come riporta Gianluca Di Marzio, Hellas Verona e Benevento sono in cerca di un rinforzo offensivo e l’interesse sembra essere concentrato sull’attaccante dell’Udinese Lasagna. I bianconeri chiedono 9 milioni di euro.

09.45 MILAN, TOMORI OBIETTIVO NUMERO UNO: Fikayo Tomori è ora l’obiettivo numero uno per la difesa del Milan, visto che Simakan sembra ormai destinato a vestire la maglia del Lipsia. Come riporta Sky Sport, la richiesta del Chelsea è quella di un prestito con diritto di riscatto fissato a 30 milioni. Parti al lavoro.

09.00 SASSUOLO, CITY IN AGGUATO PER LOCATELLI: Manuel Locatelli e il Manchester City è una voce che sta prendendo forma sempre di più, settimana dopo settimana. Le parole di Giovanni Carnevali nel pre-partita della partita di Coppa Italia hanno però rimandato qualsiasi discorso a giugno. Ma la porta resta aperta…

 

GIOVEDI 14 GENNAIO 2021

19.35 LAZIO, GUAI PER LOTITO: Lo Sporting Lisbona ha ricevuto 11 milioni dalla Lazio per Pedro Neto, centrocampista portoghese acquistato dai biancocelesti nell’estate del 2017 e ceduto nell’estate 2019 al Wolverhampton per circa 18 milioni. Peccato che Pedro Neto non abbia mai giocato nello Sporting Lisbona. Il portoghese è infatti stato prelevato dallo Sporting Braga, insieme al compagno di squadra Bruno Jordão.

18.00 FIORENTINA, IDEA DEMME: Come riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, i viola sono interessati a Diego Demme, metronomo classe ’91 che era sui radar gigliati già prima del suo passaggio al Napoli.

17.00 MILAN, TUTTO FATTO PER MEITE: E’ tutto fatto per l’approdo di Soualiho Meitè in rossonero. Questa mattina, il Milan ha raggiunto l’accordo con il Torino per il trasferimento del centrocampista francese di origini ivoriane. Il calciatore arriverà  in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro.

16.00 INTER, DALBERT AL SIVIGLIA: Secondo quanto riferisce Sky Sport, il prestito del terzino brasiliano sarà interrotto, con l’ex Nizza che tornerà all’Inter. Il futuro di Dalbert è lontano da Milano. Stando a quanto rivela Sky Sport, il laterale mancino si trasferirà con la formula del prestito in Spagna, al Real Valladolid del presidente Ronaldo.

14.30 JUVENTUS, IL PSG TORNASU DYBALA: Il PSG torna su Paulo Dybala. Secondo Le10Sport, il club francese continua a monitorare la situazione relativa all’attaccante della Juventus, in scadenza di contratto nel 2022. Anche l’arrivo di Pochettino sulla panchina del club transalpini non cambia le carte in tavola: il PSG è pronto a tornare sull’attaccante della Juventus.

13.10 MEITE E' DEL MILAN: Il Milan ha raggiunto l'accordo con il Torino per il trasferimento di Soualiho Meité. Il centrocampista arriva in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro. L'obiettivo del club rossonero è quello di formalizzare quanto prima il trasferimento per mettere subito a disposizione di Stefano Pioli il centrocampista classe '94.
L'operazione, bonus compresi, in caso di riscatto sarà di circa 9 milioni di euro.

12.00 LAZIO-CAICEDO, ORA SPUNTA IL RINNOVO: Caicedo compirà 33 anni quest’anno e il suo contratto scadrà nel 2022. La Lazio vorrebbe allungarlo di almeno un anno, ma la mossa è anche strategica. Caicedo ha già avuto richieste dagli Emirati Arabi e dal Qatar e con un contratto più lungo la Lazio potrebbe ricavare una cifra molto più alta.

10.30 FIORENTINA, IDEA, ARNAUTOVIC: La Fiorentina pensa ad Arnautovic. L’ex giocatore dell’Inter vuole lasciare la Cina e la Fiorentina potrebbe pensarci, come riporta Sky Sport.

10.00 MILAN, FATTA PER MEITE: Non solo Mandzukic, il Milan avanza per Meite. Contatti continui tra le parti come riporta Sky Sport e adesso sembra davvero ad un passo. Le prossime ore saranno decisive, ma tutto sembra portare ad un suo arrivo.

09.30 MILAN, SPUNTA MANDZUKIC: Una notizia abbastanza clamorosa: il Milan sta pensando a Mario Mandzukic per l’attacco. Il club si è incontrato nella giornata di ieri con l’agente del giocatore, Giovanni Branchini. A riportarlo è Sky Sport.

09.00 DUNCAN AL CAGLIARI: È fatta: Alfred Duncan sarà un giocatore del Cagliari, previste per giovedì mattina le visite mediche con il club come riporta Gianluca Di Marzio. Duncan torna così a lavorare con Eusebio Di Francesco.

 

MERCOLEDI 13 GENNAIO 2021

20.00 LAZIO, RINNOVO DI INZAGHI: Ancora distanza tra Simone Inzaghi e la Lazio per la questione rinnovo. Secondo la Gazzetta dello Sport, la svolta potrebbe arrivare dopo il Derby. L’ipotesi più probabile rimane quella del prolungamento per una sola stagione, con un ritocco dell’ingaggio da 2 milioni annuali a 2,5 milioni.

19.00 ROMA, UNA CLAUSOLA PER EL SHAARAWY: Come riporta il Corriere dello Sport, una clausola nel suo contratto potrebbe aiutare il giocatore a rescindere il proprio contratto con lo Shanghai Shenhua. Il cavillo prevede la rescissione in caso di “mancato adattamento al calcio cinese”, un appiglio che il Faraone non potrebbe sfruttare per mancato raggiungimento del numero di presenze minime, ma che il suo entourage potrebbe inserire nella trattativa per lo svincolo.

18.00 NAPOLI, CONTINUA IL PRESSING PER ZACCAGNI: Continua il corteggiamento del Napoli nei confronti di Zaccagni. Secondo il Corriere di Verona, i partenopei avrebbero già presentato un’offerta all’Hellas: 14 milioni (bonus inclusi), per avere il giocatore a partire da giugno.

17.00 MILAN, RINNOVO VICINO PER CALHANOGLU: Come riportato da Daniele Longo, il Milan avrebbe incontrato di nuovo il suo agente e adesso le due parti sarebbero molto vicine a trovare un accordo. Con ogni probabilità, quindi, il giocatore continuerà a vestire la maglia rossonera anche oltre il 30 giugno 2021, data attuale della scadenza.

16.00 INTER, ESPOSITO VERSO IL VENEZIA: L’attaccante tornerà prematuramente all’Inter, che lo girerà in prestito a un altro club di Serie B. La lista delle pretendenti è lunghissima, ma tra le favorite sembrano esserci il Venezia e il Pescara, che aveva già cercato il giocatore in estate.

15.00 JUVENTUS, FATTA PER TRAORE: Nessuna rivelazione sul costo dell’affare, ma l’approdo in bianconero sarebbe previsto per giugno, se la Juve decidesse di chiudere la trattativa.

13.30 MILAN, LE ALTERNATIVE A SIMAKAN: A spiegarlo è la Gazzetta dello Sport che parla anche di un prezzo che potrebbe pure scendere rispetto ai 14 milioni più 3 di bonus su cui si stava trattando fino alle scorse ore. Il Milan aspetterà questi responsi medici prima di decidere, ma intanto valuta le alternative. Ed i primi nomi, in tal senso, sono quelli di Fikayo Tomori del Chelsea, Loic Badé del Lens e Ozan Kabak dello Schalke.

12.30 FIORENTINA, STALLO PER CONTI: Non si sblocca il passaggio di Andrea Conti alla Fiorentina. Lo segnala FirenzeViola evidenziando che l’incontro fra la dirigenza viola e l’agente del giocatore in programma oggi è stato recuperato.

11.30 SASSUOLO ALLA RICERCA DI UN ESTERNO: Secondo quanto raccolto da Sportitalia, il Sassuolo pensa ad un esterno in attacco: i nomi sono quelli di Falco e Carles Perez. Giovanni Carnevali vuole regalare un esterno a De Zerbi.

10.45 ANCHE IL MILAN SU SCAMACCA: Anche il Milan pensa a Scamacca, come riferisce Sky Sport. L’ostacolo però, come per la Juventus, resta quello della formula. Il Sassuolo infatti lo vende solo a titolo definitivo al momento.

10.00 TORINO, KOUAME IN POLE: Come riferito da Sky Sport, l’attaccante scelto dal Torino resta Kouame. Se però non si dovesse trovare l’accordo tra i club a quel punto il nome forte diventerebbe Lammers in prestito dall’Atalanta.

09.30 SASSUOLO, ANCHE GUARDIOLA SU LOCATELLI: Come racconta il Daily Mail, ad interessarsi al talento di Lecco c’è addirittura il Manchester City di Pep Guardiola. Uno che ha sempre guardato con interesse al lavoro di De Zerbi e che nel Sassuolo ha certamente intravisto lampi del suo sistema di gioco.

09.00 ATALANTA, LA SITUAZIONE DI GOMEZ: Come riferito da Gianluca Di Marzio su Sky Sport, il club bergamasco non ha alcuna intenzione di rinforzare le squadre d’alta classifica con le quali si trova in lotta per poter ottenere ancora una volta un posto in Champions League. La pista estera sembra quindi essere quella più calda, anche se non si escludono possibili proposte da parte di società italiane di medio-bassa classifica del calibro della Fiorentina, rispetto alle quali l’Atalanta sarebbe assolutamente propensa ad aprire.

 

MARTEDI 12 GENNAIO 2021

18.30 FIORENTINA, SPUNTA AGOUME: Secondo quanto riportato da La Nazione, la Fiorentina guarda al futuro e avrebbe messo nel mirino il centrocampista Lucien Agoume, classe 2002 di proprietà dell'Inter e attualmente in prestito allo Spezia.

17.45 ROMA, LA SITUAZIONE DI EL SHAARAWY: Secondo quanto riferito da Sky Sport, l’attaccante italiano in caso di mancato adattamento al calcio cinese potrebbe chiedere la rescissione del contratto oppure la cessione in prestito secco, la formula offerta dalla Roma allo Shanghai

17.00 NAPOLI, NOVITA' SU MILIK: Secondo il Corriere dello Sport il Marsiglia potrebbe tornare alla carica per Arkadiusz Milik, il quale è sempre alla ricerca di una nuova squadra per non perdere gli Europei con la Polonia.

16.00 INTER, NO A LINGARD: Come riporta calciomercato.com, il giocatore è stato offerto dal suo agente Mino Raiola anche all’Inter. La risposta di Beppe Marotta ed Antonio Conte è stata chiara: Lingard non scalda i cuori in casa Inter, oltre ad essere comunque un profilo non economico e quindi impossibile da ingaggiare in questa fase di enorme crisi economica portata dalla pandemia.

14.30 MILAN, OCCHI SU TOMORI: Il calciomercato del Milan potrebbe vedere i propri piani modificati. Con l’infortunio di Simakan dello Strasburgo che lo terrà fuori per circa due mesi i dirigenti rossoneri pensano a delle alternative. Il primo nome come riporta Fabrizio Romano è quello di Fikayo Tomori del Chelsea

13.00 JUVENTUS, REYNOLDS AD UN PASSO: La formazione bianconera è vicina all’acquisto di Bryan Reynolds, terzino classe 2001 del Dallas che arriverà in Italia in sinergia con il Benevento.Operazione da 7,5 milioni di euro più bonus per il terzino americano. Al più tardi nei prossimi giorni dovrebbe essere il momento buono per chiudere l’accordo. A riferirlo è Tuttosport.

12.00 INTER, DIMARCO IN ESTATE: Nel contratto del prestito, pattuito quest’estate, c’è un diritto di riscatto a favore del Verona, ammontante a 4,5 milioni di euro. Una cifra “abbordabile”, tuttavia, vi è anche un’opzione di controriscatto per i nerazzurri: 6 milioni di euro. Questa la cifra che, l’Inter, dovrebbe spendere per riportare Federico Dimarco alla base. Conte potrebbe presto avere un nuovo rinforzo.

11.00 MILAN, SVANBERG PER GIUGNO: Come riportato da Sky Sport il Milan starebbe pensando a Mattias Svanberg del Bologna per il mercato di giugno (la richiesta è di 15 milioni). Nelle scorse ore ci sono stati dei contatti tra Massara, Sabatini e l’agente del giocatore.

10.00 JUVENTUS, SCAMACCA SI AVVICINA: La Juventus continua a lavorare per Scamacca. Il club sta parlando con il Sassuolo che detiene la proprietà del cartellino. La formula è quella del prestito con diritto di riscatto. Anche se il Sassuolo vorrebbe la cessione a titolo definitivo.

09.30 MILAN SU PAVOLETTI: Nella giornata di lunedì, come riportato da Sky Sport, l’agente di Leonardo Pavoletti ha incontrato la dirigenza del Milan per parlare di futuro. L’attaccante del Cagliari potrebbe diventare un rinforzo come vice-Ibra se il Milan decidesse di fare un investimento in attacco.

09.00 IL GENOA NON MOLLA PIATEK: Lo scorso gennaio, l’Hertha Berlino lo pagò dal Milan 28 milioni. Una cifra impensabile al momento per il Genoa. Per questo motivo, come riportato da La Gazzetta dello Sport, l’affare si potrebbe fare a una sola condizione: prestito con una partecipazione del club tedesco anche sull’ingaggio che è sui 3 milioni di euro. Piatek vorrebbe tornare in rossoblù, ma la trattativa, nel caso in cui dovesse essere messa in piedi, è una di quelle da fine mercato.

 

LUNEDI 11 GENNAIO 2021

19.45 MILAN, FIORENTINA E PARMA SU CONTI: Sulle sue tracce si sono mosse Fiorentina e Parma, con i viola in leggero vantaggio. Il calciatore ha fatto sapere, tramite il suo agente Giuseppe Riso, di preferire la destinazione toscana.

19.00 MILAN, UFFICIALE DUARTE IN PRESTITO: AC Milan comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, con diritto di opzione per l’acquisizione definitiva, le prestazioni sportive del calciatore Léonardo Campos Duarte da Silva all’Istanbul Başakşehir FK fino al 30 giugno 2022.

18.00 NAPOLI, FIDUCA PER ZACCAGNI: Era nell’aria ed oggi Sky ne ha dato conferma. Mattia Zaccagni non firmerà alcun contratto nella finestra di gennaio. Niente affare alla Rrhamani, per intenderci, ma ogni discorso rimandato a giugno. Il Napoli rimane comunque in pole position, e mira quantomeno a raggiungere un’intesa che possa essere fatta valere nella sessione estiva

17.00 ROMA, POCA DISTANZA PER MONTIEL: Il Corriere dello Sport continua a considerare la Roma come prima opzione per il futuro di Gonzalo Montiel. Secondo il quotidiano romano mancherebbero due milioni all’accordo con il River: i giallorossi avrebbero offerto 7 milioni, il club argentino vorrebbe qualcosa di più. La Roma continua pertanto a lavorare sul terzino, ma rimane forte la concorrenza del Lione.

16.00 JUVENTUS, SCAMACCA SI AVVICINA: Si sono incontrati ieri e, come previsto, ne hanno parlato. Sassuolo e Juventus discutono di Scamacca, ora in prestito al Genoa. La Juventus, come scrive Romeo Agresti, vorrebbe un prestito con diritto di riscatto: ci sarebbe l’ok del Genoa. Le operazioni potrebbero subire un’accelerata dopo l’infortunio di Dybala, che ha lasciato Pirlo privo di un attaccante, per quanto diverso per caratteristiche dal giocatore del Grifone.

14.30 MILAN, FIDUCIA PER I RINNOVI DI CALHANOGLU E DONNARUMMA: Passano i giorni, e aumenta la fiducia del Milan per il rinnovo di Donnarumma e Calhanoglu. Ora è arrivato anche quello che possiamo considerare il più classico degli indizi social: il turco ha postato una foto in rossonero, senza nessun riferimento alla vittoria di sabato. Solo lui, il 10 rossonero, San Siro e i colori del Diavolo.

13.00 MILAN, CONTI E DUARTE VERSO LA CESSIONE: Stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, Andrea Conti e Leo Duarte sarebbero pronti a lasciare Milanello. L’ex Atalanta sarebbe in orbita Parma. Il giocatore è da tempo fuori dagli schemi di Stefano Pioli, ritenuto addirittura terza scelta alle spalle di Diogo Dalot. Il brasiliano, invece, sarebbe oggetto desiderio del Basakseir. Il club turco sarebbe pronto a chiederlo in prestito secco.

12.30 LA JUVENTUS PUNTA SCAMACCA: La Juventus è in forte pressing sul Sassuolo per l’acquisto di Gianluca Scamacca, lo rivela Tuttopsort segnalando anche alcuni dettagli del possibile affare. Innanzitutto il Genoa ha già dato il suo assenso a rescindere anticipatamente il prestito del giocatore. Allo stesso tempo i bianconeri stanno provando ad impostare l’operazione sulla base di un lungo prestito oneroso con diritto di riscatto così da spalmare la spesa su più bilanci.

11.30 SAMPDORIA, UFFICIALE TORREGROSSA: L’ufficialità, in attesa del comunicato da parte del club doriano, è arrivata sul sito della Lega Serie A. L’attaccante si trasferisce alla Sampdoria a titolo temporaneo con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

10.00 IL MILAN STRINGE PER MEITE': Secondo quanto riferito da Repubblica, il Milan sta per chiudere l’acquisto di Soualiho Meité dal Torino. Operazione in prestito oneroso da un milione di euro con diritto di riscatto fissato a 10.

09.00 ATALANTA-GOMEZ, FACCIA A FACCIA: Come riportato dal Corriere della Sera, la tensione tra l’argentino e Gasperini è alle stelle e la frattura è quasi impossibile da ricucire. Nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra l’allenatore, il presidente Percassi e l’agente di Gomez, Giuseppe Riso. Si farà il punto della situazione e si chiariranno anche le modalità dell’addio dell’argentino, magari stabilendo anche la cifra necessaria che un club dovrà versare nelle casse dell’Atalanta, tutt’oggi ancora non disposta a fare sconti.

 

DOMENICA 10 GENNAIO 2021

19.00 INTER, CONTE STOPPA IL MERCATO: “La linea è chiara, io non voglio nessuno e lavoro coi calciatori a disposizione. Ci sono pregi e difetti in questa rosa, ma andremo a combattere con questi. Sono contento, poi dimenticate il discorso mercato per l’Inter perché a me hanno detto questo. Leggo che voglio questo o quest’altro, ma passa sempre il messaggio sbagliato. Da agosto non esiste il verbo volere, c’è il verbo lavorare che io conosco molto bene”.

18.00 FIORENTINA, DOMANI LE VISITE DI LIROLA CON IL MARSIGLIA: Secondo quanto riportato da Sky Sport, domani sono in programma le visite mediche dell’ex Sassuolo e Juventus.

17.00 ROMA, MONTIEL DOPO GLI ESUBERI: Tiago Pinto in smart-working causa Covid continua a lavorare per la fascia destra della Roma. Nonostante l’indiscrezione di alcuni giorni fa, che dava l’accordo tra giocatore e club già arrivato (offerta al River di 7 milioni), l’inserimento dell’ex Garcia ha momentaneamente rallentato l’operazione.

16.00 NAPOLI, LLORENTE VERRA' CEDUTO: Llorente, nonostante gli infortuni di Osimhen e Mertens (convocato per la sfida con l’Udinese), cambierà casacca nella sessione di trattative ora in corso: il centravanti spagnolo, comunque, rimarrà con gli azzurri fino alla Supercoppa del 20 gennaio e non verrà liberato gratis alla Juventus.

15.00 SASSUOLO, LA SITUAZIONE DI LOCATELLI: L’agente di Locatelli, Stefano Castelnuovo, ha fatto il punto della situazione a Tuttosport: “In rossonero ci è cresciuto e sarà sempre grato alla società, ma credo che Manuel preferisca un’esperienza diversa, Italia o estero non fa differenza. La Champions è il grande sogno. Speriamo che in estate arrivi un regalo, per lui e per il Sassuolo”.

13.30 JUVENTUS, IDEA DI MARIA: Nome stellato per la Juve di Paratici che, secondo France Football, starebbe pensando ad ingaggiare Angel Di Maria a fine stagione. Mossa iniziale già fatta da parte del ds bianconero, con il giocatore che starebbe aspettando di capire le intenzioni di Pochettino (neo-acquisto per la panchina) prima di dare una risposta.

12.05 NAPOLI, CERCASI TERZINO: Gli indiziati principali per questo ruolo sono Emerson Palmieri appunto, dal Chelsea e il blaugrana Junior Firpo. Su questi due nomi, la società azzurra sta pensando ad un prestito oneroso.

11.15 LAZIO, CAPITOLO CAICEDO: Come riporta Il Corriere dello Sport, alla Lazio converrebbe cedere l’attaccante visto che si alzerebbe di nuovo l’indice di liquidità, si porterebbe a casa una plusvalenza su un giocatore pagato quattro anni fa appena 2.5 milioni di euro e si libererebbe anche un posto in lista. Tra le squadre più interessate a Caicedo c’è l’Inter con la quale si potrebbe imbastire uno scambio con Andrea Pinamonti. In questo caso la Lazio sostituirebbe l’ecuadoriano con un under 22 di prospettiva e potrebbe andare alla ricerca di un difensore.

11.00 MILAN, VICINO MEITE': Come detto, il Milan, che cerca un’alternativa a centrocampo per rinforzare numericamente un reparto povero di alternative, potrebbe raggiungere un accordo con il Torino sulla base del prestito con diritto di riscatto. Si parla di un’operazione da circa dieci milioni, all’incirca il valore con cui Meité arrivò al Torino nel 2018 in uno scambio con il Monaco che coinvolse Antonio Barreca.

10.50 CAGLIARI, IDEA SCHONE: Il club di Giulini, verosimilmente, vorrebbe tesserare il regista fino a fine stagione, poi eventualmente il contratto potrebbe essere rinnovato, in base alle prestazioni del calciatore. Lasse Schone potrebbe essere l’uomo giusto, per il tecnico Eusebio Di Francesco.

10.30 GENOA, SOKRATIS SEMPRE VICINO: Sokratis Papastathopoulos, infatti, è vicino al ritorno al Genoa dopo il periodo tra il 2008 e il 2010. Il greco è in uscita dall’Arsenal dove non ha mai giocato quest’anno e verrebbe accolto molto bene da Ballardini.

10.00 SAMPDORIA, COLPO TORREGROSSA: L’attaccante arriverà formalmente in prestito per un milione di euro con obbligo di riscatto fissato a sette (la Sampdoria non può fare operazioni che superino i 2.5 milioni di euro a causa dell’indicatore di liquidità), L’accordo prevede un contratto fino al 2025 e sono inclusi alcuni bonus legati presenze e gol. Nei prossimi giorni saranno apposte le firme e il giocatore si sottoporrà alle visite mediche.

 

SABATO 9 GENNAIO 2021

19.30 ROMA, EL SHAARAWY SEMPRE PIU VICINO: El Shaarawy è un passo più vicino alla Roma. Il club di Friedkin è a caccia di un giocatore offensivo da regalare a Paulo Fonseca, per le rotazioni del reparto avanzato.

18.00 LAZIO, STRAPPO RICUCITO CON CAICEDO: “Caicedo? Con il mercato aperto è una situazione strana. L’ho visto molto bene, con la Fiorentina ha fatto un’ottima gara, come l’aveva fatta a Genova”, ha dichiarato Inzaghi nella conferenza stampa alla vigilia della partita col Parma.

16.30 NAPOLI, MALCUIT IN USCITA: Discorso accantonato per il trasferimento di Malcuit allo Spezia: il difensore vedrebbe bene un possibile spostam,ento alla Fiorentina di Prandelli.

15.00 MILAN, SPUNTA NKOULOU: Il nome nuovo potrebbe essere quello di Nkoulou, in scadenza di contratto con il Torino e in uscita. Tutto questo se dovesse saltare l’operazione Simakan.

14.00 INTER, STALLO ERIKSEN: A parlarne Antonio Conte, nella conferenza stampa alla vigilia del big match contro la Roma, in merito anche alla situazione taglio stipendi: “Preferisco non entrare in questo discorso, è una cosa delicata. Spetta ad altre persone, noi pensiamo solo a lavorare. Dobbiamo dare tutto noi stessi per l’Inter, questa è l’unico obbligo da qui alla fine della stagione”.

13.00 JUVENTUS-BENEVENTO, SINERGIA PER REYNOLDS: Pasquale Foggia, direttore sportivo del Benevento, ha confermato a Sky Sport dell’interesse per Bryan Reynolds: “Se mi chiedete della trattativa non posso dire che è già chiusa. Mi limito a confermare il nostro grande interesse”. 

11.50 CAGLIARI, C'E' IL SI DI DUNCAN: Secondo Tuttomercatoweb sarebbe arrivato il si da parte di Alfred Duncan centrocampista ghanese della Fiorentina. Il classe 93′ avrebbe accettato l’offerta dei sardi e andrebbe a rinforzare la mediana agli ordini di Di Francesco che lo conosce bene avendolo allenato ai tempi del Sassuolo.

10.50 ATALANTA, REBUS GOMEZ: Su La Gazzetta dello Sport si parla del Papu Gomez. L’argentino ha rotto con chi conta, è ai margini e non vede l’ora di cambiare aria. Ma l’Atalanta non vuole fare regali a nessuno e così tiene alta l’asticella: chiesti almeno 10 milioni di euro. Dietro le quinte sono in agguato l’Inter, la Juventus e la Fiorentina. A poco più di tre settimane dalla fine del mercato è difficile fare previsioni sull’esito del braccio di ferro. Resta però la sensazione che nell’ultima settimana molti veti dovranno cadere.

10.40 TORINO IN POLE PER KOUAME: Il Torino ha scelto Kouamé ed ora il giocatore deve decidere se accettare, metabolizzando l’addio alla Fiorentina. C’è anche il Verona alla finestra, ma i 17 milioni offerti e la forte pressione pongono i granata in pole position.Il Torino ha scelto Kouamé ed ora il giocatore deve decidere se accettare, metabolizzando l’addio alla Fiorentina. C’è anche il Verona alla finestra, ma i 17 milioni offerti e la forte pressione pongono i granata in pole position

10.10 NAPOLI, ZACCAGNI MOLTO VICINO: Secondo Gianluca Di Marzio, a gennaio non dovrebbe esserci alcuna firma. Ma esisterebbe un impegno preso dal Verona per il Napoli, affinché la rivelazione della Serie A si trasferisca a giugno in azzurro: la corsa è ancora estremamente aperta, ma appunto i partenopei sono attualmente in vantaggio.

10.00 GENOA, COLPO STROOTMAN: A centrocampo arriva un giocatore esperto per Ballardini, al ritorno in Italia dopo l’avventura alla Roma: prestito secco la formula con cui il Genoa acquisisce il giocatore del Marsiglia.

09.30 JUVENTUS, SI PENSA A SCAMACCA: Juventus s’interessa a Scamacca: secondo Sky Sport, nei dialoghi per Rovella, Paratici ha acquisito informazioni sul centravanti del Genoa.

09.00 BENEVENTO, CAPITOLO PUNTA: Zaza, Inglese, Lasagna, Cornelius: questi sono i nomi cui il Benevento si è interessato negli ultimi giorni. Il Piano A tuttavia rimane Pinamonti, prima scelta delle Streghe, che stanno lavorando ad un prestito dall’Inter.  La società campana continua inoltre a lavorare per chiudere i dettagli per l’arrivo di Reynolds.

 

VENERDI 8 GENNAIO 2021

19.50 AJAX, UFFICIALE HALLER: L'Ajax ha ufficializzato l’acquisto dal West Ham dell’attaccante Sébastien Haller. Il giocatore arriva a titolo definitivo. Operazione da 22 milioni di euro con il giocatore che ha firmato un contratto sino al 2025.

19.30 L'INTER PIOMBA SU CAICEDO: Dopo giornate in cui la Fiorentina sembrava l’unico club fortemente interessato a Felipe Caicedo della Lazio, ne emerge anche un altro. Si tratta, stando a quanto riportato da LaLazioSiamoNoi dell’Inter che sarebbe pronta a mettere sul piatto sette milioni di euro per l’ecuadoriano. Da capire se la dirigenza nerazzurra deciderà di attendere la cessione di Eriksen prima di dare l’assalto decisivo al biancocelesti per avere a disposizione la giusta liquidità.

19.00 FIORENTINA, LIROLA AD UN PASSO DAL MARSIGLIA: Secondo tuttomercatoweb il club francese ha avanzato una proposta di prestito con diritto di riscatto e già nelle prossime ore potrebbe arrivare il via libera da parte della Fiorentina. Del resto si è ormai capito che il terzino spagnolo non rientra nei piani di Prandelli, che gli ha preferito sia Caceres che Venuti.

18.30 ROMA, FATTA PER MONTIEL: Il forcing del nuovo general manager della Roma, Tiago Pinto, porterà Gonzalo Montiel nella capitale, dopo averci provato in passato col Benfica. Agli argentini del River Plate andrà una cifra intorno ai 7 milioni.

17.30 NAPOLI, STALLO MILIK: De Laurentiis non fa un passo indietro sulla cifra richiesta per il cartellino di Arkadiusz Milik, complicando il lavoro del suo agente David Pantak. Rifiutata l’offerta dell’Atletico, che avrebbe voluto prenderlo adesso senza aspettare la scadenza del contratto a giugno. Il futuro del polacco, per ora, rimane a Castel Volturno, “segregato” rispetto al resto dei compagni. Su di lui anche il Marsiglia, che però non soddisfa le richieste di ADL.

16.30 MILAN, SIMAKAN SEMPRE PIU' VICINO: Le cifre si aggirano sui 14 milioni di euro (più eventuali 3 di bonus), con pagamento pluriennale. Dalla Francia aspettano un rialzo da parte dei rossoneri, sperando che l’offerta complessiva arrivi a 18 milioni.

15.00 INTER, VECINO RESTA: C'è la volontà reciproca di portare avanti il matrimonio tra club e giocatore, anche in ottica della partenza di Nainggolan (Cagliari) e il possibile addio di Eriksen (Tottenham o PSG). Il tecnico pugliese potrà contare su di lui per il centrocampo nerazzurro.

13.40 JUVENTUS AI DETTAGLI PER ROVELLA: I bianconeri si aggiudicheranno per la prossima stagione il talento ora in forza nella squadra di Ballardini (rimarrà fino a giugno al Genoa).

12.40 ATALANTA, BAGARRE PER LAMMERS: Come riporta La Gazzetta dello Sport, potrebbe accendersi una vera e propria bagarre per Sam Lammers, che l'Atalanta potrebbe cedere in prestito: sulle sue tracce, oltre al Bologna, ci sono anche Hellas e Samp, con gli scaligeri che oggi sembrano più decisi.

12.30 JUVENTUS, IDEA SHOMURODOV: Tuttosport riporta un nome nuovo ovvero quello di Eldor Shomurodov, uzebko classe 1995 del Genoa. In questa stagione 10 presenze, 2 gol e 1 assist e un modo di giocare assimilabile a quello di Morata con velocità e sponde per i compagni. Secondo il quotidiano la Juve vorrebbe prenderlo in prestito (magari gratuito) fino a giugno per poi concretizzare l’operazione in estate.

12.02 FIORENTINA, COLPO MALEH: Il centrocampista classe ’98 lascerà il Venezia solo a fine stagione, in virtù del buon rapporto tra i club in questione. Il giocatore sarebbe andato in scadenza a giugno ma la Fiorentina ha voluto comunque dare un indennizzo al Venezia.

11.45 LAZIO, CAICEDO NON SI VENDE: Caicedo non è sul mercato. La Lazio non lascerà partire il proprio centravanti nonostante l’interesse della Fiorentina.

11.30 VERONA, PIACE DUNCAN: Gli scaligeri avrebbero voluto concludere già ieri (data l’urgenza per l’infortunio di Veloso) ma la concorrenza (Bologna, Torino e Cagliari) ha rallentato le operazioni. In alternativa c’è Mehdi Bourabia (profilo ricercato anche da altri club di A).

11.10 MILAN, SALTA KONE: I rossoneri non hanno voluto rilanciare sull’offerta del Mönchengladbach di 9 milioni per il centrocampista del Tolosa. I rossoneri si erano fermati a 6 milioni.

10.45 JUVENTUS AD UN PASSO DA REYNOLDS: Juve sempre più vicina a Bryan Reynolds: i bianconeri hanno cercato un club dove far giocare l’esterno statunitense con passaporto extracomunitario per i prossimi sei mesi, avendo esaurito gli slot disponibili per gli atleti extracomunitari.Si pensava inizialmente al Cagliari, come riportato da Sky Sport, ma il club italiano è stato identificato nel Benevento: i giallorossi hanno provveduto a proporre sette milioni di dollari al Dallas per il prestito con obbligo di riscatto dell’americano e, a fine campionato, le parti si riaggiorneranno per il suo futuro in bianconero.

10.00 IL MILAN TORNA SU BELOTTI: Stando a quanto riferito da Tuttosport, però, pare che i rossoneri siano tornati a corteggiare Il Gallo. Addirittura, la nota testata torinese, parla di una richiesta già fatta al presidente granata Urbano Cairo. Il Milan vorrebbe l’ex Palermo come centravanti del suo futuro.

09.30 JUVENTUS, RABIOT PIACE ALL'EVERTON: L’ex giocatore del PSG piace molto a Carlo Ancelotti che lo vorrebbe come perno del suo centrocampo: il francese è considerato da Mister Carletto un rinforzo fondamentale per raggiungere il traguardo Champions League e dunque l’Everton chiede Rabiot.

 

GIOVEDI 7 GENNAIO 2021

21.23 BOLOGNA, DENSWIL LA BRUGGE: Stefano Denswil lascia il Bologna e fa ritorno al Club Brugge, squadra da cui i rossoblù lo acquistarono nel 2019. Il difensore giocherà in Belgio fino al termine della stagione in corso.

19.45 CROTONE OCCHI SU MESSIAS: Secondo quanto raccolto da TMW, Lazio, Fiorentina e Torino avrebbero bussato alla porta del Crotone per chiedere informazioni sull'attaccante, ricevendo però un netto rifiuto a sedersi al tavolo delle trattative da parte dei pitagorici. Ogni eventuale discorso su Messias è stato rimandato a fine stagione.

19.40 BOLOGNA, ECCO SOUMAORO: Soumaoro è sbarcato al Bologna in prestito con diritto di riscatto fissato a 2 milioni di euro, come raccolto da Tuttomercatoweb. Non solo: Walter Sabatini già in estate aveva provato a prendere il giocatore e adesso è riuscito a portarlo in rossoblù. Piccolo retroscena: per Soumaoro, che in caso di riscatto firmerà un contratto di altri 3 anni a Bologna, c'è stato l'assalto di una big straniera rifiutato però dal giocatore che era in parola con gli emiliani. Lo riporta TMW.

18.30 LA LAZIO CI PROVA PER ZINCHENKO: Dopo l’affare Silva sfumato in estate, la Lazio ora piomba su Zinchenko per rinforzare la fascia sinistra, con doti da fantasista e numero 10.

17.00 MILAN, OTTIMISMO PER KONE: I francesi chiedono non meno di 10 milioni di euro, mentre l’offerta del Milan non si spinge oltre i 6.Filtra comunque ottimismo per la stretta di mano, spiega il Corriere dello Sport.

16.00 INTER, PROPOSTO ZAHA: Il retroscena di mercato, svelato da La Gazzetta dello Sport, parla però dell’offerta da parte del Crystal Palace di Wilfried Zaha. In scadenza nel 2023 con il club di Premier, l’attaccante ivoriano ha una valutazione di circa 50 milioni, troppi per le casse del club di Zhang.

15.00 JUVENTUS, NO DI QUAGLIARELLA: Il centravanti della Samp conferma le voci di mercato ma attraverso un post sui social spegne l’interesse bianconero: “Se hai dato tanto e ricevuto ancora di più, se ogni volta senti l’emozione che batte dentro il petto, vuol dire che ci sono legami più forti di tutto, che vanno oltre lusinghieri corteggiamenti, che mettono da parte la cronaca e rispettano la storia. Io penso, vivo e gioco così. Forza Samp”.

13.30 GENOA, SCHONE HA RISOLTO IL CONTRATTO: Lasse Schone ha risolto il suo contratto con il Genoa. Oggi è arrivato l'accordo definitivo. Finisce dunque l'avventura in Liguria del centrocampista, che era rimasto fuori lista in questa prima parte della stagione.

12.30 JUVENTUS, IL PUNTO SU QUAGLIARELLA: Come sottolinea il Secolo XIX, il presidente Massimo Ferrero non avrebbe ancora fatto alcuna richiesta economica alla Juventus per liberare il suo capitano. La posizione della Sampdoria è chiara: è pronta a soddisfare il desiderio di Quagliarella, se vorrà andare non lo tratterà con la forza.

11.35 JUVENTUS, BERNARDESCHI BLOCCA GOMEZ: Come riferito da Corriere dello Sport, l’ipotesi di uno scambio Bernardeschi-Papu Gomez è un’ipotesi di mercato concreta che però al momento non ha avuto sviluppi per la volontà del calciatore bianconero. Bernardeschi, infatti, vuole restare alla Juventus e ha già rifiutato altre destinazioni, come ad esempio l’Hertha Berlino.

11.23 NAPOLI, ACCORDO CON IL VERONA PER ZACCAGNI: Secondo quanto riferito da Corriere dello Sport, il Napoli avrebbe trovato un principio d’accordo con il Verona per l’acquisto di Mattia Zaccagni. Operazione intorno ai 15 milioni di euro con il giocatore che resterà agli scaligeri sino al termine della stagione, sulla scia di quanto successo nella scorsa stagione con Amir Rrahmani.

10.57 PARMA, LIVERANI ESONERATO: Il Parma ha deciso di esonerare Fabio Liverani. L’ufficialità è arrivata da poco, inevitabile visto il momento. Il Presidente Krause ha deciso di optare per la soluzione interna con Roberto D’Aversa, già legato ad un contratto fino al 2022.

10.55 FIORENTINA, CUTRONE TORNA AL WOLVERHAMPTON: La Fiorentina comunica di aver raggiunto l’accordo con il Wolverhampton Wanderers FC per la risoluzione anticipata del prestito del calciatore Patrick Cutrone.

 

MERCOLEDI 6 GENNAIO 2021

20.00 ROMA, PIACE BERNARD DELL'EVERTON: Secondo la Gazzetta dello Sport, Fonseca avrebbe le idee chiare sul prossimo acquisto giallorosso. A stuzzicare l’interesse del tecnico è Bernard Duarte, centrocampista dell’Everton allenato dal portoghese ai tempi dello Shakhtar.

19.10 NAPOLI, LA SITUAZIONE MILIK: Secondo il Corriere del Mezzogiorno, l’attaccante polacco avrebbe rifiutato anche l’offerta della Fiorentina, facendo andare su tutte le furie la società partenopea. Al momento i viola erano quelli che si erano più avvicinati alla richiesta degli azzurri, offrendo 15 milioni di euro.

18.30 IL MILAN GUARDA IN FRANCIA: Secondo il Corriere dello Sport, i rossoneri starebbero preparando un’offerta anche per Koné, centrocampista 19enne del Tolosa di grande prospettiva.

17.30 INTER, ERIKSEN VERSO IL PSG: Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’Inter vorrebbe tentare il tutto per tutto per cedere il giocatore e tagliare così le spese degli ingaggi della squadra. Il club francese potrebbe accogliere il danese per poi lasciar partire Paredes, profilo che, secondo le indiscrezioni, non sarebbe particolarmente gradito a Pochettino.

16.30 JUVENTUS, NIENTE PELLEGRINI: Salvo sorprese, Pellegrini rimarrà al Genoa fino a fine stagione. La conferma che il ritorno del’esterno a Torino slitterà è arrivata da Marroccu, ds dei rossoblu, ai microfoni di Telenord.

15.30 MILAN, SIMAKAN AD UN PASSO: L’operazione può concludersi a 16-17 milioni di euro. Le parti sono molto vicine, la fumata bianca è ad un passo. Entro la prossima settimana potrebbe essere addirittura già a Milano. Lo riporta la Gazzetta dello Sport.

14.00 GENOA, VAVRO IN STAND-BY: Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’affare sarebbe congelato, in stand-by. Il difensore intanto, che aveva svolto le visite nel capoluogo ligure il 31 dicembre scorso, ha fatto rientro a Roma e nelle prossime ore dovrebbe tornare ad allenarsi a Formello.

12.50 NAPOLI, MILIK RIFIUTA ANCHE LA FIORENTINA: Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, il giocatore avrebbe inoltre rifiutato il suo passaggio alla Fiorentina, club si sarebbe avvicinato di più alla richiesta di De Laurentiis offrendo 15 milioni di euro. La sua partenza quindi non sarà così immediata con le parti che potrebbero anche andare per vie legali.

11.30 INTER, RINNOVO DI DE VRIJ AD UN PASSO: Secondo Alfredo Pedullà mancherebbe pochissimo alla chiusura dell’accordo per il rinnovo di de Vrij, che firmerà fino al 2025.

10.40 BOLOGNA, OFFERTA PER TORREGROSSA: Il Bologna, alla ricerca dell’attaccante giusto, sarebbe pronto a presentare la propria offerta per Ernesto Torregrossa, in forza al Brescia.

10.05 TORINO, ATTESA PER KOUAME': Secondo SkySport, l’affare Kouamé non si sbloccherà prima della fine delle prossime due giornate della Serie A. Il Torino rimane in vantaggio sul Verona per aggiudicarsi il giocatore viola.

10.00 FIORENTINA, CUTRONE PIACE IN FRANCIA: La prossima destinazione di Patrick Cutrone potrebbe essere in Francia. Il giocatore sarebbe pronto a lasciare la Fiorentina per tentare di rilanciarsi a Marsiglia dopo un anno da dimenticare.

09.30 GENOA, VICINO SOKRATIS: Il Genoa sta lavorando a un colpo clamoroso in casa Arsenal. Sokratis, in uscita, starebbe valutando una destinazione tra Genova e la Turchia, dove lo attende il Fenerbahce. I rossoblu, però, sarebbero in vantaggio.

09.00 JUVENTUS, PELLEGRINI VERSO IL RITORNO: Secondo Gianluca Di Marzio, la Juve starebbe valutando il rientro di Pellegrini dal Genoa. I bianconeri vorrebbero riabbracciare il centrocampista per poi cedere in prestito Frabotta, su cui è piombato il Cagliari.

 

MARTEDI 5 GENNAIO 2021

19.23 GOMEZ TRA INTER E JUVENTUS: Come racconta Agipronews, agenzia stampa specializzata in giochi e scommesse, è fortemente calata la quota offerta da SNAI sull’Inter come prossima squadra del Papu, da 8 a 2,75. Da registrare, però, anche il crollo della Vecchia Signora: un approdo alla Juve pagava 25, ora appena 5. Dietro Milan (7) e Lazio (9).

18.45 JUVENTUS, GIROUD PISTA SEMPRE CALDA: Il quotidiano Tuttosport tiene caldo il nome di Olivier Giroud per la Juventus, nonostante le parole del francese delle scorse ore nelle quali confermava la propria intenzione di restare al Chelsea almeno fino a giugno. Proprio l'attaccante dei Blues, si legge, nelle settimane scorse avrebbe già detto no ad almeno due squadre italiane: la prima in ordine di tempo è la Roma. La seconda, a fine 2020, è la Fiorentina.

17.00 LAZIO, SPUNTA MUSTAFI: Il mercato di gennaio della Lazio sarà indirizzato alla ricerca di un difensore e di un rinforzo per la corsia mancina. Secondo l’edizione odierna de Il Messaggero, tra i nomi emersi per il reparto arretrato è rispuntato anche quello di Shkodran Mustafi dell’Arsenal, già accostato in estate.

16.00 SASSUOLO SU CARLES PEREZ: Carles Perez sembra destinato a lasciare la Roma in prestito nel corso della sessione invernale. Lo riporta TMW evidenziando che per il giocatore ha già mosso i primi passi il Sassuolo.

15.00 MILAN, PIACE MOLTO ZACCAGNI: Il Milan avrebbe formulato una prima offerta al Verona per Mattia Zaccagni. Per l’attaccante classe ’95 Maldini e Massara avrebbero messo sul piatto circa 12 milioni di euro, una cifra importante ma che al momento non smuove le richieste scaligere (15 milioni).

14.00 INTER, MILIK PRIMO NOME: L’Inter continua a cercare un rinforzo per il proprio reparto avanzato: il nome in cima alla lista della dirigenza nerazzurra, secondo Tuttosport, rimane quello di Arkadiusz Milik, attaccante polacco in scadenza di contratto a giugno con il Napoli e al centro di un vero e proprio braccio di ferro con il club partenopeo. Il classe ’94 non rientra più nei piani della società azzurra, che vuole però ricavare qualcosa dalla sua cessione.

12.15 CROTONE, CERCASI ATTACCANTE: Come si legge sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, il nome in cima alla lista dei desideri è quello di Andrea Pinamonti, per il quale c'è molta concorrenza. Tra le piste possibili c’è quella che porta a Leonardo Mancuso, ora all’Empoli in serie B, un identikit che stuzzica. Piace anche Farias dello Spezia, ma la trattativa appare complicata.

11.22 JUVENTUS-ROVELLA, LE CIFRE: Secondo quanto riportato da TMW al Genoa dovrebbe andare una cifra di circa 10 milioni di euro, al giocatore 1 circa in bianconero. Contestualmente, si trasferirà in Liguria Manolo Portanova per circa 7 milioni di euro, una cui percentuale andrà anche alla Lazio come pattuito nell'intesa siglata tra i club negli scorsi anni. Al vaglio anche altre contropartite tra cui la punta Elia Petrelli.

11.05 GENOA, MANCA L'ACCORDO PER VAVRO: Come riporta infatti Sky Sport, ci sono problemi nell’accordo, che non sarebbe stato trovato tra le due società. Il Genoa vorrebbe infatti uno sconto da parte della Lazio a causa di alcuni problemi fisici del giocatore.

11.00 SPEZIA, FATTA PER SAPONARA: Lo Spezia ha definito l’acquisto di Riccardo Saponara dalla Fiorentina. Il centrocampista oggi sarà in città per iniziare la terza esperienza in terra ligure dopo Sampdoria e Genoa. Come riportato da Sky Sport, Saponara si trasferirà in prestito con diritto di riscatto fissato a 2 milioni. 

10.40: MILAN, DOPPIO COLPO IN ARRIVO: Non solo Simakan: il Milan potrebbe tentare il doppio colpo dalla Francia. I rossoneri avrebbero avanzato un’offerta anche per Manu Koné del Tolosa, talentuoso centrocampista centrale classe 2001.

10.30: INTER, NESSUNA OFFERTA PER ERIKSEN: Ancora nessuna offerta per Christian Eriksen, che per il momento rimane a Milano. Il suo agente sta lavorando a un accordo con Wolverhampton e Ajax, ma al momento nessun club ha presentato una proposta ufficiale all’Inter.

10.00 LA JUVENTUS MONITORA GOMEZ: La Juve potrebbe avere le carte in regola per spuntare la corsa al Papu Gomez. I bianconeri potrebbero inserire Federico Bernardeschi come contropartita per arrivare al giocatore argentino.

09.30 INTER, TORNA EDER: Secondo Gianluca Di Marzio, tra le opzioni sul piatto di Antonio Conte per il vice Lukaku ci sarebbe anche Eder, pronto a tornare in Italia dopo l’esperienza in Cina.

09.00 JUVENTUS, SPUNTA QUAGLIARELLA: L’idea delle ultime ore è Fabio Quagliarella. Il capitano della Sampdoria è in scadenza fra sei mesi con i blucerchiati, ma la questione non è economica. A Genova è il leader della squadra, centrale nel progetto, un simbolo per i tifosi. A Torino sarebbe l’ultimo cambio del reparto e forse solo per sei mesi.

 

LUNEDI 4 GENNAIO 2021

18.30 LAZIO, RINNOVO DI INZAGHI AD UN PASSO: Come ribadito anche dall’allenatore ai microfoni di SkySport, manca davvero poco per raggiungere un accordo con la società biancoceleste. Secondo il Messaggero, l’incontro con Lotito potrebbe avvenire già nei prossimi giorni.

17.00 NAPOLI, SIRENE FRANCESI PER MILIK: Milik tenterà il tutto per tutto per lasciare il Napoli a gennaio. Alla lista delle squadre interessate al polacco si è recentemente aggiunto anche il Marsiglia. Come confermato anche dalla Gazzetta, la squadra francese avrebbe bruciato la concorrenza presentando un’offerta da 10 milioni di euro più bonus. Ancora da valutare la risposta del Napoli. Nel frattempo, però, Villas Boas corteggia il polacco anche in conferenza stampa, confermando il proprio interesse.

16.00 INTER, I NOMI DI CONTE: Come si legge sulle pagine di Repubblica, Antonio Conte avrebbe in mente due nomi: quello di Pellé, di rientro dalla Cina, e quello -quasi irraggiungibile- di Edin Dzeko, un pallino del tecnico, che aveva premuto per il suo arrivo anche nella scorsa estate.

15.00 JUVENTUS, SFURIATA DI DEMIRAL: Secondo alcuni media turchi, Merih Demiral sarebbe estremamente scontento del poco minutaggio garantitogli finora da Andrea Pirlo e starebbe meditando l’addio. La Juve, però, considera fondamentale il suo contributo: resta quindi difficile la sua partenza a gennaio, anche a fronte dei problemi fisici di Chiellini e Bonucci.

14.30 FIORENTINA, OCCHI SU INGLESE: Secondo TMW ci sono stati i primi contatti tra le parti. Un’idea che può diventare qualcosa di più nelle prossime settimane. La Fiorentina cerca rinforzi in attacco e guarda in casa gialloblù, occhi puntati su Roberto Inglese.

14.05 PSG, KEAN RINNOVA: I club sono al lavoro e, già nei prossimi giorni, potrebbe arrivare la svolta definitiva sul riscatto del classe 2000. Una nuova avventura è alle porte, per il giovane centravanti italiano.

13.30 ATALANTA, STALLO PER GOMEZ: Come riferisce il Corriere della Sera, l’Atalanta non si muove dalle sue posizioni: chiede almeno 10 milioni di euro e preferirebbe cedere il giocatore all’estero, forte del fatto che nessuna squadra in Serie A può spendere quella cifra nella sessione invernale.

11.52 PARMA, OBIETTIVI PETRICCIONE E VERDI: Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, in mezzo al campo piace Jacopo Petriccione del Crotone, giocatore che il tecnico Fabio Liverani conosce molto bene. Per il reparto offensivo l'ultima idea porta a Simone Verdi del Torino.

11.50 PARMA, INGLESE PUO' PARTIRE: L'attaccante dei Ducali ha diversi estimatori in serie A, su tutte il Benevento, che segue anche l'altra punta dei crociati, il danese Cornelius. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport anche il Bologna si sarebbe inserito nella corsa all'ex Chievo e Napoli.

11.23 IL MILAN CI PROVA PER ZACCAGNI: Secondo Corriere dello Sport, i rossoneri avrebbero messo sul piatto 12 milioni di euro per l’acquisto a titolo definitivo con la possibilità di lasciare il giocatore in prestito al Verona sino al termine della stagione.

10.13 FIORENTINA, TORNA DI MODA PRAET: Stando a quanto riferito da Tuttosport, la Fiorentina ha messo nel mirino Dennis Praet, attuale trequartista classe 1994 del Leicester. Il belga, approdato in Inghilterra nell’estate del 2019, può essere il rinforzo giusto per Cesare Prandelli. I viola starebbero seriamente pensando al giocatore che, con la maglia del Leicester, ha accumulato 56 presenze complessive, condite da 3 gol e 4 assist.

 

DOMENICA 3 GENNAIO 2021

19.30 NAPOLI, LA JUVENTUS NON MOLLA LLORENTE: Dopo gli ultimi difficili mesi a Napoli, una lunga serie di squadre si sono interessate all’attaccante spagnolo. L’ipotesi più suggestiva è quella di un ritorno alla Juventus, dove assumerebbe il ruolo di vice Morata.

18.50 IL BARCELLONA NON MOLLA DEPAY: Il Barcellona corteggia da tempo la stella del Lione, ma il caos societario potrebbe complicare il suo trasferimento in Spagna. Diversi top club monitorano attentamente la situazione del giocatore olandese con contratto in scadenza a giugno, Juve inclusa.

17.00 ROMA, NO DEL RENNES PER SOPPY: Il Rennes ha respinto l’offerta della Roma per Brandon Soppy, terzino destro classe 2002. Come riportato da Eurosport Francia, il club giallorosso aveva messo sul piatto 4 milioni di euro più il 20% di determinati bonus.

16.00 MILAN, NIENTE VICE-IBRA: Il Milan non acquisterà un attaccante. Lo ha riferito Gianluca Di Marzio dagli studi di Sky Sport: “Il Milan non andrà a prendere titolari. Se Ibrahimovic recupera come deve recuperare, non arriverà neanche un attaccante”.

15.00 INTER, OCCHI SU MUSSO: Secondo quanto riferito da Sportitalia, per la ricerca del nuovo portiere al momento nessun candidato trova tanti riscontri quanti Juan Musso. Operazione in previsione di giugno con contatti costanti con gli agenti dell’argentino.

13.30 JUVENTUS, OBIETTIVO PELLE': Tra i nomi circolati in questi giorni per rinforzare l’attacco della Juventus è emerso anche quello di Graziano Pellè. E’ notizia di oggi che l’attaccante si è svincolato ufficialmente dallo Shandong Luneng, elemento imprescindibile per il suo eventuale arrivo in bianconero.

12.30 ROMA, CONTATTO FONSECA-EL SHAARAWY: Fonseca-El Shaarawy: contatto. Il portoghese vuole un attaccante per rinforzare la rosa, ancora più di un terzino, e ha chiesto il profilo dell’italiano espressamente a Tiago Pinto. Il ritorno era sfumato all’ultimo a ottobre per questioni economiche ma ora, con più tempo a disposizione, può concretizzarsi. Adesso tocca a Tiago Pinto portarlo a Trigoria.

10.50 JUVENTUS-DYBALA, QUESTIONE RINNOVO: Tuttosport riassume così la situazione: a febbraio la Juve avanzerà la proposta già presentata qualche mese fa, 10 milioni a stagione più 2 di bonus. Senza un sì l’addio in estate sarebbe probabile.

10.33 FIORENTINA, POSSIBILE ADDIO DI CALLEJON: L’avventura di Josè Callejon alla Fiorentina sembra già essere arrivata ai titoli di coda. Lo riporta Tuttosport partendo dalle parole del tecnico viola Cesare Prandelli, il quale ieri in conferenza stampa ha spiegato che al momento lo spagnolo è penalizzato dal modulo.

 

SABATO 2 GENNAIO 2021

18.57 ATALANTA, GOMEZ NON CONVOCATO: Il Papu Gomez non ci sarà contro il Sassuolo: questa la decisione di Gian Piero Gasperini. L’allenatore dell’Atalanta non ha convocato l’attaccante argentino e capitano della Dea, sempre più fuori dal progetto tecnico.

18.51 JUVENTUS, QUASI FATTA PER ROVELLA: Secondo Tuttosport già lunedì, all’apertura della sessione, potrebbe essere definito il colpo che renderà il classe 2001 bianconero. Anche se solo formalmente, visto che resterà in prestito al Genoa almeno fino alla prossima estate. L’intesa è stata raggiunta su una valutazione da 10 milioni più bonus, potrebbe essere inserito nell’affare Portanova ma occhio anche ad altri elementi della Juventus U23

18.40 SPEZIA, FATTA PER SAPONARA: Il primo colpo del 2021 lo firma lo Spezia. È fatta per l’arrivo in prestito con diritto di riscatto dalla Fiorentina di Riccardo Saponara. Il centrocampista, classe 1991, lascia per l’ennesima volta i viola per concludere la stagione in Liguria. Lo scorso anno un’operazione simile lo portò al Lecce, dove fece molto bene. L’obiettivo è quello di ripetersi anche in questi ultimi sei mesi di campionato.

17.45 LAZIO, PRIORITA' AD IZZO: Armando Izzo è un nome valutato con grande attenzione da parte della dirigenza della Lazio. Lo segnala Tuttosport evidenziando anche un dettaglio necessario per chiudere l’eventuale trattativa.

16.45 ROMA, PROVE DI RINNOVO PER MIRANTE: La Roma proverà ad estendere al 2022 il contratto di Antonio Mirante in scadenza la prossima estate. Lo riporta Gazzetta dello Sport evidenziando un’ulteriore dettaglio.

15.45 NAPOLI, I RINNOVI DI HYSAJ E MAKSIMOVIC: Le trattative per i rinnovi di Elseid Hysaj e Nikola Maksimovic sono di assoluta importanza in casa Napoli ma nonostante entrambi i giocatori stiano andando a scadenza, nessuno dei due verrà ceduto a gennaio.

15.00 DUELLO MILAN-NAPOLI PER SIMAKAN: Secondo quanto riportato da L’Equipe i rossoneri avrebbero presentato un’offerta da 12 milioni di euro più 2 di bonus ma sul giocatore classe 2000 ci sarebbe da registrare anche il forte interesse del Napoli.

14.00 INTER, ERIKSEN NON ANDRA' AL PSG: Non sarà il PSG la prossima squadra di Christian Eriksen. E’ quanto ha riportato Gianluca Di Marzio secondo il quale Mauricio Pochettino, neo tecnico della squadra francese, non avrebbe richiesto espressamente il danese.

13.00 ALABA VERSO IL REAL MADRID: Secondo quanto riferito Marca il Real Madrid sarebbe vicino a chiudere l’accordo con David Alaba, giocatore in scadenza di contratto con Bayern Monaco e più volte accostato alla Juventus. Il Real Madrid avrebbe però sbaragliato la concorrenza presentando un contratto quadriennale da 10 milioni a stagione.

11.48 ATALANTA, PICCINI TORNA AL VALENCIA: Dopo soltanto metà stagione va verso la conclusione l'avventura di Cristiano Piccini all'Atalanta. Tanti infortuni e una sola presenza per il laterale italiano arrivato in prestito con diritto di riscatto in estate, con il club bergamasco che sta pensando di interrompere il prestito in questo mercato di gennaio. Il ritorno al Valencia del giocatore è infatti sempre più probabile.

10.42 L'ATALANTA VUOLE CEDERE GOMEZ ALL'ESTERO: L’argentino non verrà convocato per la partita con il Sassuolo e la sua cessione a gennaio è ad oggi lo scenario più concreto con la dirigenza nerazzurra che preferirebbe cedere il proprio capitano all’estero anziché rinforzare una diretta concorrente per la qualificazione in Champions League.

10.40 NAPOLI, OFFERTA DEL MARSIGLIA PER MILIK: Secondo Corriere dello Sport è il Marsiglia che attualmente ha presentato la miglior offerta al Napoli per Arkadiusz Milik, confermando le indiscrezione circolate nei giorni scorsi. La squadra francese avrebbe proposto alla società di Aurelio De Laurentiis 10 milioni più bonus per l’acquisto a titolo definitivo del polacco. Al momento si tratta di quanto più vicino alle richieste del club, ovvero tra i 15 e i 18 milioni di euro.

 

VENERDI 1 GENNAIO 2021

18.38 SASSUOLO, OCCHI SU PAVOLETTI: Il Sassuolo proverà a riportare in neroverde l’ex centravanti che, ha già militato nel club emiliano tra il 2012 e il 2015, accumulando 50 presenze, condite da 13 gol e 4 assist. Per quanto riguarda la difesa, il Sassuolo guarda in casa Roma in ottica mercato. Infatti, piacciono sia Juan Jesus che Fazio.

18.00 ROMA, OLSEN RESTA IN PREMIER LEAGUE: Robin Olsen dallo scorso 6 ottobre è andato in prestito dalla Roma all’Everton di Ancelotti. Nelle scorse ore, un’indiscrezione di Sportitalia, avrebbe confermato l’intenzione dei Toffees di acquistare il portiere a titolo definitivo.

17.00 MILAN, CHELSEA SU DONNARUMMA: Dall’Inghilterra riportano di una trattativa in corso tra Gigo Donnarumma e il Chelsea, visto che il giocatore da adesso in poi può firmare con altri club avendo il contratto in scadenza nel 2021. In realtà ad oggi Mino Raiola sta parlando con il Milan per il rinnovo ancora non arrivato.

16.00 JUVENTUS, RINNOVO DYBALA: Nell’edizione dedicata al calciomercato di Sky Sport 24, è stata aggiornata la situazione relativa al rinnovo di Paulo Dybala con la Juve. Tiene banco, in casa bianconera, il futuro del talento argentino. Le parti potrebbero aggiornarsi tra fine gennaio e febbraio, cercando di venirsi incontro per prolungare il contratto della Joya. Al momento, l’agente di Dybala si trova in Argentina.

14.44 CORSA A TRE PER PELLE': Graziano Pellè è da oggi ufficialmente svincolato dopo che ieri è scaduto il suo contratto con lo Shandong Luneng. L’attaccante 35enne è alla ricerca dell’ultimo contratto della carriera ed è sul taccuino di molte squadre. In Italia si sono interessate Inter e Juventus, in Inghilterra c’è il West Ham.

13.30 NAPOLI, CAOS MILIK: Il club azzurro ha citato in giudizio il calciatore polacco per danno d'immagine, chiedendo un risarcimento da 1 milione di euro per l'ammutinamento post Champions del 5 novembre 2019 ma anche per una pubblicità non autorizzata relativa al ristorante del calciatore a Katowice. Il giocatore ha risposto minacciando azioni legali, forse la messa in mora del club, per il mancato pagamento da parte di De Laurentiis dello stipendio di ottobre

12.00 JUVENTUS, TUTTO SU POGBA: Il prezzo di Pogba si è svalutato e subirà mutamenti nel corso dei prossimi mesi. Una cifra tra gli 80 e i 100 milioni di euro potrebbe rivelarsi sufficiente per convincere il Manchester United a lasciarlo partire, ma ci sarà molto su cui lavorare. La dirigenza del club inglese, di comune accordo con il tecnico Ole Gunnar Solskjaer, ha rigettato l’inserimento nell’operazione dei cartellini di Federico Chiesa e Douglas Costa, attualmente al Bayern Monaco in prestito con diritto di riscatto.

11.00 INTER, PAREDES SI ALLONTANA: L’argentino ex Zenit e Roma, in questa prima parte di stagione, ha presenziato appena 12 volte tra Ligue 1 e Champions League. Pochettino crede nel suo talento e, stando alle indiscrezioni dei giornalisti transalpini, Paredes potrebbe essere uno dei perni dello scacchiere tattico del tecnico ex Tottenham, con buona pace dell’Inter.

10.00 GENOA, SCATTO PER ASAMOAH: Il Genoa è una delle squadre più attive sul mercato per regalare una rosa rinforzata al “nuovo” allenatore Davide Ballardini. I rossoblu si stanno interessando anche a Kwadwo Asamoah, svincolatosi a settembre dall’Inter. Il laterale ghanese vuole tornare a giocare in questo 2021 e Genova potrebbe essere la destinazione giusta.

 

GIOVEDI 31 DICEMBRE

16.10 SAMPDORIA, RICHIESTE PER RAMIREZ: Gaston Ramirez è stato superato nelle gerarchie della Sampdoria anche da Verre ma nonostante questo, al momento la sua idea è quella di arrivare comunque a scadenza di contratto con i blucerchiati. Gli scenari potrebbero cambiare solo nel caso in cui dovesse arrivare una concreta offerta invernale, col Torino in pole ma anche l'Atalanta interessata per sostituire Gomez. A riportarlo è Tuttosport.

15.30 LAZIO, SPUNTA KAMENOVIC: Secondo quanto riportato da Il Messaggero, tra i nomi presi in considerazione dalla Lazio per sistemare la fascia sinistra di Simone Inzaghi ci sarebbe anche il nome di Dimitrije Kamenovic, esterno classe 2000 di proprietà dei serbi del Cukaricki.

14.30 GENOA, SI PENSA AD ASAMOAH: Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio, il Genoa sta valutando l’ipotesi di ingaggiare Kwadwo Asamoah. Il giocatore attualmente è senza squadra dopo la scadenza del suo contratto con l’Inter al termine della scorsa stagione.

12.25 JUVENTUS, KHEDIRA PRONTO A LASCIARE: Sami Khedira vuole lasciare la Juventus. Il centrocampista tedesco, a sei mesi dalla scadenza del contratto, l'ha detto a chiare lettere nel corso di una intervista rilasciata al giornale inglese 'The Athletic': "Sono un ragazzo competitivo e voglio giocare, questa situazione è insolita per me. Prendo parte agli allenamenti della squadra, cerco di mantenere sempre intatto il livello di concentrazione e di energia. Ma poi nel fine settimana manca la cosa più importante: voglio giocare. Ecco perché sto provando a cambiare la situazione o a lasciare Torino per tornare a fare quello che più mi piace: giocare a calcio".

12.17 TORINO E FIORENTINA CI RIPROVANO PER TORREIRA: Stando alle indiscrezioni di TodoFichajes.com, l’Arsenal valuta il giocatore intorno ai 15 milioni di euro. Cifra ‘abbordabile’ per i due club italiani che, nelle prossime settimane, potrebbero decidere di avviare una trattativa vera e propria

11.40 INTER, VECINO POTREBBE RESTARE: Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Matias Vecino potrebbe infatti continuare a vestire la maglia nerazzurra, dopo che nelle scorse settimane era dato come un sicuro partente. L'uruguayano è quasi pronto, dopo aver recuperato dall'infortunio che lo ha tenuto ai box per tutta la prima parte della stagione e conte è pronto a fare pieno affidamento su di lui.

11.25 CAGLIARI, UFFICIALE NAINGGOLAN: Adesso è ufficiale: Radja Nainggolan è nuovamente un giocatore del Cagliari. Prestito fino al termine della stagione per il belga, in arrivo dall'Inter. Questo il comunicato ufficiale del club sardo: "Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Radja Nainggolan che si trasferisce dall’Inter con la formula del prestito sino al termine della stagione.

Come una lunga storia d’amore, tinta di rosso e di blu: il Cagliari e Nainggolan ancora una volta insieme. Perché il ragazzino diventato uomo e calciatore nell’Isola, partito per spiccare il volo ed ergersi sino a campione di livello assoluto, ha sempre portato con sé la bandiera della Sardegna, i Quattro Mori tatuati nel cuore.

Nell’agosto 2019 eccolo di nuovo a Cagliari, per trascinare la squadra e tutta la sua gente. Tecnica, classe, leadership, un impressionate strapotere fisico: tre assist e un gol (e che gol) in Cagliari-Fiorentina; progressione e tiro imprendibile all’angolino contro il Torino; la rete capolavoro segnata alla Spal, tra le più belle della scorsa stagione di A. Sono giusto tre istantanee del suo anno in rossoblù.

Il Cagliari e Nainggolan, un legame fortissimo. Così forte che quando in un caldo pomeriggio di fine estate il belga, sardo di adozione, svuotava il suo armadietto ad Asseminello, tutti speravano si sarebbe trattato solo di un arrivederci: “Ci vediamo presto, Ninja”.

Radja Nainggolan è tornato, pronto a indossare ancora la sua 4, a dar battaglia in mezzo al campo, a scrivere nuove pagine nel Cagliari.

Ritorno al futuro, “Back to the future”.

Beni torrau a Casteddu, Radja".

10.30 GENOA, TORNA PIATEK: Il Genoa si prepara a riabbracciare Krzysztof Piatek: Domani, come riportato da Tuttosport, l'attaccante polacco in forza all'Hertha Berlino sosterrà le visite mediche a Genova per un'operazione che segna innegabilmente un mercato rossoblù esplosivo. L'ex Milan ritroverà Davide Ballardini, con il quale esplose nel 2018. La formula è quella del prestito oneroso, con il riscatto che scatterà in caso di salvezza del Grifone.

10.08 ATALANTA, GOMEZ SPINGE PER LA CESSIONE: Il Papu si sta allenando da solo al centro sportivo di Zingonia, sempre e rigorosamente separato dal resto della squadra, da separato in casa che aspetta solo l’ufficialità del divorzio. A ricordarlo è il giornalista Fabrizio Romano sul proprio profilo Twitter, che tiene l’attenzione alta su quelli che saranno i possibili movimenti del Papu nella finestra di gennaio.

 

MERCOLEDI 30 DICEMBRE

19.45 LAZIO, OCCHI SU BRADARIC: Come riportato da Corriere dello Sport, il croato del Lille Domagoj Bradaric potrebbe essere il nome designato per sostituire Senad Lulic. Classe 1999, il giocatore ad oggi non trova spazio nell’undici del Lille, il prezzo del cartellino si aggira intorno ai 15 milioni.

19.30 ASSE TORINO-FIORENTINA: Come si legge sulle pagine di Tuttosport il club granata ha messo nel mirino Alfred Duncan, vecchio obiettivo del Toro già trattato quando giocava nel Sassuolo. Il centrocampista ghanese non è l'unico viola che piace a Vagnati. In tema attaccanti la Fiorentina può vantare due giocatori graditi al Torino: Kouame e Cutrone, con l'ex Genoa che scalda di più rispetto all'attaccante cresciuto nel vivaio del Milan. Potrebbe andare così in scena un maxi scambio: il Torino può giocarsi le carte Izzo e Zaza, due giocatori che potrebbero fare molto comodo alla Fiorentina di Prandelli.

18.50 ROMA E LAZIO SU ZACCAGNI: Secondo quanto riportato da Gazzetta dello Sport, Roma e Lazio sarebbero pronte a darsi battaglia per Mattia Zaccagni. Operazione difficile per gennaio, più fattibile in previsione della sessione estiva con il Verona che chiede almeno 10 milioni per cominciare a mettere in piedi la trattativa.

18.30 MILAN, OCCHI SU KONE': Secondo quanto riferito da Fabrizio Romano, il Milan sta seguendo Kouadio Koné del Tolosa. Centrocampista classe 2001, la dirigenza milanista ha già preso contatto con l’agente del giocatore per un possibile passaggio in rossonero.

17.45 INTER-GOMEZ, SI CERCA L'ACCORDO CON L'ATALANTA: Secondo il Corriere della Sera l’Inter avrebbe già raggiunto un accordo di massima con il Papu Gomez. Si parla di un contratto da due anni e mezzo con un ingaggio da 2,5 milioni di euro più premi per stagione. Manca l’accordo tra le società con l’Atalanta che chiede tra gli 8 e i 12 milioni mentre l’Inter punta a scendere.

17.00 JUVENTUS, PASSI IN AVANTI PER LLORENTE: Come segnala Tuttosport, Fernando Llorente resta tra i principali indiziati a vestire la maglia della Juve a gennaio. La situazione con il Napoli potrebbe sbloccarsi dopo il 20 gennaio, data in cui si giocherà la finale di Supercoppa Italiana.

15.40 CAGLIARI, VISITE MEDICHE PER RADJA NAINGGOLAN: Radja Nainggolan ha sostenutoa Villa Stuart a Roma,  le visite mediche con il Cagliaro. Ilgiocatore si édettocontento, anche se non ancora ufficiale, di tornare alla società sarda; con la maglia rossoblu ha disputato, complessivamente, 157partite e realizzato 13 gol.

14.53 ROMA,POSSIBILE RITORNO DI ELSHARAAWY - Il giocatore ha già espresso la voglia di tornare in giallorosso e l'allenatore Fonseca sarebbe favorevole. La società, però, stamdo a quanto riporta Sky non sarebbe disposta a compiere investimenti importanti e sarebbe intenzionata a chiedere allo Shanghai Shenhua, proprietario del cartellino, a cederlo in prestito gratuito fino al termine della stagione

14.50 JUVENTUS, ROVELLA AD UN PASSO: La Juventus è ad un passo da Rovella. Secondo TMW se ne parlerà in maniera approfondita nei prossimi giorni, quando le parti si ritroveranno per provare a trovare la quadra: sulla valutazione economica, su eventuali contropartite da inserire nell'affare e sulla lunghezza del prestito (6 o 18 mesi)

14.30 MILAN, KRUNIC RESTA: Il futuro di Rade Krunic sarà ancora rossonero almeno sino al termine di questa stagione. Nelle ultime ore si sarebbe fatta avanti l’ipotesi scambio con il Genoa per arrivare a Meité ma il club ha fatto retromarcia e ha deciso di trattenere il bosniaco ancora per altri sei mesi.

12.19 MILAN C'E' L'OK DI SIMAKAN: Mohamed Simakan ha già dato il via libera per l'approdo al Milan, ma i rossoneri devono prima convincere lo Strasburgo ad abbassare le pretese rispetto ai 15 milioni di euro richiesti nel corso del mercato estivo. I rossoneri sono disposti a trattare nel caso in cui il costo del cartellino del centrale francese scenda almeno a 10-12 milioni di euro. Le alternative, seppur comunque molto care, restano Kabak e Lovato.

12.07 INTER-GOMEZ, ACCORDO MA..: Secondo il Corriere della Sera Edizione Bergamol’Inter avrebbe già raggiunto un accordo di massima, con due anni e mezzo (fino al 2023) e un ingaggio più o meno paragonabile a quello già percepito da 2,5 milioni di euro più premi per stagione. Manca l’accordo tra le società: l’Atalanta chiede tra gli 8 e i 12 milioni, l’Inter punta a scendere

12.00 PARMA, SAPONARA E FALCO NEL MIRINO: Secondo la Gazzetta dello Sport, i crociati avrebbero bussato alle porte di Fiorentina e Lecce per provare ad accaparrarsi due giocatori molto graditi al tecnico e moltiplicare le soluzioni sulla trequarti.

11.53 CROTONE, OBIETTIVO CERRI: Tempo di mercato in casa Crotone. Come si legge sulle pagine de La Gazzetta dello Sport infatti, la priorità è la ricerca di un vice Cigarini, poi si potrà pensare anche all'attacco: come scrive la rosea, Ursino lavora per trattenere Emmanuel Riviere (ha richieste in B) e valuta l'ingaggio di Alberto Cerri del Cagliari.

11.06 GENOA, OGGI ARRIVA VAVRO: Il primo rinforzo per il genoa è in difesa, che oggi aspetta l'arrivo di Denis Vavro dalla Lazio. Lo slovacco arriverà in rossoblù in prestito. Come si legge sulle pagine de La Gazzetta dello Sport il club di preziosi prepara altre mosse per rinforzare tutti i reparti: a centrocampo piace Abdoulaye Toueré, gigante di quasi 190 centimetri del Nantes. L'altro nome è quello di Rade Krunic del Milan.

10.27 JUVENTUS, SCATTO PER PAVOLETTI: Secondo il Corriere dello Sport, sarebbe stata avviata la trattativa col Cagliari per l’attaccante. In cambio, si legge, la Juventus potrebbe girare in prestito per sei mesi il terzino americano Reynolds, per il quale la società tenta di chiudere con il Dallas.

10.25 IL NAPOLI CI PROVA PER EMERSON PALMIERI: Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, le strade potrebbero essere due: quella dell’acquisto a titolo definitivo e quella del prestito oneroso. Tra il Napoli e i Blues ci sono ottimi rapporti, cementati dall’affare Bakayoko in estate, e così Emerson Palmieri potrebbe arrivare in prestito sul finire di gennaio.

 

MARTEDI 29 DICEMBRE 2020

20.26 IL BENEVENTO CI PROVA PER FALCO: Secondo quanto riporta Il Mattino, il Benevento potrebbe mettere nel mirino Pippo Falco per il mercato di gennaio. Il giocatore è in scadenza con il Lecce ed il prezzo è abbordabile: meno di un milione di euro.

19.26 DUELLO TORINO-ATALANTA PER RAMIREZ: Il Torino è pronto a sfidare l'Atalanta per il trequartista della Sampdoria Gaston Ramirez. L'uruguaiano, già cercato in estate, è finito ai margini della rosa di Ranieri e potrebbe partire entro la fine di gennaio. A riportarlo è La Stampa.

19.15 ATALANTA, GOMEZ SI ALLENA A PARTE: L'Atalanta ha ripreso gli allenamenti a Zingonia e la notizia è che Alejandro Gomez si è allenato a parte. Nessun problema fisico per il Papu ma altre ripercussioni dopo la lite con Gasperini, con l'addio a gennaio che a questo punto pare essere sempre più probabile.

18.20 NAPOLI, BLOCCATO LLORENTE: Lo spagnolo infatti ha detto no alla Sampdoria, perchè potrebbe servire al Napoli da qui fino a fine campionato. L’ex Juventus è stato utilizzato a sorpresa nei minuti finale di Napoli-Torino nell’ultimo match del 2020 e potrebbe tornare utile anche nelle prossime gare, soprattutto con Mertens e Osimhen fuori.

18.09 CAGLIARI, FATTA PER NAINGGOLAN: Manca solo l’ufficialità ma è tutto fatto: Radja Nainggolan torna al Cagliari. Dopo l’esperienza di questi sei mesi all’Inter dove non ha praticamente trovato spazio (5 presenze e soli 45 minuti giocati), il centrocampista giocherà – per la terza volta – in Sardegna, dove già è stato protagonista la scorsa stagione e dal 2010 al 2014.

17.00 MILAN, NO DEL VERONA PER LOVATO: La ricerca di un difensore da parte della dirigenza milanista è passata anche da Verona. I rossoneri, infatti, hanno presentato un’offerta per Matteo Lovato. Nello specifico, come riportato dal Corriere di Verona,  5 milioni più il cartellino di Leo Duarte. L’offerta è stata però ritenuta troppo bassa dagli scaligeri che infatti l’hanno respinta.

16.00 JUVENTUS IN VANTAGGIO SU ROVELLA: Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la Juve potrebbe ripetere il colpo messo a segno lo scorso anno, quando a gennaio mise le mani su Dejan Kulusevski, lasciandolo poi in prestito al Parma.

14.30 NAPOLI, MILIK HA DETTO SI ALL'ATLETICO MADRID: Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo As, infatti, il giocatore avrebbe dato il suo sì per il trasferimento all'Atletico Madrid, che lo avrebbero individuato come erede di Diego Costa che ha rescisso il contratto proprio in queste ore.

11.53 JUVENTUS, SPUNTA DEPAY: Secondo quanto riferito da La Stampa, Memphis Depay sarebbein cima alla lista della Juventus.. I bianconeri sono alla ricerca di un attaccante per rinforzare il reparto offensivo a disposizione di Pirlo. L'olandese è in scadenza di contratto e, per liberarlo, il Lione ha avanzato la richiesta di 5 milioni di euro. La società bianconera potrebbe inserire Bernardeschi come contropartita.

11.01 ROMA, EL SHAARAWY RISCHIA DI SALTARE ANCORA: Lo Shanghai Shenhua, come sottolinea il Corriere dello Sport, non è convinto di liberare il ragazzo con la formula del prestito gratuito. El Shaarawy, in vacanza a Dubai, è in attesa di notizie. La formula del prestito è un problema che aveva fatto saltare la trattativa già a settembre e che rischia di bloccare tutto anche a gennaio

10.42 INTER, GERVINHO IN CIMA ALLA LISTA: E’ previsto per oggi il vertice di mercato fra Antonio Conte e la dirigenza dell’Inter. Secondo Gazzetta dello Sport, il tecnico nerazzurro ribadirà la necessità di trovare una riserva per Romelu Lukaku. Il primo nome sulla lista è quello di Gervinho, con l’Inter che spinge per inserire nell’affare anche il cartellino di Andrea Pinamonti.

10.24 MILAN, TUTTO SU SIMAKAN: Stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, il nome caldo sul taccuino del duo Maldini-Massara sarebbe Simakan dello Strasburgo: accordo che sarebbe già stato trovato con il giocatore sino al 30 giugno 2025. Abbandonate le piste quindi di Lovato e Kabak.

10.21 GENOA, BENATIA O MUSACCHIO: Il Genoa lavora per acquistare un difensore nel corso della sessione invernale e secondo Gazzetta dello Sport sta solo aspettando un segnale da Mehdi Benatia per aprire una trattativa con l’’Al-Duhail Sports. L’alternativa all’ex Juventus è Mateo Musacchio, difensore in uscita dal Milan a cui il Genoa ha già presentato un’offerta.

 

LUNEDI 28 DICEMBRE 2020

20.54 ARSENAL, BELLERIN VERSO BARCELLONA: Si fa sempre più probabile, almeno stando alla stampa Inglese, il ritorno di Hector Bellerin al Barcellona. Il laterale spagnolo, oggi all’Arsenal, è cresciuto nel settore giovanile catalano e potrebbe presto tornare a vestire la maglia blaugrana

20.47 ATALANTA, MANCA SOLO L'UFFICIALITA' PER MAEHLE: Manca soltanto l'ufficialità, ma Joakim Maehle è già a Bergamo: l'esterno del Genk si è sottoposto a una parte delle visite mediche con l'Atalanta, nelle prossime ore verranno effettuati ulteriori test per completare l'iter. Il giocatore però non verrà ufficializzato prima dell'apertura del mercato: niente Sassuolo, ma sarà convocabile dopo il deposito del contratto in Lega.

20.00 MILAN, COMPLICATA LA PISTA SCAMACCA: Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, i rossoneri nelle scorse settimane avrebbero già effettuato un sondaggio in casa neroverde ricevendo però da Carnevali una risposta spiazzante: 25 milioni. L’asse della trattativa potrebbe dunque spostarsi ora sul Genoa a cui il Milan vorrebbe proporre uno scambio di prestiti che porti Lorenzo Colombo in Liguria.

19.00 MILAN, CONCORRENZA PER JOVIC: Secondo quanto riportato da il Mundo Deportivo infatti su Jovic anche il Wolverhampton (Premier League) e l’Eintracht Francoforte (Bundesliga) si sarebbero mostrati interessati.

18.15 ROMA, IDEA BERNARD: La Roma tiene sempre aperta la porta El Shaarawy, ma deve inevitabilmente tutelarsi con delle alternative. L’ultima sarebbe Bernard Duarte, jolly offensivo dell’Everton. Fonseca lo ha avuto e valorizzato allo Shakthar, mentre ora il brasiliano non gioca molto con i Toffees.

17.00 MILAN, OCCHI SU EDOUARD: Vice Ibra, si o no? Il Milan continua a pensare, osservando il panorama delle occasioni. E l’ultima sarebbe Edouard, a segno contro i rossoneri nella sfida con il Celtic.

16.00 JUVENTUS, ULTIMATUM A DYBALA: Secondo Sky Sport, la società bianconera ha presentato una prima offerta di rinnovo agli agenti dell’argentino di 10 milioni di euro. Adesso tocca a Dybala rispondere, e decidere concretamente se restare o no alla corte di Agnelli, dato che non vi saranno altre offerte al rialzo.

15.00 JUVENTUS, I NOMI PER L'ATTACCO: L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha fatto il punto della situazione sui movimenti in entrata a gennaio sul fronte attaccanti per la Juve. Fernando Llorente e Olivier Giroud sono i nomi più chiacchierati di questi giorni.

14.30 TORINO,VIA ALLA RIVOLUZIONE: Secondo quanto riportato da La Stampa, infatti, l'identikit dell’attaccante chiamato a fare da spalla a Belotti sembra rispondere al nome di Cutrone, in partenza dalla Fiorentina. Un’idea potrebbe essere Krunic, oggi poco, pochissimo utilizzato al Milan e cinque stagioni fa con Giampaolo ad Empoli, ma anche Vecino.

14.00 LA LAZIO PUNTA ANCHE AUGELLO: Come riportato da Il Messaggero, il 26enne, prelevato in estate dallo Spezia, è diventato il pupillo di Ranieri che lo ha rilanciato. Il ragazzo ha i giusti tempi di inserimento, buona tecnica e piace al tecnico biancoceleste, difficilmente però il mister blucerchiato lo lascerà partire.

13.30 INTER, PROPOSTO ORIGI PER IL VICE LUKAKU: L’ultimo profilo valutato dalla dirigenza nerazzurra, secondo il Corriere dello Sport, sarebbe quello di Divock Origi, attaccante belga in uscita dal Liverpool.

13.00 LA FIORENTINA PUNTA CAICEDO, LA CHIAVE E' BIRAGHI: Come si legge sulle pagine de Il Messaggero l'attaccante non vorrebbe lasciare i biancocelesti a gennaio ma tutto potrebbe cambiare qualora la Fiorentina, che segue da tempo l'attaccante, decida di mettere sul piatto il cartellino di Cristiano Biraghi

12.50 SASSUOLO, SPUNTA NAINGGOLAN: Tuttosport parla dei possibili innesti a centrocampo per il Sassuolo. Uno dei nomi caldi può essere Radja Nainggolan, in uscita dall'Inter. A quel punto potrebbe esserci anche l'addio di Mehdi Bourabia. Il centrocampista piace al Cagliari.

12.48 MILAN E NAPOLI SU THAUVIN: In Italia, stando a quanto riferisce il Corriere dello Sport in edicola questa mattina, anche il Napoli sarebbe sulle sue tracce. I partenopei vorrebbero, però, prima trattare il cartellino di Boga del Sassuolo.

12.47 VERONA, INTER IN POLE PER ZACCAGNI: Secondo quanto riportato da L’Arena, l’Inter sarebbe in prima fila per il calciatore e la sua valutazione si aggira intorno ai 10 milioni di euro. Nella trattativa potrebbero rientrare i cartellini di Dimarco e Salcedo, entrambi già a Verona in prestito dalla squadra nerazzurra. Tuttavia, Zaccagni potrebbe anche rimanere fino a giungo nel suo attuale club, per poi raggiungere Conte e compagni a fine stagione.

12.45 LAZIO, IMMOBILE PRONTO A RINNOVARE: Come riportato dal Corriere dello Sport, il giocatore si legherà fino al 2025 (con opzione per il 2026) e percepirà 4 milioni più bonus. Il futuro di Immobile è sempre più biancoceleste.

Il punto della situazione

Il Milan, starebbe seguendo Mohamed Simakan, francese classe 2000 di proprietà dello Strasburgo ma sarà chiamato ad occuparsi anche dei contratti di Donnarumma, Kessié e Calhanoglu. L’Inter dovrà cercare una sistemazione per  Eriksen e  Radja Nainggolan, che in questa prima parte di stagione non ha trovato spazio nella squadra e occuparsi del rinnovo di molti giocatori; potrebbe arrivare Rodrigo De Paul, centrocampista classe 1994 dell’Udinese, anche se le richieste della società friulana, per ora, sono esose. La Juventus sarebbe vicina a Bryan Reynolds, laterale destro classe 2001 dell’FC Dallas, che piace anche alla Roma. La società giallorossa starebbe puntando il ritorno di El Sharaawy e seguendo Yaremuck, attaccante classe 1995 del Gent. L’Atalanta, chiamata a sciogliere le riserve sul futuro di Gomez, ha già acquistato dal Genk,  per una cifra superiore a 10 milioni, Joakim Maehle, difensore classe 1997 della nazionale danese. Il Bologna avrebbe messo nel mirino Roberto Inglese e secondo indiscrezioni ci sarebbero già stati i primi contatti con il Parma per capire la fattibilità dell’operazione, visto che il giocatore, che é valutato attorno ai 15 milioni,  é arrivato dal Napoli in prestito con obbligo di riscatto.

Il tabellone

Il tabellone in alto vuole essere una sintesi di tutte le operazioni concluse dalle venti squadre di Serie A. Un punto di riferimento per chi voglia avere costantemente sotto controllo quanto avviene nella massima categoria. Sarà nostra premura aggiornarlo a conclusione di giornata fino alla chiusura del calciomercato, fissata per il 1° febbraio 2021.

Articoli correlati